Anno 3000

Stampa questo copione

ANNO 3000

Uno spettacolo di Vittorio Saccinto (128802)

VFC – Attenzione prego attenzione è finito il turno di lavoro regolare. Abbandonare i reparti. Tra qualche secondo saranno inseriti i sistemi di sicurezza. Abbandonare i reparti, abbandonare i reparti Mancano dieci secondi all’inserimento dei sistemi di sicurezza otto sette sei cinque quattro tre due uno … i sistemi di sicurezza sono stati inseriti.

(entrano Ilaria e Chiara)

CHIARA – C’è nessuno ? Ilaria tu vedi qualcuno ?

ILARIA – Vedo quello che vedi tu … c’è poca luce … aspetta c’è un interruttore provo ad accenderlo.

CHIARA – Cavoli ! E che cos’è questo ?

ILARIA – Aspetta interrogo WIKI 3.0 … inserisco le coordinate … era un negozio di musica … sai quella cosa che si sente che provoca emozioni e che ha fatto il successo di migliaia di artisti ? Beh quella è la musica …

CHIARA – Hai sentito anche tu quello che ho sentito io ?

ILARIA – No ti stavo dicendo che …

CHIARA – Aspetta, aspetta, aspetta … viene da laggiù …

ILARIA – Dai ma non c’è nessuno …

CHIARA – Ti dico di sì … andiamo a vedere … non sono tranquilla …

ILARIA – E andiamo tanto dobbiamo fare tutto quello che dici tu …

CHIARA – Vedi ? E te chi sei ?

JESSICA – Ah che spavento … sono una bioreplicante come voi … solo che sono una eversiva e sto con un gruppo chiamato FRONTE RIVOLUZIONARIO !

ILARIA – E cosa vuoi fare di così rivoluzionario ?

JESSICA – Vogliamo riportare la vita com’era mille anni fa … negozi, supermercati, scuole, ospedali … siamo in tanti che la pensiamo così !

CHIARA – Secondo me è tempo perso …

ILARIA – Anche secondo me …

JESSICA – Vi sbagliate … qui ad esempio c’era un negozio di musica dove vendevano cd …

CHIARA – Che sono i cd ?

ILARIA – Dai Chiara i cd sono dei supporti per la registrazione e la riproduzione in formato digitale di musica attraverso l'apparecchio che ne permette l'ascolto !

JESSICA – Ottimo e qui ce ne sono di tantissimi … i miei preferiti sono quelli di un gruppo chiamato i QUENN ecco questo è il reparto dei queen e del loro leader Freddy Mercury … mettetevi comode … pronte … via !!!

3 BRANI SUI 6 DEI QUEEN

ILARIA – Nel frattempo mi sono documentata aspettate un attimo ci sono … WIKI 3.0 mi dice che I Queen sono stati uno dei gruppi più importanti del panorama musicale mondiale, hanno scritto pagine  indimenticabili  del rock, influenzato numerosi "colleghi": i Queen sono di diritto tra l'Olimpo della musica.  I Queen erano Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon. Hanno scritto canzoni famosissime come Bohemian Rhapsody, Somebody to Love, We are the champions, ma tutto questo lo sapete già. Cosa non sapete dei Queen? Ecco qualche curiosità sui Queen, che magari arricchirà il vostro bagaglio di conoscenza sulla band!

1.Il vero nome di Freddie Mercury è Farrokh Bulsara.  

2.Il logo della band è stato disegnato da Freddie Mercury e raffigura i quattro segni zodiacali dei membri (due leoni per John Deacon e Roger Taylor, un granchio per il segno del Cancro di Brian May e due fate per il segno della vergine di Freddie), la lettera Q con al suo interno una corona e una fenice che sormonta il tutto.

3.Brian May ha un PhD in astrofisica ottenuto all'Imperial College di Londra.

4.John Deacon non è mai apparso come lead vocals in nessuna traccia dei Queen.

5.La canzone Delilah, inclusa nell'album Innuendo del 1991, è dedicata alla gatta di Freddie Mercury.

6.I video di We Will Rock You e Spread Your Wings sono stati girati nel giardino di casa di Roger Taylor.

7.Brian May ha costruito la sua chitarra Red Special usando anche dei pezzi di un camino dell'800.

8.Il video di I Want to Break Free è ispirato alla soap opera inglese Coronation Street.

9.Brian May suona la chitarra non con un semplice plettro, ma con una moneta: una sixpence.

10.Freddie Mercury dichiarò pubblicamente di essere affetto da AIDS il 23 novembre 1991. Morì il giorno dopo, il 24 novembre 1991, a Londra.

ALTRI 3 BRANI SUI 6 DEI QUEEN

CHIARA – Ok questo gioco mi appassiona allora adesso lo conduco io … ho scelto un gruppo che originariamente era formato da due elementi. Sono gli 883 dal nome di una celebre moto molto di moda in quegli anni la Harley Davidson. Il leader era Max Pezzali. Sentite qui …

1.Ti sento vivere è ispirata al numero 74 del fumetto Dylan Dog dal titolo “Il Lungo Addio”.

2.Conoscete TPS ? L’inedito inserito nell’edizione speciale de “La dura legge del gol” ? Questa canzone doveva essere già inserita nel film Jolly Blu, ma visto il testo un po’ forte a quel tempo hanno preferito evitare.

3.Le canzoni degli 883 sono dette “constative” perché sono delle fotografie della realtà scattate da una precisa angolazione.

4.Max non si è mai comprato una Harley Davidson modello 883 per scaramanzia !

5.Cisco menzionato in lacune canzoni esiste veramente; in realtà è un certo Francesco che lavora come metalmeccanico a Binasco ed è una vera autorità perché è il più assiduo frequentatore del Bar Dante, luogo in cui si dice che Max si ritrovi di tanto in tanto con i suoi amici.

3 BRANI SUI 6 DEGLI 883

CHIARA – (rivolta al pubblico) Se volete vado avanti … quando Vi ho rotto ditelo eh ?

6.Non 6 Bob Dylan – la canzone fantasma contenuta nel cd “La donna il sogno & il grande incubo” alcuni minuti dopo la canzone “Gli anni” nasce da un momento di grande disperazione; infatti avendo firmato un contratto con una società di edizioni dovevano obbligatoriamente scrivere forzatamente per raggiungere i 12 pezzi in 12 mesi altrimenti avrebbero dovuto sborsare fior di milioni.

7.Max rinnega fermamente i tempi in cui andò ad “1,2,3 Jovanotti” a cantare con Mauro il pezzo in inglese “Live in the music”; infatti nelle interviste cerca sempre di sorvolare e in una intervista fatta su Italia 1 con la De Grenet disse più o meno così: “Vi pago la cassetta così la brucio e la faccio sparire”.

8.Gli 883 possono vantarsi del merito di essere stati l’unico gruppo a vincere il festival della canzone italiana con la canzone “Come mai”.

9.Quando venne offerto a Max di collaborare con i Boyzone per la canzone “You needed me” non gli venne detto quale parte doveva scrivere in italiano così fece la canzone per intero stando attento che ogni parte potesse anche stare per conto suo.

10.La copertina de “La donna il sogno & il grande incubo” per dare l’idea del movimento è venuta a costare 7 volte una normale.

ALTRI 3 BRANI SUI 6 DEGLI 883

JESSICA – Ok avete parlato solo voi … io qui dentro ci vivo da anni e quindi Vi metto alla prova proviamo a fare un quiz come si faceva una volta con le cuffie, i pulsanti, le cabine e il premio finale. Avete tutto l’occorrente in quella scatola quando siete pronte … ? L’argomento è il mio gruppo preferito I MUSE … inserite pure questi due chip nel vostro cranio e partiamo.

1° domanda: MATT BELLAMY quando ha iniziato a suonare il piano e quando la chitarra ?

ILARIA – Il piano a sei anni e la chitarra a quattordici anni.

Risposta esatta.

2° domanda: MATT BELLAMY ha scritto la canzone dei titoli di coda di quale film ?

CHIARA – The mondial.

Risposta sbagliata: The international !

3° domanda: BELLAMY è entrato a far parte del libro dei Guinness World Record del 2010 per il maggior numero di chitarre sfasciate durante un tour. Quante ?

ILARIA – 140.

Risposta esatta.

4° domanda: Nel 2008 i tre membri dei Muse hanno ricevuto la laurea ad honorem per il loro contributo al mondo della musica. In che Università ?

CHIARA – Miami.

Risposta sbagliata: Plymounth (scusa Chiara sei sicura di aver messo bene il chip ?)

5° e ultima domanda di questo blocco: Nel film Space Dementia MATT BELLAMY cosa ha usato come strumento musicale ?

ILARIA – La cerniera dei pantaloni

Risposta esatta.

3 BRANI SUI 6 DEI MUSE

CHIARA – Va bene sono una schiappa adesso però Ilaria che ha risposto a tre domande su cinque è fuori gioco … ti voglio mettere alla prova te che mi pare che sai tutto no ?

JESSICA – Sono prontissima !

6° domanda: A proposito del primo amore cosa ha dichiarato MATT ?

Risposta: La mia babysitter mi ha salvato la vita perché stavo soffocando; dal quel momento mi sono innamorato.

Risposta esatta.

7° domanda: Di che gruppo faceva parte il padre di BELLAMY, George ?

Risposta: The tornados.

Risposta esatta.

8° domanda: Qual’è stato il primo album autoprodotto dai Muse.

Risposta: The resistence.

Risposta esatta.

9° domanda: E’ destro o mancino il batterista Dominic Howard ?

Risposta: Mancino.

Risposta esatta.

10° e ultima domanda: In quali videogiochi compare la musica dei Muse ?

Risposta: Guitan hero 5 – Guitan hero 3 – Legends of Rock e Guitan Hero world tour.

Risposta esatta.

ALTRI 3 BRANI SUI 6 DEI MUSE

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 2 volte nell' ultima settimana
  • 5 volte nell' ultimo mese
  • 14 volte nell' arco di un'anno