Alla ricerca dell’ albero di Natale

Stampa questo copione

ALLA RICRCA DELL'ALBERO DI NATALE di Giuseppina Cattaneo

AUTRICE

GIUSEPPINA CATTANEO

http://giusicopioni.altervista.org/

POSIZIONE S.I.A.E. N° 193077

Codice opera Siae 931717A

TITOLO

ALLA RICERCA DELL’ALBERO

DI NATALE

SPETTACOLO DI MIMO E DI SUONI

Personaggi

GIORGIO papà Momò

SIMONA mamma Memè

CLAUDIO figlio Mimino

COMMESSA

NARRATORE

(Al fondo due separé con l’apertura al centro. Al centro davanti, per terra, tre materassini con relative coperte. La famiglia sta dormendo in pigiama. (Sotto abiti normali).

NARRATORE. Mancano pochi giorni a Natale e in tutto il Mondo ci si prepara a festeggiarlo. Nelle case si addobbano le finestre, le porte e all’ingresso si appendono luci colorate e ghirlande. Si compra il panettone e si infornano biscotti a forma di orsetti e ovunque risuona il “Buon Natale!” della gente che improvvisamente sente di voler bene a tutti. Beh! C’è tutto. Non manca nulla, giusto? Ah! Si, è vero … l’Albero di Natale. Come abbiamo potuto dimenticarlo. Non è Natale senza l’Albero. Oggi seguiremo l’avventura della famiglia Mimì alla ricerca di un Albero di Natale, più che altro, al suo acquisto.

 La famiglia Mimì è una famiglia davvero insolita. Sono persone simpatiche e socievoli, salutano i vicini, fanno visita ai nonni e lavano sempre l’auto prima che piova. Ma soprattutto, parlano molto poco, anzi, non parlano proprio mai e questo è un bel guaio se a scuola la maestra ti chiede di ripetere la lezione.

La famiglia Mimì si compone di MAMMA MEMÉ (SI MUOVE SOTTO LE COPERTE),PAPÀ MOMÒ (SI MUOVE SOTTO LE COPERTE) e poi c’è MIMINO (NON SI MUOVE NESSUNO). E poi c’è MIMINO (alzando la voce. NON SI MUOVE NESSUNO). Ho detto che c’è MIMINO!! (DA SOTTO LE COPERTE ESCE LA TESTA DI MIMINO, MA DALLA PARTE OPPOSTA. (A bassa voce) stanno dormendo è meglio non svegliarli …

1.SUONA LA SVEGLIA.

2.SIMONA. Allunga la mano a sinistra e spegne la sveglia. Si ricopre.

3.SUONA LA SVEGLIA.

4.GIORGIO. Allunga la mano a destra e spegne la sveglia. Si ricopre.

5.SUONA LA SVEGLIA.

6.CLAUDIO. Allunga la mano a destra e non riesce a spegnere la sveglia. Lo aiutano Simona e Giorgio simpaticamente.

7.GIORGIO. CLAUDIO. SIMONA. Si stiracchiano e si alzano dal letto.

NARRATORE. Bene! Sono svegli. La famiglia Mimì prima di andare a comprare l’Albero di Natale, si deve preparare.

8.SIMONA. GIORGIO. CLAUDIO. Arrotolano la propria coperta.

9. CLAUDIO. Fatica a sistemare la sua coperta.

10.SIMONA. GIORGIO. Lo aiutano simpaticamente.

11.GIORGIO. CLAUDIO. SIMONA. Scappa la pipì.

12.GIORGIO. CLAUDIO. SIMONA. Si spingono perché voglio andare in bagno prima dell’altro.

13.GIORGIO. CLAUDIO. SIMONA. Vanno in bagno dietro il separé: Giorgio e Claudio a destra (dal pubblico) e Simona a sinistra.

14.SCIACQUONE.

15.SIMONA. Esce dal bagno ed entra in scena. Si stiracchia.

16.SCIACQUONE.

17.GIORGIO. Esce dal bagno ed entra in scena. Si stiracchia.

18.POCO SCIACQUONE.

19.CLAUDIO. Esce dal bagno ed entra in scena. Si stiracchia.

20.GIORGIO. SIMONA. CLAUDIO. Aprono il rubinetto.

21.ACQUA DAL LAVANDINO.

22.GIORGIO. SIMONA. CLAUDIO. Si lavano il viso. Si asciugano con l’asciugamano. E poi se lo tirano addosso.

23.GIORGIO. CLAUDIO. Prendono gli spazzolini e lavano i denti. Dopo aver messo in bocca l’acqua la sputano nel lavandino di Simona.

24.SIMONA. Non vuole.

25.GIORGIO. SIMONA. CLAUDIO. Sistemano gli spazzolini.

26.GIORGIO. SIMONA. CLAUDIO. Chiudono l’acqua.

27.GOCCIA DAL LAVANDINO.

28.GIORGIO. SIMONA. CLAUDIO. Controllano il proprio lavandino.

29.GIORGIO. È il suo lavandino che non è stato chiuso.

30.SIMONA. CLAUDIO. Invitano Giorgio a chiuderlo.

31.GIORGIO. SIMONA. CLAUDIO. Escono di scena e vanno dietro ai paraventi.

32.DOCCIA.

33.GIORGIO. SIMONA. CLAUDIO. Escono con i vestiti normali.

NARRATORE. Eccoli pronti finalmente. Sembra proprio una bella giornata …

PER LA VERSIONE INTEGRALE DELL’OPERA CONTATTARE L’AUTRICE

giusicattaneo@hotmail.com

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 5 volte nell' ultima settimana
  • 12 volte nell' ultimo mese
  • 29 volte nell' arco di un'anno