Favolescion

Stampa questo copione

Quattrocchi & Cattivelli

Favolescion

Il musical che è una favola

commedia musicale in due atti di

Mauro Cattivelli e Paolo Quattrocchi

Versione 2.5

Quattrocchi & Cattivelli (autori viventi) e-mail qec@cattivelli.net - http://www.cattivelli.net/q&c ------------------------------------------------------- Mauro Cattivelli - Paolo Quattrocchi

nato a Roma il 21/07/1953 - nato a Roma il 24/03/1956 Via Monti di Pietralata, 268 - Viale Inigo Campioni, 39

00157 Roma - 00144 Roma

cell. 338.3820316 - cell. 333.2683887

mauro@cattivelli.net - paoloqua@gmail.com

-------------------------------------------------------


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

PERSONAGGI (in ordine di apparizione)

MAMMA

BAMBINO

OPERATORE

CAPPUCCETTO ROSSO

MAMMA CAPPUCCETTO ROSSO (abbreviato MAMMA CR)

LUPO CATTIVO

RE DELLE FAVOLE

PINOCCHIO

GEPPETTO

PRINCIPE AZZURRO

BIANCANEVE

BELLA ADDORMENTATA

CENERENTOLA

REGINA CATTIVA

FATA TURCHINA

MASSIMO UTILE, il Mago del Marketing

IVA COMPRESA, la sua assistente

FILIPPINATOR, l'elettrodomestico intelligente

SCENOGRAFIA

Al centro, sul fondo, su una pedana rialzata, la “zona di rappresentazione favole”. Davanti alla pedana, sulla sinistra, la scrivania dell’operatore, con un grande libro, un vecchio centralino telefonico, un microfono o un megafono e una sedia. Davanti alla pedana, sulla destra, una “zona mensa” con tavoli e sedie. Questo spazio, in alcune scene, potrà essere trasformato in “zona camerini”.

2


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

PREMI E RICONOSCIMENTI

48° FESTIVAL NAZIONALE D'ARTE DRAMMATICA DI PESARO

Città di Pesaro - Teatro Comunale "G. Rossini" – 23/9-8/10/1995

PRIMO PREMIO (LA ROSA DI PESARO) Al Gruppo "Giocoteatro" di Roma con l'opera “Favolescion” di Paolo Quattrocchi e Mauro Cattivelli.

Motivazione: Dal microcosmo del mondo delle favole alla realtà, apparentemente il passo è lungo, ma “Giocoteatro” è riuscito sorridendo a farcelo percorrere tutto e a farci comprendere le ragioni dei bambini, di quei bambini che diventeranno uomini come noi. Il tempismo accurato, il ritmo giocoso, la voce fuori campo, l'interpretazione ad un tempo corale ed individualizzata sono gli elementi portanti di uno spettacolo divertente, intelligente e impegnato, che ci riconcilia con noi stessi, con il nostro passato e ci offre una speranza per il futuro.

RICONOSCIMENTO "MARIO FEDERICI" PER IL MIGLIOR TESTO DI AUTORE ITALIANO CONTEMPORANEO Al Gruppo "Giocoteatro" che ha rappresentato “Favolescion” di Paolo Quattrocchi e Mauro Cattivelli

Motivazione: Per aver offerto al pubblico del Festival, che lo ha particolarmente gradito “Favolescion”, una riflessione dolce-amara sul mondo contemporaneo ossessionato dal mezzo televisivo che potrebbe distruggere, se non opportunamente combattuto, la nostra infanzia, il nostro futuro e tutti i nostri sogni.

SIPARIO D’ORO - PREMIO NAZIONALE DI TEATRO AMATORIALE

18° Rassegna Fabio Barbieri

Rovereto Mori Ala Terragnolo Lizzana – 28/2-26/3/1995

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA

Vince il premio il “Gruppogiocoteatro” con “Favolescion

Motivazione: Per l'originalità della proposta che coniuga una vivace partitura

musicale di sapore popolare con "verbigerazioni" e ironiche rivisitazioni fiabesche

alla maniera di Stefano Benni. Colpisce soprattutto l'invenzione di un teatro

musicale povero, essenziale, che sbeffeggia il linguaggio asettico della televisione e dà vita a un impasto drammaturgico i cui frammenti narrativi, temi e figure delle favole classiche si intrecciano con ritmi e memorie sonore dell'immaginario popolare.

PREMIO DEL PUBBLICO

Con 9,30 punti vince il premio il “Gruppogiocoteatro” con “Favolescion

di Paolo Quattrocchi e Mauro Cattivelli.

3


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

PREMIO "GIORGIO TOTOLA"

Verona - Novembre 1995

SEGNALAZIONE DELLA GIURIA PER IL TESTO Pur non essendo prevista una premiazione all'autore si è ritenuto opportuno segnalare Quattrocchi e Cattivelli per il testo “Favolescion

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL TEATRO DI PINOCCHIO

2a edizione - Pescia PT - Teatro Pacini - 11/10-6/12/2003

SECONDO PREMIO e MIGLIOR SCENEGGIATURA

Favolescion di Mauro Cattivelli e Paolo Quattrocchi - Compagnia "Sirio " di Bolzano

TEATRO IN CASTELLO

Concorso regionale di teatro amatoriale

Bolzano - Castel Mareccio - 26/6-4/9/2003

SECONDO PREMIO DEL PUBBLICO

Favolescion di Mauro Cattivelli e Paolo Quattrocchi – Compagnia “Sirio” di Bolzano

4


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

ATTO PRIMO

SCENA 1

MAMMA, BAMBINO, OPERATORE poi CAPPUCCETTO ROSSO, MAMMA CR,

LUPO CATTIVO

Sul proscenio BAMBINO e MAMMA.

MAMMA (canta)- Ninna ò, ninna ò, pupo bello dormi un po' ... ninna ì, ninna ì, maperché non vuoi dormì... ninna ù, ninna ù, io non ce la faccio più...

BAMBINO - Uffa, mamma!

MAMMA - Mannaggia alla televisione e a quando s'è rotta... ti addormenti cosìbene davanti alla tv...

BAMBINO - Perché non mi racconti una favola?

MAMMA - Una favola? Chi ti ha parlato delle favole?

BAMBINO - Un bambino, all'asilo. Mi ha detto che sua nonna gliele raccontasempre.

MAMMA - Una favola? Ma certo! Chissà perché non ci ho pensato prima? Vediamoquale mi ricordo...

Luce sulla scrivania dove OPERATORE è assopito. Si ode un suono di allarme ed una voce d'altoparlante.

ALTOPARLANTE - Richiesta favola! Richiesta favola!

OPERATORE (svegliandosi di soprassalto)- Ah! Chi è? Cos'è? Oddio, una chiamata!

ALTOPARLANTE - Richiesta favola! Richiesta favola!

OPERATORE (agitandosi ansiosamente)- Sì, sì, ho capito! Ho capito! Un momento.

Ecco, ecco, ecco...

MAMMA - Ti racconterò... ti racconterò... "Cappuccetto Rosso".

OPERATORE (chiamando al microfono e sfogliando il libro)- Squadra CappuccettoRosso! Presto! Squadra Cappuccetto Rosso!

5


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Si illumina la "zona camerini" e CAPPUCCETTO ROSSO (ragazza molto grassa) viene sorpresa dalla luce mentre sta addentando un grosso panino.

CAPPUCCETTO ROSSO (a bocca piena)- Sempre così! L'unica chiamata di oggiproprio adesso!

CAPPUCCETTO ROSSO si aggiusta il costume da Cappuccetto Rosso e si precipitain “scena favole”.

OPERATORE - Non hai sentito? Presto, forza, in scena!

CAPPUCCETTO ROSSO (a bocca piena)- Pronta!

OPERATORE - Accidenti, dov'è la Mamma?

MAMMA CR (fuori scena)- Arrivo, arrivo.

Entra nella "zona camerini" MAMMA CR, impacciata da due grosse borse della spesa. Le posa ed entra in "scena favole".

MAMMA - C'era una volta... una bambina che si chiamava Cappuccetto Rosso...

OPERATORE (a MAMMA CR)- Signora, per carità, si sbrighi!

CAPPUCCETTO ROSSO - Sempre all'ultimo momento!

MAMMA CR - Datemi il tempo, no?(si riassetta l'abito e si dirige alla suapostazione)

MAMMA - Cappuccetto Rosso giocava nel giardino della sua casetta ai confini delbosco. All'improvviso si sentì chiamare...

MAMMA CR - "Cappuccetto Rosso, Cappuccetto Rosso, vieni qui!"

CAPPUCCETTO ROSSO (corre verso MAMMA CR)- "Si mammina cara!"

MAMMA - ...rispose la bambina. La mamma le disse...

MAMMA CR - "Cappuccetto Rosso, vai dalla nonna e portale questa torta. Maattenta!..."

MAMMA - ...si raccomandò...

MAMMA CR - "...perché nel bosco c'è il Lupo Cattivo!"

6


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MAMMA - Cappuccetto Rosso disse alla mamma...

CAPPUCCETTO ROSSO - "Stai tranquilla, mammina!"

MAMMA CR va a sedersi sulla panca dei "camerini" ed armeggia con le buste dellaspesa.

MAMMA CR (a OPERATORE)- Oh, io ho finito! Me ne vado!

MAMMA CR esce.

MAMMA - Cappuccetto Rosso si avviò nel bosco. Ad un tratto vide dei bellissimifiori e pensò...

CAPPUCCETTO ROSSO - "Ne porterò un mazzetto alla nonna!"

MAMMA - Si mise a raccoglierli scegliendo i più belli...

CAPPUCCETTO ROSSO (sottovoce all'OPERATORE)- Porca l'oca... ho scordato ifiori!

OPERATORE (agitatissimo, cerca con frenesia il mazzo di fiori in una cassa)-Santo cielo! Dov'è? Dov'è? Ah, ecco qui, meno male!

Estrae dalla scrivania un mazzo di fiori e lo lancia a CAPPUCCETTO ROSSO.

MAMMA - Improvvisamente apparve... apparve...

LUPO CATTIVO non appare e TUTTI si bloccano.

OPERATORE (agitato)- Dove cavolo sta Lupo Cattivo? Sempre la stessa storia!

CAPPUCCETTO ROSSO (si siede)- Sì, vabbè, io mi siedo.

OPERATORE (all'altoparlante)- Lupo Cattivo, Lupo Cattivo! In scena!

MAMMA - Apparve... apparve...

OPERATORE - Oddio, oddio, oddio, è finita!

MAMMA si blocca e sembra cercare di ricordare il seguito della favola. CAPPUCCETTO ROSSO fruga nel cestino e addenta, di nascosto, la torta dellanonna. LUPO CATTIVO esce dalla quinta ma è trattenuto da braccia femminili. Si sottrae all'abbraccio della donna, che non vediamo. Rimane con un grosso reggiseno in mano.

7


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

OPERATORE - Porca miseria, sbrigati!

LUPO CATTIVO consegna il reggiseno a OPERATORE e entra in "scena favole".MAMMA - Ah, ecco com'era! Apparve il Lupo Cattivo!

OPERATORE (sottovoce a CAPPUCCETTO ROSSO)- Che fai? In piedi!

CAPPUCCETTO ROSSO (alzandosi faticosamente, con la bocca piena e sottovoce)- Te le ricordi le battute?

LUPO CATTIVO (indispettito)- Certo che me le ricordo!

MAMMA - Il Lupo Cattivo si avvicinò Cappuccetto Rosso e le disse...

LUPO CATTIVO - Ehm... sì... Cappuccetto Rosso... ehm... ciao!

OPERATORE (sottovoce a LUPO CATTIVO)- Ma che "ciao", "Dove vai?"

LUPO CATTIVO (sottovoce)- Sto qui!

OPERATORE (sottovoce)- No, la battuta! "Dove vai?"

LUPO CATTIVO - Ah certo, certo!(con voce impostata)Dove vai CappuccettoRosso?

CAPPUCCETTO ROSSO - Dalla nonna!

LUPO CATTIVO (incerto mentre cerca di ricordare le battute)- Ah bene, bene...

ehm... portale i miei saluti...

OPERATORE (sottovoce)- Scemo, non è questa la battuta!

LUPO CATTIVO (sottovoce)- Questa non me la ricordo mai!

MAMMA - "E Cappuccetto Rosso gli rispose..."

BAMBINO (sbadigliando)- Basta, mamma, non ci ho capito niente! Però, noncredevo che le favole fossero così noiose!

Buio su MAMMA e BAMBINO che escono. Entra RE e canta. Mentre canta entrano gli altri personaggi.

8


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

CANZONE: "LA CRISI DELLE FAVOLE"

(Rap) (RE)

Delle fiabe sono il Re da tanto tempo,

è un lavoro che mi piace, non mi rompo,

ma ho un problema che mi assilla senza scampo, ed adesso ve lo spiego come un lampo.

Ogni volta che una fiaba si racconta,

qui nel Regno c'è la squadra bella pronta,

che veloce sulla scena presto monta,

e la favola in diretta rappresenta.

TUTTI (in coro)

Quindi è solo perché qui ci siamo noi,

che potete raccontar le fiabe voi,

c'è da dir che se non ci chiamaste mai

ci sarebbero per noi dei grossi guai!

(Ritornello – 2 volte)

Se le fiabe non racconti tu,

questo Regno non ci sarà più!

Una volta le chiamate erano tante

che di sosta mai non c'era un solo istante!

Ma purtroppo devo dire che attualmente,

lavoriamo veramente poco e niente!

E la colpa d'una tal disaffezione,

è da darsi tutta alla televisione,

che ha cambiato assai i rapporti fra persone e ha azzerato poi la comunicazione.

TUTTI (in coro)

Oggidì le mamme, nonne, ed i parenti,

danno ai bimbi solo ormai, pochi momenti,

trasformati li hanno tutti in teleutenti

con il rischio che diventin deficienti!

(Ritornello c.s.)

Per le fiabe resta ormai ben poco spazio

ed i personaggi stanno sempre in ozio

hanno preso quasi tutti qualche vizio

e fra loro affiora ormai più d'uno screzio.

9


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Se sapeste come bene funzionava

questo Regno quando assai si lavorava

mentre adesso che nemmeno più si prova

si fa proprio pena e questa è la riprova.

SCENA 2

RE, OPERATORE, CAPPUCCETTO ROSSO, MAMMA CR, LUPO CATTIVO, PINOCCHIO, GEPPETTO, PRINCIPE AZZURRO, BIANCANEVE, REGINA CATTIVA, FATA TURCHINA.

OPERATORE - Stop! Fine collegamento!

CAPPUCCETTO ROSSO - Certo che ti sei proprio rimbambito!

LUPO CATTIVO (sottovoce a OPERATORE)- "Rimbambito"? Ma a che puntosiamo? (con voce impostata, continuando a "recitare" la favola) Ehm... come ti permetti Cappuccetto Rosso?

CAPPUCCETTO ROSSO - Scemooo! Guarda che la favola è finita!

LUPO CATTIVO - Ah, e perché non lo dite?

OPERATORE - Questa non era una favola, era un disastro!

CAPPUCCETTO ROSSO - Per forza, con uno così(indica LUPO CATTIVO), chenon ricorda le battute neanche dopo secoli di repliche!

LUPO CATTIVO - Una piccola indecisione... non se n'è accorto nessuno...

OPERATORE - No, no, no, non si può andare avanti così, devo avvertireimmediatamente il Re delle Favole!

OPERATORE esce di corsa.

LUPO CATTIVO - E' una giornataccia... oggi non mi sento proprio...

CAPPUCCETTO ROSSO - Se non ti "senti", alza il volume!

LUPO CATTIVO - Spiritosa! Volevo dire che... non so... oggi non sono io, non sono"lupo"!

CAPPUCCETTO ROSSO - Infatti, sei un cane...

LUPO CATTIVO - E tu sei una... balena!

10


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

CAPPUCCETTO ROSSO (urla)- Aaahhh!

Entrano GEPPETTO e PINOCCHIO.

GEPPETTO (combattivo, agita il bastone)- La balena! Dov'è quella maledetta?Lasciatela a me, la voglio strozzare con le mie mani!

PINOCCHIO (parlando con accento toscano)- Buono babbo, buono, non c'ènessuna balena. Te tu non vedi? (Al pubblico) Da quando la balena l'ha inghiottito è più matto di Capitan Achab!

Entrano in scena PRINCIPE AZZURRO (tutto vestito di azzurro) e BIANCANEVE.

BIANCANEVE - Basta! Non ne posso più delle tue scene di gelosia!

PRINCIPE AZZURRO - E' inutile che neghi, Biancaneve! Lo so che lo vedi tutti igiorni!

BIANCANEVE - Adesso basta, Pi Ei! PRINCIPE AZZURRO - E non chiamarmi Pi Ei! LUPO CATTIVO - Pi Ei? - BIANCANEVE - P. A. Principe Azzurro! PRINCIPE AZZURRO - Confessa che ti piace! BIANCANEVE - E lasciami in pace... "puffo"!

PRINCIPE AZZURRO si scaglia contro BIANCANEVE e viene trattenuto daglialtri.. Entrano RE ed OPERATORE.

RE - Basta! Smettetela di litigare! Qui ci sono problemi ben più seri!

PRINCIPE AZZURRO - Anche il mio è serio! Ora so tutto!

TUTTI (meno PRINCIPE AZZURRO)- Cosa?

PRINCIPE AZZURRO - Biancaneve è l'amante di Pollicino!

BIANCANEVE - E' falso!

11


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

PRINCIPE AZZURRO - E allora perché il nostro letto è sempre pieno di briciole?

RE - Basta! Qui rischiamo di chiudere e voi pensate a litigare! Andate a ripassare laparte. Forza, al lavoro!

TUTTI (tra loro)- Chiudere? Hai sentito? Addirittura! Come è possibile? Il Re èpreoccupato!

TUTTI escono tranne RE.

RE (al pubblico)- Il momento è critico. Ormai le favole non le racconta più nessuno.Ci stanno dimenticando! Io non so più che fare. Ma lo sapete cosa è successo l'altro giorno? Guardate un po'...

Sul proscenio MAMMA e BAMBINO. Sulla "scena favole" MAMMA CR, CAPPUCCETTO ROSSO e OPERATORE.

MAMMA - ...e la Mamma disse a Cappuccetto Rosso

MAMMA CR - "Vai dalla Nonna e portale la torta"(sottovoce a CAPPUCCETTO ROSSO)Hai visto il Lupo?

CAPPUCCETTO ROSSO - Come al solito è in ritardo!

MAMMA - ...e si raccomandò...

MAMMA CR - "Non fare la strada del bosco, perché potresti incontrare(ad altavoce verso le quinte) il Lupo Cattivo!"

CAPPUCCETTO ROSSO - Non ti preoccupare, Mammina! Starò bene attenta a nonincontrare... (ad alta voce verso le quinte) il Lupo Cattivo!

MAMMA - Ma appena voltato l'angolo, Cappuccetto Rosso fece di testa sua e presela strada del bosco. Cammina, cammina, ad un certo punto...

OPERATORE (si agita davanti alla consolle)- Dove cavolo è Lupo Cattivo?!

MAMMA - ...vide dei fiori e si fermò a raccoglierli...

CAPPUCCETTO ROSSO (raccoglie i fiori facendo gesti interrogativi a OPERATORE)- Raccoglierò questi fiori e ne porterò un mazzetto alla nonna!

MAMMA - ...ad un certo punto, apparve...

12


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

CAPPUCCETTO ROSSO (a OPERATORE, sottovoce)- Ma dove è finito il Lupo?

Che faccio adesso?

OPERATORE - Oddio, non lo so... inventa qualcosa...(al pubblico)Oddio, oddio,oddio, è finita!

CAPPUCCETTO ROSSO si china di nuovo a raccogliere i fiori.

MAMMA - ...apparve... ah, no... non apparve nessuno e Cappuccetto Rosso si... rimisea raccogliere i fiori...

BAMBINO - Ancora?

CAPPUCCETTO ROSSO - Raccoglierò questi fiori e ne porterò un... mazzo allanonna!

MAMMA (riprendendosi)- ...ehm, sì, ma poi vide... vide...

CAPPUCCETTO ROSSO (sottovoce alle quinte)- Che casino! Giuro che quandobecco il Lupo...

OPERATORE (sempre più agitato)- Che facciamo, che facciamo?

MAMMA - ...vide... vide... vide...

CAPPUCCETTO ROSSO si guarda sgomenta intorno, cercando un appiglio, e sichina di nuovo a raccogliere i fiori.

BAMBINO dà una botta alla MAMMA come per sbloccarla.

BAMBINO - A ma', che te sei 'ncantata?

MAMMA - ...vide dei fiori e si fermò a raccoglierli.

CAPPUCCETTO ROSSO - Raccoglierò questi fiori e ne porterò un... mazzone allanonna!

OPERATORE - Oddio, oddio, oddio, è finita!

Entra PINOCCHIO. OPERATORE lo afferra.

OPERATORE (agitatissimo)- Presto! Presto! Vai subito in scena, devi sostituireLupo Cattivo...

PINOCCHIO - Cosa?

13


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MAMMA - All'improvviso apparve...

OPERATORE (agitatissimo)- Lupo Cattivo non c'è! Devi farlo tu o la favola siblocca!

PINOCCHIO - Ma io... non so le battute!

OPERATORE - Vai, vai, vai! Te le dico io!

OPERATORE spinge PINOCCHIO sulla scena. CAPPUCCETTO ROSSO lo guardasbalordita. PINOCCHIO si guarda un momento attorno, smarrito, e poi comincia a ululare.

MAMMA - All'improvviso apparve Pinocchio!

PINOCCHIO allarga le braccia come a dire "visto, che non ha funzionato?".

Costernazione di CAPPUCCETTO ROSSO e OPERATORE.

OPERATORE (affranto)- Lo sapevo, lo sapevo!

BAMBINO - Come Pinocchio?

MAMMA - Ah! Già, che c'entra Pinocchio?

BAMBINO - Tu l'hai detto!

MAMMA - Io? Ah, sì..., certo, ho voluto fare una variante... Allora Pinocchio disse aCappuccetto Rosso...

PINOCCHIO - Ehm... Cappuccetto Rosso...(si guarda intorno per cercareapprovazione poi chiede disperatamente suggerimenti).

OPERATORE (suggerendo sottovoce)- Dove vai bambina bella?

PINOCCHIO (non capisce, sottovoce a OPERATORE)- Cosa?

OPERATORE (sottovoce più forte)- Dove vai bambina bella?

PINOCCHIO (incerto)- Ehm... Come va tua sorella?

CAPPUCCETTO ROSSO - Ehm... bene, grazie!

BAMBINO - Ma Cappuccetto Rosso non era figlia unica?

14


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MAMMA - E poi Pinocchio disse...

OPERATORE (sottovoce)- Che diavolo stai facendo?

PINOCCHIO - Che diavolo stai facendo?

OPERATORE (disperato si mette le mani nei capelli)- Oddio, oddio, oddio, è finita!

CAPPUCCETTO ROSSO (fa un cenno a OPERATORE come a dire "ci penso io")-Sto raccogliendo le margheritine! Ma forse tu stavi per chiedermi "dove stavo andando"! Vero?

PINOCCHIO - Si, in effetti...

CAPPUCCETTO ROSSO - Sto andando dalla mia nonnina! Ma a far che, tidomanderai tu!

PINOCCHIO - Eh...

CAPPUCCETTO ROSSO (interrompendolo)- A portarle una buonissima torta cheho qui nel mio cestino. E magari vorrai sapere quale strada prenderò, per andare dalla nonna.

PINOCCHIO - Sì, così magari andiamo insieme...

OPERATORE fa ampi cenni di diniego con le mani.

PINOCCHIO (riprendendosi)- Ah, no. Meglio di no...

CAPPUCCETTO ROSSO - Io prenderò la strada a destra, che è più sicura mamolto più lunga. Non prenderò quella a sinistra (indica la strada a PINOCCHIO) che è molto più breve e che permetterebbe, "a chiunque", di arrivare prima di me!

CAPPUCCETTO ROSSO fa a PINOCCHIO il gesto di "chiaro?". PINOCCHIO,incerto, annuisce.

MAMMA - Cappuccetto Rosso si avviò per la strada più lunga e sicura, mentrePinocchio...

PINOCCHIO rimane impalato in mezzo alla scena, con le mani in tasca e lo sguardointerrogativo. OPERATORE gli fa ampi cenni concitati come a dire "Vai!". PINOCCHIO non capisce e ripete gli stessi gesti, dando l’impressione che stiaballando.

MAMMA - Mentre Pinocchio... si mise a ballare!

15


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

BAMBINO - Va bene, mamma, lasciamo perdere. Vai a dormire che oggi sei proprio"fuori".

MAMMA - Hai ragione, è meglio che ti accenda la televisione!

BAMBINO (a se stesso)- Ma non sono troppo piccolo per guardare la tivù?

Buio su MAMMA e BAMBINO, che escono, e sulla "scena favole".

RE - Avete visto? Il problema è che noi non possiamo mai interrompere il"collegamento favola" con la Terra. Rischieremmo un mega-corto-circuito spazio-temporale con conseguenze catastrofiche! (con tono solenne) L'implosione globale del Regno delle Favole! Scompariremmo per l'eternità! (si asciuga la fronte con un fazzoletto). Però, se non trovo una soluzione a questa crisi, rischiamo discomparire lo stesso. Che posso fare?... Che posso fare?...

RE cammina su e giù, poi si blocca, come colto da un'improvvisa ispirazione.

RE (alzando le mani al cielo)- Ma certo! Perché non ci ho pensato prima?

RE esce.

Buio.

SCENA 3

BELLA ADDORMENTATA, CENERENTOLA, LUPO CATTIVO, BIANCANEVE, PRINCIPE AZZURRO, PINOCCHIO, GEPPETTO, REGINA CATTIVA, RE DELLE FAVOLE, MASSIMO UTILE, IVA COMPRESA, CAPPUCCETTO ROSSO, FATA TURCHINA.

BELLA ADDORMENTATA è seduta a un tavolo e dorme. Sulla testa ha unacuffietta collegata ad un “walkman”. CENERENTOLA è seduta e legge un libro. LUPO CATTIVO entra portando un vassoio.

LUPO CATTIVO (a CENERENTOLA)- Ciao, Cenerentola!

CENERENTOLA (singhiozzando e indicando il libro)- Lo sai cosa è successo? Losai?

LUPO CATTIVO - Ah, no! Non voglio sapere niente.

LUPO CATTIVO fa per allontanarsi e CENERENTOLA lo trattiene.

16


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

CENERENTOLA (in un crescendo di pathos, mentre LUPO CATTIVO mostra chiarisegni di insofferenza) - Pensa, dopo quindici anni di attesa John e Kathy si stavanofinalmente per sposare, ma durante la cerimonia di nozze John è scivolato su un confetto, ha battuto la testa ed è entrato in coma. La povera Kathy era riuscita a fargli riprendere conoscenza parlandogli ininterrottamente per otto anni. Però, alzandosi per la prima volta, dopo tanti anni, dal letto d'ospedale John ha infilato male le pantofole, è scivolato ed ha battuto la testa rientrando in coma. E Kathy, per lo shock è diventata... muta! (singhiozza)

LUPO CATTIVO - Cenerentola, non ho ancora capito perché‚ ti ostini a leggeretutto il giorno queste storie tremende, tragiche, catastrofiche. E soprattutto, perché insisti a voler ammorbare pure noi con tutte queste... "sciocchezze".

CENERENTOLA - Sciocchezze? La collana "Una donna racconta"? Queste sonostorie vere! Vita vissuta!

LUPO CATTIVO - Sono tutte frottole! Panzane! Scempiaggini!

CENERENTOLA - Sei proprio un insensibile, una bestia!

LUPO CATTIVO - "Bestia" a me?(al pubblico)Ah, già sono una bestia!

CENERENTOLA si rimette a leggere. LUPO CATTIVO si avvicina a BELLA ADDORMENTATA.

LUPO CATTIVO (la scuote e indica la sedia vicino a lei)- Bella Addormentata, èoccupato?

BELLA ADDORMENTATA (assonnata)- Sì.

LUPO CATTIVO - Ma come? Non c'è nessuno!

BELLA ADDORMENTATA - C'è l'Uomo Invisibile!

LUPO CATTIVO (si siede)- Insomma, Bella Addormentata, perché non vuoi che misieda vicino a te?

BELLA ADDORMENTATA - Perché perdi i peli...(Estrae un pelo dalla minestra)ma non il vizio di illudere le ragazze! Ti ho visto, ieri, che facevi lo scemo con la Sirenetta.

LUPO CATTIVO - Guarda che ti ho portato!(le dà un pacco)

BELLA ADDORMENTATA - Mi devi una spiegazione... voglio vedere che inventi,questa volta!

17


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

LUPO CATTIVO - Sempre con queste cuffiette! Che stai sentendo, questa volta?

BELLA ADDORMENTATA - Il corso d'inglese, con il sistema "Superbrain, Dormi &Impara".

LUPO CATTIVO - Certo che a forza di dormire ti stai facendo una bella cultura!

BELLA ADDORMENTATA - Però, tu non mi hai risposto!

LUPO CATTIVO – Dài, apri il pacco!

BELLA ADDORMENTATA (aprendo il pacco)- E va bene... ma non pensare dicavartela così! Mica dormo in piedi, io! (estrae dalla scatola un pigiama) Oh, no, un altro pigiama!

LUPO CATTIVO (tirandole su il mento con la mano e guardandola negli occhi)- Sì,piccola, e vorrei che tu lo indossassi per me... stasera!

BELLA ADDORMENTATA (sospirando, languida)- Oh, Lupo!

LUPO CATTIVO si avvicina al proscenio mentre BELLA ADDORMENTATA loguarda estasiata.

CANZONE: "IO SONO UN RUBACUORI"

(LUPO CATTIVO)

Io sono un rubacuori impenitente,

lo so, è così, non posso farci niente.

Vedo una donna e subito sto male:

si sveglia in me l'istinto primordiale.

Fin da quand'ero un giovane lupetto

le donne mi hanno fatto quest'effetto.

A un anno, con la mia cugina Ilaria,

giocavo al lupo e alla veterinaria.

Da allora non mi sono più fermato.

Ma come mai son sempre più allupato?

Davanti ad ogni donna in un istante

divento audace tenero e galante.

(Ritornello)

Amo tutte, belle e brutte!

18


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Ma che cosa ce voi fa'

non me posso controlla'

ce l'ho dentro al DNA!

Io sono affascinato dalle donne,

se una non ci sta divento insonne.

Ed imprecando contro la sfortuna,

tutta la notte ululo alla luna.

Comunque devo ammettere, e non baro,

che questo certo è un caso molto raro.

Di solito nessuna mi resiste

e quando poi la lascio si fa triste.

Davanti alla mia tana c'è la fila:

un giorno ne ho contate centomila!

Ho fatto far ben tre sale d'aspetto,

e adesso ho messo pure il numeretto!

(Ritornello c.s.).

Entrano in scena BIANCANEVE e PRINCIPE AZZURRO, portando i vassoi.

PRINCIPE AZZURRO - E' inutile che neghi! Quelli sotto il nostro letto erano glistivali del gatto!

BIANCANEVE - Sono miei, ti dico! Li ho comprati a una liquidazione! Perchéinsisti?

PRINCIPE AZZURRO - Perché stanotte, per sbaglio, li ho infilati e mi sonotrovato a sette leghe dal cesso!

BIANCANEVE - Così impari ad esser diffidente.

PRINCIPE AZZURRO - Te ne approfitti del fatto che non sono mai a casa perchémi ammazzo di lavoro.

BIANCANEVE - Dì la verità che ti piace fare il Principe di tutte le favole! Semprein mezzo alle principesse!

PRINCIPE AZZURRO - Che c'entra, quello è lavoro!

BELLA ADDORMENTATA - Ehi, lasciateci in pace almeno all'ora di pranzo!(simette a dormire)

19


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

LUPO CATTIVO - Perché non andate a litigare altrove?

PRINCIPE AZZURRO - Zitto tu! Ancora mi devi spiegare che ci faceva il tuocollare antipulci nel mio letto!

BELLA ADDORMENTATA si sveglia di soprassalto e lancia un'occhiataccia a LUPO CATTIVO.

Entrano in scena PINOCCHIO, molto agitato, e GEPPETTO. PINOCCHIO non riesce a parlare per l'emozione.

LUPO CATTIVO - Che c'è Pinocchio? Che t'è successo?

PINOCCHIO (affannato)- Una notizia tremenda!

GEPPETTO - Ah, bene! E' ora della merenda!

PINOCCHIO - Zitto babbo. Non hai capito una pialla.

PRINCIPE AZZURRO - Insomma, che c'è?

PINOCCHIO - Il Re è scomparso!

TUTTI - Cosa?

PINOCCHIO - E' così! Nessuno sa dove sia!

TUTTI - Ma va', va'!

PINOCCHIO - Ma no, vi giuro, è vero!

TUTTI lo ignorano. Entra CAPPUCCETTO ROSSO.

CAPPUCCETTO ROSSO - Ragazzi, ci mancava pure questa, il Re è scomparso!

TUTTI - Davvero? Possibile?

PINOCCHIO - Ma perché quando parlo io non mi crede nessuno?

LUPO CATTIVO (scuotendo BELLA ADDORMENTATA che si è addormentata)-Hai sentito? Ehi?!

CENERENTOLA (esultando)- Ragazzi! E' incredibile!

20


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

TUTTI - Cosa?

CENERENTOLA - Kathy ha riacquistato la parola!

TUTTI - Ma va', va'!

PRINCIPE AZZURRO - Non è possibile che il Re sia fuggito!

LUPO CATTIVO - Però ultimamente era molto preoccupato!

PRINCIPE AZZURRO - Lo sapete che significa questo?

LUPO CATTIVO - Che adesso...

BIANCANEVE - ...al suo posto...

PINOCCHIO - ...ci governerà...

TUTTI (all'unisono)- La Regina Cattiva!

Entra in scena REGINA CATTIVA trascinando uno specchio su rotelle.

CANZONE: "LA REGINA SONO IO!"

(Cabaret) (REGINA CATTIVA)

Son la più bella,

son la più fatal,

splendo come stella,

lasciatevi ammaliar.

Sono fascinosa,

son la più "charmante",

diva tenebrosa,

ho mille spasimant.

(Ritornello)

Son la regina, regina del mal,

la mia famosa beltà non ha egual.

Qui nel reame non ho più rival,

chiedi allo specchio: lo confermerà.

Algida e fiera,

darò il mio amor

sol per una sera,

21


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

spezzati ho mille cuor.

Ambasciatori

piangono ai miei piè.

Gemon di fuori

pascià, principi e re.

Hamburger

Kartoffeln

und Krapfen

tapum!

Der Strudel,

die Strasse

Kaputt!

Die Würstel

und Krauten

mit Splügen

zum Wohl!

Die Volkswagen,

die Mercedes,

Opel, Porsche!

Ma...

REGINA CATTIVA si toglie il mantello e rimane con un corpetto, poi prende unabombetta ed un bastone.

Io sono quella che

farà sognare te,

farà soffrire te

d'amore.

Se tu verrai con me

tu capirai perché

son certo quella ch'è

migliore.

Chi mi conoscerà,

di certo mi amerà,

ma tosto proverà

dolore.

Poi s'innamorerà

22


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

e si tormenterà

e mi supplicherà

per ore.

Implorerà un mio sì

tutta la notte e il dì,

si spezzerà così

il cuore.

Poi se ne andrà in tassì,

scordando il suo chepì,

si appellerà al giurì.

Errore.

TUTTI applaudono fortissimo, gridando e lanciando, ironicamente, complimentiesagerati.

REGINA CATTIVA - Comodi, comodi... miei sudditi!

PINOCCHIO (con un inchino esagerato ed affettato)- Maestà, le mie più sincerecongratulazioni! Lei è sempre splendida!

REGINA CATTIVA - Ripetimelo, Pinocchio, ma togliti le mani dal naso!

LUPO CATTIVO – Regina Cattiva...

REGINA CATTIVA - Chiamami Maestà!

LUPO CATTIVO - Ha notizie del Re?

REGINA CATTIVA - No, caro. Avrà preferito andarsene, era così abbattuto.

Evidentemente non se l'è sentita di affrontare la situazione.

BELLA ADDORMENTATA (sbadigliando)- Siamo tutti molto preoccupati. Lasituazione è critica. (Si riaddormenta)

CAPPUCCETTO ROSSO - Ci stanno dimenticando!

REGINA CATTIVA - Parla per te! Io ho ancora un grosso successo!

BIANCANEVE - E' arrivata la diva!

GEPPETTO - Cosa? C'è di nuovo da pagare l'IVA?

23


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

PINOCCHIO - Eh? Ah, sì babbo, dammi i soldi...

GEPPETTO (facendo il gesto con la mano sull'avambraccio)- Tiè!

REGINA CATTIVA (mostrando un pacco di lettere)- Guardate qua! I mieiammiratori...

BIANCANEVE - Ma sono sempre le stesse lettere, Regina Cattiva! Facci un po'vedere la data del timbro postale...

REGINA CATTIVA - Tutta invidia! Che sono bella, non lo dico io, lo dice il miospecchio!

CAPPUCCETTO ROSSO (a BIANCANEVE)- Solo che adesso ha bisogno di unospecchio grosso così...

REGINA CATTIVA - Guardate che pelle! E' ancora splendida!

BIANCANEVE (a CAPPUCCETTO ROSSO)- Ha più squame lei della Sirenetta!

BELLA ADDORMENTATA (svegliandosi)- Ragazzi, diciamo la verità! Guardatecome vi siete ridotti. (Si riaddormenta)

CAPPUCCETTO ROSSO - Per quanto riguarda me, è solo un problema diallenamento...

PRINCIPE AZZURRO - Per forza, ormai si lavora sempre meno.

REGINA CATTIVA - Eh, già. Ai bei tempi ricevevo migliaia di richieste al giorno!

PRINCIPE AZZURRO - E' tutta colpa della televisione. A noi ci hanno rovinato letelenovelas.

CENERENTOLA (esultando)- Ragazzi! John è uscito dal coma! Kathy gli ha parlatoper nove anni di seguito e lui finalmente ha dato un segno di vita!

PINOCCHIO - Quale?

CENERENTOLA - Si è tappato le orecchie!

BIANCANEVE - Secondo me, ci stiamo preoccupando troppo!

BELLA ADDORMENTATA – Magari, cara! Se continua così, presto nessuno siricorderò più di noi!

24


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

REGINA CATTIVA - Non è vero! Il mio pubblico non mi dimentica. Sentite un po'!(parla allo specchio) "Specchio, specchio rotondo, chi è la regina più famosa delmondo?"

SPECCHIO (voce fuori scena)- Tu, o mia regina...

REGINA CATTIVA (trionfante)- Avete visto?

SPECCHIO (f.s.)- Fammi finire! Dicevo: "Tu, o mia regina, sicuramente no!"

REGINA CATTIVA (allo SPECCHIO)- Insolente!

PINOCCHIO - Maestà, cosa possiamo fare?

PRINCIPE AZZURRO - A questo punto ci vorrebbe un mago, o una fata...

Entra in scena FATA TURCHINA.

FATA TURCHINA - Qualcuno mi ha chiamato?

PINOCCHIO – Fata Turchina, che ti è successo? Sei diventata bionda?

FATA TURCHINA - Mi sono fatta le "mèches". Come sto?

CAPPUCCETTO ROSSO - Stavi meglio prima!

PINOCCHIO (in tono adulatorio)- Non darle retta, Fata Turchina, stai d'incanto!

FATA TURCHINA - Dici sul serio, Pinocchio? Fammi misurare il naso!(estrae unmetro)

BIANCANEVE (a CAPPUCCETTO ROSSO)- Sembra una di "quelle".

LUPO CATTIVO (baciandole la mano)- Fata, passano i secoli ma tu sei sempreaffascinante!

REGINA CATTIVA - Sentilo, come sbava!

LUPO CATTIVO (ironico)- Invidia... Maestà?

REGINA CATTIVA - Chi, io? Figuriamoci! Sentite qua: "Specchio, specchio dilegno, chi è la donna più bella del Regno?"

SPECCHIO - "Tu, o mia regina..."

25


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

REGINA CATTIVA - Che vi dicevo ?

SPECCHIO - E fammi finire una volta! Dicevo: "Tu, o mia Regina... sicuramente no!"

REGINA CATTIVA (freme di rabbia)- Mmmhhhmm!

BIANCANEVE - Per risolvere questa situazione ci vorrebbe proprio una magia!

FATA TURCHINA - Maestà, potrei pensarci io!

PINOCCHIO - No, per carità!(si nasconde dietro lo specchio di REGINA CATTIVA)

BIANCANEVE (a CAPPUCCETTO ROSSO)- Capirai, quella è una pasticciona. Tiricordi? L'ultima volta, ha trasformato Pinocchio in un budino!

CAPPUCCETTO ROSSO - E l'altra volta in un tombino! La favola è rimastabloccata mezz'ora prima che lei riuscisse a trasformarlo in un bambino!

REGINA CATTIVA (preoccupata)- No, no, grazie, Fata Turchina.

FATA TURCHINA - Maestà, non si fida? Sì, forse sono un po' fuori allenamento,però...

CENERENTOLA (esultando)- Ragazzi! John è uscito dall'ospedale!

TUTTI - Shhh!

PINOCCHIO - Maestà, che intende fare, adesso?

REGINA CATTIVA - Vi dimostrerò che una Regina Cattiva non è una cattivaregina! Metterò in questo incarico tutto il mio impegno, la mia grande intelligenza, la mia enorme esperienza, le mie incomparabili capacità. Prenderò subito dei provvedimenti. (Ad alta voce) Operatore!

Entra OPERATORE.

OPERATORE (agitato)- Eh? Che c'è? Una chiamata?

REGINA CATTIVA (con tono imperioso)- Ascoltami bene, Operatore! Intendoadottare una serie di provvedimenti immediati per risolvere i problemi più urgenti. Prendi appunti!

OPERATORE - Ma che vuole questa?

26


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

TUTTI fanno disperati segni verso OPERATORE come ad indicare che ora è lei checomanda.

OPERATORE - Regina Cattiva, come ti permetti di darmi degli ordini?(TUTTItentano di trattenerlo e di farlo tacere) Io obbedisco soltanto al Re! (A TUTTI) A proposito, dov'è il Re?

OPERATORE (comprendendo finalmente i disperati gesti di TUTTI)- E'

scomparso! Ma allora... questo significa che... al suo posto... ci governerà...

TUTTI (come a dire "Finalmente l'hai capito!")- La Regina Cattiva!

OPERATORE – Questo è un vero colpo di stato!

BIANCANEVE – Sì. Il “colpo della strega” !

REGINA CATTIVA - Allora, Operatore, hai preso appunti?

OPERATORE (ringhiando)- Si... Maestà!

REGINA CATTIVA - Bene! Vedrete, miei sudditi, grazie alla mia guida la crisi delRegno sarà risolta in un baleno!

GEPPETTO - Baleno? Ah, maledetta balena, ti sei portata dietro pure tuo fratello.Ma io non ho paura! Fatevi avanti! (agita i pugni)

PINOCCHIO - Babbo, stai calmo.

REGINA CATTIVA - Era ora che avvenisse questo cambiamento! Così non si potevaandare avanti! L'avrete notato anche voi, negli ultimi tempi il Re non era più quello di una volta...

Entra in scena RE alle spalle di REGINA CATTIVA.

REGINA CATTIVA - Si era un po'... come dire... istupidito... rimbambito...

rincitrullito...

RE (interrompendola)- Grazie, Regina, abbiamo capito, basta così!

REGINA CATTIVA (confusa)- Maestà, io...

RE - Va bene, va bene, non c'è tempo per le scuse.

OPERATORE - Dov'era Maestà?

27


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

BIANCANEVE - Ci eravamo preoccupati!

PRINCIPE AZZURRO (guardando REGINA CATTIVA)- Eccome!

RE - Sono stato sulla Terra.

TUTTI - Sulla Terra?

RE - Sì, ho pensato: "Se la Terra ci ha creato questo problema, sulla Terra ci saràanche la soluzione!"

TUTTI (entusiasticamente)- Giusto! Bene! Che idea! Bravo!

REGINA CATTIVA (fredda)- Perché?

TUTTI (guardandosi)- Già, perché?

RE (resta un attimo perplesso)- Non lo so! Comunque ho trovato la soluzione. Hoscoperto che sulla Terra ci sono delle brave persone il cui lavoro consiste nell'aiutare le imprese in crisi.

BIANCANEVE - Cosa sono le imprese in crisi?

GEPPETTO - Te lo dico, figliola! Siamo noi artigiani, che si lavora come negri soloper pagare le tasse!

PINOCCHIO - Uffa, babbo, non ricominciare!

RE - Le imprese della Terra, quando cominciano a perdere la clientela, come noi, sirivolgono a queste persone, che sono una specie di "maghi".

TUTTI - Ahh!

RE - E io sono andato dal migliore e gli ho chiesto di venire ad aiutarci. E sapeteche cosa mi ha risposto?

TUTTI - No!

RE - Ha risposto: "Perché no?"

TUTTI applaudono, fischiano e urlano.

RE - Signore e signori! Ladies and gentlemen! Ecco a voi, reduce dai grandi successiin tutto il mondo, l'unico, l'incomparabile, il vero "Mago del Marketing"! Signore e Signori, Massimo Utile e la sua assistente Iva Compresa!

28


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Entrano in scena MASSIMO e IVA.

CANZONE: "SONO IL MAGO DEL MARKETING"

(Rap) (MASSIMO e IVA)

Hai una crisi nella ditta?

Il prodotto va in soffitta?

La tua fine sembra scritta?

Non accetti la sconfitta?

Non piegarti a questa botta!

Puoi evitar la bancarotta!

Chiama me per questa lotta,

salverò la tua pagnotta.

Ho studiato alla Bocconi

con docenti sapientoni

che facevano lezioni

da spaccare i cervelloni.

Poi mi son specializzato

con un baccalaureato,

a Wall Street mi sono recato,

nella patria del mercato!

A New York ho preso il Master,

c'ho un diploma come un poster!

Sono amico a Kevin Costner

e non so se questo baster!

Vedo solo ricchi e belli,

vado in vela con Pirelli,

gioco a bridge con Susy Agnelli,

di Cartier porto i gemelli.

Ho la Porsche e la BMW,

una villa a Malibù.

Jacques Chirac mi da del tu.

E che altro voulez vous?

(Ritornello - Canta IVA)

Utile, ti sarà utile!

Utile, ti porta l'utile!

29


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Utile, utile, utile, utile, utile!

Degli affari sono il mago,

nelle crisi un vero drago.

Firma questo e dammi spago,

costo molto, ma ripago.

Ho salvato pastifici,

lanifici e maglifici.

Certo questi benefici

costan tanti sacrifici!

Come faccio? Adesso senti:

prima fo i trasferimenti

ed i prepensionamenti.

Per finir, licenziamenti!

Poi mi dedico al prodotto

che si è fatto ormai decotto,

ed in quattro e quattro otto

lo rinnovo e faccio il botto!

(Ritornello c.s.)

Il problema l'ho studiato

quel che conta è il risultato,

il prodotto va cambiato,

anzi, rimodernizzato!

Sono favole invecchiate,

fuori moda, superate!

Principesse, maghi e fate

sono cose sorpassate!

Mi ci butterò di slancio

e vedrà, Maestà, non ciancio,

io farò, non mi sbilancio,

delle fiabe il gran rilancio.

(Ritornello c.s.)

Poi, mi scusi, Sua Maestà,

c'è una cosa che non va.

Questi qui, per carità,

non li faccia recità!

30


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Se non li possiam cacciare,

li dobbiamo riciclare.

Ma un bel po' dovran sudare,

se vorranno lavorare!

(Ritornello c.s.)

TUTTI applaudono, fischiano e urlano meno CAPPUCCETTO ROSSO.

MASSIMO - Grazie a tutti. Signore e signori, confesso che sono rimasto increduloquando sua Maestà mi ha chiesto di aiutare il "Regno delle Favole" a sopravvivere. Ma ora sono onorato di accettare questo incarico. Le favole non moriranno, anzi rivivranno! So che siete profondamente angosciati e preoccupati della sorte della vostra azienda...

TUTTI si guardano interrogativamente.

MASSIMO - ... ma voglio rassicurarvi: il vostro è un buon prodotto e noi lovenderemo! Non importa quanti sacrifici dovrete affrontare...

TUTTI si guardano preoccupati.

MASSIMO - ...noi andremo dritti allo scopo! Noi non raccontiamo favole!... Cioè,volevo dire... Il mondo ha bisogno di favole e noi siamo qui per dargliele. Anzi, per dirgliele. Domande?

CAPPUCCETTO ROSSO - E' previsto un ridimensionamento degli organici?

MASSIMO - Per il momento lo escludo. Certo, se qualcuno non dovesse superare ilprogramma di riqualificazione professionale, saremo costretti a recidere i rami secchi!

PINOCCHIO (spaventato)- Che si intende per rami secchi?

MASSIMO (fissando GEPPETTO)- Sia pure a malincuore, potremmo esserecostretti ad operare dolorosi tagli, soprattutto tra il personale incapace di riqualificarsi. Personale obsoleto, sclerotizzato, ancorato a metodologie di lavoro vecchie e artigianali!

GEPPETTO - Ah, bene, finalmente qualcuno che si preoccupa di noi vecchi artigiani!

PINOCCHIO - Zitto, babbo, non hai capito una lima!

31


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MASSIMO - Passo ad illustrarvi i principi fondamentali della nostra strategia.(Comincia a disegnare su una lavagna). Tracciamo il grafico della vita del prodotto.Questa è la curva della fase di introduzione sul mercato, questa è la curva della maturità e questa la curva dell'obsolescenza.

MASSIMO si accorge che l'insieme delle tre curve che ha tracciato ha composto ildisegno di un fallo e cancella imbarazzato la lavagna.

MASSIMO - Per rilanciare il "prodotto favola" ho predisposto un piano che siarticola in tre punti. Punto a) riqualificazione fisica e professionale del personale. Punto b) rinnovamento del prodotto e adeguamento alle esigenze della domanda. Punto c) il programma si articola nei soli punti a) e b). Domande?

LUPO CATTIVO (alza la mano)- Scusi, la dottoressa Iva Compresa è la suafidanzata?

MASSIMO - Non capisco cosa c'entri, comunque no, quella con Iva è una partitaormai chiusa. Altre domande?

BIANCANEVE (con voce sexy)- Sarà lei a riqualificarci... fisicamente?

MASSIMO (guardandola ammirato)- Ehm... no ... sarà la dottoressa Iva Compresa,a tenere i corsi. Io mi occuperò del “restyling” del prodotto. E' necessario adattare le favole alla realtà ed al linguaggio moderni.

CAPPUCCETTO ROSSO - Perché, il linguaggio che abbiamo non va bene?

MASSIMO - Ma vi invito a fare altre domande. Sono convinto che in un'aziendaefficiente sia indispensabile un continuo e franco dialogo fra "management" e personale.

BELLA ADDORMENTATA (svegliandosi)- E' d'accordo con la teoria economica diVan Banken sulla centralità del profitto marginale aggiunto? (sottovoce a CAPPUCCETTO ROSSO)L'ho studiato stanotte nel corso "Tutti economisti!"della "Superbrain Dormi & Impara".

MASSIMO - Ecco un quesito interessante! Qualcun altro?

FATA TURCHINA - Che succede se il suo piano fallisce?

MASSIMO - La ringrazio per questa domanda. Altri?

REGINA CATTIVA - Come fa ad essere così sicuro che il suo metodo funzioneràanche con le favole?

32


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MASSIMO - Splendida domanda. Bene. Adesso la dottoressa Iva Compresadistribuirà, ad ognuno di voi, il programma personalizzato di riqualificazione fisica e professionale. La dottoressa sarà la vostra "tutor" per tutta la durata del corso.

IVA (distribuisce dei fogli mentre GEPPETTO attende ansiosamente il suo turno)-Signorina Cappuccetto Rosso...

IVA - Signorina Cenerentola... perché piange?

CENERENTOLA (singhiozzando)- John era uscito dal coma, aveva finalmentesposato la sua Kathy. Erano partiti in viaggio di nozze in crociera. Ma la nave... è affondata! Kathy nuota disperatamente in mezzo alle onde e John... è scomparso!

CENERENTOLA si allontana affranta ed esce di scena.

IVA (la guarda perplessa e mormora tra sé)- John?(continua a distribuire)SignorPrincipe Azzurro... Signorina Biancaneve...

PRINCIPE AZZURRO - Signora... prego!

IVA - Signora Regina Cattiva...

REGINA CATTIVA - Signorina... prego!

IVA - Signor Lupo Cattivo...

IVA alza lo sguardo e rimane visibilmente colpita dal Lupo (situazione da "colpo difulmine").

LUPO CATTIVO (cingendole la vita con il braccio)- La prima volta nel Regno delle

Favole, vero? Sarei lieto di farle da guida. (sottovoce) Conosco un ristorantino, la

Piccola Fiammiferaia, dove fanno un abbacchio scottadito...

IVA (riprendendo il controllo di sé, lapidaria)- Sono vegetariana!

LUPO CATTIVO (al pubblico)- Mmmhhh... quelle "difficili" sono quelle che mi...allupano di più!

IVA - Signora Bella Addormentata... Signor Pinocchio... Signor Geppetto(gli porgeun foglio molto più piccolo degli altri)

GEPPETTO osserva perplesso il suo foglio e quelli consegnati agli altri. Poi mostra ilprogramma a PINOCCHIO. BIANCANEVE, sfogliando il programma, si avvicina a

MASSIMO.

33


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

BIANCANEVE - Dottore, se non capisco qualcosa, posso venire a chiederlespiegazioni?

PRINCIPE AZZURRO - Biancaneve!

BIANCANEVE (allontanandosi)- Au revoir! Sono sicura che riusciremo ad unirel'Utile... al dilettevole!

BELLA ADDORMENTATA (a CAPPUCCETTO ROSSO)- Hai visto? Quellasmorfiosa di Biancaneve non perde tempo!

CAPPUCCETTO ROSSO - E nemmeno il Lupo. Hai notato come scodinzolava mentreparlava con "quella"?

BELLA ADDORMENTATA - Gli uomini sono tutti uguali!

CAPPUCCETTO ROSSO - Ma quello è un lupo!

IVA - Signori, ci vediamo in aula tra due minuti!

PINOCCHIO - Ma come, già cominciano le lezioni?

MASSIMO - Vi raggiungo subito!(A IVA)In bocca al lupo, Iva!

IVA - Crepi il lupo!

LUPO CATTIVO (guarda il pubblico e fa le corna a mo' di scongiuro)- Tiè!

TUTTI escono. MASSIMO UTILE rimane solo in scena, si guarda attorno comeper assicurarsi che non ci sia nessuno, estrae un telefonino dalla tasca e forma un numero.

MASSIMO - Accidenti, funziona anche qui! Pronto... pronto... buongiorno Mr.Tuner, sono io, MASSIMO UTILE. (Mimando un gesto propiziatorio come da tifoso o ragazza ponpon) Sì, sì, vincerà! Meganetwork vincerà!... Una notizia fantastica!E' un'occasione unica per il suo Meganetwork televisivo! Potrà finalmente sconfiggere il suo ultimo rivale, la Gigatelevision. Ho già in mente un piano! Mi stia bene a sentire... (continua a parlare)

SCENA 4

IVA, GEPPETTO, PINOCCHIO, BIANCANEVE, CAPPUCCETTO ROSSO, LUPO CATTIVO, PRINCIPE AZZURRO, BELLA ADDORMENTATA, REGINA CATTIVA, FATA TURCHINA, CENERENTOLA

34


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

I personaggi sono seduti ai banchi come a scuola. BELLA ADDORMENTATA dorme e CENERENTOLA legge un libro.

IVA - Bene, ragazzi, vediamo se ci siete tutti. Appello!

GEPPETTO si toglie il cappello.

PINOCCHIO - Babbo, ha detto appello, non 'appello!

GEPPETTO (borbotta)- Stai a vedere che alla mia età mi devo mettere a studiarele lingue!

IVA - Bella Addormentata!

LUPO CATTIVO (alza il braccio di BELLA ADDORMENTATA)- Presente!

IVA - Biancaneve!

BIANCANEVE - Presente!

IVA - Brutto Anatroccolo!

BIANCANEVE - Assente. Sta dall'estetista.

IVA - Cappuccetto Rosso!

CAPPUCCETTO ROSSO - Eccomi!

IVA - Cenerentola!

CENERENTOLA (urlando)- Siii!

IVA - Cenerentola, perché strilli?

CENERENTOLA - Kathy è salva! L'hanno ripescata due eschimesi a caccia di foche.

IVA (seccata)- Fata Turchina!

FATA TURCHINA (mentre si pettina)- Sì?

CENERENTOLA (urlando)- Anche John è salvo! L'hanno ripescato...(affranta)duecacciatori di teste del Borneo! (crolla sul banco)

IVA - Geppetto!

35


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

GEPPETTO non risponde.

PINOCCHIO - Babbo! L'appello!

GEPPETTO (si toglie il cappello)- Scusate!

IVA (turbata)- Lupo Cattivo!

LUPO CATTIVO - Assente!

IVA (cercando di mantenere un atteggiamento rigido)- Non faccia lo scemo. LUPO CATTIVO - Volevo solo vedere se si era accorta di me! IVA - Orco!

PINOCCHIO - L'Orco sta male di stomaco, ha mangiato un bambino scaduto!

IVA - Pinocchio!

PINOCCHIO - Non sono venuto, sto male.

IVA - Lo vedo. Pollicino!

BIANCANEVE - Assente, si è perso.

IVA - Ma come, non si orizzonta con le briciole?

BIANCANEVE - Si ma stavolta non è riuscito a spargerle, la madre gli ha dato delpane surgelato!

IVA - Principe Azzurro!

PRINCIPE AZZURRO (arriva asciugandosi con un asciugamano)- Scusate! Vengoora dallo stagno.

LUPO CATTIVO - Ancora una chiamata per "Il principe ranocchio"!

PRINCIPE AZZURRO - Sì. E ogni volta che la faccio(starnutisce), mi prendo ilraffreddore!

IVA – Regina Cattiva!

REGINA CATTIVA - Son qui!

36


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

IVA - Bene, ragazzi, il corso sarà articolato in due fasi. Fase A, recupero dellaforma fisica. Fase B, “restyling” dei personaggi. I vostri personaggi sono ormai anacronistici, superati, vecchi!

FATA TURCHINA - Insomma, siamo condannati!

IVA (guardando GEPPETTO)- Sì, senza appello!

GEPPETTO - L'ho tolto il cappello!

PINOCCHIO - Zitto babbo, non capisci una raspa!

IVA - Domande?

BELLA ADDORMENTATA - Scusi, potrei avere il corso su cassette, anziché‚ indispense?

IVA - Perché?

BELLA ADDORMENTATA - E' che quando leggo mi addormento dopo due righe. Iostudio sempre nel sonno con il sistema "Superbrain, Dormi & Impara".

PRINCIPE AZZURRO - Scusi, signora maestra.

IVA - Sì?

PRINCIPE AZZURRO - Io, fra mille prove da superare e matrimoni vari conprincipesse, non ho tempo per studiare.

PINOCCHIO - Io faccio proprio fatica ad imparare. Come dire... mi applico, ma nonrendo.

REGINA CATTIVA (con tono altero)- Io, invece, cara, non ho nulla da imparare!

TUTTI cominciano a vociare accampando scuse del tipo "Anch'io non possostudiare perché...". Nella confusione generale partono le note della canzone.

CANZONE: "COM’E’ BELLO RICICLARE!"

(Raggamuffin) (IVA e altri)

State tutti bene attenti,

alle cose che dirò,

io vi parlo fuor dai denti

e non lo ripeterò!

37


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Noi non stiamo qui a giocare!

Studieremo notte e dì,

se qualcun non ci vuol stare

se ne vada via di qui!

Il programma è molto duro:

perder tempo non si può,

chi non studia stia sicuro

alla fin lo boccerò!

Come il vetro ed i cartoni

od un rustico comò,

alla fin delle lezioni

tutti vi riciclerò!

(Ritornello)

Com'è bello riciclare

molto meglio che buttare

non dobbiamo più sprecare

tutto può servire ancor!

Come è bello riciclare

molto meglio che buttare

tutto puoi riutilizzare

se ci pensi solo un po'!

(un personaggio)

Un momento dottoressa

c'è una cosa che non sa

se quest'è la sua premessa

certamente non ci va!

(un personaggio)

Noi non siamo carta straccia

e nemmeno bottiglion

a nessuno credo piaccia

questa sua trasformazion!

(un personaggio: PINOCCHIO)

E' un problema di rispetto

della nostra dignità,

io non sono un vecchio oggetto:

ho una personalità.

38


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

(Ritornello c.s.)

Forse non avete chiaro,

la moderna società

E' fondata sul denaro:

tutto quanto un prezzo ha.

Chi non rende o non produce

presto o tardi scoprirà

che il telefono o la luce

più pagare non potrà.

Sarà certo licenziato

e la fame patirà.

Rimarrà un emarginato,

se non si riciclerà.

(Ritornello c.s.)

(un personaggio)

A me sembra esagerato

quel che ha detto poco fa.

Abbiam sempre lavorato

con solerzia ed onestà.

(un personaggio)

Non capisco, per tanti anni

siamo stati sempre okay,

d'improvviso, vecchi panni

or ci fa sentire lei.

(un personaggio)

Ci dispiace che la Terra

oggi non ci chiami più.

Se le favole sotterra

colpa è sol della tivù

(Ritornello c.s.).

Son d'accordo, ne convengo

che la colpa non è qua.

Ma opportuno ora ritengo

illustrarvi la realtà.

E' il mercato che comanda:

39


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

la sua legge dice che

se il tuo ben non ha domanda

puoi gettarlo su due piè.

Solamente il riciclaggio

il prodotto può salvar:

dopo aprile viene maggio,

poco c'è da contestar.

(Ritornello c.s.)

IVA - Bene, cominciamo subito con un esempio pratico. Vediamo chi possiamochiamare... chiamiamo... chiamiamo...

TUTTI si nascondono sotto il banco.

IVA - Lupo Cattivo e... Cappuccetto Rosso!

Vistose espressioni di sollievo tra quelli non chiamati.

CAPPUCCETTO ROSSO (a bocca piena, mangiando qualcosa di nascosto)- Si,dottoressa!

IVA - Cappuccetto Rosso, ma non dovresti seguire la dieta?

CAPPUCCETTO ROSSO - Si, ma quella maledetta riesce sempre seminarmi!

IVA - Non fare la spiritosa! Proviamo la vostra nuova favola. Scena del bosco,pagina cinque. Cappuccetto Verde, combattente ecologista, si sta recando al covo segreto per consegnare alla Nonna, capo delle Brigate Verdi, un cestino pieno di un nuovo fertilizzante. Improvvisamente dei fiori attirano la sua attenzione...

CAPPUCCETTO ROSSO - Bastardi! Hanno ferito questi fiorellini innocenti! Ahh!

Cosa vedo? Hanno gettato anche un mozzicone di sigaretta! Se li prendo li... poto!

IVA - Non male Cappuccetto Rosso, ma ci vuole più rabbia, più odio, più violenza!Cappuccetto Verde presta i primi soccorsi ai fiorellini feriti. A un tratto sente l'inconfondibile rumore di fili d'erba calpestati. Si volta di scatto e vede l'ultimo dei Lupi.

CAPPUCCETTO ROSSO - Zampe in alto, cane rognoso! Se schiacci un altro filod'erba ti... poto!

40


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

IVA - Non ci siamo, ci vuole più violenza! Più odio. Guarda!(IVAva verso LUPO CATTIVO)Zampe in alto, cane rognoso!(lo strattone con violenza)Se schiacci unaltro filo... ti poto!

LUPO CATTIVO (al pubblico)- Che temperamento!(continuando a leggere iltesto) Non uccidermi, ti prego. Sono un lupo, una specie in pericolo. I cacciatori mistanno inseguendo!

CAPPUCCETTO ROSSO - Quelle carogne non ti avranno. Vai in quella direzione,troverai una casetta. Bussa settantacinque volte: Quando chiederanno "Chi è?", rispondi con la parola d'ordine: "Sono io, nonnina".

IVA - Stop! Non male. Lupo Cattivo più terrorizzato. Cappuccetto Rosso, più grinta,più violenza, più odio!

CAPPUCCETTO ROSSO - Ma non le pare una favola un po' troppo violenta per ibambini?

IVA - Figuriamoci! La violenza fa audience! Se non ci mettete più odio, nonfunzionerà mai!

LUPO CATTIVO (al pubblico)- L'odio fa audience!

CANZONE: "VIOLENZA IN TIVU’"

(Tipo canzone per bambini) (BIANCANEVE)

(Ritornello) (due volte)

Che belle cosine

che vedi in tivù.

Son tanto carine,

ti tirano su.

Il telegiornale

vedere ti fa

il male più male

che al mondo ci stà.

Lo "special" di guerra

va forte, lo so:

quei morti per terra

son pochi, però!

Uh! Guarda là sotto:

la bomba va giù.

41


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Se sento anche il botto

mi piace di più.

Se fanno più in fretta

l'assalto i parà

la morte in diretta

gustar si potrà.

(Ritornello c.s.).

Cambiamo canale,

vediamo che c'è.

Un mostro spaziale

che spara per tre.

Violenza! Che bello!

S'ammazzan laggiù.

Adoro il duello:

Karate - Kung-fu.

No grazie, non esco:

m'alletta di più

il film poliziesco

"Ti squarto su e giù!"

Dio mio, come langue

stasera il talk-show!

Né botte, né sangue,

ma io non lo so!...

FINE ATTO PRIMO

42


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

ATTO SECONDO

SCENA 6

RE, OPERATORE, PINOCCHIO, PRINCIPE AZZURRO, BELLA ADDORMENTATA , BIANCANEVE, REGINA CATTIVA, FATA TURCHINA, CAPPUCCETTO ROSSO, GEPPETTO, CENERENTOLA

OPERATORE, PINOCCHIO, GEPPETTO e PRINCIPE AZZURRO, vestiti dacomponenti di un complesso rock (“heavy metal”) accordano gli strumenti. Gli altri sono seduti per terra. CENERENTOLA legge un libro. BELLA ADDORMENTATA dorme.

REGINA CATTIVA - Con tutte le cose che ho da fare, non capisco perché‚ devostare qui!

BIANCANEVE - Però almeno è un diversivo. Qui facciamo sempre le stesse cose.

FATA TURCHINA - E poi sua Maestà ci tiene tanto!

CAPPUCCETTO ROSSO - Altroché! Ci ha costretto a venire qui.

REGINA CATTIVA - E cosa sarebbe questo "spettacolo"?

FATA TURCHINA - Non si sa, il Re ha detto che è una sorpresa.

BELLA ADDORMENTATA - Una sorpresa?

CENERENTOLA (esultante)- Evviva! John è riuscito a fuggire rubando una pirogae ha raccolto, in mezzo all'oceano, una borraccia di pelle di foca con dentro un messaggio della sua Kathy. Adesso sta remando a tutta forza verso il Polo Nord!

CAPPUCCETTO ROSSO - Si può sapere che cosa fate?

OPERATORE - E' una cosa che sua Maestà ha visto sulla Terra. Gli è piaciuta tantoche ha deciso di farla anche qui. Non posso dirvi di più.

RE (fuori scena)- Siamo pronti?

OPERATORE (agitato)- Sì, Maestà.(va al suo "posto" e legge)And now, ladies andgentlemen, first time in Regno delle Favole, the fantastic, the wonderful... King and the Fabulous!!!

RE entra in scena con un balzo mentre la musica comincia. BELLA ADDORMENTATA si sveglia e comincia a ballare forsennatamente. LUPO CATTIVO e IVA entrano parlando tra loro e si siedono con gli altri.

43


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

CANZONE: "IO SONO IL RE DEL ROCK"

(Rock) (RE e altri)

Io sono il re del rock

e ve lo voglio dire.

Per voi sarà uno "choc"

ma statemi a sentire.

Mi vesto in cuoio ner

coperto di metallo;

le borchie puoi veder

ed il capello giallo.

A diecimila watt

sparo la mia chitarra

tu pensi che son matt,

mi piace la gazzarra.

(Ritornello)

Duro, duro, duro

Il rock è vero solo se è duro

Duro, duro, duro

Di questo tu puoi stare sicuro.

Guardate la mia band

ha il fuoco nelle vene

l'assolo che ti stend,

lo fanno proprio bene.

Ovunque noi suoniam

sfasciamo tutto quanto.

E dopo ce ne andiam

senza pagare il conto.

Mi piace esagerar

in tutto ciò che faccio,

e non sto là a guardar

se in fondo non vi piaccio.

(Ritornello c.s.).

44


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Dopo le prime battute il pubblico si associa, applaude, grida, balla. La canzone riscuote un grande successo. Entra MASSIMO.

MASSIMO - Ma che succede qui? Maestà, cosa fa vestito in quel modo?

RE (entusiasta)- Ma è il rock! La musica di noi giovani ribelli!

MASSIMO - Iva non dovresti fare lezione a quest'ora?

IVA - Sì, Massimo, ma...

RE (dando una pacca a MASSIMO)- Tutto O.K. fratello! Ci stavamo solodivertendo un po'!

MASSIMO - Mi stupisco di lei, Maestà. In un momento così grave, divertirsi non misembra davvero la prima cosa da fare!

CAPPUCCETTO ROSSO (di nascosto)- Fatti i fatti tuoi!

RE - Mi spiace, dottore, volevo solo tirare un po' su il morale dei ragazzi. Beh, oratutti al lavoro, forza!

TUTTI escono mugugnando e lanciando occhiatacce a MASSIMO UTILE.

CENERENTOLA passa accanto a MASSIMO e lo abbraccia affranta.

CENERENTOLA (disperata)- Oh, no! John è arrivato al Polo Nord, ma è statorinchiuso in un igloo dal capo degli eschimesi che vuole sposare la sua Kathy. La cerimonia di nozze è già iniziata e John sta tentando di fare un buco per uscire dall'igloo... leccando disperatamente la parete.

MASSIMO allontana rudemente CENERENTOLA che esce.

IVA - Sei troppo duro con loro!

MASSIMO - E tu troppo tenera. Forse hai dimenticato il motivo per cui siamo qui!

IVA - E' che loro sono così... ingenui.

MASSIMO - Che c'è? Mi stai diventando sentimentale?

IVA - Perché? Che ci sarebbe di male?

MASSIMO - Nel nostro lavoro non c'é spazio per i sentimentalismi. Comunque,tagliamo corto. Ho parlato con Mr. Tuner. (Mima il gesto propiziatorio del Meganetwork, subito imitato da IVA) Sì, sì, vincerà! Meganetwork vincerà!...

45


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Mr. Tuner è entusiasta della mia idea di utilizzare le favole come strumento pubblicitario.

IVA - Cosa?

MASSIMO - Certo, se inseriamo nelle favole dei messaggi pubblicitari, questidiventeranno parte integrante della storia. Così, chi racconta una favola, non potrà fare a meno di ripetere anche i messaggi. Ci pensi che colossale audience per gli sponsor? Batteremo una volta per tutte la concorrenza della Gigatelevision.

IVA - Sì, ma chi ti dice che la gente racconterà queste nuove favole? Quellevecchie sono in crisi.

MASSIMO - Qui ti volevo! Il Meganetwork di Mr. Tuner lancerà una colossalecampagna pubblicitaria per convincere la gente a raccontarle. Faremo tornare di moda le favole. Quelle nostre, s'intende!

IVA - Sei sicuro che il Re delle Favole sarà d'accordo?

MASSIMO - Iva, Iva, ma che dici? Quello è un bonaccione, non capisce niente diaffari! Potrebbe spaventarsi e magari crearci anche dei problemi. No, no, lascia fare a me. Ora, ci manca solo di far firmare al Re il contratto che ci concede l'esclusiva dello sfruttamento delle favole.

IVA - Non mi sembra molto corretto.

MASSIMO - Figuriamoci. Io di corretto conosco solo il caffè!

Buio.

SCENA 7

IVA, LUPO CATTIVO, CAPPUCCETTO ROSSO, PRINCIPE AZZURRO, BIANCANEVE, BELLA ADDORMENTATA, CENERENTOLA

BELLA ADDORMENTATA è in un angolo che dorme. CENERENTOLA legge unlibro. Viene lanciato in scena un bastone. LUPO CATTIVO entra, lo va a raccogliere coi denti. Entra in scena CAPPUCCETTO ROSSO.

CAPPUCCETTO ROSSO - Qua, Lupo! Qua!(si fa consegnare il bastone)

LUPO CATTIVO - Cappuccetto Rosso, lancialo più vicino!

46


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

CAPPUCCETTO ROSSO (al pubblico)- Niente da fare. "Esercizio numero cinque.Addestramento al riporto." (con un sorriso sadico e dopo una lunga preparazione, tipo lanciatore di baseball, lancia il bastone fuori scena, con forza).

LUPO CATTIVO - Ahò, lancialo più vicino!

CAPPUCCETTO ROSSO - Va', va', va' a prendere il bastone...

LUPO CATTIVO esce. Entrano BIANCANEVE e PRINCIPE AZZURRO.

PRINCIPE AZZURRO - Dammele! Dammele! Dammele!

BIANCANEVE - No! No! No!

PRINCIPE AZZURRO (staccandosi da BIANCANEVE e sfilandole un pacchetto dilettere) - Ah, eccole!

BIANCANEVE - Ridammele, sono cose personali.

PRINCIPE AZZURRO (contandole)- Una, due, tre, quattro, cinque, sei... e sette!

Lo sapevo! Ti scrivono ancora!

Entra PINOCCHIO inseguito da GEPPETTO.

GEPPETTO - Vieni qui, birba d'un figliolo! Lasciati incollare questi pezzi di legno!

PINOCCHIO - Fermati babbo, non hai capito una tenaglia!

GEPPETTO - Ho capito bene, invece. La signora Iva ha detto "il personaggio diPinocchio deve avere più spessore".

PINOCCHIO - Ma lei intendeva in senso figurato!

GEPPETTO - E dopo ti ci fò anche le figure!

GEPPETTO continua nei tentativi di attaccare i pezzi a PINOCCHIO. Entrano FATA TURCHINA e REGINA CATTIVA.

REGINA CATTIVA (con voce alterata)- Potevi stare più attenta, no? E' l'ultimavolta che studiamo a casa mia!

FATA TURCHINA - Scusami Regina Cattiva ma l'esercizio sembrava così facile.

"Dividere una mela in cento spicchi". E invece...

47


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

REGINA CATTIVA - E invece, adesso, in salotto ho 101 specchi... tutti "parlanti"!(si porta le mani alle orecchie).

CENERENTOLA (angosciata)- Dopo essere riusciti a fuggire dagli eschimesi,John e Kathy sono tornati a casa. Ma John è stato licenziato, per assenza ingiustificata, e Kathy è incinta di... sei gemelli!

Entra LUPO CATTIVO con il bastone in bocca.

CAPPUCCETTO ROSSO - Ragazzi, non so voi, ma io queste nuove favole le trovocretine. "Cappuccetto Verde", combattente ecologista! Dice che va bene per il "target" giovani!

PINOCCHIO - Che cos'è il "target"?

BELLA ADDORMENTATA (svegliandosi)- E' il segmento di pubblico che si vuoleraggiungere, no? Si vede che non hai fatto il corso "Marketing per tutti!" del sistema "Superbrain Dormi & Impara"!

LUPO CATTIVO - A me invece questa favola di "Cappuccetto Verde" non dispiace.Finalmente non faccio più il cattivo!

PINOCCHIO - La nostra invece è una favola di fantascienza. Il mio babbo è unoscienziato pazzo che crea un robot, un mostro artificiale cattivissimo, un mutante...

GEPPETTO - T'ho già detto che non recito in mutande!

PINOCCHIO - Zitto, babbo, non capisci una pinza!

FATA TURCHINA - E io sono la scienziata buona che cattura il mostro e lotrasforma in essere umano.

PINOCCHIO - Io faccio l'"orribile creatura". Ho dovuto imparare a muovermitutto rigido come un automa! Guarda! (Si muove come Frankenstein).

LUPO CATTIVO - Beh, lo fai bene.(A FATA TURCHINA)Ma si muoveesattamente come prima!

CAPPUCCETTO ROSSO (a BIANCANEVE)- E la favola tua com'è?

BIANCANEVE - Non lo so, non l'ho ancora letta.

PRINCIPE AZZURRO - Ma come! Ieri mi hai detto che hai passato tutto il giorno astudiare a casa di Bella Addormentata?

48


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

BELLA ADDORMENTATA (svegliandosi)- Strano, io ieri non ero in casa!

BIANCANEVE - Ahò, e dormi, no?

PINOCCHIO - Ragazzi, la maestra!

Entra IVA.

IVA - Oggi ci dedicheremo alla preparazione fisico-atletica.

BIANCANEVE - Non è vero, ti dico!

PRINCIPE AZZURRO - Non negare! Quello nel letto era il piffero del PifferaioMagico! L'ha dimenticato scappando dalla finestra mentre stavo arrivando!

BIANCANEVE - Macché Pifferaio Magico! Quello é mio!

PRINCIPE AZZURRO - Ah, sì? E allora mi spieghi cosa ci facevano tutti quei topiseduti in salotto?

IVA - Ragazzi, smettetela di litigare!

CENERENTOLA (esultante)- Ragazzi, Kathy ha partorito cinque femminucce edun maschietto! E John ha trovato finalmente un buon lavoro: collaudatore di cavi ad altissima tensione!

IVA - Adesso basta! Silenzio! Come stavo dicendo, se seguirete attentamente ilprogramma di preparazione fisico-atletica, vi rimetterò a nuovo.

GEPPETTO (indicando PINOCCHIO)- Per lui basta una bella mano di coppale!

PINOCCHIO - Zitto, babbo. Davvero tornerò il bel burattino di legno di una volta?

IVA - Puoi metterci la mano sul fuoco!

PINOCCHIO si guarda preoccupato la mano.

CAPPUCCETTO ROSSO - E io riuscirò a recuperare il mio peso forma?

IVA - Assicurato. Nessuno ti chiamerà più "balena"

GEPPETTO (balza in piedi)- Maledetta balena, dove sei? Vieni qui che ti spezzo indue con le mie mani!

49


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

PINOCCHIO - Buono, babbo. Come al solito non hai capito una tenaglia.

REGINA CATTIVA - Io non ho bisogno di tornare in forma. Ho la stessasilhouette di una volta. Vero, specchio? (minaccia lo specchio brandendo un martello)

SPECCHIO (impaurito)- Si, o mia Regina! Tu hai sempre la stessa forma di unavolta! (REGINA CATTIVA appoggia in terra lo SPECCHIO) Sferica!

IVA - Bene, ragazzi, tutti in piedi per la lezione di ballo. Svegliate la BellaAddormentata!

PRINCIPE AZZURRO sveglia BELLA ADDORMENTATA con un bacio.

IVA - Ai vostri posti! Battete le mani insieme a me. Uno, due, tre, quattro.

CANZONE: "SIAMO IN FORMA"

(Cha cha cha) (IVA e altri)

Tira dentro quel pancion

e solleva quei tallon,

balla con più decision

ancora!

Quelle braccia vanno su,

piega quelle gambe tu,

forza muoviti di più

ancora!

Salta in alto e fai così.

Questo è solo l'abbiccì.

Ci alleniamo tutto il dì

ancora!

(coro)

Che fatica che si fa

per potersi riciclar

e più belli diventar

ancora!

Che tortura questa qua!

Tutto il giorno qui a sudar.

Ci vogliamo riposar

un'ora!

50


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Bando a queste discussion!

Fate l'esercitazion

e metteteci attenzion

ancora!

Se seguite la lezion,

non sarete più grasson

e starete da leon

ancora!

Forza bella gioventù!

tutti insieme adesso orsù!

Più flessuosi del bambù

ancora!

(Ritornello c.s.).

IVA - Va bene. Adesso faremo una prova di ballo a coppia. Che balli sapete fare?

PRINCIPE AZZURRO - Beh, io ho scene di ballo in diverse favole: conosco ilvalzer, la mazùrka, la polka. Ci facciamo una bella polketta?

GEPPETTO - Sì, sì, si va tutti a Ariccia a mangiare la porchetta!

IVA - Ma che polka e mazùrka?! Roba vecchia. Adesso va il latino-americano, salsa,merengue, soca... lambada!

IVA afferra LUPO CATTIVO e si lancia in una vorticosa lambada. TUTTI gli altrila guardano stupiti e poi la imitano, prima incerti e poi più sicuri. Alla fine del ballo...

LUPO CATTIVO - Dove hai imparato a ballare così?

IVA - Ho fatto la comparsa nel film "Balla coi lupi"!

LUPO CATTIVO (ride)- Spiritosa!

IVA - Tu, invece, balli come un... cane!(ride)

LUPO CATTIVO - Aspetta, adesso voglio farti vedere io un vero ballo... di coppia!

LUPO CATTIVO si volta verso un'immaginaria orchestra.

51


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

LUPO CATTIVO - Maestro, la mia canzone!

Sulle note de "La bella e la bestia" LUPO CATTIVO e IVA ballano. Gli altri escono e i due rimangono soli sulla scena. Atmosfera romantica.

IVA - Bellissimo, cosa era?

LUPO CATTIVO - Il nostro ballo!

IVA - Il nostro?

LUPO CATTIVO - Sì, la bella... e la bestia!

IVA - Io non sono bella.

LUPO CATTIVO - Scherzi? Appena t'ho vista, mi sono sentito attratto da te comese fossi una calamita!

IVA - Ti prego... non sono di ferro!

LUPO CATTIVO la bacia e IVA scappa via turbata.

Buio

SCENA 8

OPERATORE, LUPO CATTIVO, IVA

LUPO CATTIVO è seduto di fronte allo specchio del camerino. Si asciuga il pelocon un "phon" e si spazzola. Un altoparlante diffonde a brevi intervalli una serie di annunci. IVA, sull'altro lato è seduta ad un tavolino e scrive.

OPERATORE - Squadra Cenerentola! Squadra Cenerentola in scena!

LUPO CATTIVO (canta)- Attenti al lupo!...

OPERATORE - Squadra Pollicino pronta in un minuto! Attenzione, Pollicino nonscordare le briciole!

LUPO CATTIVO (osservando preoccupato la spazzola piena di peli)- Caspita,guarda qui! Sto perdendo il pelo... però vado ancora forte (ride).

IVA - Che sfacciato quel Lupo Cattivo! Come gli è saltato in testa di baciarmi, così,su due... zampe. (ride)

52


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

OPERATORE - Squadra Cappuccetto Rosso! Squadra Cappuccetto Rosso!

LUPO CATTIVO - Ancora! Oggi è la seconda volta! E raccontate un po' anche lealtre favole! Perché non chiamano la "Principessa sul pisello"... Quella non lavora mai! Sta tutto il giorno a letto. E se le dici qualche cosa... "Sto provando!"

IVA - Però è molto simpatico. E ha proprio un bella pelliccia: sentivo un caldoquando mi abbracciava! Chissà com'è... con un lupo? Ma che dico?

LUPO CATTIVO (allo specchio, studiando l'impostazione della voce)- Iva, tu mipiaci, devi essere una ragazza molto tenera. No, no, poi pensa che me la voglio mangiare.

IVA - Chissà come sono i suoi genitori? Potrei chiedergli il "pedigree"?(sorride)

OPERATORE - Comunicazione di servizio! I topi del Pifferaio Magico sono pregatidi non affollarsi al trucco!

LUPO CATTIVO - La potrei portare a cena alla trattoria dell'Orco! Però costa e ioho già un sacco di spese! Guarda qua! Deodorante "Loup Sauvage", 150 zecchini! Dice, "non te li paga la Produzione?" Si, guarda che mi dà da mangiare, la Produzione! (Apre il cestino ed estrae una scatoletta) "Bocconcini per cane "Lassie". "Lassie" il cane, non "lessi" i bocconcini. Un giorno di questi mi mangio davvero la nonna!

IVA - Lo so, è assurdo, però mi piace. Forse l'ho trattato un po' male. Domani loinvito a cena!

LUPO CATTIVO - No, a cena no. Iva, che ne diresti di una passeggiata nel "boscoincantato"? Sì, bell'invito: nel bosco con un lupo.

IVA - Ho conosciuto tanti uomini che erano veri animali. Chissà che questo animalenon sia un "vero uomo"?

LUPO CATTIVO - Ho conosciuto tante donne da favola ma Iva è la più favolosa ditutte.

CANZONE: "CHE COSA MI STA SUCCEDENDO?"

(Melodico) (LUPO CATTIVO e IVA)

(LUPO CATTIVO)

Cosa mi sta succedendo?

Il cuore batte, ma perché?

Oggi, se non mi confondo,

53


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

ho preso soltanto un caffè.

Cosa mi fa quest'effetto?

Io scodinzolo sempre di più.

Son tornato un po' lupetto,

ed ho tutti i peli all'insù

(IVA)

Cosa mi sta succedendo?

Suda la mia man, ma perché?

Le mie gambe stan tremando.

Mi ha punto la mosca tze-tze!

Mi sto agitando senza motivo,

e la testa mi gira e non so

perché l'emozion che vivo

mi ha messo di già K.O..

(LUPO CATTIVO)

Si sa sono un gran Don Giovanni

le donne mi cadono ai piè

ma non ho mai visto in tanti anni

nessuna più bella di te.

(IVA)

In fondo m'è sempre piaciuto

il tipo selvaggio, ma sì,

però non avrei mai creduto

di sceglierne uno così.

(INSIEME)

Cosa mi sta succedendo?

Sarà mica il grande amore?

Figurati se

sei quello (a) per me!

Figurati se

sei quello (a) per me!

(LUPO CATTIVO)

Appena ti ho vista ho pensato:

"che bel bocconcino che è!"

Invece mi sono sbagliato,

sei un osso più duro di me!

(IVA)

Sei macho, virile e villoso

hai un pelo che uguali non ha

54


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

due occhi da bel tenebroso

ma come lo dico a papà?

(LUPO CATTIVO)

Ne ho avuti di amor favolosi

con fate e con figlie di re

ma giuro, mi venga l'artrosi,

la più favolosa sei te!

(IVA)

Sei forte, sei proprio una bestia

resisterti io non potrò,

e se mi farai una molestia

"al lupo!" io non griderò!

(INSIEME)

(Ritornello c.s.)

Durante la canzone LUPO CATTIVO ed IVA si avvicinano l'uno all'altra ed alla fine si baciano. LUPO CATTIVO si siedono l'uno accanto all'altra. IVA , di tanto in tanto, cerca e toglie delle pulci dalla pelliccia di LUPO CATTIVO.

IVA - Dovresti usare un collare antipulci!

LUPO CATTIVO - Ce l'ho, ma me lo dimentico sempre in giro.

IVA - Eh, sei proprio trascurato! Hai bisogno di qualcuno che si prenda cura di te.

LUPO CATTIVO - Non ce l'ho già?

IVA (ride)- Io? Ma dài!

LUPO CATTIVO - Perché?

IVA - Siamo troppo diversi!

LUPO CATTIVO - Perché tu sei vegetariana ed io carnivoro?

IVA - Non scherzare. La nostra é una storia impossibile.

LUPO CATTIVO - Nel Regno delle Favole nessuna storia è impossibile!

IVA - Lo sai che mi piaci proprio?

55


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

LUPO CATTIVO - Anche tu mi piaci tanto.

IVA - Ma tanto, quanto?

LUPO CATTIVO - Più... più... più dell'abbacchio!

IVA - Come sei peloso!(cominciando a grattarsi)

LUPO CATTIVO - Iva ti devo confessare una cosa.

IVA - Che c'è?

LUPO CATTIVO - Ho una strana malattia ereditaria. Ogni volta che c'è la lunapiena mi trasformo.

IVA - Ti trasformi?

LUPO CATTIVO - Sì, divento un orribile mostro: l'uomo mannaro.

IVA (ride)- Sei proprio matto!

LUPO CATTIVO - Vieni a vivere con me!

IVA - Nella tua tana?

LUPO CATTIVO - Sì, poi mi piacerebbe presentarti a mio padre. Sai, è così solo,proprio un vecchio lupo solitario.

IVA - Pensaci bene, prima di impegnarti con me. Se iniziamo un rapporto serio, poipotrai liberarti facilmente di me. Non è semplice... scaricare l'IVA.

Buio

SCENA 9

LUPO CATTIVO, CAPPUCCETTO ROSSO, BELLA ADDORMENTATA, BIANCANEVE, PRINCIPE AZZURRO, GEPPETTO, PINOCCHIO, CENERENTOLA, REGINA CATTIVA, FATA TURCHINA, RE, MASSIMO UTILE

Si sentono dei rumori di una manifestazione. CAPPUCCETTO ROSSO, BELLA ADDORMENTATA, BIANCANEVE, PRINCIPE AZZURRO, PINOCCHIO, GEPPETTO, REGINA CATTIVA, FATA TURCHINA, CENERENTOLA entranogridando e sbandierando striscioni di protesta e vanno a sedersi come ad un sit-in.

56


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

TUTTI e CAPPUCCETTO ROSSO (col megafono)- Il Regno delle favole / è ingrande agitazione / diciamo tutti no / alla riconversione.

CAPPUCCETTO ROSSO (ad alta voce)- Amici del regno delle favole è ora diurlare "basta"!

GEPPETTO (gridando entusiasticamente)- Sì, è ora di scolare la pasta!

PINOCCHIO - Zitto, babbo! Non hai capito una fresa!

CAPPUCCETTO ROSSO - La nostra protesta non si ferma qui! Siamo pronti apassare ad azioni più dure!

BIANCANEVE - Che azioni?

CAPPUCCETTO ROSSO - Scioperi! Occupazioni! Cortei! Blocco dei binariferroviari!

PINOCCHIO - Ma non ci sono ferrovie nel Regno delle Favole!

CAPPUCCETTO ROSSO - Le costruiremo!

TUTTI - Adesso attenti a voi! / Siam orchi, streghe e fate / le favole qui a noi /non ce le raccontate.

PRINCIPE AZZURRO - A proposito di Orco! Ho scoperto il suo cestino dellamerenda accanto al nostro letto!

BIANCANEVE - Ma che dici? Quello è il mio!

PRINCIPE AZZURRO - E da quando in qua mangi sandwiches al bambino?

CAPPUCCETTO ROSSO - Non litigate, dobbiamo rimanere uniti!

CENERENTOLA (urlando)- Nooooooo!

CAPPUCCETTO ROSSO - Come, no?

CENERENTOLA (disperata)- No! John stava collaudando un cavo dacinquecentomila volt. A un tratto ha perso l'equilibrio. Si è aggrappato al cavo scoperto e...

PINOCCHIO - E' rimasto fulminato!

TUTTI (applaudendo)- Meno male! Bene! Era ora!

57


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

CENERENTOLA - No! La corrente non c'era. Però ha perso la presa. Adesso ècaduto in fondo a un burrone e nessuno riesce a sentire le sue grida disperate.

REGINA CATTIVA - E speriamo che non le senta nessuno!

CAPPUCCETTO ROSSO - Ci vogliono cambiare! Ci vogliono umiliare!

FATA TURCHINA - E' vero! A me vogliono far tagliare i capelli a caschetto!

PINOCCHIO - Pollicino è costretto a usare i crackers!

BIANCANEVE - Vogliono fare la plastica al Brutto Anatroccolo!

PRINCIPE AZZURRO - Al posto del cavallo bianco vogliono farmi montare unamoto! Ribelliamoci!

BELLA ADDORMENTATA (svegliandosi)- Un momento! La protesta spontanea nonha mai portato frutti. Ogni azione deve tenere conto del contesto socio-economico-culturale.

CAPPUCCETTO ROSSO - Ma che dici? Non capisco.

BELLA ADDORMENTATA - Per forza, tu non hai fatto il corso di "SuperbrainDormi & Impara", "Sindacalista in una notte!".

TUTTI - Utile, attento! / E' forte il movimento / Se tocchi un'altra favola /stavolta ci s'incavola!

FATA TURCHINA - Ho un'idea!

TUTTI - Sentiamo!

FATA TURCHINA - Farò una magia e trasformerò Utile in un ranocchio!

PINOCCHIO - Tu? No, per carità!

REGINA CATTIVA - Non ne azzecchi una. Saresti capace di trasformare noi inranocchi.

BELLA ADDORMENTATA (svegliandosi)- No amici, la violenza non paga!

GEPPETTO - E vero! Chi paga siamo sempre noi artigiani!

PINOCCHIO - Zitto, babbo, non hai capito una rondella!

58


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

FATA TURCHINA - Tanto io la magia la faccio lo stesso!

BELLA ADDORMENTATA - Non esiteremo invece a ricorrere a qualsiasi forma dimediazione, se necessario!

PRINCIPE AZZURRO (esaltato)- Sì, mediazione, mediazione senza pietà!(sulritmo di "Faccetta nera" parte a cantare a squarciagola, si guarda intorno a cercare consenso, TUTTI lo guardano con rimprovero, lui si vergogna e finisce sfumando, la seconda volta) - Fiabetta vera, della nonnina / non lasceremo che timettano in cantina / se mai qualcuno ci proverà / puoi star sicura, prima o poi, la pagherà.

Entrano RE e MASSIMO. FATA TURCHINA, da questo momento, agita di nascosto la bacchetta verso MASSIMO come a tentare più volte un incantesimo che non riesce (osserva perplessa la bacchetta, tenta di ricordare la formula magica, ecc.)

RE - Che succede qui? Cosa è questo chiasso?

TUTTI - Abbasso l'Utile, viva il dilettevole! Viva le vecchie favole!

CAPPUCCETTO ROSSO - Maestà, abbiamo proclamato lo stato di agitazione perprotestare contro il programma di Utile!

RE - Ma è l'unica speranza che abbiamo! Siamo sull'orlo della chiusura!

TUTTI - E' inutile che insista / sua Maestà / La favola moderna / non passerà!

RE - Dottor Utile, glielo spieghi lei!

MASSIMO (a RE)- Non si preoccupi Maestà. Lasci fare a me. Sono abituato aqueste situazioni. Basteranno due parole. (agli altri) Carissimi amici...

TUTTI (fischiano, urlano, mostrano i pugni)- Abbasso Utile! Vattene via! Torna acasa tua! (Ritmando) Avanti ad ogni costo / la lotta ha avuto inizio / il lupo perde il posto / ma non il vizio (2 volte).

MASSIMO - Va bene, avete vinto, me ne vado!

TUTTI ammutoliscono di colpo. FATA TURCHINA si blocca.

RE - Come, se ne va?

59


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MASSIMO (con finta contrizione e studiando di sottecchi le reazioni degli altri)-Sono amareggiato! Sono amareggiato! Sono venuto qui da voi animato da una speranza, anzi, da un sogno. Mi sono gettato con tutto me stesso in questa difficile impresa, deciso a tentare l'impossibile, pur di non privare i bambini delle favole. Ero pronto ad affrontare qualsiasi ostacolo, ma non avrei mai immaginato di essere boicottato proprio da coloro che cercavo di aiutare. A questo punto non mi resta che gettare la spugna. Addio a tutti.

MASSIMO fa l'atto di andarsene. TUTTI si sono commossi durante il discorso esono rimasti impietriti. MASSIMO UTILE si ferma e si guarda intorno come ad aspettare che qualcuno lo trattenga.

MASSIMO - Me ne vado... addio Maestà... Me ne vado!

RE (scuotendosi)- Per carità, dottor Utile, dove va? Non ci abbandoni! La nostrasalvezza è nelle sue mani!

MASSIMO - La ringrazio, Maestà. Ma i suoi sudditi non la pensano così.

RE - Non è vero!(a TUTTI)E' vero che non è vero?

TUTTI, commossi, applaudono.

BIANCANEVE (commossa)- Che santo! Come abbiamo potuto pensare male di lui?

RE (a MASSIMO)- Ha visto? Siamo tutti con lei. La prego, resti per aiutarci!

MASSIMO (finto)- Grazie Maestà, sono commosso, e grazie a tutti voi. Sietemeravigliosi, vi amo tutti! Ma ora vi prego, tornate al lavoro. C'è ancora tanto da fare, ma possiamo farcela! Forza ragazzi, forza!

TUTTI, entusiasticamente, si danno pacche di incoraggiamento all'americana ecominciano a uscire.

CENERENTOLA (esultando)- E' salvo!

RE - Sì, Cenerentola, forse il nostro Regno è salvo!

CENERENTOLA - No, John è salvo! L'hanno trovato! L'ambulanza lo statrasportando a tutta velocità all'ospedale!

CENERENTOLA esce, continuando a leggere.

CENERENTOLA (fuori scena)- No! L'ambulanza è uscita fuori strada!

60


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Rimangono in scena RE e MASSIMO.

RE - Dottor Utile, sono molto preoccupato. Crede davvero che ce la faremo?

MASSIMO - Maestà, io sono una persona molto franca. Non le voglio nascondereche la situazione è drammatica. Una via d'uscita ci sarebbe...

RE - Quale via d'uscita?

MASSIMO - Ci sarebbe... dico ci sarebbe... la possibilità di accettare l'aiuto dialcune persone interessate a sostenere e promuovere le favole.

RE - Sarebbe la nostra salvezza! In che modo?

MASSIMO (minimizzando)- Si tratterebbe di concedere una piccola... esclusivadi... utilizzo... di tutte le favole a un importante... network. Anzi, ora che ne parliamo, mi sembra di avere con me, per caso, una copia del contratto... ah, eccola!

MASSIMO estrae un foglio e lo porge a RE.

RE - Ma, accidenti, è scritto in caratteri piccolissimi e non ho con me gli occhiali.Cosa dice?

MASSIMO - Le solite clausole standard, niente di speciale. Lei concederebbe aquesto network la possibilità di utilizzare i personaggi per delle nuove favole moderne da diffondere a milioni di bambini.

RE - Milioni? Ma è meraviglioso!

MASSIMO - Beh, se la proposta le interessa, potrebbe... mettere... una firmettaqui.

MASSIMO tiene fermo il contratto e indica a RE dove apporre la firma.

MASSIMO - Ecco, Maestà, firmi qui.

RE (sta per firmare, ma si arresta)- E davvero le favole avrebbero tutto questopubblico?

MASSIMO - E' garantito, Maestà, il Meganetwork è la prima rete televisiva dellaTerra. Firmi qui!

RE (c.s.)- Ma è proprio la televisione che ci ha rovinati!

61


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MASSIMO (prendendo RE sottobraccio)- Vede, Maestà, ci sono le televisionicattive e le televisioni buone...

RE e MASSIMO escono parlando.

SCENA 10

RE, MASSIMO, REGINA CATTIVA, BIANCANEVE, PINOCCHIO, CENERENTOLA, FILIPPINATOR, PRINCIPE AZZURRO, FATA TURCHINA, IVA, OPERATORE, BELLA ADDORMENTATA

Vari personaggi e movimento come all'ingresso di una "prima" teatrale. RE si siede vicino a REGINA CATTIVA.

Sigla musicale, si accendono le luci della "scena", il brusio si smorza.

IVA - Signore e signori, fate e maghi, streghe e orchi, principi e principesse... lupi,buonasera. Abbiamo l'onore di presentarvi, in anteprima, un esempio della nuova produzione del Regno delle Favole. Ecco a voi, "Favolescion"!

RE - "Favolescion"?

MASSIMO - Sì, il termine favola è superato! Favolescion è più moderno, ha piùsprint!

IVA - Signore e signori, "Cine Rentol". Riassunto delle puntate precedenti...

RE - Come, "riassunto delle puntate precedenti"?

MASSIMO (a RE) - Certo, per tenere legato il pubblico è indispensabile dividerela storia a puntate. Solo così è possibile sfruttare l'ansia del bambino di sapere come "va a finire" ed indurlo a chiedere il "seguito" della favola.

RE - Mah, non mi sembra molto bello. Quante sarebbero queste puntate?

MASSIMO - Praticamente infinite. La favola non deve finire mai. Conosce la primalegge della "telepromozionistica applicata"? "Più puntate più pubblicità".

RE - Pubblicità? Che cos'è?

MASSIMO comincia a cantare.

CANZONE: "E' LA PUBBLICITA’!"

(Rap) (MASSIMO)

62


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Tu stai spaparanzato

davanti alla tivù,

èstata una giornata dura e non ce la fai più.

Adesso ti rilassi

seduto là in poltrona

e pensi "Quanto è bello, questo

giallo m'emoziona!"

Poi scricchiola una porta

un'ombra sul camino

èquella minacciosa del terribile assassino.

E brilla nella notte

con un bagliore strano

la lama del coltello che

quell'ombra stringe in mano.

Il perfido omicida lo sai,

sta per colpire,

la vittima innocente però

tu non puoi avvertire.

Ti s'è gelato il sangue

per via della tensione

stai per gridar, però

c'è un'improvvisa interruzione.

E' la pubblicità

che tutto ti consiglia

la crema alla vaniglia,

di whisky la bottiglia,

il rimmel per le ciglia,

la magica pastiglia.

E' la pubblicità

che tutto ti propone

il dolce panettone,

la maglia di cotone,

l'impianto di aereazione,

l'energico sapone.

63


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

C'è la telenovela

puntata quattrocento

son mesi che aspettavi

'sto fatidico momento.

La vecchia governante

sta per svelare a Mary

il tragico mistero dei

suoi genitori veri.

Hai gli occhi spalancati

ti blocca l'emozione

canticchia un gaio spot

ed ecco qua l'interruzione.

E' la pubblicità

che tutto suggerisce

il trucco che colpisce,

la nuova moda a strisce,

la zuppa che stupisce,

l'amaro che guarisce.

E' la pubblicità

che tutto ti presenta

lo shampoo alla placenta,

la bibita alla menta,

la moto che ti tenta,

la pila per polenta.

Il film sta per finire

l'eroe con gran coraggio

vuol liberar la bella

che è tenuta come ostaggio.

L'han già legata al totem

nel campo dei Sioux:

èpronta al sacrificio per il grande Manitù.

Solleva l'ascia sacra

urlando lo stregone.

Stai là col cuore in gola

quando c'è l'interruzione.

E' la pubblicità

64


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

che tutto ti ricorda

lo stereo che ti assorda,

il tubo di mostarda,

il lume da mansarda,

l'agenda che non scorda.

E' la pubblicità

che tutto fa vedere

quello che devi bere,

il modo di piacere,

il gusto del potere,

ciò che bisogna avere.

IVA - A causa dell'improvvisa morte del padre, il ricchissimo armatore spagnoloAlvaro Dellanave, la giovane Cine Rentol è costretta a vivere con la matrigna e le due sorellastre. Cine Rentol si affanna tutto il giorno a pulire la casa per cercare di dimenticare un terribile rimorso: il segreto della misteriosa morte di suo padre...

Inizia la rappresentazione.

CENERENTOLA (di spalle, pulisce il pavimento)- Che fatica pulire i pavimenti... perfortuna ora c'è Sbrilluccicor, che ti da il "doppio splendore" in "metà tempo"!

RE (sottovoce a MASSIMO)- Sbrilluccicor?

MASSIMO (tagliando corto e complice)- Ssshhh! Sono gli sponsor no? Lapubblicità.

CENERENTOLA - Ecco fatto. Ora devo pulire tutti i vetri. Ma non mi preoccupo,perché uso "Vetrobello", grazie al quale "pulire diventa un allegro passatempo"!

Entra in scena FATA TURCHINA.

FATA TURCHINA - Cine, come mai non sei anche tu alla fiesta?

CENERENTOLA - Lo sai che non posso, zia Fatigna! Non ho tempo. E metti lepattine, che sporchi il pavimento appena pulito!

FATA TURCHINA (passa un dito sul pavimento e lo mostra ironica)

- Pulito? Tzt! Guarda qui!

CENERENTOLA - Accidenti, forse quel pezzo mi è sfuggito.

65


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

FATA TURCHINA - Donna! Tu puoi sfacchinare tutto il giorno ma il pulito"perfettissimo" te lo dà solo Filippinator!

CENERENTOLA - Filippi chi?

FATA TURCHINA - Filippinator! Il robot tuttofare!

Entra PINOCCHIO travestito da robot FILIPPINATOR.

RE - Certo che la favola è cambiata parecchio.

MASSIMO - Trova?

FATA TURCHINA (cantilenando)- Con Filippinator, il vero elettro... "domestico"non sei più schiava della casa perché fa tutto lui! Lava, stira, spazza, pulisce, cucina... Guarda tu stessa! Filippinator!

FILIPPINATOR - Sono pronto mia Signora / cosa vuol che faccia ora?

FATA TURCHINA - Donna! Abbiamo macchiato questa delicata camicia di seta concaffè, erba, sugo, grasso, rossetto, inchiostro indelebile, vino rosso, cioccolato, sangue, fango! Filippinator, pensaci tu!

FILIPPINATOR - Queste macchie sono tante / ma la lavo in un istante!

FILIPPINATOR estrae una camicia lavata e stirata, ma di un altro colore.

FILIPPINATOR - Ecco qui il bel risultato / del difficile bucato. / Senza macchie esenza aloni / senza tracce di saponi. / La camicia è come nuova / alla luce fai la prova!

CENERENTOLA - Grazie Fatigna, ma io "devo" pulire da sola!

FATA TURCHINA - Questa tua ossessiva mania della pulizia mi ha sempreinsospettito. Cine, tu mi nascondi qualcosa! (mentre parla, mangia una banana e ne butta la buccia in terra) Filippinator, pulisci.

CENERENTOLA (urla)- No, la buccia no!

FATA TURCHINA - Perché?

CENERENTOLA - Mio padre è morto scivolando su una buccia di banana che ioavevo lasciato, per trascuratezza, in corridoio. Da allora passo la mia vita a pulire per vincere il terribile rimorso che mi opprime! (scoppia a piangere)

66


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

FATA TURCHINA - Povera piccola! Ma tu non ne hai colpa, perché allora non c'eraancora Filippinator!

FATA TURCHINA, CENERENTOLA e FILIPPINATOR cantano un jingle.

Filippinator,

Filippinator!

Ecco arriva il gran robot,

che aiutarti assai ti può!

Se una mano ti darà

la tua casa brillerà!

Filippinator,

Filippinator!

IVA - Fine della puntata. Bambini, non dimenticate di chiedere alla vostra mammadi raccontarvi il prossimo episodio di "Cine Rentol".

MASSIMO - Maestà, che gliene pare?

RE - E' una schifezza!

MASSIMO - Ma come, non le è piaciuta?

RE - Ma che piaciuta!(agli altri)Voi che ne pensate?

TUTTI fischiano e urlano contro MASSIMO.

CANZONE: "ABBASSO L’UTILE!"

(Rock) (TUTTI)

(UN PERSONAGGIO)

Adesso basta, voglio protestare!

Dottore, deve subito spiegare

se il piano che ha ideato per salvarci

non serva invece solo ad imbrogliarci.

(UN PERSONAGGIO)

Le favole che lei vuol raccontare

non le vogliamo, qui non si può accettare

che invece di parlar di fate e boschi

propinino messaggi così loschi.

67


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

(UN PERSONAGGIO)

Lei sta portando avanti un piano indegno.

Invece di salvare il nostro Regno

vuol strumentalizzar la fantasia

togliendole l’amore e la poesia.

(TUTTI)

Abbasso l'Utile!

Abbasso l'Utile!

Il dilettevole

trionferà!

(UN PERSONAGGIO)

Se questi sono i suoi valori,

stia certo che noi ne siamo fuori.

E' cinico far leva sui bambini

per vendere prodotti e far quattrini!

(UN PERSONAGGIO)

E bieco è che i parenti ignari

si faccian mezzo dei pubblicitari

mettendo fra stregoni, draghi e fate

un’encioclopedia venduta a rate.

(UN PERSONAGGIO)

E piatti, creme, pentole e profumi,

saponi, lavatrici e spremiagrumi,

liquori, detersivi e pannolini,

e polizze, computer, auto e vini.

(TUTTI)

(Ritornello c.s.)

(MASSIMO)

Amici miei mi fate compassione

per questa vostra ingenua ribellione

però capisco pur che stando qua

non conosciate bene la realtà.

La sola strada di sopravvivenza

èdi accettare questa dipendenza, soltanto se lo sponsor vi sostiene potrete replicar le vostre scene.

In Terra non c'è spazio per il gioco,

68


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

ormai la fantasia conta ben poco

e per troncare alfin ogni domanda

il Re Denaro è il solo che comanda!

(TUTTI)

(Ritornello c.s.)

(UN PERSONAGGIO)

Adesso ci è chiaro finalmente

lo scopo che lei celava in mente,

ma un grosso sbaglio di sicuro ha fatto

se pensa che cediamo al suo ricatto.

(UN PERSONAGGIO)

Non può, dottore, le favole comprare:

son l'ultimo rifugio per sognare.

Se questo è il prezzo per la loro vita,

diciamo no, facciamola finita.

(UN PERSONAGGIO)

E adesso se ne vada, per favore,

ritorni nel suo mondo predatore

al Regno delle Fiabe dica addio,

scegliamo di cadere nell'oblio!

(TUTTI)

Vattene Utile!

Vattene Utile!

Perché‚ le favole

non puoi comprar!

MASSIMO (grida)- Un momento, io non me ne vado da nessuna parte. Ho il dirittodi restare!

TUTTI (vociare)- Che dice? Perché? Come mai?

MASSIMO - Il vostro Re ha firmato questo!(mostra un foglio)E' il contratto checoncede l'esclusiva delle favole al Meganetwork di Mr. Tuner!

LUPO CATTIVO - Che significa?

MASSIMO - Che d'ora in poi lavorerete per il Meganetwork e metterete in scenasolo le favole che vogliamo noi!

69


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

TUTTI (vociare)- Non è possibile! Non è vero!

CAPPUCCETTO ROSSO - Maestà, smentisca questo cialtrone!

RE - Ahimé, il dottor Utile ha ragione. Ho firmato quell'accordo! Ero disperato epensavo che questa fosse l'unica possibilità di salvezza! Non potevo immaginare che Utile volesse sfruttare in questo modo il mondo delle favole. Perdonatemi! Abdicherò!

FATA TURCHINA (a PINOCCHIO)- Adesso ci penso io!

PINOCCHIO - Sì, dài, trasformalo in un telefonino!

MASSIMO tiene il contratto dietro la schiena, FATA TURCHINA passa e, senzafarsi vedere da MASSIMO, tocca il contratto con la bacchetta e sorride.

FATA TURCHINA - Un momento dottor Utile, abbiamo tutti il diritto diconoscere il contenuto del contratto. Lo legga ad alta voce, per favore.

MASSIMO - Con molto piacere, cara signora!(apre il contratto e le lettere cadonodal foglio e si disperdono giù in terra)

MASSIMO rigira, sbigottito, il foglio bianco. TUTTI si precipitano a raccogliere lelettere esultando per lo scampato pericolo.

FATA TURCHINA - Non è contento? Adesso ha carta bianca!

MASSIMO - Avete poco da festeggiare! La mia offerta era l'ultima possibilità disalvezza per le favole. Non vi chiama più nessuno. Adesso è davvero la fine! Viva il tubo catodico!

MASSIMO esce con una risata.

MASSIMO (fuori scena)- Iva, andiamo!

IVA fa per uscire. LUPO CATTIVO le si avvicina.

LUPO CATTIVO - Iva dove vai?

IVA - Me ne vado, torno sulla Terra!

LUPO CATTIVO - Perché non rimani qui, con me?

IVA - Non posso. Mi sento troppo colpevole.

70


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

LUPO CATTIVO - Colpevole di che?

IVA - Di non avervi avvertito subito del piano di Utile!

LUPO CATTIVO - Non sarebbe cambiato niente. In ogni caso non avresti potutosalvarci.

IVA - Devo andare.

LUPO CATTIVO - E vuoi continuare a lavorare per loro?

IVA - Devo farlo!

LUPO CATTIVO - Perché?

IVA - Tre anni fa, un'organizzazione umanitaria mi ha convinto a fare un'adozionea distanza di un bambino extracomunitario. E adesso sono sul lastrico.

LUPO CATTIVO - Addirittura? E' così costosa?

IVA - In genere no, ma il mio è un bambino svizzero! E poi, il nostro è un amoreimpossibile!

LUPO CATTIVO - Solo perché‚ tu hai voluto smettere di sognare! Qualche giornofa non parlavi così!

IVA - Non avrei dovuto iniziare questa storia assurda. Siamo troppo diversi. Cercadi capirmi, devo andare via.

LUPO CATTIVO rimane in silenzio e sembra imbambolato, mentre sullo sfondo glialtri personaggi rallentano i movimenti fino a bloccarsi.

IVA (tenendo lo sguardo basso)- Però ti ho amato davvero. Non ti dimenticheròmai. (alza lo sguardo) Perché non parli più? Che hai? Che ti succede? Parla! (si volta verso gli altri) Ragazzi, Lupo Cattivo sta male! Ragazzi...

OPERATORE - Lo sapevo, lo sapevo, sta succedendo...

IVA (urlando)- Cosa?

OPERATORE (affranto)- E' la fine... la fine del Regno delle Favole! Non c'è piùneanche una chiamata! I personaggi stanno per scomparire per sempre...

CANZONE: "ADDIO AL REGNO DELLE FAVOLE!"

71


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

(Melodico-romantico) (TUTTI)

(TUTTI)

Addio al Regno delle Favole!

Addio al mondo tra le nuvole!

Ormai sognare è proprio inutile,

nessuno crede all'incredibile!

(2 volte)

(RE)

Addio mio bel Regno incantevole,

addio paese incomparabile!

Purtroppo non sei più possibile,

ormai lasciare ti dovrò.

(BIANCANEVE)

Addio casina confortevole,

laddove quei nani amorevoli

mi han fatto sempre mille coccole.

Ormai scordarti non potrò.

(CENERENTOLA)

Addio castello del mio principe

dov'io ballai del tutto immemore

un valzer indimenticabile

che il cuore alfine mi rubò.

(LUPO CATTIVO)

Addio foresta impenetrabile

dov'io ero un lupo terribile.

Ma che tristezza insopportabile

pensar che non ti rivedrò.

(CAPPUCCETTO ROSSO)

Addio cestino delle fragole

addio sentiero spaventevole

che io, bambina servizievole,

ormai mai più percorrerò.

(TUTTI)

Addio addio mondo romantico,

ormai tu sei anacronistico

forse perché sei troppo autentico.

Però nel cuor ti porterò.

72


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Addio addio mondo idealistico,

mi piace perché sei fantastico

che importa se non sei realistico,

ma senza, viver non si può.

IVA - Non possiamo lasciarli scomparire così!

OPERATORE - Ormai è tutto inutile!

IVA (scuotendo OPERATORE)- Non è possibile! Dobbiamo fare qualcosa! Ci deveessere un modo di aiutarli!

OPERATORE - Soltanto una chiamata potrebbe salvarli, ma ormai... non ci chiamapiù nessuno! Nessuno racconta più le favole... (si irrigidisce)

IVA (disperata)- No! No! No!(ad un tratto ha un'illuminazione)Aspetta! Io...posso raccontare una favola!

Da questo momento IVA, mentre parla, corre sulla scena da un personaggio all'altro, scuotendoli come a risvegliarli. I personaggi, sentendo raccontare un pezzo della propria favola, si ridestano e pronunciano delle battute. Riprendono vita e si muovono ma l'effetto ha breve durata.

IVA - C'era una volta Cappuccetto Rosso che camminava nel bosco. A un trattovide dei fiori e disse...

CAPPUCCETTO ROSSO - Ne raccoglierò un mazzetto e lo porterò alla nonna!

IVA - Ma improvvisamente incontrò il Lupo Cattivo che le disse...

LUPO CATTIVO - Dove vai Cappuccetto Rosso?

IVA - Ma... ma ... in quello stesso momento la Regina Cattiva, nel suo castello,interrogava lo specchio...

REGINA CATTIVA - Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella delReame?

IVA - Intanto Biancaneve, vagando nel bosco, aveva trovato una casetta, e sichiedeva...

BIANCANEVE - Chi abiterà mai in questa bella casetta... potrei cercare rifugio quidentro...

73


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

IVA - Biancaneve entrò nella casetta e vide... vide... Cenerentola che puliva la casapiangendo...

CENERENTOLA - Povera me, non potrò andare al ballo del Re e conoscere ilPrincipe...

IVA - Ah, già, il Principe. Il Principe in quel momento entrava nel castello incantatoper svegliare con un bacio la Bella Addormentata...

PRINCIPE AZZURRO - Chi sei, o meravigliosa creatura che dormi da cento e centoanni...

IVA - Nel frattempo, nella sua bottega di falegname, Geppetto scolpiva un pezzodi legno e pensava...

GEPPETTO - Ne farò un bel tavolino...

IVA - Ma il pezzo di legno urlò...

PINOCCHIO - Ahi, mi fai male!

IVA - Geppetto si spaventò ma... entrò la Fata Turchina e disse...

FATA TURCHINA - E' un pezzo di legno fatato... fanne un burattino... e io lotrasformerò in bambino...

IVA, mentre la musica continua, corre da un personaggio all'altro fino a cadereesausta in terra.

IVA - E' impossibile! Non ce la farò mai!

Dopo qualche secondo di pausa, suona l'allarme.

ALTOPARLANTE - Richiesta favola! Richiesta favola!

OPERATORE rianimandosi.

OPERATORE - Cosa? Chi? Come hai detto?

ALTOPARLANTE - Ho detto "Richiesta favola!"

OPERATORE - Maestà! Maestà! Presto!

OPERATORE va di corsa al centralino, lo scopre e mette la cuffia. Si sentono, insottofondo, numerose voci che raccontano favole.

74


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

OPERATORE - Cielo, ti ringrazio! Squadra Cappuccetto Rosso! Presto! SquadraCappuccetto Rosso!

ALTOPARLANTE - Richiesta Favola! Richiesta Favola!

OPERATORE - E' incredibile!(mentre l'allarme continua a suonare e l'altoparlantecontinua a ripetere "Richiesta favola!") E' un miracolo! Squadra Biancaneve!Squadra Biancaneve! Squadra Bella Addormentata! Squadra Pinocchio! Squadra Cenerentola! No, addirittura! Squadra Principessa sul Pisello!

TUTTI si risvegliano e riprendono a muoversi. IVA corre ad abbracciare LUPO CATTIVO.

RE - Presto ragazzi! Presto!(a OPERATORE)Che è successo?

OPERATORE - Non lo so, non ne ho idea! E' un miracolo!

Entra MASSIMO UTILE.

IVA - Massimo! Che fai qui?

MASSIMO - Sulla Terra c'è un black-out di tutte le trasmissioni televisive. IlMeganetwork e la Gigatelevision si sono oscurati a vicenda. Sono state interrotte tutte le trasmissioni!

RE - Ma come è successo?

MASSIMO - E' in corso una tremenda battaglia via etere. Ognuna delle duemegareti televisive sta oscurando le trasmissioni dell'altra.

IVA - Ma così non trasmetterà nessuna delle due!

MASSIMO - Eh già, ma nessuno vuole cedere per primo.

RE - Ecco il perché di tutte queste chiamate. I televisori sono inservibili!

IVA - E tu che sei tornato a fare?

MASSIMO (scoppiando a piangere)- Mr. Tuner mi ha licenziato! Lui non perdonachi fallisce! Lo sapete come mi ha chiamato: "Massimo Inutile"! (singhiozza sulla spalla del RE) Maestà, non mi mandi via! Sulla Terra non ho più neanche un amico!

RE - Su, su figliolo! Calmati. Puoi restare con noi. Anzi, ho già in mente un lavorettoper te.

75


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

MASSIMO - Grazie, Maestà! E cosa farò? Il marketing manager?

RE - No, ti dovrai riciclare. Sarai vice aiuto apprendista assistentedell'operatore... in prova. Con tutte queste chiamate, avrà proprio bisogno di una mano. Che ne dici Operatore?

OPERATORE - Si ma... ma quanto durerà questo black-out?

MASSIMO - Non si sa, dipende dalle due megatelevisioni!

OPERATORE - Allora la fine delle favole è solo rimandata!

IVA - Non è detto, c'è ancora chi vi può salvare!

TUTTI - Chi?

IVA (indicando il pubblico)- Loro!

TUTTI (guardandosi fra loro)- Ma allora...(voltandosi verso il pubblico)... dipendeda voi!

CANZONE: "DIPENDE DA VOI"

(Melodica) (TUTTI)

(Ritornello)

Dipende da voi,

soltanto da voi.

Salvate le fiabe,

venite con noi.

Spegni la tivù,

spegni la tivù,

spegni la tivù,

accenditi tu.

Ritorni a casa, è stato un giorno duro.

Saluti i tuoi, ma la tua faccia è tesa.

Sfogarti vuoi, ma è meglio dirlo al muro:

son come in "trance", c'è la tivù ch'è accesa.

Tu mangi e crolli stanco sul divano,

qualcosa provi a dire con cautela,

ma ti zittisce il cenno di una mano:

stan trasmettendo la telenovela!

76


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

Ti arrendi sospirando rassegnato,

e guardi quella scatola a colori,

e dopo un po' sei già bell'intronato,

dimentico di gioie e di dolori.

(Ritornello c.s.).

Con la tivù conosci tanti fatti:

sai tutto sulla guerra in Medio Oriente,

su frodi, morti, crimini e misfatti,

ma dei tuoi figli sai ben poco o niente.

Stasera non guardar lo sceneggiato,

ma mettiti a parlare coi bambini

di fiabe e storie d'un mondo incantato,

di maghi, fate e grilli canterini.

Lasciati trascinar dalla magia

di questo gusto antico di narrare,

ricorda sempre che alla fantasia

davvero non si può mai rinunciare.

FINE

77


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

FINALE ALTERNATIVO

OPERATORE - Si ma... ma quanto durerà questo black-out?

MASSIMO - Non si sa, dipende dalle due megatelevisioni!

OPERATORE - Lo sapevo... la fine delle favole è solo rimandata!

LUPO CATTIVO - Ma allora, fino a quando vivremo?

IVA (guardando LUPO CATTIVO negli occhi)- Fino a quando ci sarà qualcuno chevorrà credere all'incredibile!

CANZONE: "C'E’ UN MONDO"

(Melodico) (IVA poi TUTTI)

C'è un mondo che non vedi mai

e forse tu non sai

quel mondo siamo noi.

C'è un mondo dove fate e re

esistono perché

son proprio dentro te.

Quando racconterai una fiaba tu scoprirai

il mondo di speranza chiuso in noi.

C'è un mondo come tu lo vuoi

che colorare puoi con i pensieri tuoi.

Laggiù il buio non c'è più

e il cielo è ancor più blu

se lo dipingi tu.

Quando lo chiamerai lui ti risponderà

il mondo delle fiabe è sempre là.

Quel mondo è tuo se lo vorrai

se i sogni lascerai giocare

insieme a te.

Quel mondo non scompare mai

se credere saprai

78


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

a quello che non c'è.

Ma se scoprirlo vuoi chiudi

gli occhi così vedrai

il mondo che nessuno ha visto mai.

79


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

I PERSONAGGI

OPERATORE

E' il "tecnico" del Regno delle Favole. E' una persona di mezza età. Pignolo, zelante, ossequioso verso il Re, pessimista catastrofico, un po' isterico.

CAPPUCCETTO ROSSO

E' molto grassa, bulimica, irascibile, insofferente alle regole ed all'autorità, diffidente. Si impegna sul lavoro con solerzia e presenza di spirito.

MAMMA CAPPUCCETTO ROSSO

Classico esempio di signora di mezza età, disincantata, abulica. Svolge il suo lavoro senza grande entusiasmo ma con il mestiere che le deriva dall'esperienza.

LUPO CATTIVO

Affascinante "tombeur de femmes", raffinato, elegante, disinvolto, energico e virile all'occorrenza. Sul lavoro è impreciso e perennemente in ritardo, distratto com'è dal suo chiodo fisso: le donne. Mantiene tutte le caratteristiche ed i comportamenti tipici della sua specie (ulula, si toglie le pulci, ecc.)

RE DELLE FAVOLE

Anziano, ingenuo e un po' rimbambito, dirige il Regno delle Favole con atteggiamento paternalistico, burbero ma bonaccione.

PINOCCHIO

Facile agli entusiasmi, infantile e un po' piagnone, litiga in continuazione con Geppetto. E' terrorizzato dalla Fata Turchina che, sbagliando regolarmente incantesimo, lo trasforma in oggetti sempre diversi.

GEPPETTO

Vecchio artigiano, rimbambito e completamente sordo. E' ossessionato dalle tasse e dal suo nemico storico, la balena.

PRINCIPE AZZURRO

Antitesi del classico modello di Principe Azzurro, bruttino e un po' goffo, assilla continuamente Biancaneve con scenate di gelosia.

BIANCANEVE

Sensuale e appassionata delle facili avventure, ha tradito e tradisce il Principe Azzurro un po' con tutti i personaggi maschili delle favole, salvo poi negare anche l'evidenza più lampante con scuse improbabili e infastidita noncuranza.

80


Quattrocchi & Cattivelli – Favolescion v2.5

BELLA ADDORMENTATA

Perennemente addormentata o insonnolita, passa la vita a studiare le materie più disparate con un sistema di apprendimento nel sonno. E' dotata di una cultura enciclopedica che ostenta nei confronti degli altri personaggi.

CENERENTOLA

Romantica sognatrice, continuamente immersa nella lettura di sdolcinati e complicatissimi romanzi d'appendice, che ama raccontare agli altri personaggi.

REGINA CATTIVA

"Femme fatale", ex grande diva del cabaret, megalomane, sfoga i suoi capricci di primadonna sui malcapitati sudditi. Odiata e temuta, viene costantemente messa alla berlina, di nascosto, da Cappuccetto Rosso e Biancaneve.

FATA TURCHINA

Svampita, distratta e pasticciona, sbaglia continuamente i suoi incantesimi ed è per questo presa in giro (ma anche temuta) dai personaggi delle favole.

MASSIMO UTILE

Rampante manager, cinico e arrivista, falso e subdolo, specula sui sentimenti degli altri per tornaconto personale. Vanesio e arrogante, si atteggia a "leader", ma in realtà è solo un servo sciocco di Mr. Tuner.

IVA COMPRESA

Ad onta del suo look "yuppie", sicuro di sé ed autoritario, non tarda a svelare una natura sensibile e generosa. Il grande amore con Lupo Cattivo provoca la sua metamorfosi.

81

    Questo copione è stato visto
  • 3 volte nelle ultime 48 ore
  • 11 volte nell' ultima settimana
  • 43 volte nell' ultimo mese
  • 398 volte nell' arco di un'anno