Dov’è il cappello di Babbo Natale

Stampa questo copione

Questo copione è adatto ad essere recitato come Piccolo teatro  per fare gli auguri di natale.

E' stato realizzato con un gruppo di ragazzi Disabili Psichici e psichiatrici adulti, ma può essere adatto anche con bambini piccoli della Scuola dell'Infanzia.

Patrizia

Dov'è il cappello di Babbo Natale

Musica di Natale.

Personaggio                  “Senti è Natale”

Personaggio                  “Stanotte finalmente portiamo i regali”

Personaggio                  “Ma dov'è Babbo Natale?”

Personaggio -1- 2- 3      Babbo Natale  (Chiamano insieme!!)

Babbo Natale entra in scena con il cappello

Babbo N.                         “eccomi !!!

Personaggio                            “Babbo Natale  partiamo?”

Babbo N.                         “si, sono pronto ,arrivo subito.”

                          (esce di scena .... un personaggio ruba il cappello a Babbo Natale)

Personaggio                  “se non ci sbrighiamo sarà tardi

Personaggio                  “e non faremo in tempo a portare tutti i regali in una notte”

Rientra Babbo Natale

Personaggio                      “ehi! Babbo Natale, dov 'è il tuo cappello?

Babbo Natale          “non lo so”

Personaggio                     “Non trovi il tuo cappello?”

Personaggio                     “Prima l'avevi in testa 2

Personaggio                       “e adesso dov'è?”

Babbo Natale           “Non me lo ricordo più

Personaggio                        Babbo Natale entra in casa

Personaggio                 “Hai guardato sotto il letto?”

Babbo Natale                “No Non c' è”!!

Personaggio                  “Hai guardato nell'armadio?”

Babbo Natale               “Non, non c'è”!

Personaggio                          “ Allora guarda sotto la sedia!”

Babbo Natale                “Non, no c'è neanche qui””

Canzone il cappello di babbo Natale

Personaggio   (Porta in scena una scatola piena di cappelli)

                        “Guarda qui dentro magari l'hai messo lì”?

                        ( Babbo Natale rovista fra i cappelli)

Personaggio       “Ogni anno la stessa storia

Personaggio       “Sta proprio invecchiando

Personaggio       “L'anno scorso ha perso gli occhiali”

Personaggio        “L'anno prima i guanti”

Personaggio        “Ora il cappello”

Babbo Natale inizia a togliere un cappello e se lo mette in testa.

Personaggio           “  No quello è il mio cappello”

                           (lo prende dalla testa di babbo Natale, se lo mette sulla sua testa e                                e torna al suo posto.

Si continua così fino alla fine dei personaggi, quando tutti hanno in testa un cappello.

Babbo Natale          (Guarda nello scatolone)

                             “Non ce ne sono più....., neanche qui c'è il mio cappello”

Personaggio                  “sembra che nessuno riceverà un regalo”

Babbo Natale           “Infatti se non trovo il mio cappello nessuno avrà un regalo”

Musica                   Dal fondo entra un personaggio con in testa il cappello di Babbo

                              Natale

Personaggio         Babbo Natale !!! Guarda là  (indicando il personaggio con il                                      cappello di babbo Natale

Babbo Natale       “ma quello è il mio cappello”

Personaggio con il cappello si avvicina a Babbo natale e gli porge il cappello

Babbo Natale                 mette il cappello

Personaggio                   “Guardate, Babbo Natale ha il cappello

Tutti i personaggi si avvicinano a babbo natale con i cappelli in testa

Personaggio                  “ finalmente possiamo dirlo”

Personaggio            “Aspetta un po' di musica”

Parte la musica in sottofondo

Babbo Natale                Adesso possiamo dirlo...1- 2 – 3 ............

Tutti                                                 BUON NATALE

    Questo copione è stato visto
  • 1 volte nelle ultime 48 ore
  • 2 volte nell' ultima settimana
  • 19 volte nell' ultimo mese
  • 51 volte nell' arco di un'anno