Hollywood party show

Stampa questo copione

HOLLYWOOD PARTY SHOW

Ci troviamo in un vecchio teatro abbandonato, con diversi oggetti sparsi qua e là…..uno specchio, un appendiabiti al quale sono  appesi una giacca frac nera, un cappello (bombetta), un papillon nero e un bastone con manico.

La scena si apre con un gioco di luci e occhio di bue(spotlight) puntato  sulla scenografia e sugli oggetti appesi.

Ad un certo punto entra una persona incuriosita da questo teatro abbandonato e spostandosi da un punto all’altro, ballando, scopre quali sono i vari oggetti di scena ,facendo rinascere poco a poco questo teatro abbandonato.

Il personaggio ad un certo punto di sofferma davanti allo specchio e agli abiti appesi ed inizia a provarseli..al punto tale di vedersi trasformato in CHARLIE CHAPLIN CON LA SUA IMMAGINE RIFLESSA NELLO SPECCHIO.(ovvero uscira’ un’ altra persona che sara’ l’immagina riflessa)

A QUESTO PUNTO PARTE UNA MUSICA SULLA QUALE I DUE PERSONAGGI INIZIANO UNA SORTA DI MIMO A SPECCHIO, CON UNA PARTE DIVERTENTE, FINO  A QUANDO il vero Chralie INVITA LA SUA IMMAGINE AD USCIRE DALLO SPECCHIO E A BALLARE UNA SORTA DI CHARLESTONE.

AD UN CERTO PUNTO DELLA COREOGRAFIA ALLO SPECCHIO COMPARE MARY POPPINS CHE OSSERVA IN MODO BUFFO I DUE PERSONAGGI, UNO DEI QUALI INCIAMPA NEL BASTONE E CADE USCENDO DI SCENA..MENTRE L’ALTRO CHAPLIN SI DIRIGE VERSO LO SPECCHIO E STRANITO DALL’ IMMAGINE RIFLESSA COSI’ DIVERSA CHE SI DIVERTE A FARGLi LINGUACCE E SMORFIE, DECIDE DI USCIRE DI SCENA E LASCIA SPAZIO A MARY POPPINS CHE INIZIA A BALLARE SULLA MUSICA DI SUPERCALIFRAGILISTICHESPIRALITOSO.

AD UN CERTO PUNTO DELLA COREOGRAFIA MARY POPPINS INCASTRA IL SUO OMBRELLINO IN UNA QUINTA LATERALE E DALLA QUINTA SBUCCA FUORI LO SPAZZACAMINO CHE PROSEGUE CON LEI A BALLARE E CANTARE.

MANTENGONO LA SCENA ANCHE SUL PEZZO “BASTA UN POCO DI ZUCCHERO E LA PILLOLA VA GIU’……” CREANDO UNA SITUAZIONE DI PIC NIC DOVE MARY POPPINS IMBOCCA LO SPAZZACAMINO CONUN CUCCHIAINO, FINO A CHE LA MUSICA SI STOPPA E PARTE QUELLA DI NOVE SETTIMANE E MEZZO DOVE MARY SI TRASFORMA IN KIM BASINGER…….SI DIRIGE DIETRO ALLO SPECCHIO DAL QUALE FA SCENDERE UN TELO BIANCO E INIZIA LO STRIP.(ci sara’ il contro luce)

LO SPAZZACAMINO NEL FRATTEMPO IN MODO SCHERZOSO ( UN PO’ ALLA FANTOZZI) INIZIA AD ARRAPARSI, PENSANDO CHE MARY ESCA IN POCO TEMPO TUTTA SEXY…MA quando preso dall’ eccitazione di vedere Mary e strappa il telo bianco, al suo POSTO USCIRA’ CUDELIA DE MON.

Crudelia  CERCHERA’ DI ASSALIRE LO SPAZZACAMINO TRASFORMANDOLO IN UN DALMATA CON UN CAPPUCCIO MACULATO, BALLANDO CON LUI in una sorta di passo a due dove Crudelia schiavizza il povero spazzacamino. STUFO DI CRUDELIA lo spazzacamino SI TOGLIE LA TUNICA E SOTTO L’ABITO è VESTITO DA  JAMES BOND.

A QUESTO PUNTO PARTE LA MUSICA DI JAMES BOND CHE ESTRAENDO LA PISTOLA FA SPAVENTARE CRUDELIA CHE FUGGE.

 JAMES FIERO DI SE’ SI METTE AL CENTRO DEL PALCO, PENSANDO CHE TUTTO sia  FINITO, MA SI TROVA A DOVER AFFRONTARE INDIANA JONES, TANTO CHE FUGGE DALLA QUINTA LATERALE a frustate ED AL SUO POSTO ENTRA ZORRO….INDIANA JONES VIENE SCONFITTA E AL SUO POSTO(SEMPRE DALLA QUINTA LATERALE) ENTRA IL GLADIATORE CHE HA LA MEGLIO SU’ ZORRO…MA A CONCLUDERE QUESTA SEQUENZA DI DUELLI (CHE VERRANNO COREOGRAFATI IN MANIERA COMICA) SONO I M.I.B CHE ESCONO IN SCENA CON PISTOLE ALLA RICERCA DEGLI EXTRATERRESTRI.

PARTE LA MUSICA DI M.I.B CON COREOGRAFIA.

AD UN CERTO PUNTO DELLA COREOGRAFIA SI SENTE LA MUSICA CHE CAMBIA IN QUANTO ENTRA L’EXRA TERRESTRE PER ECCELLENZA OVVERO E.T.

PRESI DALLA RICERCA DI E.T. CHE COMPARIRA’

DALLO SPECCHIO AVVOLTO DAL FUMO, I  M.B.I. CORRONO VIA.

ENTRA E.T. SI SFUMA LA MUSICA E INIZIA UNA PARTE DI RECITATO DI TELEFONO, CASA.

E.T. ALZA IL DITO VERSO L’ALTO DICENDO CASA…ABBASSA IL DITO E SQUILLA IL TELEFONO..LO FA’ PER 3VOLTE E DAL MOVIMENTO CHE RICORDA LA FEBBRE DEL SABATO SERA  E PARTE LA MUSICA CON L’USCITA DI TONY MANERO E LA SUA BALLERINA…

MENTRE BALLANO APPASIONATAMENTE, E.T. CERCA DI INTROMETTRERSI FACENDO DEGLI SCHERZI A LEI E LUI FINCHè SI STUFANO E ANDANDO DIETRO LO SPECCHIO SI TRASFORMANO IN ROCKY E SOLDATO JANE CHE CON UNA PICCOLA LOTTA COMICA RIESCONO A FAR FUGGIRE E.T…BATTONO IL CINQUE E SCATTA LO SQUARDO SENSUALE TRA I DUE SULLE NOTE DI DIRTY DANCING…QUINDI UN BELLISSIMO PASSO A DUE SULLA CANZONE FAMOSA “THE TIME OF MY LIFE”.

SULLA PRESA FINALE SI PRESENTANO SUL PALCO I TRE PERSONAGGI GAY DEL MUSICAL “PRISCILLA” CHE STANNO CERCANDO DI RUBARE DEGLI OGGETTI DALLO SPECCHIO PER TRUCCARSI E NEL MOM ENTO IN CUI TONY MANERO, nonché ROCKY, LI VEDE FA CADERE LA BALLERINA E SI ASSOCIA A LORO E PARTE LA CANZONE “I WILL SURVIVE” DI GLORIA GAYNOR.

QUINDI PEZZO DEI DRAQUEEN.

SUL FINIRE DELLA MUSICA SCATTA UNA SIRENA DELLA POLIZIA..ENTRANO DEI POLIZZIOTTI CHE RECITANDO  STANNO CERCANDO DELLE BALLERINE FUGGITE DAL CARCERE DI CHICAGO.

I POLIZZIOTTI PRESI DALLA RICERCA DELLE BALLERINE ASSASINE VANNO NEL BACK STAGE…..AD UN CERTO PUNTO PARTE LA MUSICA DI CHICAGO NEL PEZZO “HE HAD COMING”, DOVE UNA ALLA VOLTA ESCONE LE ASSASSINE DALLA SCENOGRAFIA A CELLA CARCERARIA. (POI TI SPIEGO COME SI ORGANIZZA QUESTO CAMBIO SCENA).

UNA ALLA VOLTA CON UN RECITATO SPIEGANO PER QUALE MOTIVO HANNO UCCISO IL PROPRIO MARITO…PER CONLUDERE CON UNA COREOGRAFIA TRATTA DAL MUSICAL CHICAGO.

SULLO SFUMARE DELLA MUSICA, MENTRE LE ASSASSINE RITORNANO IN CARCERE, ENTRA UNO STRILLONE CHE URLANDO””EDIZIONE STRAORDINARIA…EDIZIONE STRAORDINARIA…..(GIORNALI IN MANO)” ENUNCIA CHE VERRA’ VARATA LA NAVE TITANIC….

INVITANDO TUTTI I PASSANTI ALL’INAUGURAZIONE

PARTE LA MUSICA DI UN VALZER CON DIVERSE COPPIE CHE BALLANO …….AD UN CERTO PUNTO DEL VALZER DIVERSE COPPIE USCIRANNO DI SCENA E RIMARRANNO IL PSEUDO LEONARDO DI CAPRIO CON ROSE CHE INIZIANO SULLA MUSICA DI CELINE DION UNA PARODIA DELLA SCENA TIPICA SULLA PUNTA DELLA NAVE……

AD UN CERTO PUNTO FUORI CAMPO DI SENTIRA’ UN VOCE, è IL PADRE DI ROSE CHE LA CHIAMA..COSI’ LEI FUGGE LASCIANDO LEONARDO DI CAPRIO A BRACCIA APERTE MODI DI GESU’ CRISTO….è DA Lì CHE PARTE LA MUSICA DI JESUS CHRIST SUPERSTAR…UNA COPPIA DI BALLERINE ENTRA IN SCENA E METTE LA TUNICA DI JESUS A LEO ED ENTRA TUTTO IL CORPO DI BALLANO SU UNA CANZONE TRATTA DAL  MUSICAL JESUS CHRIST SUPERSTAR.

LA MUSICA SI SFUMA , I BALLERINE E JESUS ESCONO DI SCENA….

……………OCCHIO DI BUE CHE CREA UN FASCIO DI LUCE SULLA

GRAN FINALE

SCENOGRAFIA…E FUORI CAMPO SI SENTE UNA VOCE CHE RECITA”HO VISTO LA LUCE”…I SAW THE LIGHT..ENTRA JAMES BROWN…SULLA CANZIONE DI OLD LANDMARK TRATTA DAL MUSICAL BLUES BROTHERS…NEL PEZZO GOSPEL CI SARANNO JAMES BROWN CHE CANTERA’ AL PIANOFORTE…..IL CORO GOSPELL CHE BALLA…..E I BLUES BROTHERS CHE FARANNO LA PARTE BALLATA-ACROBATICA.

COSI’ SI CONCLUDE IL MUSICAL……

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 0 volte nell' ultima settimana
  • 5 volte nell' ultimo mese
  • 58 volte nell' arco di un'anno