Borgo Topino

Stampa questo copione

BORGO TOPINO

“l’isola che non c’è”

COMMEDIA BRILLANTE IN DUE ATTI

Autore:

Simonetta Chiavari

Personaggi

SINDACA                                                                                                                      

DONNA DELLE PULIZIE                                                                                            

SEGRETARIO COMUNALE                                                                                       

IMPIEGATA VERBALIZZANTE                                                                                   

VIGILE                                                                                                                        

ASSESSORE URBANISTICA                              LIBERO PALAZZO                                                    

ASSESSORE BILANCIO                                    BENEDETTO SOLDINI                                       

CONSIGLIERE  OPPOSIZIONE                        ALLEGROVI   NELLO                        

CONSIGLIERE    OPPOSIZIONE                      LAZZARO DE VIVO                         

CONSIGLIERE     OPPOSIZIONE                     EFISIO PASTORE                             

CONSIGLIERA     OPPOSIZIONE                     DIODATA  DEL CROCIFISSO          

CONSIGLIERE   OPPOSIZIONE                       LOCASTRO FORTUNATO                  

CONSIGLIERA                                                   UGUALDIA L’AGODORO                              

CONSIGLIERE 1                                                GUIDO LARATRO                                                     

CONSIGLIERA                                                   EUFEMIA CAPPELLETTI                                         

CONSIGLIERE                                                   ULDERICO QUARESIMA                                      

CONSIGLIERE                                                   PERGAMINO  PASQUALINO                            

CONSIGLIERE                                                   DANTE SCRIVIBENE                                      

CONSIGLIERA                                                   MELIPPA   GNORRI      

CONSIGLIERA                                                   EVALDINA  PARLAPIANO                               

CONSIGLIERE                                                   QUINTO NOCINO                                        

CONSIGLIERE     ASSENTE                              AMINTO TARDOZZI

CONSIGLIERE     ASSENTE                              CREMENZIO ZEBEDEO

La storia

              Dove il tempo sembra essersi fermato, la campana è ancora fatta suonare a mano al prezzo di centinaia di scalini che ‘Martino il campanaro’ sale più  di venti volte al giorno, il progresso vuole irrompere per opera dell’on. ‘Libero Palazzo’ che in una piccola aula consiliare in un clima tra il comico ed il grottesco, cerca di convincere i suoi colleghi della bontà della sua idea di far sparire gli spazi verdi sotto colate di cemento. Ad assistere alla discussione una insolita ‘donna delle pulizie’ che, svolgendo il proprio compito, tra una ramazzata ed una spolverata, dopo aver ascoltato in silenzio i deliri di una buffa combriccola (il consiglio comunale), prende la parola lasciando tutti a bocca aperta e rivelandosi ciò che mai nessuno avrebbe immaginato…

PRIMO TEMPO

IL SIPARIO SI APRE SULLA MUSICA DELL’INNO DI BORGO TOPINO E SULL’AULA  CONSIGLIARE MENTRE ENTRANO I CONSIGLIERI IN PROCESSIONE DIETRO AL VIGILE CON IL GONFALONE, CHE FANNO UNA SORTA DI SFILATA PRIMA DI PRENDERE POSTO AL   TAVOLO A FERRO DI CAVALLO  CON TARGHETTE MOLTO GRANDI   RIPORTANTI I NOMI. AL CENTRO LA SINDACA, IL SEGRETARIO, L’IMPIEGATA …….DIETRO LE BANDIERE E IL GONFALONE CON LO STEMMA : UN TOPONE.

SEGRETARIO ( INIZIA L’APPELLO ELENCANDO TUTTI I CONSIGLIERI) ………………..DALL’APPELLO RISULTANO ANCHE OGGI ASSENTI I SOLITI DUE.  INIZIA A RIDACCHIARE

SINDACA        BEH CHE C’E’ DI COSI’ COMICO NEL FARE L’APPELLO?

SEGRETARIOChi ride pensa più lentamente……  allora IL NUMERO LEGALE C’E’ mancano all’appello il consigliere aminto tardozzi E cremenzio zebedeo, saranno in piazza. impegnati nei loro interinabili discorsi pseudo politici . in piazza, perche’ QUI quando vengono al massimo si rilassano e.. russano

SINDACA          segretario? MA COSA DICE? piuttosto si sbrighi a finire e si astenga dal fare considerazioni.

SEGRETARIO  SONO CONSIDERAZIONI DOVUTE. DALL’APPELLO RISULTANO ASENTI UN CONSIGLIERE D’OPPOSIZIONE E UNO DI MAGGIORANZA.  allora SindacA se sta bene a lei si può iniziare.    dichiaro aperta la SEDUTA CHE INIZIA CON UN PAREGGIO

CONSIGLIERE  LOCASTRO FORTUNATO  (SENZA CHIEDERE LA PAROLA)  MI OPPONGO!!! I 2 ASSENTI PERCHE’ SONO ASSENTI?

SINDACA    CARO COLLEGA DELL’OPPOSIZIONE CONSGLIERE PASQUALINO PERGAMINO A COSA SI OPPONE? ALL’ASSENZA DEI 2 , AL PAREGGIO? O?

II CONSIGLIERE  PAQUALINO PERGAMINO    O? O? O? …..E MO BASTA NON E‘ ANCORA INIZIATO IL CONSIGLIO E GIA’ LA BUTTIAMO IN CACIARA. SIGNORA SINDACA LA INVITO FORMALMENTE - E CHE VENGA MESSO A VERBALE – A RIPORTARE LA DISCUSSIONE SUI TEMI ALL’ORDINE DEL GIORNO. A PROPOSITO … QUALCUNO MI SA DIRE QUAL’E’ L’ARGOMENTO ALL’O. D. G. DI OGGI? NON HO FATTO IN TEMPO A LEGGERE LA CONVOCAZIONE, QUELLA RINCOGLIONITA DI MIA SUOCERA CI HA ACCESO IL FUOCO

SINDACA  PREGO SEGRETARIO PUO’ LEGGERE L’O DEL G PER INFORMARE LO SVENTURATO CONSIGLIERE PASQUALINO PERGAMINO?

SEGRETARIO ALLORA…  (E COMINCIA A LEGGERE I 15 PUNTI ALL’odg  IN MANIERA VELOCISSIMA E SOTTOLINEANDO I SUOI COMMENTI)

1.APPROVAZIONE P.DI Z.  NELL’AREA IDENTIFICATA AL CATASTO FOGLIO 77 PARTICELLA 17 SUB PARTICELLA 7  SEGRETARIO STA TRIPLETTA DI 7 ME LA GIOCO ALL’OTTO. UN TERNO SECCO E ME NE VADO IN POLINESIA

2.RIDEFINIZIONE CONFINI ORTI IN ZONA  FONTANA AMPANA….PRATO DELLE NENELLE

3.SFALCIO ERBA IN PROSSIMITA’ CIGLIO STRADALE VIALE DELLE PITOCCHE   SEGRETARIO         DOVE ABITANO I DUE ASSESSORI

4.SPOSTAMENTO LAMPIONE STORICO DA PIAZZA ABATE BERTINARIO A PIAZZA DEL COMUNE  SEGRETARIO L’OMBELLICO DEL MONDO

5.AUTORIZZAZIONI SCAVI E PIANTUMAZIONI  COLLE PIZZUTO

6.APERTURA DOMENICALE EMPORIO “ DI TUTTO DI PIU”  SEGRETARIOE NIENTE TROVI

7.ISTITUZIONE ISOLA PEDONALE DA PIAZZA DELLE PIETRACCE A LARGO DELLE FONTANACCE CON ABBATTIMENTO VECCHIA “CHIESOLA” DIROCCATA

8.PAGAMENTO ARRETRATI ALLA SIGNORA PIZZACALLA MARGHERITA PER AFFITTO DI 2 STANZE PIU’ BAGNO PIU’ GIARDINO ADIBITE A SCUOLA DELL’INFANZIA E ELEMENTARE

9.TOSATURA DEGLI OVINI  SEGRETARIO PECORE CAPRE CAPRETTE E AGNELLINI

10.NUOVA DIVISA DELLA BANDA DI BORGO TOPINO

11.ESAME PROGETTUALE FESTEGGIAMENTI PER LA 265 SAGRA DEL FIENO SEGRETARIO  SE NON PRENDE FUOCO PRIMA

12.RIPOPOLAMENTO FAUNA STAGNO “DEL FAUNO”

13.IMPLEMENTAZIONE PIANTA ORGANICA DIPENDENTI COMUNALI  SEGRETARIO PIU’ SIAMO E MEGLIO STIAMO

14.AUMENTO CANNELLE  DEL FONTANONE

15.RISOLUZIONE “ SOSTITUZIONE DELLA SECOLARE CAMPANA DELLA TORRE CAMAPNARIA” DI INIZIATIVA DEI CONSIGLIERI LISTA “ SIAMO TUTTI FRATELLI FIGLI DI DIO” SEGRETARIO FRATELLI MAGARI NO.  MA CUGINELLI  SI     (DECLAMANDO )  AMEN…FINITO!!

SINDACA DICHIARO APERTA LA SEDUTA E PASSEREI SUBITO AL PUNTO 1  DELL’ORDINE DEL GIORNO DANDO LA PAROLA ALL’ASSESSORE AL’URBANISTICA /LL.PP.  INGEGNER LIBERO PALAZZO CHE CI ILLUSTRERA’ IL PROGETTO DEL NUOVO P.Z.

ASSESSORE LIBERO PALAZZO   CONSIGLIERE E CONSIGLIERI IL PROGETTO DI QUESTO NUOVO P.Z. ( E SROTOLA UNA PLAIMETRIA CHE SEMBRA UN DISEGNO FATTO DA BAMBINI) CHE DOVRA’ NASCERE SULL’AREA DEL “PRATONE”(INDICA UNA MACCHIA SULLA PLANIMETRIA)  PREVEDE LA REALIZZAZIONE DI UN VILLAGGIO CON 300 ABITAZIONI DI CATEGORIA EXTRA LUSSO. ABBIAMO LA FORTUNA DI VIVERE IN QUESTO RIDENTE PAESE IMMERSO NEL VERDE IN UNA ZONA ISOLATA, E MERAVIGLIOSAMENTE LUSSUREGGIANTE. QUESTA CONDIZIONE SE DI PER SE  E’ UN PREGIO, DALL’ALTRO CI PENALIZZA E LIMITA LA POSSIBILITA’ DI CRESCITA ECONOMICA PER LA NOSTRA COMUNITA’. ABBIAMO PENSATO, E CREDIAMO SIA NECESSARIO APPORTARE UN VALORE AGGIUNTO AL NOSTRO RIDENTE PAESE BORGO TOPINO, (SI GIRA E INDICA IL CONFALONE DIETRO DI LUI)RILANCIANDO L’ECONOMIA SFRUTTANDO APPUNTO, QUESTA NOSTRA UNICA PECULIARIETA’ , OFFRENDO SISTEMAZIONI PIU’ CHE DIGNITOSE A CHI VORRA’ VENIRE A TROVARCI. DOPO LUNGHI ESAMI E STUDI ABBIAMO DECISO CHE CIO’ SARA’ POSSIBILE SOLO INCENTIVANDO IL TURISMO . ED ECCO ALLORA IL PERCHE’ REALIZZARE IL NOSTRO VILLAGGIO CHE PUBBLICIZZEREMO CON LO SPOT : VIENI A RILASSARTI CON NOI A BORGO TOPINO IN  REGALI RESIDENZE IMMERSE NEL VERDE”

( MENTRE L’ASSESSORE PARLA OGNI CONSIGLIERE E’ DISTRATTO E/O ASORTO NEI PROPRI AFFARI:

1.GIOCA AL SOLITARIO SUL SUO P.C.

2.SI RIFA’ UIL TRUCCO E SI METTE LO SMALTO

3.FA UNO SPUNTINO APPARECCHIANDO CON  UN CANAVACCIO A QUADRETTONI , UNA PAGNOTTINA CON DELLA PORCHETTA,NOCI E SCHIACCIANOCI FACENDO VOLARE LE BUCCIE CHE VENGONO RACCOLTE DAL VIGILE UN FIASCHETTO DI VINO ROSSO CHE OFFRE AL SUO/A VICINA/O- UTILIZZANDO IL VIGILE COME SE FOSSE UN CAMERIERE

 UN CONSIGLIERE D’OPPOSIZIONE CHIEDE LA PAROLA ALZANDO LA MANO).

SINDACA         IL CONSIGLIERE EFISIO PASTORE HA FACOLTA’ DI REPLICARE ALL’INTERVENTO DELL’ASSESSORE.

EFISIO PASTORE    COLLEGHI CONSIGLIERI , ONOREVOLE SINDACO, DICHIARO A NOME DELLA LISTA “ FORMAGGIAMOCI” CHE NON SIAMO ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO ALLA REALIZZAZIONE DEL PZ . IL NOSTRO TERRITORIO  E’ DA SEMPRE IL PRODUTTORE D’ECCELLENZA DEL FORMAGGIO ”IL VERO FORMAGGIO”. E QUESTO DOBBIAMO CONTINUARE A FARE.  PER RILANCIARE L’ECONOMIA  DOBBIAMO PREVEDERE  DEI CONTRIBUTI PER I PRODUTTORI DI FORMAGGIO (E SVENTOLA UNA GROSSA FETTA DI FORMAGGIO)

( A QUESTA DICHIARAZIONE TUTTI I CONSIGLIERI  SI  SOLLEVANO E SI SENTE CHIARAMENTE LA VOCE DEL CONSIGLIERE LARATRO GUIDO CHE HA ALZATO LA MANO )

 

SINDACA     IL CONSIGLIERE  LARATRO GUIDO HA LA PAROLA

CONSIGLIERE    LARATRO GUIDO MA SEI L’UNICO IN PAESE A FARE FORMAGGI !!!!!!!!!!! FURBO EH!!!! E  NOI CONTADINI ? A NOI NON PENSA NESSUNO? PER NOI I SOLDI NON CI SONO MAI? E HO DETTO TUTTO!!

VOCIARE IN AULA

SINDACA   (USANDO PRIMA LA CAMPANELLA PER RIPORTARE L’ORDINE POI VISTO CHE NESSUNO LA ASCOLTA USA IL FISCHIETTO E NON OTTENENDO IL SILENZIO IL CAMPANACCIO) COLLEGHI !!!! CONSIGLIERI!!!!! SILENZIO PREGO NON SIAMO AL MERCATO !!!! ( OTTENUTA L’ATTENZIONE DELL’AULA ) PASSO LA PAROLA AL CONSIGLIERE  QUINTO NOCINO.( CHE HA ALZATO LA MANO)

CONSIGLIERE QUINTO NOCINO    A NOME DELLA FORZA POLITICA CHE RAPPRESENTO  DICHIARO DI NON APPREZZARE IL PROGETTO DEL PZ APPENA ILLUSTRATO  CON MOLTA ENFASI DALL’ASSESSORE LIBERO PALAZZO MEGLIO CONOSCIUTO E’ IL CASO DI DIRLO COME IL PALAZZINARO. VORREI SOTTOPORRE ALLA VOSTRA ATTENZIONE IL FATTO CHE SULL’AREA INDIVIDUATA C’E’  IL MAESTOSO NOCE  IL PIU’ ANTICO DI TUTTA LA PENISOLA, IL PADRE DI TUTTE LE PIANTE DI NOCI DELLE NOSTRE FERTILI TERRE . E RINNOVO QUI  IN  QUESTA  OCCASIONE LA RICHIESTA DI SOVVENZIONI ALLA COOPERATIVA DI PRODUTTORI PER UNA  VALORIZZAZIONE E INCREMENTAZIONE DELLA PRODUZIONE DI NOCI  PER POI FAVORIRNE LA COMMERCIALIZZAZIONE ALL’ESTERO E ANCHE EVENTUALMENTE AUMETARE LA PRODUZIONE DEI PRODOTTI DERIVATI.

( A QUESTA DICHIARAZIONE TUTTI I CONSIGLIERI SI SOLLEVANO E SI SENTE CHIARAMENTE LA VOCE DEL CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO  CHE HA ALZATO LA MANO)

SINDACA    IL CONSIGLIERE  ALLEGROVI NELLO PUO’ INTERVENIRE

CONSIGLIERE  ALLEGROVI NELLO LA COOPERATIVA? MA QUALE COOPERATIVA ! CHIAMIAMOLA CON IL GIUSTO NOME  LA FAMIGLIA NOCINO !!!!  LA COOPERATIVA E’ FORMATA SOLO DAI TUOI FAMIGLIARI TUTTI I NOCI SONO TUOI, DEI TUOI FIGLI ,DEI TUOI FRATELLI E DE LORI FIGLI   !!!!!!  FURBO!!!!MA PENSI CHE SIAMO SCEMI?

SEGRETARIO POSSO PERO’ ASSERIRE  CHE COME RISULTA DAGLI ARCHIVI  TUTTI I CITTADINI  -1105 ANIME – SONO IMPARENTATI CON LA FAMIGLIA NOCINO . BORGO TOPINO E’ UNA UNICA GRANDE FAMIGLIA

VOCIARE IN AULA

SINDACA     (USANDO IL CAMPANACCIO PER RIPORTARE L’ORDINE ) COLLEGHI !!! MODERATE I TERMINI E RICORDATE CHE QUESTA E’ UN’ASSEMBLEA CONSIGLIARE LA MASSIMA RAPPRESENTAZIONE ISTITUZIONALE  !!!!!  ( POI RIVOLGENDOSI AL SEGRETARIO COMUNALE CHE INVECE DI CURARE LA VERBALIZZAZIONE STA FLERTANDO CON L’IMPIEGATA VERBALIZZANTE) SEGRETARIO?! HA VERBALIZZATO GLI INTERVENTI?

SEGRETARIO  NON SI PREOCCUPI E’ TUTTUO SOTTO CONTROLLO !   ( CON FARE DISINVOLTO RISISTEMA LA CAMICETTA DELL’IMPIEGATA ) SINDACA STIA TRANQUILLA E’ TUTTO REGISTRATO …..E POI E’ SEMPRE LA SOLITA STORIA SONO SEMPRE LE SOLITE COSE, PROSEGUA PURE CON GLI INTERVENTI E NON SI IMPICCI DI QUELLO CHE E’ IL MIO LAVORO.

LA CONSIGLIERA DIODATA DEL CROCIFISSO NEL MENTRE HA ALZATO LA MANO

SINDACA      PASSO LA PAROLA ALLA CONSIGLIERA DIODATA DEL CROCIFISSO

DIODATA DEL CROCIFISSO  GRAZIE SIGNORA SINDACA . SARO’ BREVE. NON SONO ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO, TUTTI QUEI METRI CUBI  DI CEMENTO SONO UN CAZZOTTO SUGLI OCCHI E UN PUGNO NELLO STOMACO. E’ NECESSARIO POI RICORDARE ALL’ASSESSORE PALAZZO, A LEI SINDACA E ALLA SMEMORATA GIUNTA TUTTA CHE IL TERRENO (SCHIARENDOSI LA VOCE) DE QUO  ( E SI PAVONEGGIA COMPIACIUTA DI AVER USATO UNA LOCUZIONE LATINA) E’ IN USO TEMPORANEO ALLA CITTADINANZA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER GENTILE CONCESSIONE DELLA MADRE SUPERIORE DEL CONVENTO DELLE SUORE ANCELLE DEL SANTISSIMO SACRAMENTO ADORATRICI DEL SACRO CUORE DI GESU’ AGONIZZANTE, CHE COME TUTTI VOI BEN SAPETE,  INTENDONO A BREVE RIPRENDERSELO PER IL LORO CIMITERO. – UN LUOGO DI PACE E MEDITAZIONE ALL’OMBRA DEL GRANDE NOCE.

(ALZA LA MANO IL CONSIGLIERE TITOLARE DELL’AGENZIA FUNEBRE ” NUOVA VITA”ABBIGLIATO DA IETTATORE CON OCCHIALI NERI )

SINDACO  LA PAROLA ALL’AGENZIA FUNEBRE …SCUSATE AL CASSAMORTARO …SCUSATE AL CONSIGLIERE LAZZARO   DE VIVO

LAZZARO DE VIVO  ( PARLANDO MOLTO LENTAMENTE )         CARI CONCITTADINI COSA DIRE DELLE COSE FIN QUI UDITE?   DA CHE PARTE STA LA RAGIONE? L’ASSESSORE PALAZZO NON HA RAGIONE … MA NEANCHE TORTO!   I COLLEGHI CONSIGLIERI CHE FIN QUI MI HANNO PRECEDUTO NEGLI INTERVENTI NON HANNO TORTO… MA NEANCHE RAGIONE! ORA IO QUI, IN QUESTO MOMENTO, MI SENTO DI DOVER AMMETTERE CHE LA FACCENDA E’ ALQUANTO INTIGRATA  E DI DIFFICILE SOLUZIONE. IL TURISMO IN QUESTI LUOGHI, SE E’ VERO CHE PUO’ PORTARE RICCHEZZA E NUOVA VITALITA’ E’ ANCHE ALTRETTANTO VERO CHE PUO’ CAMBIARE PER SEMPRE LE NOSTRE ABITUDINI, IL NOSTRO QUIETO VIVERE E….( FREGANDOSI LE MANI). E ANCHE IL NOSTRO QUIETO ETERNO RIPOSO PER IL QUALE LA MIA DITTA “NUOVA VITA” NE HA FATTO UNA RAGIONE DI ESISTENZA, DA QUANDO IL MIO TRISAVOLO ALLORCHE’……(VIENE INTERROTTO DALLA SINDACA)

SINDACA     CONSIGLIERE LA PREGHEREI DI CONCLUDERE  IL SUO INTERVENTO E DI FARCI CAPIRE QUAL’E’ LA SUA POSIZIONE IN MERITO AL P.Z.

LAZZARO DE VIVO     SARO’ BREVE.  NON CI SONO TUTTI GLI ELEMENTI PER ESPRIMERE UN PARERE, IO CREDO CHE BISOGNA ESAMINARE, STUDIARE, PONDERARE ATTENTAMENTE TUTTI I PRO E I CONTRO, CHE QUESTA NOVITA’ DEL TURISMO, CON LA COSTRUZIONE DEL VILLAGGIO POTRA’ AVERE SU TUTTI NOI. L’UNICA COSA CHE MI SENTO DI DIRE ALLO STATO DEI FATTI E’ CHE SE QUESTA ASSEMBLEA DOVESSE DELIBERARE A FAVORE DEL PROGETTO IL NOME PROPOSTO NON MI SEMBRA PROPRIO ADATTO.

CONSIGLIERE   QUINTO NOCINO     NON E’ ANCORA STATO DECISO IL NOME . LO METTEREMO A VOTAZIONE SOLO DOPO CHE SARA’ STATO APPROVATO IL PROGETTO. PER ADESSO ABBIAMO SOLO PENSATO ALLO SPOT PUBBLICITARIO

ALZA LA MANO IL CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO

SEGRETARIO  IL CONSIGLIERE IGINIO ELIODORO HA RAGIONE AGLI ATTI NON RISULTA ANCORA IL NOME DEL VILLAGGIO

SINDACA   IL CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO CHIEDE LA PAROLA NE HA FACOLTA’

CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO      OCCORRE RICORDARE , A TUTTI LOR SIGNORI, CHE IL PIANORO DEL PRATONE E’ TUTTO DI PROPRIETA’ DELLA MIA FAMIGLIA, SE SI ESCLUDE QUELLA MANCIATA DI METRI QUADRI INTORNO AL MAESTOSO NOCE DI PROPRIETA’ DEL CONVENTO – COME CI HA  TESTE’ RICORDATO L’EREDE DI MONSIGNOR OGNIBENE ---OR BENE MI SEMBRA SUPERFLUO RICORDARE A TUTTI LOR SIGNORI, SIGNORE E SIGNORINE, MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE, CHE LA PRODUZIONE DEL NOSTRO “ FRAGOLINO ALLEGRO VINELLO”PER IL QUALE E’ IN CORSO LA PROCEDURA PER IL RICONOSCIMENTO DEL MARCHIO DOC , VIENE PRODOTTO DA TEMPI IMMEMORABILI IN QUELLA FERTILE TERRA INTORNO AL PRATONE. APPARE ALLORA DEL TUTTO EVIDENTE L’INCOMPATIBILITA’ DI CEMENTIFICAZIONE CON IL CONSEGUENTE INQUINAMENTO DEL TERRENO . QUINDI, CARI COLLEGHI, DICHIARO LA MIA CONTRARIETA’  E DELLA ( CON FARE INTIMIDATORIO )  MIA – NUMEROSA FAMIGLIA TUTTA  - A QUESTO SCELLERATO PROGETTO.

CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI   GENTILE PUBBLICO NOI DELLA LISTA “IMPARA L’ARTE E METTILA DA PARTE” RITENIAMO CHE SIA GIUNTA ORAMAI L’ORA DI DARE IL GIUSTO VALORE   ALLA CULTURA.  L’ARTE UNICA VERA POSSIBILITA’ DI RISCATTO PER UN SANO SVILUPPO, CIOE’ LA CULTURA, CON IL BEL CANTO, UNICO VERO VOLANO …PER VOLARE IN ALTO ( E COMINCIA ACANTARE VOLARE DI MODUGNO)

SEGRETARIO E IMPIEGATA  ( CON ATTEGGIAMENTO  CONFIDENZIALE E AMMICCANTI INIZIANO A CANTARE FACENDO IL CORO ALLA CAPPELLETTI)

SINDACA        ( SI GIRA VERSO IL SEGRETARIO E SI ACCORGE CHE E’ DISTRATTO DALLA BELLA IMPIEGATA) SEGRETARIO!!!! MA STA SEGUENDO IL DIBATTITO? SIGNORINA? SI RICOMPONGA E FACCIA ATTENZIONE A QUELLO CHE SCRIVE!! PASSO ADESSO LA PAROLA …

( SI ROVESCIA UN  FIASCHETTO DI VINO DEL CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO  MENTRE LO PASSA A EFISIO PASTORE ORAMAI ABBASTANZA ALTICCIO CHE PER TUTTO IL TEMPO HA SCHIACCIATO NOCI  PULITO PERE E TAGLIATO FETTE DI FORMAGGIO CHE CON L’AIUTO DEL VIGILE HA DISTRIBUITO A TUTTI )

SEGRETARIO     CHIAMATE LA DONNA DELLE PULIZIE!!!!

( ENTRA LA SIGNORINA LINDA  CON TANTO DI CARRELLO, CAMICE,  ZOCCOLI E MOLLETTONE  E COMINCIA A PULIRE CANTICCHIANDO DISTRAENDO ANCORA DI PIU’ TUTTI )

SINDACA   SE NESSUNO PIU’ VUOLE INTERVENIRE  L’ASSESSORE PALAZZO, SE VUOLE, HA DIRITTO DI REPLICA

ASSESSORE LIBERO PALAZZO EGREGIE CONSIGLIERE, CONSIGLIERI, APPROFITTO DI QUESTA INTERRUZIONE PER PRENDERE DI NUOVO LA PAROLA E SVI SCE RA RE L’ARGOMENTO PER CUI OGGI SIAMO QUI RIUNITI

EUFEMIA CAPPELLETTI ALZA LA MANO

SINDACA   LA CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI CHIEDE LA PAROLA NE HA FACOLTA’

CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI           ASSESSORE LE RICORDO CHE ALL’ODG CI SONO ALTRI 14 ARGOMENTI DA ( CON FARE  TEATRALE E DISGUSTATA ) SVI SCE RA RE……MA CHE BRUTTO TERMINE … MI FA VENIRE IN MENTE LA MATTANZA DEGLI AGNELLINI A PASQUA

ASSESSORE LIBERO PALAZZO   PREGO IL SEGRETARIO DI SOSTITUIRE NEL VERBALE LA PAROLA SVISCERARE CON IL TERMINE APPROFONDIRE. E’ VERO CONSIGLIERA CAPPELLETTI CHE DOBBIAMO TRATTARE ANCORA ALTRI 14 ARGOMENTI ED E’ PROPRIO IN VIRTU’ DI CIO’ CHE VORREI CONCLUDERE IL MIO INTERVENTO DIMOSTRANDOVI CHE E’ ASSOLUTAMENTE NECESSARIO E IMPRESCINDIBILE APPROVARE IL PROGETTO.

SEGRETARIO    POSSIAMO PROCEDERE ALLORA ALLA VOTAZIONE?

ASSESSORE LIBERO PALAZZO  ( STIZZITO)MI FACCIA FINIRE DI DIRE QUELLO CHE STAVO DICENDO !!!!! . ALLORA RICAPITOLANDO  SIAMO UNA PICCOLA COMUNITA’ RURALE COMPLETAMENTE ISOLATA, SENZA POSSIBI.ITA’ DI CRESCITA E SENZA FUTURO PER I NOSTRI FIGLI E NIPOTI.  PER LA PRIMA VOLTA  IN TANTI SECOLI IL GOVERNO SI E’ ACCORTO CHE ESISTIAMO.....MA STIAMO MORENDO E HA DECISO DI SOSTENERCI MA DOBBIAMO DIMOSTRARE CHE SIAMO IN GRADO DI  AVERE CAPACITA’ IMPRENDITORIALI E VOLONTA’ DI APRIRCI AL RESTO DEL MONDO. CREDO CHE QUESTO PROGETTO RACCHIUDA UNA ENORME POTENZIALITA’ DI SVILUPPO ECONOMICO , SIA ATTRAVERSO IL TURISMO E SOTTOLINEO ANCORA UNA VOLTA TURISMO DI ELITE SIA COME POSTI  DI LAVORO – NELL’EDILIZIA – PER TUTTI I NOSTRI GIOVANI DISOCCUPATI.

ALZA LA MANO LA CONSIGLIERA  MELIPPA GNORRI

SINDACA   LA  CONSIGLIERA MELIPPA GNORRI  PUO’ INTERVENIRE

CONSIGLIERE MELIPPA GNORRI   HA  RAGIONE NON E’ PIU’ ACCETTABILE ASSISTERE IMPOTENTI ALL’INERZIA DEI NOSTRI GIOVANI CHE TRASCORRONO LE GIORNATE BIGHELLONANDO PER IL PAESE O SEDUTI AL BAR A DISCUTERE SU CHI HA FATTO PIU’ PUNTI NELL’ULTIMA PARTITA A BIGLIARDINO

ASSESSORE LIBERO PALAZZO    APPUNTO, GRAZIE CONSIGLIERE………………….E’ PROPRIO QUESTO CHE INTENDEVO . FINALMENTE CI SARA’ LAVORO ABBIAMO CALCOLATO CHE PER REALIZZARE LA COSTRUZIONE DEL VILLAGIO OCCORERANNO 2/3 - 2 ANNI CHE GARANTIRANNO OCCUPAZIONE PER 2/3-2 ANNI AD UN NUMERO CONSIDEREVOLE DI GIOVANI IMPEGNANDOLI  CON UN DIGNITOSO LAVORO QUALE E’ L’EDILIZIA

SIGNORINA LINDA     ( MENTRE SI SVOLGE IL DIBATTITO SMETTE DI PULIRE  SI APPOGGIA ALLO SCOPETTONE E MOLTO INTERESSATA SEGUE L’INTERVENTO CHIARIFICATORE DELL’ASSESSORE ): CHIEDO DI POTER INTERVENIRE

SINDACA      DURANTE IL CONSIGLIO IN PIENO DIBATTITO IL PUBBLICO NON PUO’ PRENDERE LA PAROLA.

SIGNORINA LINDAEl CARA  SINDACA, IO NON SONO IL PUBBLICO, SONO UNA DIPENDENDE COMUNALE NE PIU’ NE MENO COME VOI E COME IL SEGRETARIO. IL MIO STIPENDIO E IL VOSTRO SONO PAGATI DAI NOSTRI CONCITTADINI. E PERCIO’ ANCHE SE SONO SOLO UN’OPERAIA SOTTOPAGATA PRENDO LA PAROLA, PERCHE’ COMUNQUE IL REGOLAMENTO DEL NOSTRO PAESE A STATUTO SPECIALE LO PREVEDE

( LA SINDACA RIVOLGE UNO   SGUARDO INTERROGATIVO AL SEGRETARIO )

SEGRETARIO      BEH SI. IN CASI DEL TUTTO ECCEZIONALI SI PUO’ DEROGARE ( SFOGLIA IL REGOLAMENTO ) ECCO L’ART 1526 AL COMMA.329 RECITA POSSONO INTERVENIRE…VEDIAMO (CONTINUA A LEGGERE VELOCEMENTE E SOTTOVOCE) ALLORA SI, VISTA LA PARTICOLARITA’ DI QUESTA SEDUTA ORDINARIA CHE E’ DIVENTATA STRAORDINARIA SI POTREBBE CONCEDERE LA PAROLA ALLA SIGNORINA …..SE LA SINDACA LO PERMETTE E PER VOTAZIONE CON ALZATA DI MANO

SINDACA    ALLORA SI PROCEDA ALLA VOTAZIONE PER( ALZANDO IL TONO DELLA VOCE ANCHE UN PO’ SCOCCIOTA)  ALZATA DI MANO ( TUTTI DISTRATTAMENTE ALZANO LA MANO.  C’E’ LA CONTA ) LA SIGNORINA HA LA FACOLTA DI FARE IL SUO INTERVENTO CHE NON POTRA’ PROTRARSI PER PIU’ DI 5 MINUTI

SIGNORINA LINDA  NEL REGOLAMENTO QUESTO NON  C’E’ SCRITTO. COMUNQUE SARO’ BREVE E CONCISA.   EGREGI COLLEGHI…  ( MORMORII IN AULAAPPENA PRONUNCIA LA PAROLA COLLEGHI) CHE SMETTONO APPENA INIZIA A PARLARE ) COLLEGHI  DAL MOMENTO CHE ABBIAMO APPURATO CHE SIAMO TUTTI DIPENDENTI COMUNALI CON UNA SOLA DIFFERENZA : IO HO UN CONTRATTO PART-TIME A TEMPO INDETERMINATO  VOI FUL-TIME A DEMPO DETERMINATO PER LA DURATA DEL MANDATO- CHE STA PER SCADERE  -,( COL TONO CHE FA CAPIRE CHE POTREBBERO  NON ESSERE RIELETTI).  ALLORA…( SCHIARENDOSI LA VOCE E ASSUMENDO  UN ATTEGGIAMENTO DA ORATORE DI TUTTO RISPETTO) IL MIO INTERVENTO POTRA’ SEMBRARE ALQUANTO SINGOLARE, INSERENDOMI NELLA DISCUSSIONE NON PER DARE E/O  ESPRIMERE UN PARERE BENSI’ PER CONDIVIDERE ALCUNE CONSIDERAZIONI CHE VI OFFRO COME SPUNTO PER UNA VALUTAZIONE PIU’ PONDERATA DEL PROBLEMA.  LA NOSTRA AMATA CITTA’ , IL NOSTRO RIDENTE BORGO COME CI PIACE DEFINIRLO, E’ UN ANTICO TERRITORIO . I NOSTRI AVI VI SI STABILIRONO FUGGENDO DALLA CARESTIA CHE AVEVA   RESO INOSPITALI I LUOGHI NATII. QUESTO CREDO CHE LO SAPPIATE TUTTI, E SE COSI’ NON E’ ADESSO LO SAPETE.

VOCIARE IN AULA … MA CHE STORIA INTERESSANTE IO NON LO SAPEVO…..NEANCHE IO…..MIO NONNO QUALCOSA MI AVEVA DETTO

SIGNORINA LINDA   POSO CONTINUARE ?QUELLA DISASTROSA CARESTIA FU CAUSATA DALL’AVIDITA’ E DALL’IDOLATRIA DEL DIO DENARO E DALLO SFRUTTAMENTO INCONTROLLATO DELLA TERRA. I NOSTRI PADRI,GUIDATI DALL’ABATE BERTINARIO, DOPO TANTO PEREGRINARE TROVARONO QUESTO LUOGO INCONTAMINATO E LUSSUREGGIANTE.   QUEL GRUPPETTO DI SANTI UOMINI DECISE DI STABILIRVISI E FONDARE UNA NUOVA COMUNITA’ E COME PRIMA COSA COSTRUIRONO  IL NOSTRO SUPERBO CONVENTO, E  SCELSERO DI VIVERE CON UMILTA’ DEI FRUTTI CHE QUESTA FERTILE TERRA REGALAVA E COME MONITO PER LE GENERAZIONI FUTURE SCELSERO COME LORO STEMMA LA PIU’ UMILE MA RESISTENTE CREATURA …IL TOPO! ( E INDICA IL GONFALONE) QUESTA POVERA CREATURA DA TUTTI CONSIDERATA CON DISPREZZO FU SCELTA DAI NOSTRI AVI PERCHE’ CAPACE DI ADATTARSI A OGNI AMBIENTE E CRESCERE E PROLIFERARE

CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO   MA SENTI QUESTA COME PARLA!!!! SEMBRA UNA PROFESSORESSA

SIGNORINA  LINDA   IN EFFETTI LO SONO HO 2 LAUREE : ANTROPOLOGIA E STORIA DELLE MIGRAZIONI ITALICHE  E BIOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE SUI RATTI

VOCIARE DI STUPORE IN AULA

SINDACA  (SUONANDO IL CAMPANELLO CERCA DI RIPORTARE ORDINE)   

CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO  ALLORA  PERCHE’ PER VIVERE FAI LA DONNA DELLE PULIZIE? CHE CI FAI QUI IN MEZZO ALLE MONTAGNE CON NOI POVERI CONTADINI IGNORANTI ?

SINDACA    PREGO SIGNORINA ( E MALGRADO IL SEGRETARIO LE FACCIA NOTARE CHE LA SIGNORINA LINDA HA SFORATO DI GRAN LUNGA IL TEMPO CONCESSO PER L’INTERVENTO NON LA BLOCCA) PUO’ RISPONDERE

SIGNORINA  LINDA    STUDIO I TOPI, IL LORO HABITAT, IL LORO COMPORTAMENTO E LE LORO POTENZIALITA’ ….QUALI ANIMALI DA COMPAGNIA .   DALLE MIE RICERCHE, STUDIANDO LE VARIE FAMIGLIE DI RATTI HO AVUTO UN’ INTUIZIONE E PER PROVARNE L’ESATTEZZA, DALLA GRANDE MELA MI SONO TRASFERITA IN QUESTO POSTO SPERDUTO RIMASTO INCONTAMINATO DA OGNI TIPO DI INQUINAMENTO.

DURANTE LO SVOLGIMENTO DEL CONSIGLIO LA CONSIGLIERA UGUALDIA  L’AGODORO HA PER TUTTO IL TEMPO LAVORATO. STA CUCENDO UN ABITO .  ALZA LA MANO PER CHIEDERE LA PAROLA

SINDACA   PASSO LA PAROLA ALLA CONSIGLIERA  L’AGODORO UGUALDIA

CONSIGLIERA UGUALDIA L’AGODORO                      SCUSATE SE INTERROMPO, CHIEDO DI FARE UNA PICCOLA PAUSA DI 5 MINUTI, DEVO PROVARLE L’ABITO ( FA CENNO ALLA SINDACA) ALTRIMENTI DOMENICA – DOPODOMANI- AL MATRIMONIO DI TUA NIPOTE CI VAI IN VESTAGLIA

SINDACA    RITENGO CHE SI POSSA FARE UNA PICCOLA PAUSA, NECESSARIA PER RACCOGLIERE LE IDEE ( L’ASSESSORE PALAZZO LA STATTONA E LE DICE QUALCOSA ALL’ORECCHIO) RICORDO A TUTTI VOI CHE IL TERMINE ULTIMO PER PRESENTARE “LA NOSTRA IDEA DI NUOVA ECONOMIA “ SCADE LUNEDì E QUINDI OGGI NON ANDREMO A CASA SE PRIMA NON PRENDEREMO UNA DECISIONE …CHE MI AUGURO SIA COLLEGIALMENTE condivisa

SEGRETARIO QUESTA SEDUTA ORDINARIA DI CONSIGLIO,  CHE E’ DIVENTATA STRAORDINARIA STA DIVENTANDO INTERMINABILE

  MUSICA

BUIO SI SENTE IL VOCIARE E RUMORE DI SEDIE

SEGRETARIO       CI SIAMO TUTTI SI PUO’ RICOMINCIARE

SINDACA   L’ASSESORE AL BILANCIO SOLDINI BENEDETTO CHIEDE LA PAROLA PER UNA COMUNICAZIONE IMPORTANTE  NE HA FACOLTA’

ASSESSORE SOLDINI BENEDETTO   PRIMA CHE SI  PROCEDA ALLA VOTAZIONE   SENTO IL DOVERE IN QUANTO ASSESSORE ALLE POLITICHE DEL BILANCIO DI E RICHIAMARE L’ATTENZIONE  DI TUTTI  SUL FATTO CHE IL NON APPROVARE IL PROGETTO COMPORTEREBBE LA PERDITA DEI CONTRIBUTI CHE IL GOVERNO E’ PRONTO AD EROGARE PER INCENTIVARE LA CRESCITA ECONOMICA AI PAESI ISOLATI COME IL NOSTRO .CREDO CHE NON VI RENDIATE CONTO DI QUANTO PUO’ ESSERE SCELLERATA UNA DECISIONE CONTRARIA AL PROGETTO DEL P.Z.

CONSIGLIERA MELIPPA GNORRI   CHIEDO LA PAROLA

SINDACA  CONSIGLIERA MELIPPA GNORRI NE HA LA FACOLTA’

CONSIGLIERA MELIPPA GNORRI    CERTO CHE SAREBBE  PROPRIO UN PECCATO NON RAGGIUNGERE UN ACCORDO !! SE SOLO POTESSIMO IN QUALCHE ALTRO MODO METTERCI LE MANI SOPRA A QUEI SOLDI!!!

SINDACA  IL CONSIGLIERE  LOCASTRO FORTUNATOCHIEDE LA PAROLA  NE HA FACOLTA’

CONSIGLIERE  LOCASTRO FORTUNATO   IN EFFETTI ANCHE IO STAVO PENSANDO A TUTTI QUEI SOLDI DEL GOVERNO PRONTI PER NOI!!!SIGNOR SINDACO MA CE LI DANNO SOLO PER COSTRUIRE PALAZZI O PER IL TURISMO? ME LO POTREBBE SPIEGARE CON PAROLE SEMPLICI ? IO MICA HO STUDIATO, E CON TUTTI I VOSTRI BEI DISCORSI MI AVETE SOLO RIEMPITO LA TESTA DI PAROLONI SENSA SIGNIFICATO. ALMENO PER ME… ( GUARDANDOSI INTORNO) E CREDO DI POTER AFFERMARE CHE PER MOLTI E’ COSI’

SINDACA  ( CERCANDO UN AIUTO CON LO SGUARDO INDIVIDUA NEL MAESTRO COLUI CHE LA PUO’ AIUTARE  )  MAESTRO!! ECCO IL MAESTRO! CONSIGLIERE DANTE SCRIVIBENE. LEI CHE E’ ABITUATO, VORREBBE PROVAR A SPIEGARE CON PAROLE SEMPLICI ?? QUI IN FONDO E’ UN PO’ COME NELLA SUA CLASSE -  UNICA  - PER TUTTO IL CICLO DELLE ELEMENTARI.

CONSIGLIERE DANTE SCRIVIBENE  BEH SI ANCHE QUI COME NELLA NOSTRA SCUOLA CHE HA UNA  SOLA CLASSE COMPRENSIVA DALLA PRIMA ALLA QUINTA OGNUNO HA INTERESSI DIVERSI E PARLA SOLO PENSANDO A SE STESSO E AL MASSIMO ALLA PROPRIA FAMIGLIA. IO VORREI POTER ILLUSTRARE, RIASSUMENDOLO CON PAROLE SEMPLICI QUELLO CHE E’ FIN QUI STATO DETTO, MA NON MI E’ PROPRIO POSSIBILE PERCHE’ IN EFFETTI NON E’ CHIARO NEANCHE A ME . L’UNICA COSA CHE HO CAPITO E’ CHE C’E’ TROPPA CONFUSIONE.

INTERVIENE IL CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO SENZA ALZARE LA MANO

CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO  CONSIGLIERI !     RAPPRESENTANTI LA MITICA COMUNITA’  SI E’ FATTO TARDI E’ ORA DI PRANZO CHIEDO DI FARE UNA  PAUSA. (COME SE DICESSE LA COSA PIU’ OVVIA DEL MONDO) LA PAUSA PRANZO !!!! SE VOLETE VI OSPITO TUTTI OPPOSIZIONE E MAGGIORANZA AMICI E NEMICI IN CANTINA PER UNO SPUNTINO VELOCE. HO APPENA INIZIATO UNA NUOVA BOTTE DEL VINELLO ALLEGRO DI QUEST’ANNO

SINDACA    MI SEMBRA UNA PROPOSTA SENSATA .UNA PAUSA ..IN COMPAGNIA CI SCHIARIRA’ LE IDEE DICHIARO SOSPESA LA SEDUTA. SEGRETARIO LO METTA A VERBALE. SE VUOLE PUO’ VENIRE A PRANZO CON NOI ( POI RIVOLGENDOSI ALL’IMPIEGATA) E ANCHE LEI SIGORINA

                                                                    FINE PRIMO TEMPO

II TEMPO

SI APRE IL SIPARIO CON I CONSIGLIERI GIA’ TUTTI AL PROPRIO POSTO

SINDACA     SEGRETARIO ? MI CONFERMA CHE CI SIAMO TUTTI  E POSSIAMO RIPRENDERE I LAVORI?

SEGRETARIO    ( SI GUARDA INTORNO E FACENDO UNA CONTA VELOCISSIMA AGGIUNGENDO IL NOME DI LINDA  FA UN CENNO DI ASSENSO AL SINDACO E  AGGIUNGE  )  MANCA SOLO LA SIGNORINA LINDA- E NO NON C’E.  LA   SI GNO RI NA   LIN DA NON C’E’

VOCIARE IN AULA

CONSIGLIERE   EFISIO PASTORE       E CHE CENTRA LINDA! NON E MICA UN  CONSIGLIERE!!!

SINDACA   DURANTE LA PAUSA ,( CERCANDO DI DARSI UN TONO) IN SEDE DI RIUNIONE DEI CAPOGRUPPO, ( VOCIARE IN GIUNTA SGHIGNAZZI SI SENTE: SI IN CANTINA ) SI E’ GIUNTI ALLA CONVINZIONE, QUESTA SI CONDIVISA, CHE E’ NECESSARIO DARE ALLA PROFESSORESSA LINDA , LA POSSIBILITA’ DI SVILUPPARE ULTERIORMENTE IL SENSO DEL SUO INTERVENTO.      ALLORA PRIMA DI  DICHIARRARE  RIAPERTA LA SEDUTA PREGHEREI IL VIGILE DI ANDARE A CERCARE LA PROFESSORESSA

VIGILE   VADO SUBITO

E MENTRE IL VIGILE STA PER USCIRE ARRIVA LINDA VESTITA DI TUTTO PUNTO  CON UN GROSSO PACCO COPERTO DA UN TELO. TUTTI APPLAUDONO AL SUO INGRESSO

SINDACA    LA PREGO PROFESSORESSA PUO’ RIPRENDERE DA DOVE AVEVA LASCIATO? ( E GUARDA IL SEGRETARIO CHE PRENDE IL VERBALE E LEGGE LE ULTIME FRASI DELL’INTERVENTO)

SEGRETARIO ”QUESTA POVERA CREATURA DA TUTTI CONSIDERATA CON DISPREZZO FU SCELTA DAI NOSTRI AVI PERCHE’ CAPACE DI ADATTARSI A OGNI AMBIENTE E CRESCERE E PROLIFERARE” 

SIGNORINA LINDA  GIA’, PARLAVAMO DEI NOSTRI PREZIOSI E SIMPATICI AMICI .  ORA IO CON IL MIO  DISCORSO NON VOGLIO DEMOLIRE COMPLETAMENTE L’IDEA DI APRIRCI A NUOVE OPPORTUNITA’ CHE POTREBBERO DERIVARE DAL TURISMO MA ……..NELLE FORME GIUSTE, NEL RISPETTO DELL’AMBIENTE CHE TANTO FIN QUI CI HA DATO….E VOI ANCORA NON SAPETE CHE DONO CI HA FATTO  QUESTA TERRA

ALZA LA MANO IL CONSIGLIERE GUIDO L’ARATRO

SINDACA  LA PAROLA AL CONSIGLIERE GUIDO L’ARATRO

CONSIGLIERE  GUIDO L’ARATRO    SIGNORINA PROFESSORESSA, CHE SE NE STA SOLA SOLA SU IN COLLINA CON TUTTI I SUOI AMICI PELOSETTI, LA PREGO NON CI SI METTA PURE LEI A CONFONDERCI INGARBUGLIANDO LA FACCENDA !!!   SIA CHIARA!!! DAI SUOI PRECEDENTI INTERVENTI MI ERA SEMBRATO DI CAPIRE CHE LEI E’ CONTRARIA ALLA PROPOSTA DI COSTRUIRE IL VILLAGGIO E ANDESSO SEMBRA IL CONTRARIO

MORMORII DI ASSENSO IN AULA POI SILENZIO

ASSESSORE LIBERO PALAZZO       VA BENE, TUTTI ABBIAMO PIU’ O MENO DETTO LA NOSTRA . IO VORREI CHE FOSSE DI NUOVO DATA LA POSSIBILITA’ ALLA SIGNORINA LINDA DI APPROFONDIRE IL SUO PENSIERO . PERCHE’ ANCHE IO IN EFFETTI NON HO MICA CAPITO DOVE VUOLE ANDARE A PARARE

SINDACA    SE SIETE TUTTI D’ACCORDO PASSO LA PAROLA ALLA NOSTRA PROFESSORESSA.

SIGNORINA LINDA  CREDO CHE CI SIA’ BISOGNO DI UN PENSIERO LUNGO, DI UN RESPIRO STRATEGICO E SPESSORE CULTURALE, DI LUNGIMIRANZA PROGETTUALE E SENSIBILITA’ SOCIALE PER CONTENERE L’AVIDITA’ DISTRUTTRICE DEI POTERI ECONOMICI . CON QUESTE PREMESSE  ALLORA SI PUO’ ANCHE PARLARE DI TURISMO. ALLORA FAVORIRE LO SVILUPPO ATTRAVERSO  IL TURISMO  NON E’ PROPRIO UNA MISSIONE IMPOSSIBILE..

ASSESSORE LIBERO PALAZZO       ANCHE SE ANCORA NON MI E’ TUTTO  CHIARO  FINALMENTE SENTO QUALCOSA DI INTELLIGENTE IN QUESTA AULA!!!  IL TURISMO!!! FNALMENTE ABBIAMO CAPITO CHE E’  L’UNICA CHANCE  PER NOI POSSIBILE  BRAVA SIGNORINA SI VEDE COMUNQUE CHE LEI HA STUDIATO 

SIGNORINA LINDA        IL TURISMO CERTO, MA NON CON LA CEMENTIFICAZIONE.

CONSIGLIERE DANTE SCRIVIBENE   E ADESSO  CHE FACCIAMO RICOMINCIAMO!!!

consigliere EFISIO PASTORE    e certo  e’ una tecnica vecchia come il cucco :  Se non puoi convincerli, confondili …

consigliera EUFEMIA CAPPELLETTI   .(  VESTITA DA GRAN GALA’ CON UN VISTOSO CAPPELLO alzandosi in piedi canta mimando TEATRALMENTE  mina ) parole  parole parole parole  soltanto parole tra noi…caramellE NON NE VOGLIO PIU’……..

SINDACA       CONSIGLIERA  EUFEMIA CAPPELLETTI !!!!!NON SIAMO MICA A SANREMO! UN PO’ DI CONTEGNO!

consigliera EUFEMIA CAPPELLETTI        MI SCUSI MA QUI E’ DA QUESTA MATTINA CHE PARLIAMO PARLIAMO E NON SE NE VIENE A CAPO

ALZA LA MANO IL CONSIGLIERE ULDERICO QUARESIMA PER CHIEDERE  LA PAROLA SVENTOLANDO UN FOGLIO CON UN CD

SINDACA     LA PAROLA AL CONSIGLIERE  ULDERICO QUARESIMA

CONSIGLIERE  ULDERICO QUARESIMA   A PROPOSITO DI MUSICA , COSI’ PER DISTENDERE GLI ANIMI,PROPORREI DI SOSPENDERE LA TRATTAZIONE AL PRIMO PUNTO ALL’ODG PER METTERE A VOTAZIONE LA QUI PRESENTE RISOLUZIONE CHE TESTE’ VADO A LEGGERE

RISOLUZIONE n. 1023

SOSTITUZIONE CAMPANA  di bronzo DELLA TORRE CAMPANARIA

Premesso

Che,  l’antica e artistica campana di bronzo con batacchio a tutti affettuosamente nota con l’appellativo “ la bombarda” è per il nostro paese motivo di orgoglio;

che da secoli ha regolato la vita della nostra comunita’ scandendo  le giornate con i suoi melodiosi rintocchi a ogni ora;

Considerato

che la torre campanaria è alta  20  metri;

che la campana per la sua particolare manifattura è unica nel suo genere ;

che è impossibile farla suonare  se non arrivando in cima alla torre;

che per arrivare a far suonare la campana bisogna salire 753 scalini della disagevole scala a chiocciola

visto

che Martino l’addetto alla campana, ha per oltre 60 anni svolto egregiamente il suo compito

che in seguito a un’ inaspettato  attacco cardiaco martino è deceduto durante lo svolgimento del suo lavoro

tenuto conto

che  l’avviso per il reperimento tra i  giovani di un nuovo campanaro disposto a far suonare la bombarda 24 volte al giorno ha dato esito negativo

VALUTATO

che solo il giovane pizzacalla marcantonio  ha manifestato il suo interesse per questa attivita’

che la commissione non lo ha reputato idoneo per le sue caratteristiche fisiche in quanto pesando 156 kg le sue dimensioni superano di gran lunga la larghezza della scala a chiocciola

risolve

di collocare a riposo “ la bombarda” facendone un superbo monumento in piazza del comune e DI VALORIZZARE LA NOSTRA tipicita’ COME ANTICA COMUNITA’ provvedeNDO alla sostituzione della secolare campana con batacchio con la nuova tecnologia come da supporto audiovisivo allegato CHE RIEVOCHI A GNI SCANDIRE DELLE ORE LA NOSTRA IDENTITA’ con le note del nostro melodioso inno( e senza aspettare oltre fa partire il cd che riproduce il suono delle campane ma con un arrangiamento di musica tecno)

ASSESSORE LIBERO PALAZZO    MA NON SI PUO’ FARE COSI’!!!!  CHIEDO UFFICIALMENTE DI NON ACCOGLIERE LA RICHIESTA DEL CONSIGLIERE QUARESIMA DI STRAVOLGERE L’ODG RITENENDO  DOVEROSO, DOPO TANTO AVERNE DISCUSSO CONCLUDERE LA DISAMINA AL PRIMO PUNTO DELL’ORDINE DEI LAVORI. E PRIMA DI PASSARE ALLA VOTAZIONE VORREI ANCORA UN AVOLTA RIBADIRE CHE A CHI STA VERAMENTE A CUORE IL FUTURO  DI BORGO TOPINO NON PUO’ NON APPREZZARE LO SFORZO CHE IL MIO ASSESSORATO E LA GIUNTA HANNO DOVUTO SOSTENERE PER ARRIVARE  AD OGGI CON LA SOLUZIONE A TUTTI I VERI, I SERI, E GRAVI PROBLEMI CHE AFFLIGGONO QUESTA COMUNITA’ E QUINDI VI INVITO A VOTARE A FAVORE DEL PDZ

CONSIGLIERE QUINTO NOCINO     ASSESSORE, LA VERITA’ E’ CHE LEI ANCHE SE HA LA RESIDENZA DI FATTO QUI NON CI VIVE E PERCIO’ NON LE INTERESSA DI CORROMPERE E INQUINARE QUESTA OASI. ANNI FA HA GIA’ FATTO UNA COSA DEL GENERE SUO PADRE IN COMBUTTA….. CON LA DITTA “ CEMENTI E AFFINI”…………….DEL FRATELLO A VILLA FORMICA E GUARDI ORA QUEL MAGNIFICO PAESE E’ ORA RIDOTTO A UN PAESE FANTASMA CON I SUOI GRATTACIELI…CATTEDRALI – EXSTRA LUSSO -  NEL DESERTO!!!!!NON C’E’ PIU’UN’ANIMALE NON C’E’ PIU’ UN ARTIGIANO, NIENTE ORTI E GIARDINI. ONOREVOLI COLLEGHI E’ QUESTO IL FUTURO CHE DESIDERIAMO PER IL NOSTRO BORGO TOPINO

CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI   AD ONOR DEL VERO ONOREVOLI COLLEGHI BISOGNA SOTTOLINEARE ANCHE IL DANNO ARRECATO A TUTTI NOI CON LO SPOPOLAMENTO DI VILLA FORMICA . IL NOSTRO ISOLAMENTO E’ DIVENTATO ANCORA …PIU’ ISOLATO (CANTA ..ANCORA UNA VOLTA HO RIMASTO SOLO)

CONSIGLIERA  UGUALDIA LAGODORO    BEH ALLORA PIU’ DANNO IO PAELEREI DI BENEFICIO . DICO GIUSTO PROFESSORESSA LINDA? E’ PROPRIO QUESTO ISOLAMENTO  LA NOSTRA RICCHEZZA ….ED E’ TUTTA PER NOI . MA PROPRIO NON VE NE RENDETE CONTO?

CONSIGLIERE EFISIO PASTORE  VA  BEH SAREMO RICCHI DI SOLITUDINE MA SIAMO POVERI DI SGHEY        ( FACENDO RIFERIMENTO AI SOLDI ). SE CONTINUIAMO COSI’ I NOSTRI FIGLI, I NOSTRI NIPOTI  SARANNO COSTRETTI PER SOPRAVVIVERE AD ANDARSENE PER IL MONDO….E ALLORA ANCHE  BORGO TOPINO DIVENTERA’ UN PAESE FANTASMA

CONSIGLIERA DIODATA DEL COCIFRISSO   NO! NON DEL TUTTO!!  IL CONVENTO C’E’, C’E’ STATO E CI SARA’ SEMPRE UNA COMUNITA’- QUELLA MONASTICA – CON I SUOI EDIFICI,  LA BIBLIOTECA E  LA SUPERBA CHIESA  A RICORDARE LA PRESENZA DI DIO NELLA STORIA DEGLI UOMINI.

CONSIGLIERE GUIDO L’ARATRO   CONSIGLIERA DEL CROCIFISSO, BASTA CO STA STORIA DEL CONVENTO. CI TOLGA UNA CURIOSITA’ . VISTI I SUOI NOBILI … O DOVREI DIRE SANTI NATALI…PERCHE’ NON HA SEGUITO IL CAMMINO DI SUA  MADRE BADESSA E DI MONSIGNOR OGNIBENE …..INSOMMA PERCHE’ NON E’ IN CONVENTO??

 CONSIGLIERA DIODATA DEL COCIFRISSO  CONSIGLIERE LA PREGHEREI DI NON USARE QUEL TONO IRONICO PARLANDO DI QUESTE COSE.- SONO COSE SRIE – COMUNQUE NON HO PRESO I VOTI PERCHE’ PER ME NON E’ ARRIVATA LA CHIAMATA DI DIO…FORSE PER ME LUI ( ALZA LO SGUARDO AL CIELO) HA IN SERBO UN ALTRO DESTINO …( SI FA IL SEGNO DELLA CROCE CON ARIA RAPITA)

CONSIGLIERE GUIDO L’ARATRO  RIESCE A LASCIARE DA PARTE ALMENO PER UN PO’ LE PREGHIERE? E SVOLGERE IL RUOLO CHE QUI DOVREBBE SVOLGERE COME RAPPRESENTANTE DI UNA PARTE DI CITTADINI?  FORSE NON LO HA CAPITO ANCORA . LA FEDE E’ UNA COSA LA POLITICA E’ UN’ALTRA . QUI DOBBIAMO FARE POLITICA ..PER PREGARE SI VA IN CHIESA!!

VOCIARE IN AULA  SI SENTE : E’ LA FIGLIA SEGRETA DELLA BADESSA E DI MONSIGNORE OGNIBENE

CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI         MA  NON E’ UN SEGRETO !! COSA C’E’ DI STRANO  NON E’ MICA UNA COSA POI COSI’ INSOLITA IN OGNI PAESE E IN OGNI CONVENTO CHE SI RISPETTI C’E’ “UN  FIGLIO DI ZI’ PRETE” , IN FONDO SONO UOMINI E DONNE ANCHE LORO ANCHE LORO .UOMINI DI DIO ( E…CONCLUDE L’INTERVENTO CANTANDO SONO UNA DONNA NON SONO UNA SANTA )

SINDACA   CHIEDEREI A TUTTI DI STARE CALMI, SMETTERE DI DIVAGARE E RIPORTARE LA DISCUSSIONE AL TEMA DEL P.Z. PER CUI OGGI SIAMO QUI RIUNITI………. CHIEDO TROPPO?

SEGRETARIODOMANDINA SEMPLICE SEMPLICE CHE CHIAMA UNA RISPOSTINA SEMPLICE SEMPLICE

SIGNORINA LINDA      SE MI E’ CONCESSO PRENDERE ANCORA LA PAROLA IO AVREI LA RISPOSTINA SEMPLICE SEMPLICE  ALLA DOMANDINA SEMPLICE SEMPLICE

CONSIGLIERA EUFEMIA  CAPPELLETTI    MA GUARDA LA PROFESSORESSA BILAUREA , FAMOSA RICERCATRICE, SA ANCHE ESSERE SPIRITOSA  ( E TEATRALMENTE SCOPPIA IN UNA FRAGOROSA RISATA)

SIGNORINA LINDA     UN TURISMO SOSTENIBILE, UN ATTO D’AMORE PER IL NOSTRO TERRITORIO  : NO ALBERGHI NUOVI, MA …NUOVI ALBERGHI  TRASFORMANDO LE CLASSICHE VACANZE IN ESPERIENZE DI VITA -  PRIMA DI ILLUSTRARVI LA MIA RISPOSTINA, VORREI CONDIVIDERE CON VOI E CON TUTTA LA COMUNITA’ DI BORGO TOPINO IL FRUTTO DELLE MIE RICERCHE E LE VERIFICHE CHE HO POTUTO FARE, SU IN COLLINA, CON TUTTI I MIEI AMICI PELOSETTI,  CHE ATTESTANO LA VERIDICITA’ DELLA MIA TEORIA  ( TOGLIE IL TELO DAL PACCO E IN UNA GRANDE GABBIA STANNO SERENAMENTE INSIEME UN TOPO UN GATTO E UN CANE)

VOCIARE IN AULA   

CONSIGLIERA MELIPPA GNORRI    QUI DOBBIAMO RISOLVERE TUTTI I NOSTRI PROBLEMI E QUESTA CI VUOLE FARE UNA LEZIONE SUI SORCI…… I CANI I GATTI E  L’ARCA DI NOE’…….MA STIAMO SCHERZANDO!!!!!

CONSIGLIERA EUFEMIA  CAPPELLETTI ( CANTANDO ) Ci son due coccodrilli  ed un orangotango due piccoli serpenti, un'aquila reale il gatto, il topo, l'elefante non manca più nessuno: solo non si vedono i due liocorni

SINDACA      BASTA CONSIGLIERA LA SMETTA ..E’ RIDICOLA.  CONTINUI  PROFESSORESSA CONTINUI

SIGNORINA LINDA    IL TURISMO COME LO INTENDE L’ASSESSORE PALAZZO, QUELLO CLASSICO  DA AGENZIA DI VIAGGIO E’ PURTROPPO UN TURISMO CHE HA RIVOLTO POCO INTERESSE AL RISPETTO DELLA SPECIFICITA’ DEL TERRITORIO E ALLA POPOLAZIOE CHE VI RISIEDE. NON E’ UN CASO CHE VI HO PARLATO DEL MIO LAVORO. VORREI FARVI RIFLETTERE SULL’MPORTANZA DELLA MIA SCOPERTA. E’ UN VALORE AGGIUNTO ALLA GIA’ PARTICOLARITA’ DI QUESTO AMENO BORGO,  E’ PROPRIO FACENDO LEVA SU QUESTA UNICITA’CHE HO FORMULATO LA MIA PROPOSTA  DI “NUOVA ECONOMIA E  VI CHIEDO DI ASCOLTARLA E VALUTARLA

CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO  ECCO FATTO SI RICOMINCIA DA CAPO CON UNA NUOVA PROPOSTA. HA RAGIONE IL SEGRETARIO QUESTA SEDUTA E’ INTERMINABILE… SI PERO’ IO HO TERMINATO LA RISERVA DI VINELLO ( E MOSTRANDO  IL FIASCO VUOTO FA UN CENNO DI INTESA AL VIGILE)

IL VIGILE ARRIVA CON UN CESTO E ALTRE BOTTIGLIE

SINDACA PROFESSORESSA NON FACCIA CASO A QUEST’ULTIMO INOPPORTUNO INTERVENTO E PROSEGUA  

SIGNORINA LINDA    E’ UN PROGETTO AMBIZIOSO  QUELLO DI DAR VITA AD UN TURISMO SOSTENIBILE ATTENTO AL TERRITORIO , ALLA CULTURA LOCALE , ALLA SPECIFICITA’ DI QUESTA TERRA CHE SAPPIA MANTENERSI NEL TEMPO, CONIUGANDO LA NECESSITA’ DI SVILUPPO CON LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO E DELLE SUE PECULARIETA’ . AVETE MAI SENTITO PARLARE DI ALBERGO DIFFUSO? IO PENSAVO PROPRIO A QUESTO UN ALBERGO CHE NON SI COSTRUISCE MA CHE METTE IN RETE CASE PREESISTENTI –- CHE NE DITE?

CONSIGLIERA DIODATA DEL CROCIFISSO     SEMBRAINTERESSANTEMA DI FATTO…PRATICAMENTE COME FUNZIONA?

SIGNORINA LINDA    STAVO APPUNTO DICENDOLO  UN ALBERGO CHE NON SI COSTRUISCE MA CHE METTE IN RETE CASE PREESISTENTI LE NOSTRE CON IL NOSTRO STILE DI VITA, IL VIVERE IN ARMONIA DI  TUTTE LE CREATURE CHE CONDIVIDONO QUESTA OASI FELICE ( E FA CENNO ALLA GABBIA).

CONSIGLIERE ALLEGROVI NELLO  CIOE’ IO MICA CI STO A CAPIRE NIENTE  SI SPIEGHI MEGLIO

SIGNORINA LINDA   MI SPIEGO MEGLIO:  ABBIAMO, UNA SPECIE DI RATTO LOCALE CHE NON C’E’ IN NESSUNA ALTRA PARTE DEL MONDO UNICA ENDEMICA, ABBIAMO  UN CENTRO STORICO DI ORIGINE PREMEDIEVALE ANCORA TUTTO DA SCOPRIRE E VALORIZZARE, ABBIAMO ABITAZIONI RURALI ORIGINALI, UNA POSIZIONE OTTIMALE SIA DAL PUNTO DI VISTA PAESAGGISTICO, SIA IN TERMINI DI ACCESSIBILITA’ MA ALLO STESSO TEMPO  VI E’ LA PERCEZIONE DI ESSERE FUORI DAL MONDO E DAL TEMPO.

CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI  MOLTO INTERESSANTE CI STA FACENDO UNA DESCRIZIONE DEGNA DI UN CATALOGO ALPITOR (CON TEATRALITA’)    VENITE GENTE, FATECI UN PENSIERINO,   VENITE A BORGO TOPINO UN DELIZIOSO PAESINO

SINDACA  SILENZIO!!!!!

SIGNORINA LINDA                        VEDETE  CON LA GIUSTA SPONSORIZZAIONE POTREMMO ATTIRARE TURISTI DA OGNI PARTE DEL MONDO , ANCHE SOLO PER CONOSCERE QUESTA NUOVA SPECIE DI TOPOLINI GENTILI CHE RIESCONO A VIVERE NELLE NOSTRE CASE SERENAMENTE IN COMPAGNIA DI GATTI E CANI, MA NOI ABBIAMO TANTO ALTRO DA OFFRIRE A CHI VORRA VIVERE CON NOI IL BORGO E SENTIRSI COME UN SUO ABITANTE. E’ QUESTA LA FILOSOFIA ALLA BASE DELL’ALBERGO DIFFUSO : CHI VIVE UNA VACANZA DEL GENERE TORNA A CASA CON UN BAGAGLIO DI ESPERENZE MAGGIORI PERCHE’ HA AVUTO MODO DI PARLARE CAPIRE E GUARDARE IL MONDO DA UN’ANGOLAZIONE DIVERSA VIVENDO UNA ESPERIENZA UNICA NEL NOSTRO ANTICO BORGO COLMO DI STORIA E CULTURA AL COSPETTO DI UNA NATURA INCONTAMINATA E UNICA

ASSESSORE LIBERO PALAZZO  TANTE BELLE PAROLE SIGNORINA MA DOVE DORMIRANNO E MANGERANNO QUESTI TURISTI, SE NON PROVVEDIAMO A COSTRUIRE DIGNITOSE ABITAZIONI?

CONSIGLIERE LAZZARO DE VIVO    HA RAGIONE L’ASSESSORE IN PAESE NON CI SONO CASE VUOTE

SIGNORINA LINDA   E’ VERO NON CE NE SONO DI VUOTE!  MA CON LE ADEGUATE RISTRUTTURAZIONI TUTTE LE VOSTRE ANTICHE ABITAZIONI MANTENENDO COMUNQUE L’ASPETTO ORIGINALE DI ARCAICHE CASE RINASCERANNO A NUOVA VITA E SI TRASFORMERANNO IN AMBIENTI PIU’ CHE DIGNITOSI CON UNA STANZA E UN BAGNO IN PIU’,  E LA ORMAI QUASI DIROCCATA CHIESOLA SCONSACRATA SARA’ ADIBITA A SPAZIO COMUNE PER GLI OSPITI.

CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI    LA CHIESOLA DIVENTERA’ IL NESTRO TEATRO !! FINALMENTE!! CON IL TURISMO ARRIVERA’ LA CULTURA CHE BELLO!!CHE BELLO!!

LAZZARO DE VIVO       POTREMMO ANCHE PREVEDERE LA COSTRUZION DI UN MONUMENTALE  LUOGO DI TERNO RIPOSO PER I NOSTRI  FRATELLI E SORELLE A 4 ZAMPE. E A QUESTO PUNTO PREGHEREI LA CONSIGLIERA DEL COCIFRISSO DI INTERCEDERE CON LA MADRE … SI SI LA MADRE BADESSA PER RISERVARE UNO SPAZIO DA ADIBIRE A QUESTO SCOPO NEL FUTURO SEPOLCRETO ALL’OMBRA DEL GRANDE NOCE!

VOCIARE IN AULA :  

CONSIGLIERE DANTE SCRIVIBENE     MA DOVE TROVIAMO I SOLDI PER I LAVORI ? DOVE LA TROVIAMO UNA DITTA DISPOSTA A LAVORARE GRATIS?

SIGNORINA LINDA IL GOVERNO FINANZIERA’ IL NOSTRO PROGETTO LA CUI REALIZZAZIONE SARA’ AFFIDATA TRAMITE BANDO……( L’ASSESSORE PALAZZO E’ STRAVOLTO E SBUFFANDO SBATTE LE CARTE AVENDO CAPITO CHE IL SUO PROGETTO NON SARA’ PIU’ PRESO IN CONSIDERAZIONE) ASSESSORE PALAZZO NON SI PREOCCUPI NIENTE E’ PERDUTO. SE LA DITTA DI SUO ZIO E ’A POSTO POTRBBE ANCHE  VINCERE L’AFFIDAMENDO.

ASSESSORE AL BILANCIO BENEDETO SOLDINI     ( FACENDO I CONTI CON LA CALCOLATRICE) MI SEMBRA UN PROGETTO AMBIZIOSO MA FATTIBILE , L’IMPORTANTE E’ NON FARCI SCAPPARE L’OPPORTUNITA’ DEL CONTRIBUTO, E I POSTI DI LAVORO

SINDACA  GIA’ PERCHE’ QUESTA FORMA RICETTIVA INTEGRATA NEL TERRITORIO E NELLA SUA CULTURA  GESTITA IN FORMA IMPRENDITORIALE PUO’ ESSERE IL FUTURO PER I NOSTRI  FIGLI E NIPOTI, CHE POTREBBERO COSTITUIRE UNA COOPERATIVA  PER GESTIRE L’ALBERGO.

SIGNORINA LINDA  INFATTI OGNI NOSTRO RAGAZZO  - ANCHE IL GIOVANE PIZZACALLA -POTRA’ DARE IL MEGLIO DI SE IN QUESTA NUOVA ATTIVITA’ PERCHE’ LA NUOVA SOCIETA’ COOPERATIVA  PREVEDE LA PIU’ VASTA GAMMA DI PROFESSIONI DAL GIARDINIERE AL CONTABILE .ALLORA COSA NE PENSATE DI QUESTO PROGETTO RISPETTOSO DELL’AMBIENTE E SOSTENIBILE, CHE GENERA FILIERE DI SVILUPPO ECONONOMICO E BENESSERE E CHE PUO’ ESSERE IL GIUSTO CONTRIBUTO ALLA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE?

APPLAUSI E MANIFESTAZIONI DI  CONSENSO IN AULA

SEGRETARIO   (PRENDE IL CAMPANACCIO PER ATTIRARE L’ATTENZIONE) SCUSATE COSA DEVO SCRIVERE NEL VERBALE IL PROGETTO APPENA APPROVATO COME SI CHIAMA? IL SORCIONE?

SIGNORINA LINDA BORGO TOPINO,  ALBERGO DIFFUSO “ARCA DI NOE’ “ 

APPLAUSI BACI ABBRACCI MANIFESTAZIONI INCONTROLLATE DI GIOIA E

TUTTI I CONSIGLIERI  BRAVA LINDA BRAVA………LINDA SINDACO

CONSIGLIERA EUFEMIA CAPPELLETTI (INIZIA A CANTARE)   PATIRA’ LA NAVE PARTIRA’ DOVE ARRIVERA’ QUESTO NON SI SASARA’ COME L’ARCA DI NOE’ IL CANE IL GATTO IL TOPO IO E TE::……….

MUSICA L’ARCA DI NOE’ (SERGIO ENDRICO)

FINE

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 0 volte nell' ultima settimana
  • 1 volte nell' ultimo mese
  • 19 volte nell' arco di un'anno