I dieci comandamenti


Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/mhd-01/www.ateatro.info/htdocs/wp-content/themes/consulting/partials/content-post_details.php on line 8

Notice: Trying to get property 'slug' of non-object in /home/mhd-01/www.ateatro.info/htdocs/wp-content/themes/consulting/partials/content-post_details.php on line 8

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/mhd-01/www.ateatro.info/htdocs/wp-content/themes/consulting/partials/content-post_details.php on line 9

Notice: Trying to get property 'slug' of non-object in /home/mhd-01/www.ateatro.info/htdocs/wp-content/themes/consulting/partials/content-post_details.php on line 9
Stampa questo copione

I DIECI COMANDAMENTI

I DIECI COMANDAMENTI

Un musical di Élie Chouraqui e Pascal Obispo


Ti lascio e ti abbandono
cantata da Yokebed (Y) e Bithia (B)


Y:Ti lascio e ti abbandono
Amore che ho voluto
Con tanta intensità
Ma quale scelta ho
In questa nullità

B:Tu lasci ed abbandoni
Col cuore e con ragione
Migliaia di speranze
Vicina all'incoscienza
Donate a chi non sai

Y:Vedere mani tese e gente d'ascoltare
B:Dentro vortici in mezzo al mare
Y:Oh, senza una ragione di vita
B:Sono tante le ragioni e le sfide
Anche se grida il tuo dolore
Y:lo devo vivere il mio dolore
Tu vivrai
B:Tu vivrai

Y:Io lascio ed abbandono
Con tè le mie speranze
In cui credevo ormai
Vederti andare via
Ma che destino avrai?

B:Lo lasci e lo abbandoni
Al prezzo del dolore
Un sogno solo ormai
In un silenzio cupo
Che ti ricorderai

Y:Vedere mani tese e gente d'ascoltare
B:Dentro vortici in mezzo al mare
Y:Oh, senza una ragione di vita
B:Sono tante le ragioni e le sfide
Anche se grida il tuo dolore
Y:lo devo vivere il mio dolore
Lui vivrà...
lui vivrà...


TI CHIAMERO' MOSE'
cantata da Bithia


Tutti sappiano
ed in qualunque posto sia
tra generazioni
e che dovunque si dirà!

Poiché è venuto come un dono
il fiume lo ha portato qui!

Mio bambino, terra mia
Io ti chiamerò Mosé
e vita nuova data a me!
Mio bambino, terra mia
il cielo ti ha donato a me...
Mio figlio, si chiamerà ... Mosé...

Dal cielo alla terra
un grande sogno è realtà
un canto una preghiera
ed una luce, il tuo destino!
Poiché è venuto come un dono
il fiume lo ha portato qui!

Mio bambino, terra mia
io ti chiamerò Mosé!
E' vita nuova data a me!

Mio bambino, terra mia
il cielo ti ha donato a me
Mio figlio, si chiamerà Mosé!


IO VORREI
cantata da Nefertari (N), Mosé (M), Ramses (R)

N: Chi potrà
Aprirmi gli occhi
Chi saprà
Dirmi quale dei due
Desiderio
Chi mi attrae
Chi io ammiro
Chi sarà dei due
Scegliere tra il sogno e l'impero
Tra uno sguardo puro e un sorriso

Ma io vorrei
Poter amare
Amare ad occhi chiusi
l'amicizia che
Con l'amore
Si confonde
Amare nel piacere
Senza scegliere mai

M:Amami, non dirmelo
N:Senza scegliere mai
R:Tu lo sai che io ti avrò

N:Ma chi potrà
Dirmi come
Li amerò
Senza che tradisca
Tutti e due
Non far soffrire
Quello che
Mai sarà felice
Esser quella che desidera
Che sia sguardo puro o un sorriso

Ma io vorrei
Poter amare
Amare ad occhi chiusi
L’amicizia che
Con l'amore
Si confonde
Amare nel piacere
Senza scegliere mai...

M:O amami senza tradir
N:Senza scegliere mai...
R:lo sarò il tuo avvenire

N:Ma io vorrei
lo vorrei
Poter amare
Amare ad occhi chiusi
L’amicizia
Con l'amore
Si confonde
Amare nel piacere
Senza scegliere mai...

M:O amami... non dirmelo
N:Senza scegliere mai
R:Tu lo sai che io ti avrò

N:Senza scegliere mai

M:O amami senza tradire
R:lo sarò il tuo avvenire
N: Senza scegliere mai
lo vorrei...
lo vorrei...
Senza scegliere mai
senza scegliere.. mai!


A CIASCUNO IL SUO SOGNO
cantata da Ramses (R) e Mosé (M)


M:Figlio io del Nilo
lo sarò un modello, una guida

R : Ed io faraone
Tu sarai mio secondo con me

M: Costruirò senza sosta
Le vie dell'impero

R : Per Ramses tuo fratello
Figlio d'Egitto
-Figlio d'Egitto!-

M: Stretti dal destino
Dalla carne dal sangue e l'amore

R: Ed amarsi ancora
Sangue e carne anche senza l'amore

M:Si è ancora più forti
Crescendo così

R:Siamo lo stesso sforzo
Per crescere

M:E quando nasce il giorno
R:E quando muore il giorno
M:Ciascuno ha il proprio sogno
R:Le nostre somiglianze
M:Le nostre differenze
R:Ciascuno la sua strada
M:Le sue certezze e i dubbi
E il suo sogno
E il suo sogno
E il suo sogno
E il suo sogno
E il suo sogno
Oh, il suo sogno
Uh un sogno

M: lo ti offro sai
La speranza, il cammino, una luce

R:Posso dare a tè
Le conquiste, il destino, il mio impero

M:Noi crescendo così
Mano nella mano

R:C'è da fare una scelta
Ognuno ha un sogno!!!

R: E quando nasce il giorno
M:E quando muore il giorno
R:Ciascuno ha il proprio sogno
M:Le nostre somiglianze
R:Le nostre differenze
M:Ciascuno la sua strada
R:Le sue certezze e i dubbi
E il suo sogno...
E il suo sogno
Ah, e il suo sogno
Oh, e il suo sogno
E il suo sogno...



IL MIO DOLORE MASSIMO
cantata da Giosué


E abbiamo noi come prigione
La terra che all'orizzonte
è un deserto
Un deserto
Bisogna sopportare in piedi
E sopravvivere in ginocchio
Qui nella polvere
Perché l'amore
è inaccessibile
E troppo grande il sogno
Di libertà per noi
Ma a Dio chiedo perdono
Non sono che, che un uomo
è il mio dolore massimo
La nostra voce che si perde
E il nostro cielo è senza luce ormai
E senza sguardi
Dove si guardi
Anche se credere è un rimedio
Davanti alla poca speranza
Ci fa smarrire
Perché l'amore
è inaccessibile
E troppo grande il sogno
Di libertà per noi
Ma a Dio chiedo perdono
Non sono che, che un uomo
è il mio dolore massimo
Oh oh
Massimo
E inginocchiarsi ma perché
Per chi voler vivere in piedi
Perché l'amore
è Inaccessibile
E troppo grande il sogno
Di libertà per noi
Ma a Dio chiedo... perdono
Non sono che, che un uomo
è il mio dolore massimo
Ma a Dio chiedo... perdono
Non sono che
...che un uomo
è il mio dolore massimo...
Oh... massimo
è il mio dolore... massimo.

NON AVEVO MAI PREGATO
cantata da Giosué (G) e Mosé (M)


M: Credere.. che sia tutto scritto
prevedere quello che è il domani
ma chi può saper tra noi che cosa ci accadrà?

G: vivere.. senza dubbio oggi un attimo
un secondo, un gesto
cambia il corso della vita
per la nuova realtà!

Non l'hai fatto mai!
No! Tu non hai pregato mai!
Prima mai!

M: Non l'ho fatto mai!
Io non ho dubitato mai...
Prima mai...

Puoi vedere le ferite aperte
squarci di fragili armature
e il motivo di essere qua
è quello che sarà!

G: Poi scoprire che si deve che..
M:.. si può partire...
Riscoprire che..
G: .. quella forza dentro noi
la luce eterna e...

Non l'hai fatto mai!
No! Tu non hai pregato mai!
Prima mai!

R: Non l'ho fatto mai!
Io non ho dubitato mai!
prima mai!

Gli ebrei:
non l'hai fatto mai!
No! Tu non hai pregato mai!
Prima mai!

M: Solo adesso io lo so..
di non aver pregato mai!!
Prima.. mai!


SENZA TE
cantata da Nefertari (N) e Ramses (R)


N: Senza di te so che sarà
l'onnipotenza a sollevarmi
verso la forza che ha già..
tutto deciso contro di me!

R: Trattengo ancora questo grido
questa rivolta dentro me
come una colpa oscura che
sospesa sopra il mio destino per
la realtà e la certezza che
vivremo sempre soli noi..

N e R: Perché!
Noi resteremo insieme!
Io e te!
Nel vuoto senza lui!
Perché!
Noi ci ameremo insieme!
Vivendo l'amore che non c'è!
Vivendo l'amore che non c'è!

N: Senza di te dovrò mentire!!
E fare finta d'esser viva!
credere di poterlo amare
come è d'accordo con la mia vita!

R: Quando la sorte si è compiuta
Ti resta ancora un gusto amaro
qualcosa da cominciare
come una gioia da soffocare poi!
la realtà e la certezza che

N e R: Vivremo sempre soli noi...
Perché!
Noi resteremo insieme!
Io e te!
Nel vuoto senza lui!
Perché!
Noi ci ameremo insieme!
Vivendo l'amore che non c'è!
Vivendo l'amore che non c'è!

R e N:Perché!
Perché!
Noi resteremo insieme!
Io e te!
Nel vuoto senza lui!
Perché!
Noi ci ameremo insieme!
Vivendo l'amore che non c'è!
Vivendo l'amore che non c'è

(repit)


OH MOSE'
cantata da Yokebed (Y), Bithia (B), Myriam (M), Giosué (G)

Y:Oh Mosé, ovunque vai
Tu porterai un amóre in te
Oh Mosé, chiunque sia
E non importa dove andrai
Sarà là
Che le catene poserai
e tu sarai
Di più vicino a te!

G:Oh Mosé, ovunque vai
Qualcuno c’è che aspetterà!
Con pazienza
L’amore che tu porterai
E che ti insegna
A domandarti ma perché
Non sei più tu..
Non sei lo stesso ormai..

M: Ma, se qualcuno ci ha mentito!
E nel cuore ci ha tradito!
I rimpianti a cosa servono?
Là, dove andrai tu troverai
La risposta che tu cerchi
Il rimpianto a cosa serve
Ti amo, oh, oh, oh
Ti amo, oh, oh, oh

B: Oh, Mosé ovunque vai
Non cambia nulla per nessuno
Oh, Mosé quel che dai
è più importante anche di noi
Perdoniamo
Chi non ha perdonato mai
Che ci lascia
E nulla sa di te....

M: Ma, se qualcuno ci ha mentito!
E nel cuore ci ha tradito!
I rimpianti a cosa servono?
La, dove andrai tu troverai
La risposta che tu cerchi
Il rimpianto a cosa serve
Ti amo, oh, oh, oh
Ti amo, oh, oh, oh

G: Oh, Mosé, ma dove andrai
Portando quell'amore in te?

B: Oh, Mosé, chiunque sia
è là che lui ti porterà!

Y: Sarà là
Che le tue pene poserai
E tu sarai
Di più vicino a te

M: Ti amo Oh, oh, oh...



QUELLO CHE VOLEVO
cantata da Sephora


Tu sei quello che io volevo
E sei arrivato da lontano
Tu non conquisti nessuno..
In ogni caso, tu hai il coraggio..
Di non chiedere altro
Che di seguirmi ovunque vada
Capire le mie paure
Quando io perdo la strada...

Tu sei quello che io volevo
E seguirò la tua traccia!
Tu sai che tra le tue braccia
Troverò il posto mio!
Per avere equilibrio
Esser felice se ci sei
A cosa serve esser libera
Se devo stare Senza te?
A cosa serve esser libera
Se devo stare senza te?

Tu sei la forza!
Tu sei la calma!
Ed aspettavo proprio te!
Tu sei la mano!
Tu sei l'abbraccio!
Ed io volevo proprio te..
Volevo te...

Tu sei quello che io volevo
Al termine di un lungo viaggio
Un'isola in mezzo al mare
Dove poter naufragare!
Infine lasciarsi amare
E fare un pò di strada insieme!
Senza che tu me lo chieda
lo sarò quella che vorrai!
Senza che tu me lo chieda
lo sarò quella che vorrai!

Essere forza!
Esser la calma!
O quella che aspettava te..!
Tu sei la mano
Tu sei l'abbraccio
Ed io volevo proprio te..
Volevo tè!!!!

Ah, Tu sei la forza!
Tu sei la calma!
Ed aspettavo proprio te!
Tu sei l'amore!
Tu sei la traccia!
Ed io volevo solo te...
Volevo te!

oh oh oh


COLUI CHE VA
cantata da Mosé

Credevo la luna
il limite di questo universo
toccavo le acque...
ma senza toccare mai la terra!
Sfioravo le dune..
Non sapevo fossero il deserto!
credevo di sapere, credevo si..
di dover tacere..
Io sarò.. colui che va, e saprà...
Io sarò.. colui che può, e farà...

Tu dici che il viaggio
comincia quando si è pronti a farlo
contare le onde
insegnerà dove viene il mare
mi dici "la vita":
è un albero, i frutti deve dare!
Ma perché io sono colui che non ha finito mai
Io sarò.. colui che va, e saprà..
Io sarò.. colui che vuole, e che fa..

Io non potrò mai più tacere
io non avrò finito mai
Io sarò.. colui che va, e saprà..
Io sarò.. colui che vuole, vado via.. vado via!

Io vado via! oh oh
Io vado via!


MA TE NE VAI
cantata da Sephora (S), Nefertari (N), Bithia (B), Myriam (M)


S: Ci sono monti in lacrime
Ed acque limpide
Ma non ti dico che
Mentono gli occhi tuoi..

N: Ho voglia di violente piogge
Che non potrai vedere mai
Di essere il vuoto ed anche assente..
Ma tu mi parli... ed io ti sento!

M: Se viaggi con l'amore
II sole splenderà
Vivendo giorni ed ore
II dubbio sparirà!

B: Nel deserto dentro di me
Sento il cuore battere
Come in un inverno gelido
Capisco che non lo vorrei!

S: Ma te ne vai
M: Ma te ne vai

S e M: Nelle valli scende giù
II blu degli angeli
L'amore se ne va..
La fede svanirà..

N: Vorrei un sortilegio per
Levarti la certezza che
Non hai memoria ne peccati!
Ma sono qui!... io sento te!

S e M: Non puoi sapere che
Se il sole' chiamerà
Bruciandoti le ali
Il sogno brucierà

B: E qui la terra non mi attrae
Ma è terra libera da amare
E tu sei pronto a andare via
Come un amore che non hai

M: Ma te ne vai...
S: Ma te ne vai...
M: Ma te ne vai!

S: Tutte le storie prima
Quando ero senza rè
Parlavano di amanti
Ma non senza di te!

N: Non voglio più combatterti
Vorrei cambiare la tua strada
Ma sento il cuore battere..
Che non ti sente.. ma che ti ascolta!

S e M: Dove vanno i miraggi
Quando scompaiono?
Chi li terrà all'oscuro
Per non vederli più??

B: Io che son solo di qui
So che la notte arriverà!
Con le paure e le sue ombre
Qualcosa so mi toglierà!..


M e B:Ma te ne vai...



E' LA MIA VOLONTA'!
cantata da Ramses (R) e da Myriam (M)


R: Costruire monumenti in ferro ed oro
da vedere, è la mia volontà!
e lanciare sassi come palle in fuoco
su nel cielo, è la mia volontà!
Brucia il vento e il sole del nord!
far inginocchiare il debole e il forte
è mio diritto, è la mia volontà!
è mio piacere, è la mia libertà!
Mio diritto, è la mia volontà!

M: ma perché tu vuoi
tanto potere e lacrime
che neanche un impero può pagare?
Dovremmo dirlo con le armi o...
coi sospiri?


LASCIA IL MIO POPOLO ANDAR VIA
cantata da Yokebed (Y) e Mosé (M) ed ebrei


Y: Perché, non sarà ammesso mai
Vivere in schiavitù
Passeremo la vita
A frenare la rabbia!
A nutrire
Il rancore che armando le braccia
Vincerà la paura
Nello scontro con te!

Lascia il mio popolo andar via!!
Rendi a lui la libertà
Lascia il mio popolo partire!

M: Lascia vivere

Y: Viver libero!

Perché non si scriverà mai
Che non possa cambiare
Scommettendo con voi
Ribaltando le cose
Fare che
I secondi siano i primi e
Con la forza o l'amore
Esser liberi noi!!

Lascia il mio popolo andar via!!
Rendi a lui la libertà!
Lascia il mio popolo partire!

M: Lascialo vivere

Y: Viver libero!
Viver libero!

Perché è da sempre proibito
Disprezzare una vita
Non abbiamo imparato
A piegarci alle armi
Noi abbiamo
La violenza che è nelle carni
E la voglia di lanciarla
Come un cane su voi!!

Lascia il mio popolo andar via!
Rendi a lui la libertà!
Lascia il mio popolo partire!

M: Lascialo vivere

Y, M ed ebrei: Lascia il mio popolo andar via!
Rendi a lui la libertà!
Lascia il mio popolo partire!
Lascialo vivere
Libero
Lascia il mio popolo andar via
Oh Libero
Viver Libero
Rendi a lui la libertà
Oh... Libero
Lascia il mio popolo andar via
Libero
Viver libero


A CIASCUNO LA SUA SPADA
cantata da Ramses (R) e Mosé (M)


M: Separati noi
senza odio, né sangue e dolore!

R: E scontrarci ancora
corpo a corpo, o nel sangue o nell'odio!

M: E arrivare al cuore del nostro dolore!

R: O spargendo la paura.. o il terrore!

M: E quando nasce il giorno!
R: E quando muore il giorno!
M: Ciascuno ha la sua spada!
R: Le nostre somiglianze!
M: Le nostre differenze!
R: Ognuno con un fine!
Sconfitte e poi.. Vittorie!!!

M:e una spada!
R:e una spada!
M:e una spada!
R:e una spada!
M:e una spada!
R: oh oh una spada!

voglio io spezzare
la tua luce, il tuo credo, il cammino!

M: Come il vento io
soffierei sull'impero il destino!

R: E' la fine di un viaggio
ed io contro te!

M: oh oh c'è da scegliere ormai
ognuno per se!!

M: E quando nasce il giorno!
R: E quando muore il giorno!
M: Ciascuno ha la sua spada!
R: Le nostre somiglianze!
M: Le nostre differenze!
R: Ognuno con un fine!
Sconfitte e poi.. Vittorie!!!

M: e una spada!
R: e una spada!
M: e una spada!
R: e una spada!
M: e una spada!
R: oh oh una spada!

(repit)


L’INACCETTABILE
cantata da Nefertari


Possiamo dire che l'irrimediabile
Il tempo aiuta a dimenticare!
E questa voglia di trattenerti qui
Mi lascia solo un po’ di speranza
Appena sussurrata così...

Ma questo è l'inaccettabile!
Che cade su di noi!
Errore da lassù..
Che non ho chiesto mai!
Ma questo è l'inaccettabile!
Che come un fulmine
Di colpo si riprende
La vita che ha donato
E ci lascia come se
Oh come se...
Tutto è perduto..

Possiamo dire che l'incomprensibile
Arriva piano senza far rumore
tutto stravolge e tu, no non lo sai!
Qualsiasi strada tu cercherai..
La via d'uscita non troverai!!

Ma questo è l'inaccettabile!
Che cade su di noi
Errore da lassù
Che non ho chiesto mai
Ma questo è l'inaccettabile!
Che come un fulmine
Di colpo si riprende
La vita che ha donato
Ed è un'ingiustizia che..
Un'ingiustizia che...
È inaccettabile!!! Oh...!
Ma questo è l'inaccettabile!
Che come un fulmine
Di colpo si riprende
La vita che ha donato
E ci lascia come se..
Oh come se ..
Tutto è perduto..
Tutto è perduto..
Tutto è perduto..



LIBERTÀ
cantata da Myriam (M), Giosué (G), Sephora (S) ed ebrei


Ebrei: È la libertà!!

M: La vita adesso ti sorride
e rende quello che ti deve!
Per vivere libero!
Tu sei li-be-ro

Devi ascoltare quel che dice
Ti segue ovunque tu la porti
Per vivere una vita
Vita vera..
Sì per vi-ve-re!
Per vivere libero
Tu sei li-be-ro

Libertà!
Libertà!

M ed ebrei: È la li-ber-tà!

G: Come un'amica siede accanto a tè
e ti sorride mentre cresce!
Per vivere libero!
È la libertà!

S: Se tu rispondi a quel che chiede
E ti ricordi cosa insegna
Per vivere la vita
Vita vera!
Sì per vi-ve-re!
la vita, vita vera
Tu sei li-be-ro !

M:Libertà
Libertà
Libertà
Libertà

M ed ebrei:È la li-ber-tà
Vivere si può' vivere
Tu puoi vi-ve-re
Per vivere libero...
Tu sei li-be-ro
Libertà... Libertà...
Libertà... oh Libertà
È la li-ber-tà ah
Libertà... oh Libertà
Libertà... oh Libertà
è la li-ber-tà
Libertà
Libertà
è la li-ber-tà
Libertà
Libertà
è la li-ber-tà è la libertà
Ah libertà...


DAVANTI AL MARE
cantata da Giosué

Tu dimmi a cosa serve sopravvivere
dopo i combattimenti e tutto aver perduto
e tutto aver lasciato, pieni di speranza
e dalla luce i nostri sogni e la coscienza
che finirà.. la pena!

Se la strada si è fermata
davanti al mare..
ma se la strada si è fermata
davanti al mare..

Tu dimmi a cosa serve aver tanto voluto
veder cadere le frontiere, trattenuto
le grida e la miseria avere nelle mani
il sangue ed i rimorsi di questo domani!
Tutte perdute perché...

Se la strada si è fermata
davanti al mare..
ma se la strada si è fermata
davanti al mare..
oh davanti al mare..
ooh davanti al mare...!

Se la strada si è fermata
davanti al mare.. oh
se la strada si è fermata
davanti al mare..
Se la strada si è fermata
davanti al mare!! oh
se la strada si è fermata....

Tu dimmi a cosa serve sopravvivere
dopo i combattimenti è tutto aver.. perduto!
aver.. oh.. perduto!


FRATELLO
cantata da Mosé (M) e Ramses (R)


R: Certo un giorno arriva mentre un altro se ne va
Certo che una stella senza cielo morirà
è il nostro amore che... un domani non avrà!
Fratello

M: Mentre qui comincia un mondo, un altro finirà
Mentre questo grande mare, ci divide già
C'è tutto il nostro amore che le sue rive perderà
Fratello

R: Nell'oblio
Resta solo la pena
Che il tempo cancelli...
Il sogno di fratelli!

M: Resta la mia speranza
Che non si cancelli..
L'amore tra fratelli!

R: Certo che la terra brucia se non piove mai
Certo non ci siamo mai parlati tra di noi
Certo che l'amore soffocato morirà
Fratello

M: Quest'ultimo sguardo è più forte di una vita?
Questa mia speranza dentro il mare è ormài svanita
Oh, è un amore che, la luce più non troverà!
Fratello

R: Nell'oblio
Resta solo la pena
Che il tempo cancelli..
Il sogno di fratelli

M: Resta la mia speranza
Che non si cancelli
L'amore tra fratelli..

R: Perché noi saremo ormai
Una metà di noi!

M: Perché non saremo mai
Che la metà di noi
Che la metà, che la metà di noi!

Mosé e Ramses, alternandosi:
Fratello
Oh, fratello
Fratello
Fratello
Fratello
Oh, fratello

R: Certamente niente potrà mai portarci via
Oh quello che ha legato la mia mano con la tua

tutti e due:
L’amore resterà per sempre la metà di noi
Di noi...
Fratello Fratello!
Fratello Fratello!!
Fratello Fratello!
Fratello Fratello!!

Lamore resterà per sempre la metà di noi
Di noi
Di noi
Fratello...


LA SPERANZA PIU' GRANDE
cantata da Sephora

Tra tutti gli uomini
in viaggio sulla terra..
quelli che sanno già
cosa faranno qui..
Nessuno mai avrà
dolcezza nelle mani
lassù ci porterà..
così vicino al cuore, fin là!!

e volerlo così.. così forte.. non basta!
ed amarlo di più.. non sarà mai.. abbastanza!

Tra tutti gli uomini
soli nel lungo viaggio..
quelli che affronteranno
le dune del deserto..
Nessuno sentirà
gridare il suo silenzio!
Nessuno scriverà
quel che lui, da lontano, dirà!!

e volerlo così.. così forte.. non basta!
ed amarlo di più.. non sarà mai.. abbastanza!

E tutto quel che da'
tutto ci fa lasciare!
abbandonare quel dubbio che
vive dentro di noi!
e quello che si da'
con tanta volontà!
quello che si abbandona!
sarà per lui
la più grande speranza..!
la speranza più grande!

e volerlo così.. così forte.. non basta!
ed amarlo di più.. non sarà mai.. abbastanza!
mai abbastanza, mai abbastanza...
mai abbastanza...

mai abbastanza... ... ...


I DIECI COMANDAMENTI
cantata da Mosé

Che oggi qui
Sia da adesso che tra mille anni..
Ditelo
Anche agli uomini più sciocchi
Ed ai più grandi: il tempo
di una vita
È ricominciare per l'eternità!

Io sono uno soltanto
Il solo Dio che tu avrai
Non nominarmi invano
O la mia rabbia subirai
E nel settimo giorno
Tu ti ricorderai di me
Il massimo rispetto
A chi la vita ha dato a te!
Rispetterai la vita
Non toglierla a nessuno mai!
E non dovrai macchiare
Quella purezza che tu hai!

Che oggi qui
Sia da adesso che tra mille anni!
Ditelo
Anche agli uomini più sciocchi
Ed ai più grandi: il tempo
Di una vita
È un ricominciare eterno!!

Che oggi qui
Sia il giorno in cui è stato scritto!
Gli uomini
Hanno l'avvenire per crear la vita, e in più
La vita
È ricominciare per l'eternità..

Terrai solo i tuoi beni
A un altro non li prenderai!
Sceglierai la verità
Testimoniare falso mai!
Oh, non invidiare quello che
Un giorno un altro uomo avrà!
Oh! Avrà!

Che oggi qui
Sia da adesso che tra mille anni!
Ditelo
Anche agli uomini più sciocchi
Ed ai più grandi: il tempo
Di una vita
è ricominciare per l'eternità!

Che oggi qui
Sia il giorno in cui è stato scritto!
Gli uomini
Hanno l'avvenire per crear la vita in più!
La vita!
È ricominciare per l'eternità!

Che oggi qui
Sia da adesso che tra mille anni!
Ditelo
Anche agli uomini più sciocchi
Ed ai più grandi: il tempo
Di una vita
È ricominciare per l'eternità!

Che oggi qui
Sia da adesso che tra mille anni!
Ditelo
Anche agli uomini più sciocchi
Ed ai più grandi, il tempo
Di una vita
è ricominciare... per l'eternità !

Che oggi qui
Sia il giorno in cui è stato scritto!
Gli uomini
Hanno l'avvenire per crear la vita in più
La vita..
è ricominciare... per l'eternità!

oh oh oh...

è un ricominciare per l'eternità


LA VOGLIA DI AMARE
cantata da Mosé

E semplice
L'amore
Possibile
L'amore
Per Chi lo sente
Lo trova intorno
Per chi lo vuole
L'amore
Se tu ci credi
Non costa niente
Ma crederci
è importante
Vale la pena
Volerlo sempre
E ricercarlo
L’amore
Noi saremo domani
Noi saremo il cammino
Perché l'amore
Condiviso darà
La voglia di amare
Questa sera tra noi
è un coro un segno un sì
Perché l'amore
Condiviso sarà
La voglia di amare
È un attimo
La vita
è fragile
La vita
Nel correre
Seguendo i tempi
Buttiamo via
I momenti
Noi saremo, domani
Noi saremo il cammino
Perché l'amore
Condiviso darà
La voglia di amare
Questa sera per noi
Un coro un gesto un sì
Perché l'amore
Condiviso darà
La voglia di amare
È così forte
Così importante
L’amore
Che Io attendiamo
Da tanto tempo
Di vita in vita
L’amore
Noi saremo
Noi saremo
Noi saremo
Perche l'amore
Condiviso sarà
La voglia di amare
Questa sera per noi
A noi di dire sì
Perché l'amore
Condiviso darà
La voglia di amare
Da questa sera
A noi di dire sì
Perché l'amore
Condiviso ci darà
La voglia di amare
La voglia di amare
La voglia di amare
La voglia di amare
Voglia d'amare
Voglia d'amare
Perché l'amore
Condiviso darà
La voglia di amare

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 1 volte nell' ultima settimana
  • 1 volte nell' ultimo mese
  • 18 volte nell' arco di un'anno