Il re leone

Stampa questo copione

The Lion King the musical

ccc

c

c

ccc

 

$

$

cc$

$==

 

$

$

$

$cc

 

=ccr=

========================================================

_,r====c,

)$F

=cc= ,z=""?b, `$c.

3$"

"$$" "$P" "3$

" "$

c,

"$" cP"

`$

)$F

$$ zP

?b

$F?b,

3$

$$,/"

3$

$

"?c,

$

z$

,,,,

)$F

$$<$F

$>$F  ?b, 3$

$$C

3$

$

"?c  $

$$

)$F

$$ ?b

z$'$F

`?bJ$

$$`"c,

3$

$

"?c$

`$L

$$

,J$L,,,c"

$$

"b,..,cP' $L

`?P

$$

?b,

3$

$

"$

`?c,,.,,P"

`""""""' `""'

""""

`""

`'

""""

""" `""' """

"

`"""""

libera riduzione teatrale del lungometraggio animato

“il re leone”

ad opera di Cristina Bernaschina e degli alunni della classe Quinta della

Scuola Maria Ausiliatrice di Varese

giugno 2012

Il Cast

In ordine alfabetico:

Banzai [Skulk / Lurk] : La più importante tra le iene.

Ed : La iena più stupida.

Chaka : cucciolo di Simba e Nala. Completa il Cerchio della vita

Mufasa : Re della Terra del Branco. Un bel leone. Thick mane.Occhi marroni. Padre di Simba. Fratello più anziano di Scar. (__)

Nala : Amica e compagna di Simba. Batte Simba in una lotta. Daadulta lei e Simba si innamorano, prolungando una tradizione che avevano rifiutato come cuccioli.

Pumbaa: cinghiale amico di Timon

Rafiki [Friend] : un mandrillo nel ruolo di shamano

Sarabi : madre di Simba.

Sarafina : madre di Nala. Amica di Sarabi.

Scar : fratello più giovane di Mufasa. zio Simba.

Shenzi: femmina del trio delle iene.

Simba : cucciolo di Mufasa. Nel primo atto cucciolo, nel secondoadulto (tre interpreti):

Simba neonato:

Simba cucciolo

Simba adulto:

Timon : amico di Pumbaa.


1


The Lion King the musical

Zazu : Consigliere del re. un bucero, Uccello dal grande becco.

Brani musicali

Atto I

Brano musicale

Composto da

Eseguito da

Circle of Life

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Rafiki, Ensemble

Lebo M

Ensemble

Grasslands Chant

The Morning Report

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Zazu, giovane Simba, Mufasa

The Lioness Hunt

Lebo M

Ensemble

I Just Can't Wait to Be King

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Giovane Simba, giovane Nala, Zazu,

Ensemble

Chow Down

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Shenzi, Banzai e Ed

They Live in You

Mark Mancina, Jay Rifkin,

Mufasa, Ensemble

Lebo M

Be Prepared

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Scar, Shenzi, Banzai e Ed, Ensemble

Hans Zimmer, Lebo M

Ensemble e Rafiki, Ensemble

The Stampede/Rafiki Mourns

Hakuna Matata

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Timon, Pumbaa, giovane Simba, Simba,

Ensemble

Atto II

Brano musicale

Composto da

Eseguito da

One by One

Lebo M

Ensemble

The Madness of King Scar

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Scar, Zazu, Shenzi, Banzai e Ed, Nala

Shadowland

Hans Zimmer, Lebo M, Mark

Nala, Rafiki, Ensemble

Mancina

Julie Taymor, Lebo M, Hans

Endless Night

Simba, Ensemble

Zimmer, Jay Rifkin

Can You Feel the Love

Sir Elton John, Sir Tim Rice

Timon, Pumbaa, Simba, Nala, Ensemble

Tonight

He Lives in You (Remix)

Mark Mancina, Jay Rifkin, Lebo M

Rafiki, Simba, Ensemble

Mark Mancina, Robert Elhai

Strumentale

Simba Confronts Scar

King of Pride Rock/Circle of

Hans Zimmer, Lebo M/Sir Elton

Rafiki, Simba, Nala, Pumbaa, Timon, Zazu,

Life (Reprise)

John, Sir Tim Rice

Ensemble


2


The Lion King the musical

The Script

{Apertura; schermo nero}

{iniziano gli effetti della natura}

{Cue Castle screen}

{Fade to black}

{Cue lion roar in the background, calling the animals to gather to Pride Rock for the Ceremony.}

1 [IL CERCHIO DELLA VITA

[

M

S:Male Singer

S:Background Singer

S:Female Singer (lead)

{alba sui pascoli Africani, leggermente alberati all’apertura canto del Cerchio della vita}

MS: Nants ingonyama bagithi baba          [c’è un leone]

BS: Sithi uhhmm ingonyama                   [oh, sì è un leone]

{ Varie inquadrature di animali alzando la testa al sorgere del sole: rinoceronti, antilopi, un ghepardo,

suricati, cicogne ...}

MS: Nants ingonyama bagithi baba          [c’è un leone]

BS: Sithi uhhmm ingonyama                 [oh, si è un leone]

Ingonyama

MS: Siyo Nqoba                                       [stiamo andando a vincere]

BS: Ingonyama

Ingonyama nengw' enamabala         [un leone e un ghepardo sono nati in questo luogo sconfinato]

{repeats 5}

Ingonyama nengw' enamabala (Se-to-kwa!)

Ingonyama nengw' enamabala (Asana)

{repeats 1}

{ animali africani, tutti in movimento. In concomitanza con il pickup FS nella barra ottavo, dobbiamo

prima vedere le giraffe, panning di un campo lungo di tutti gli animali nel loro corteo }

[The Circle of life text]


3


The Lion King the musical

(Rafiki)

E un bel giorno ti accorgi che esisti

Che sei parte del mondo anche tu

Non per tua volontà. E ti chiedi chissà

Siamo qui per volere di chi

{ La fotocamera riprende i salti di elefanti, zebre, le formiche, gli uccelli, cicogne, ecc .. }

Poi un raggio di sole ti abbraccia

I tuoi occhi si tingon di blu

E ti basta così, ogni dubbio va via

E i perché non esistono più.

{quando si nomina il “cerchio della vita” entrano in scena Mufasa e Zazu.}

E' una giostra che va questa vita che

Gira insieme a noi e non si ferma mai

E ogni vita lo sa che rinascerà

In un fiore che vita sarà.

{Zazu si inchina a Mufasa, che annuisce e gli sorride}

E' una giostra che va questa vita che

Gira insieme a noi e non si ferma mai

{appare Rafiki, il madrillo. Passa tra gli animali, che si inchinano a lui; poi sale sul Pride Rock dove c’è Mufasa.}

E ogni vita lo sa che rinascerà.

In un fiore che ancora vivrà.

{Rafiki and Mufasa si abbracciano.1}

ancora vivrà.

{Decrescendo in BS. FS esce. Pan Flute.}

{Mufasa porta Rafiki verso Sarabi che tiene in braccio Simba}

{Rafiki mette succo e sabbia sulla fronte di Simba. Una corona cerimoniale. Poi prende Simba e sale sul Pride Rock fino al punto in cui è Mufasa e Sarabi lo segue. Con un crescendo nella musica la ripetizione del ritornello, Rafiki tiene Simba in alto mostrandolo alla folla.

FS: E' una giostra che va questa vita che

Gira insieme a noi e non si ferma mai

E ogni vita lo sa che rinascerà

In un fiore che vita sarà.

{La folla iniza una ovazione... }


4


The Lion King the musical

{luci su Rafiki and Simba sul Pride Rock.}

{la folla, uno per volta, si inchina alla fine della canzone buio}

[cambio Scena 2]

{grotta di Scar

Scar sdraiato solo prende un topo per mangiarselo}

Scar: la vita a volte è ingiusta, non è vero?? vedi, io...be', io non sarò mai re. E tu...non vedrai mai più

la luce del giorno.

Adieu. (se lo mangia)

Zazu : {interrompendolo} tua madre non ti ha mai detto che non si gioca con il cibo?

Scar: {Si interrompe e lascia cadere il topo.} che cosa vuoi?

Zazu: Soni qui per annunciare l’imminente arrive di re Mufasa. {si inchina} …Perciò è meglio che tu trovi una buona scusa per la tua assenza alla cerimonia di stamattina.

Scar: Oh guarda, Zazu. Hai fatto scappare il mio pranzo.

Zazu: Hah! Tanto perderai l’appetito quando arriverà il re, è furioso come un ippopotamo con l’ernia.

Scar: Ohhh... tremo per la paura.

{su “paura” Scar comincia a minacciare con lo sguardo Zazu.}

Zazu: {tirandosi indietro} avanti Scar, non guardarmi in quel modo... aiuto!!!!

Mufasa: {almost immediately and off-camera} Scar! …

Zazu: Impeccabile tempismo, sua maestà.

Scar: Ma guarda un po'. Il mio fratellone è sceso dal suo trono per far visita a noi poveri mortali.

Mufasa: Io e Sarabi non ti abbiamo visto alla presentazione di Simba.

Scar: Come, era oggi? Ma è terribile! Dev'essermi sfuggito di mente.

Mufasa: Si, be', devi avere una mente piuttosto scivolosa.

Come fratello del re, dovevi essere in prima fila!

Scar: Ero il primo della fila, finchè non è nato quel micio spelacchiato.

Mufasa: Quel micio spelacchiato è mio figlio e il tuo futuro re.

Scar: Mi eserciterò negli inchini! (fa per andarsene)


5


The Lion King the musical

Mufasa: Non voltarmi le spalle, Scar.

Scar: No, mufasa. Sei stato tu a voltarmi le spalle.

Mufasa: Come osi sfidarmi?

Scar: Calma, calma. Non mi sognerei mai di sfidarti.

Sono senza dubbio il membro più sveglio della famiglia.

Ma in quanto a forza bruta...di non aver ottenuto tutta la quota che mi spettava.

{esce, Mufasa e Zazu escono dalla parte opposta. Buio.

[cambio Scene 3 Baobab]

{coreografia di GRASSLAND Rafiki torna poi al suo baobab, disegna sulla corteccia il leoncino e chiede agli spiriti di evocare il nome del nuovoPrincipe: il cucciolo si chiamerà Simba}

Rafiki: {tra sè: "Simba" Hmmm... Ah heh heh heh heh heh... {gli dipinge sul capo una corona} Simba.

[alba / Scene 4 pride rock]

entrano Mufasa e Simba e guardano verso il pubblico

Mufasa: Guarda, Simba. Tutto ciò che è illuminato dal sole è il nostro regno.

Simba:  Wow!

Mufasa: Ii regno di un re è come il sole, che sorge e tramonta. Un giorno, Simba, il sole tramonterà su tuo padre e tu diventerai il nuovo re.

Simba:  E tutto questo sarà mio?

Mufasa:                Tutto. Tutto ciò che è illuminato dal sole.

Simba:  E i posti all'ombra, allora?

Mufasa: Sono oltre i nostri confini. Non ci devi mai andare, Simba.

Simba:  Ma un re non può fare ciò che vuole?

Mufasa:                Essere re vuol dire molto di più che fare quello che

vuoi.

Simba:  Molto di più?

Mufasa: Simba! Tutto ciò che vedi esiste grazie a un delicato equilibrio della natura.


6


The Lion King the musical

Come re, devi capire questo equilibrio e rispettare tutte le creature, dalla piccola formica all'antilope saltellante.

Simba:  Ma, papà, noi le mangiamo le antilopi.

Mufasa: Si, Simba, ma lascia che ti spieghi.

Quando moriamo, i nostri corpi diventano erba,

e le antilopi mangiano l'erba.

E cosi siamo tutti collegati nel grande cerchio della vita.

Zazu:    Buongiorno, sire!

Mufasa: Buongiorno, Zazu.

Zazu:    Le porto le notizie del mattino.

Mufasa: Ti ascolto.

Zazu: Le scimmie son impazzite

-le giraffe son altezzose

-gli elefanti si ricordano

-ma non so più che cosa

-i coccodrilli gestiscono

-il settore immobiliare

-gli interessa il mio bel nido

-ma l'offerta dovranno alzare

-non abbiam saldato i conti

-gli avvoltoi chiedon manzo

-non tutti gli invitati

-si presenteranno a pranzo

-ecco le notizie del mattino

-le racconto a sua altezza

-senza un filo d'incertezza

-come un fedele bollettino

-le mie notizie del mattino

Simba finge di attaccare

Mufasa: cosa fai, figliolo?

Simba:  Attacco.

Mufasa: Lascia che ti mostri come si fa.

Zazu:    - Il bufalo si è imbufalito

Mufasa: spiega a Simba abbassati più che puoi.

Simba:  Va bene. Mi abbasso.

Mufasa: Non fare il minimo rumore.

Zazu:                     - Il giallo va di moda

lo portan tutti i canarini


7


The Lion King the musical

Mufasa a Simba avanza lentamente.

Un altro passo...

e poi..

Zazu:    - ecco le notizie del mattino

-le racconto a sua altezza

-senza un filo d'incertezza

-come un fedele bollettino

-le mie notizie del mattino

Simba fa un salto per attaccare

Mufasa: niente male.

- Zazu!

Zazu:                     - Si! Signore! Notizie da sottoterra.

Questa volta...

sire! Iene nella terra del branco!

Mufasa: Zazu, porta a casa Simba.

Simba:  Non posso venire con te?

Mufasa: No, figliolo.

Simba:  Io non vado mai da nessuna parte.

Zazu:    Su, padroncino, un giorno, sarai re.

E potrai dare la caccia a quegli stupidi, viscidi e rognosi

mangiacadaveri dall'alba al tramonto. esce

Entra Scar

Simba: Ehi, zio scar! Indovina?

Scar:      Non mi piacciono gli indovinelli.

Simba:  Io saro re della rupe dei re.

Scar: sempre più scocciato Ma che bello!

Simba: mio papa mi ha appena mostrato il regno, e io lo comanderò tutto quanto!

Scar: Si. Be', scusa se non faccio salti di gioia. Sai com'è, ho mal di schiena.

Simba:  Ehi, zio Scar. Se io divento re, tu cosa diventi?

Scar:      Un vecchio inutile.

Simba: Sei davvero strano.

Scar:       Non mi conosci ancora.


8


The Lion King the musical

Allora, tuo padre ti ha mostrato l'intero regno, eh?

Simba:  Tutto.

Scar:      Ti ha fatto vedere cosa c'è dietro l'altura del confine nord?

Simba:  Be', no. Ha detto che non ci posso andare.

Scar: Una decisione sensata. E' troppo pericoloso Solo i leoni più coraggiosi ci possono andare.

Simba:  Io sono coraggioso. Cosa c'è lì?

Scar:      Mi spiace, simba, ma non posso dirtelo.

Simba:  Perchè no?

Scar:      Perchè io ci tengo al mio nipotino preferito.

Simba:  Si, certo! Io sono il tuo unico nipote.

Scar:      Un motivo in più per volerti proteggere.

Il cimitero degli elefanti non è un posto adatto a un principino. Ops!

Simba:  Un cimitero? Wow!

Scar: Santo cielo, mi è sfuggito. Be', prima o poi l'avresti scoperto comunque.Sei cosi intelligente. Ti prego, fammi un favore. Promettimi che non andrai mai in quell'orribile posto.

Simba:  Non preoccuparti.

Scar: Sei proprio un bravo ragazzo. Adesso vai a divertirti. E ricorda, è il nostro piccolo segreto.

[Scene  4 – baobab con le leonesse]

{coreografia della caccia delle leonesse The Lioness Hunt.} {Simba entra e chiama Nala che è in scena accanto alla madre e alla madre di Simba.}

Simba: Hey, Nala.

Nala: ciao, Simba.

Simba: Vieni. Ho appena sentito di un gran bel posto.

Nala: Non sarà una perdita di tempo?

Simba:  No, è una vera bomba.

Nala: Dove sarebbe questa "vera bomba"? Alla pozza dell'acqua.

Simba:  La pozza dell'acqua?


9


The Lion King the musical

Cos'ha di speciale la pozza dell'acqua?

Te lo mostrerò quando arriviamo.

Nala:      Mamma, posso andare con Simba?

Sarafina:              Tu cosa ne pensi, sarabi?

Sarabi: Be'...

Simba:  per favore!

Sarabi: Per me, va bene.

Simba:   Che bello!

Nala:       Si!

Sarabi: Ma Zazu verrà con voi.

Simba:  No, Zazu, no.

[Scena 5 della pozza]

Zazu:                     Forza, forza. Prima arriviamo alla pozza, prima

possiamo tornare indietro.

Nala:                      Dove stiamo andando?

Simba:  Al cimitero degli elefanti.

Nala:                      Wow!

Simba: {sottovoce} Shhh! Zazu.

Nala: {sottovoce}Va bene. Come facciamo a liberarci del pennuto?

Zazu: {avvicinandosi} Ma, guardate che coppietta.

Piccoli germogli d'amore

che fioriscono nella savana.

I vostri genitori saranno cosi felici

quando voi due sarete fidanzati.

Simba:  Fida-cosa?

Zazu:                     Fidanzati. Legati.

Promessi.

Nala:                      Cioè?

Zazu:                     Un giorno, voi due vi sposerete.


10


The Lion King the musical

Simba: Yuck!

Nala: Ewww!

Simba:  Non posso sposare lei. E' la mia amica.

Nala:                      Si, sarebbe troppo strano.

Zazu:                     Mi spiace se avete fatto altri piani ma voi due

colombi non avete altra scelta. E' una tradizione che si tramanda da generazioni.

Simba:  Quando sarò re, sarà la prima cosa che abolirò.

Zazu:                     Non se ci sarò ancora io.

Simba:  Se è cosi, ti licenzio.

Zazu: Hmmm.... Mi spiace, ma solo il re può farlo.

Nala:      Be', lui è il futuro re.

Simba: Yeah. Si, quindi devi fare ciò che ti dico io.

Zazu: Non ancora. E se ti comporti cosi, temo che sarai un re davvero patetico.

Simba:  Non sono d'accordo.

{durante la canzone I colori intorno diventano surreali, stile cartone animato.}

Ma io sarò un grande re

Nemici attenti a voi!

(Zazu) Non ho visto mai un re così

Spelacchiato come sei

(Simba) Sarò lo scoop del secolo

un nuovo re sarò

E con un look fantastico

più forte ruggirò

(Zazu) Adesso non sei proprio un gran che...

(Simba) Voglio diventar presto un re!

(Zazu)Hai ancora molta strada da fare padroncino se pensi...

Niente più "Stai qui!"

(Zazu)Quando te l'ho detto?

(Nala) Niente più "Vai li!"

(Zazu)Io volevo dire che...


11


The Lion King the musical

(Simba) Niente più "Fermo!"

(Zazu)Quello che dici è...

(Nala) Niente più "Ascolta!"

(Zazu)Ora ascoltami bene

(Simba) Correre in libertà ,

(Zazu)Questo è sicuramente da escludere

(Simba)fare sempre ciò che mi va...

(Zazu)Mi sembra proprio l'ora che

si parli un po' io e te

(Simba)Non è il caso che un pennuto

dia consigli a un re!

(Zazu)Se questa è la monarchia

io proprio non ci sto

Non resto neanche in Africa

e mi dimetterò

Mi sta sfuggendo dalle ali ahimè

(Simba) Voglio diventar presto re!

Corri alla mia destra

Giratii a sinistra

E' la mia ribalta

Sono sempre in vista

(Zazu)Non è detto

(Animali) E ogni uccello, zebra o scimpanzè

racconti in cielo, in terra a tutti che,

si sentono felici come me

Voglio diventar presto un re!

Voglio diventar presto un re!

Voglio diventar presto un re!

Voglio diventar presto un re!

Zazu:                     chiedo scusa, signora, ma...

deve scendere! Simba? Nala!

[Scena 6 nel cimitero degli elefanti]

Nala:                      L'abbiamo seminato.

Simba:  Sono un genio.

Nala:                      Ehi, genio, è stata una mia idea.


12


The Lion King the musical

Simba:  Si, ma io l'ho messa in pratica.

Nala:                      Con me!

Simba:  Ah, si? Rrarr!!

Simba:  Ci siamo. Ce l'abbiamo fatta.

Nala:                      Questo posto fa venire i brividi.

Simba:  Si. Non è fantastico?

Nala:                      Potremmo finire nei guai.

Simba:  Lo so!

Nala:                      Dobbiamo andarcene di qui.

Compare Zazu

Simba:  Accidenti!

Zazu:                     Avete superato i confini della terra del branco.

Simba:  Becco di banana ha paura.

Zazu: Per te, sono il signor becco di banana, e al momento direi che siamo tutti in grave pericolo.

Simba: Pericolo? Ah! Io sono un vero temerario. Me ne faccio un baffo del pericolo.

Ha ha ha ha!

Il dialogo delle Iene inizia fuori scena poi entrano le tre iene

Shenzi: Ma guarda un po', banzai. Cos'abbiamo qui?

Banzai: Hmm. Non lo so, Shenzi. Tu che ne pensi, Ed?

Ed: {ride}

Circondano I due cuccioli e Zazu

Banzai: La penso proprio come te. Un trio di intrusi!

Zazu:                     Si tratta di un equivoco, ve lo assicuro. Un semplice

errore di navigazione.

Shenzi: Whoa, whoa, Aspetta un attimo. Io ti conosco. Tu sei il tirapiedi di Mufasa.

Zazu:                     Signora, io sono il maggiordomo del re.

Shenzi: guardando Simba               Quindi, tu sei...?


13


The Lion King the musical

Simba:  il futuro re.

Shenzi: Sai cosa facciamo ai re he varcano i confini del proprio regno?

Simba:  Puh. Voi non potete farmi proprio nulla.

Zazu:                     Uhh.... Tecnicamente possono. Siamo nella loro

terra.

Simba: Ma Zazu…Ma mi avevi detto che le iene non sono altro che mangiacadaveri stupidi, viscidi e rognosi.

CHOW DOWN

Banzai:

Ci ha chiamati bavosi!

Shenzi:

Ha detto che eravamo rognosi!

Banzai:

Ho sentito stupidi?

Ed [parlato]:

Euh?

Banzai e Shenzi:

Dillo ancora – amico

È così incredibile

Shenzi:

Che tu sia così maleducato

Banzai:

Quando sei così commestibile

Banzai e Shenzi:

Quando sei cibo!

Banzai [parlato]:

E' ora di mangiare

Banzai e Shenzi [parlato]:

Mangiare!

[cantato]:

Ma-ma-ma-ma-ma-mangiare

Shenzi:

Sto battendo i denti, cara

Banzai:

Il mio stomaco mugugna, caro


14


The Lion King the musical

Banzai e Shenzi:

Mangiare!

Mangiare!

Siete entrambi invitati ad un appuntamento

Due portate presentateci su di un piatto

Vi vogliamo al sangue, non si aspetterà molto

Banzai e Shenzi e Ed:

Vedo che siete già ben tosti

Mangiare!

Ma-ma-ma-ma-ma-mangiare

Banzai:

Le tue costole sono così gustose

Shenzi:

Costine così succulente, uhm

Banzai e Shenzi:

Mangia!

Shenzi:

Non è stata sua madre a mangiare tuo padre?

Banzai e Shenzi:

E avere dei genitori mangiati ci fa diventare pazzi

Banzai:

Pareggeremo i conti

Banzai e Shenzi:

Non abbiamo mai avuto neanche un assaggio

Mangiare!

Mangiare!

Ed:

Uh-uh-uh-uh-uh-uh

Shenzi [parlato]:

Cosa, Ed? Cosa hai detto?

BANZAI [parlato]:

Ehi, abbiamo ordinato una cena da portar via?

Shenzi [parlato]:

No.

Banzai [parlato]:

Beh, se ne sta andando!

Banzai e Shenzi:

Penso che dovremmo iniziare il pasto dal graffio

Dei brani di carne così succosi da staccare


15


The Lion King the musical

Sii buono come l’oro perché sei buono da intagliato

Shenzi [parlato]:

Qui, micio micio…

Banzai e Shenzi [parlato]:

Stiamo morendo di fame!

Zazu:

non dire pustido.

Banzai: A chi hai detto pustido?

Zazu:

Gu..gu..gu..gu… Guardate il sole!  Dobbiamo andare!

Shenzi: Che fretta c'è? Saremo molto felici di avervi a cena.

Banzai: Si, aggiungeremo qualche posto sulla tavola!

Shenzi: Oh Aspetta, aspetta, senti questa! Ho una fame da leone!

Che ne pensi?

Ed Comincia a farneticare e a muoversi in modo disordinato I cuccioni e Zazu nel frattempo scappano

Shenzi: Cosa c'è, Ed? Che ti prende?

Banzai: Ehi,abbiamo forse ordinate una cena da asporto?

Shenzi: No, perchè?

Banzai: Perchè la cena sta andando via!

Nala e Simba scappano al lato della scena mentre le iene prendono Zazu e lo mettono in una pentola

Nala:                      Li abbiamo seminati?

Simba:  Penso di si… Dov'è zazu?

Banzai: Il piccolo pennuto volò di qua e di là finchè arrivò al pentolone.

Zazu: Oh no.... No! Ii pentolone, no! Aaaaaaaa...!

Le iene ridono sguaiatamente

Simba: Perchè non ve la prendete con qualcuno della vostra taglia?

Shenzi: Come te?

Simba: Oops.


16


The Lion King the musical

Le iene attorniano I cuccioli

Shenzi, Banzai, Ed: Boo! {ridono}

Shenzi: Venite qui, bei micetti.

{Simba prova a ruggire. Fa un piccolo miagolio.}

Shenzi: Oo-hoo… Quello sarebbe un ruggito? Forza, riprovaci.

{Simba apre la bocca per ruggire di nuovo, ma si sente un ruggito di un leone adulto.}

Shenzi, Banzai, Ed: Huh?!

{Mufasa avanza verso le iene con aria minacciosa.}

Shenzi: Ti prego! Mi arrendo!

Banzai: Ow. Ow. Ow.

Mufasa: Silenzio!

Banzai: Stiamo subito zitti!

Shenzi:  Ci dispiace tanto.

Mufasa: Se vi avvicinate di nuovo a mio figlio...

Shenzi: quello è... tuo figlio?

Banzai: Tuo figlio?

Shenzi:  Tu lo sapevi?

Banzai: No. Io? Non lo sapevo... no, e tu?

Shenzi:  No, certo che no.

Banzai:  No.

Shenzi: Ed?

Ed: {stupidamente annuisce}

{Mufasa ruggisce}

Banzai: …Addio.

Le iene scappano. Simba, timidamente si avvicina a Mufasa

Simba: {avvicinandosi a Mufasa}Papà, Io ..

Mufasa: {nervoso} Hai disobbetito  a tuo padre.


17


The Lion King the musical

Simba: papà,.... mi dispiace.

Mufasa: {girandosi} andiamo a casa.

{cominciano a camminare. I cuccioli camminano a testa bassa.} Nala: {sottovoce} Sei stato molto coraggioso

[Disciplinary - Stars Scene 7]

Mufasa: {sempre girato} Zazu?

Zazu: {volando al fianco di Mufasa, è evidente il suo imbarazzo} si, sire?

Mufasa: {girato} porta Nala a casa. Devo dare una lezione a mio figlio.

{ Simba si siede sul prato con aria preoccupata. Zazu va verso I cuccioli.}

Zazu: Vieni, Nala. Simba... {mette una mano sulla spalla a Simba} buona fortina.

{Zazu e Nala partono.}

Mufasa: {parlando senza guardare Simba} Simba!

{Simba si avvicina con paura al padre. }

{Mufasa finalmente si gira verso il figlio.}

Mufasa: Simba, mi hai molto deluso.

Simba: {dispiaciuto} lo so.

Mufasa: {continuando} Avrebbero potuto ucciderti. Hai disobbedito a tuo padre, e hai messo in pericolo la vita di Nala.

Simba: Stavo solo cercando di essere coraggioso come te..

Mufasa: Io sono coraggioso solo quando Ë necessario esserlo.

Simba... essere coraggiosi non significa andare in cerca di guai.

Simba: Ma tu non hai mai paura.

Mufasa: Oggi l'ho avuta.

Simba: Davvero?


18


The Lion King the musical

Mufasa: Si. ... {mette il braccio attorno al collo di Simba} Temevo di perderti.

Simba: Oh Allora, anche i re hanno paura., huh?

Mufasa: Mm-hmm.

Simba: La sai una cosa?

Mufasa: Cosa?

Simba: Penso che quelle iene avessero più paura di te.

Mufasa: {Gentle laugh} Non si scherza con il tuo babbo.

Simba: Papà?

Mufasa: Hmm?

Simba: Siamo amici, vero?

Mufasa: Certo.

Simba: E staremo sempre insieme, vero?

Mufasa: {guardando il cielo} Simba, ... lascia che ti dica una cosa che mio padre disse a me.... Guarda le stelle.. I grandi re del

passato ci guardano da quelle stelle.

Simba: Davvero?

Mufasa: Si ... Perciò quando ti senti solo, ricorda che quei re saranno sempre li per guidarti. E ci sarò anch'io.

[They live in you]

Sai

Che una guida tu avrai

Nella vita

Se

Un ostacolo c'è

Lui sarà lì con te

Con te

Lui vive in te

Lui vive in me

ènella mente Sulla terra e in ciel

Nell'acqua pura

Nei tuoi perché

Nel tuo riflesso


19


The Lion King the musical

Lui vive in te

Lui vive in te

Lui vive in te

Lui vive in me

ènella mente Sulla terra e in ciel

Nell'acqua pura

Nei tuoi perché

Nel tuo riflesso

Lui vive in te

[Be Prepared Scene 8]

{ Banzai , Ed e Shenzi nella tana.}

Banzai: Maledetto Mufasa! Non riesco neanche più a sedermi.

Ed: {ride}

Banzai: Non c'è niente da ridere, Ed.

Ed: {smette di ridere ma poi riprende in modo più sciocco}

Banzai: Chiudi il becco!

Ed: {non riesce a smettere}

{Banzai stuzzica Ed e i due cominciano a litigare.}

Shenzi: La volete smettere?!

{Banzai si ferma. Ed continua a ridere sguaiatamente.}

Banzai: Ha iniziato lui!

Shenzi: Ma guardatevi! Sfido che siamo l'ultimo anello della catena alimentare.

Banzai: Io odio essere ultimo.

Shenzi: Shyeah?  Se non fosse per i leoni, saremmo in testa a tutti.

Banzai: Si. Gente,io odio I leoni.

Shenzi: Sono arroganti.

Banzai: E pelosi


20


The Lion King the musical

Shenzi: Puzzano.

Banzai: E sono davvero...

{Si sente un ruggito}

Shenzi and Banzai: b-b-b-brutti!

{tacciono.}

Scar: {entrando} Non vi sembra di esagerare un po'?

Banzai: Ohh. {riprendendosi dalla sorpresa} Oh Scar. Sei solo tu.

Shenzi: Temevo che fosse qualcuno d'importante.

Banzai: si, qualcuno, come Mufasa.

Shenzi: si.

Scar: Capisco.

Banzai: Lui si che è potente!

Shenzi: Vuoi dirlo a me. Io tremo  appena sento il suo nome

Banzai: Mufasa.

Shenzi: {tremando} Ooooh. ... prova di nuovo.

Banzai: Mufasa.

Shenzi: Ooooh.

Banzai: Mufasa. Mufasa! Mufasa!

Shenzi: {scoppia in una risata isterica} ... Oooh! Sono tutto un fremito.

Scar: Sono circondato da idioti.

Banzai: Insomma, Scar, tu sei uno di noi. Tu sei nostro amico

Scar: {Sarcastico} Enchante.

Shenzi: Ohh, Mi piace. Non sarà un re, ma è così ben educato!

Banzai: si, si si. Ci hai portato nulla da mangiare,Scar, ecchio amico mio? Eh? Allora?

Scar: Non credo che ve lo meritiate. {gli porge un pezzo di carne.} Vi avevo consegnato quei cuccioli su un vassoio d'argento, e non siete stati capaci di sistemarli a dovere.


21


The Lion King the musical

Shenzi: Be', non è che... quei cuccioli fossero proprio soli, Scar.

Banzai: Si. Già. Cosa potevamo fare?...  Uccidere Mufasa?

Scar: esattamente

Scar: {tutta la canzone “sarò re”}

{Scar gira attorno a  Ed, sta mangiando la gamba di zebra}

Scar:

Alle iene ho sempre dato poca confidenza,

sono così rozze, così volgari

ma tutte insieme saranno una potenza

al servizio del mio genio, senza pari.

Da ciò che vi leggo negli occhi

io so già che il terrore vi squaglia,

non siate però così sciocchi,

trovate l'orgoglio marmaglia.

Son vaghe le vostre espressioni,

riflesso di stupidità,

parliamo di re e successioni,

ritrovate la lucidità.

Il mio sogno si sta realizzando,

èla cosa che bramo di più. E' giunto il momento

del mio insediamento.

Shenzi:

Ma noi che faremo?

Scar:

Seguite il maestro

e voi, smidollati

verrete premiati,

l'ingiustizia è una mia gran virtù,

avrà gli occhi di Scar, sai perché?

Sarò re!

{parlato}

Banzai: si, siamo pronti. Saremo pronti. Ma per cosa?

Scar: Per la morte del re.

Banzai: Perchè, è malato?

Scar: No Idiota, lo uccideremo noi. E Simba con lui

Shenzi: Buona idea! A che serve un re?


22


The Lion King the musical

Shenzi (e poi Banzai): Niente re, niente re, la-la la-la la la!

Scar: IDIOTI! Un re ci sarà!

Banzai: Ehi, ma tu hai detto...

Scar:      IO SARÒ RE! Seguitemi, e non soffrirete più la fame!

Banzai, Shenzi, and ED: Yaay! All right! Long live the king!

All Hyenas: Lunga vita al re! Lunga vita al re!

{canzone di nuovo.}

Avremo la sua compiacenza,

sarà un re adorato da noi.

Scar:

Ma in cambio di questa indulgenza

qualcosa mi aspetto da voi.

La strada è cosparsa di omaggi,

per me e anche per voi lacchè,

ma è chiaro che questi vantaggi

li avrete soltanto con me.

E sarà un gran colpo di stato,

la savana per me tremerà.

Cibo a noi,

sempre a noi,

non dovrà

finir mai.

Scar:

Il piano è preciso,

perfetto e conciso,

decenni di attesa,

vedrai che sorpresa

Sarò un re stimato,

temuto ed amato,

nessuno è meglio di me.

Affiliamo le zanne perché

sarò re!

Affiliamo le zanne perché

sarò re!

[Stampede Scene 9]

Scar: ora, aspetta qui. Tuo padre ha una magnifica sorpresa per te.

Simba: Ooooh.  Che cos'è?

Scar: Se te lo dicessi, non sarebbe più una sorpresa, no?


23


The Lion King the musical

Simba: Se me lo dici, farò finta di essere sorpreso.

Scar: Ho ho ho… Sei davvero un brigante.

Simba: Andiamo, zio Scar.

Scar: No-no-no-no-no-no-no. Questa è una cosa

solo tua e del tuo papà.  Una cosa tra... padre e figlio.

Scar: Be', sarà meglio che vada a chiamarlo.

Simba: Vengo con te.

Scar: {cambiando tono} No! {tornando composto} Heh heh heh. No. No. Rimani su questa roccia.. Non vorrai cacciarti in un altro guaio come quello delle iene?

Simba: {stupito} Come fai a saperlo?

Scar: Simba, lo sanno tutti.

Simba: {imbarazzato} Davvero??

Scar: Oh, Si. Per fortuna, è venuto a salvarti il tuo paparino, eh?, eh? Oh … Detto tra me e te, sarà meglio che ti eserciti con quel debole ruggito.

{Scar se ne va}

Simba: Oh… okay ...

{ Simba si esercita con il ruggito.}

Simba: Hey, zio Scar? ...pensi che mi piacerà la sorpresa?

Scar: {ridacchiando) si Simba, ti piacerà da morire.

Simba: Rarrr!

{riprova

Simba: …Rrrraowr-nh.

{di nuovo.}

Simba: RAOWR!!

{inizia la musica the stampede.}

{coreografia del passaggio degi gnu Simba è in pericolo al centro della coreografia

Scar: entrando al lato della scana Mufasa!

Mufasa Entra con Zazu La madria è impazzita!


24


The Lion King the musical

Mufasa: che strano

Scar: Mufasa, svelto. Nella gola! Ho visto Simba, laggù

Mufasa: Simba? Zazu aiutami!

Entrano in scena Zazu Avanti e Mufasa dietro Scar resta in disparate a guardare

Zazu: A Simba Tuo padre sta arrivando! Tieni duro! A Mufasa Sbrigati! A Mufasa E' là! Su quell'albero!

Mufasa: Reggiti forte, Simba!

Simba: Papà

Mufasa lo salva ma, a sua volta in difficoltà chiede aiuto a Scar,

Mufasa: Fratello, aiutami!

Scar: facendo il gesto di salvare il fratello: Lunga vita al re!

Scar lo getta da una rupe e Mufasa Muore

muore.}

Simba: NOOOOOOOO!

{finisce il passaggio degli gnu. Mufasa giace a terra morto.}

Simba: {urla } papà!!

Si avvicina

Simba: {piano} papà?

{cerca di rianomare il padre.}

Simba: {speranzoso} Papà? ...Papà, andiamo.  Devi alzarti, papa.

Dobbiamo andare a casa. AIUTO! Qualcuno mi aiuti! qualcuno...

aiuto.

{Piange. Simba si mette sotto il braccio del padre

avanza l’immagine di Sacar

Scar: Simba. ... che cosa hai fatto?

Simba: {si alza piangendo} C'era un branco di gnu

e lui ha cercato di salvarmi. È stato un incidente, non l’ho fatto apposta.

Scar: Ma certo che non l'hai fatto apposta.. Nessuno potrebbe desiderare una cosa del genere..... Mail re è morto. E se non fosse stato per te sarebbe ancora vivo. {che cosa penserà tua madre?


25


The Lion King the musical

Simba: {piangendo} e adesso che cosa posso fare?

Scar: scappa, Simba.... scappa....  vai lontano e non tornare mai

più.

{Simba scappa. Appaiono le tre iene dietro a Scar Scar.}

Scar: {alle iene} uccidetelo.

{le iene escono da dove è uscito Simba; Scar ecse da un’altra

parte. Simba entra di corsa. Le iene lo inseguono ma a un certo

punto Simba sparisce.

Banzai: Hei è laggiù

{Shenzi e Ed ridono}

Shenzi: allora vallo a prendere! Io non ci vado laggù!

Banzai: Ma dobbiamo finire il lavoro

Shenzi: Ormai è come se fosse morto. E se ritorna lo uccideremo.

Banzai: si… hai sentito? Se ritorni ti uccideremo!

[Address and depaint Scene 10]

luna sulle Pride Rock.}

musica Rafiki Mourns

Scar: La morte di Mufasa è un aterribile tragedia. Ma perdere

Simba, che si era appena affacciato alla vita....

Scar: …per me è una grave perdita personale. Quindi è co la morte nel cuore che mi assume la responsabilità del regno. Ma non temete, risorgeremo da questa terribile tragedia, per salutare l’alba di una nuova era, era nella quale leoni eiene lavoreranno insieme per un future glorioso.

{ Rafiki scuote la testa a distanza. buio.} [Buzzard - intro to Hakuna Matata Scene]

{deserto. Intanto il leoncino, arrivato in un deserto, crolla stremato dal calore. In cielo iniziano a circolare degli avvoltoi, ma sono scacciati dalla suricata Timon e dalfacocero Pumbaa.

Timon: Heeyyyaaaahh!! Via, andatevene via!

Pumbaa: Adoro giocare a bowling con gli avvoltoi!


26


The Lion King the musical

Timon: Fai sempre strike.

Pumbaa: Ehi, timon, vieni a dare un'occhiata. Penso che sia ancora vivo.

Timon: Yeewgh!...

(Guarda Simba)

Timon: Vediamo che cosa abbiamo qui? {annusa Simba}

Timon: Cribbio, è un leone! Scappa Pumbaa, presto!

Pumbaa: Hey, Timon. È solo un cucciolo. Ma guardalo. È così carino, tutto solo! Possiamo tenerlo?

Timon: Pumbaa ma sei impazzito?! Quello è un leone e I leoni magiano quelli come noi.

Pumbaa: ma è così piccolo.

Timon: ma diventerà grande.

Pumbaa: Sarà dalla nostra parte

Timon: A--Huh! È la cosa più stupida che abbia mai sentito…Hei, ci sono! E se stesse dalla nostra parte? Sai non mi dispiacerebbe avere per amico un leone..

Pumbaa: Allora lo teniamo?

Timon: Pthpt. Ma certo. Chi è la mente fra noi due?

Pumbaa: Uhhh....

Timon: Risposta esatta. Caspita, che caldo, sto cuocendo, andiamo a cercare un po’ d’ombra.

[Hakuna Matata Scene 11]

{ Pumbaa, Timon e Simba si trovano vicino ad una pozza d’acqua. Timon sveglia Simba lanciandogli .}

Timon: stai bene piccolo?

Simba: credo di si

Pumbaa: Sembravi morto.

Timon: E io ti ho salvato!

Pumbaa: {grugnisce a Timon}


27


The Lion King the musical

Timon: Beh..Pumbaa mi ha aiutato

{Pumbaa si pavoneggia}

Timon: un pochino

Simba:  Grazie dell’ aiuto

{Simba heads off quietly back out towards the desert.}

Timon: Hey, dove stai andando?

Simba: Da nessuna parte

Timon: {guardando Simba, parla a Pumbaa} E’ proprio nero!

Pumbaa: A me sembra marrone chiaro

Timon: No, no, no, no. Intendevo depresso

Pumbaa: Oh.

{Pumbaa raggiunge Simba}

Pumbaa: Cos’è che ti divora?

Timon: Nulla—lui è in testa alla catena alimentare! Ahhhhhhha ha haaa! La catena alimentare! {Si rende conto che la sua battuta non ha fatto ridere} Ah heh-- Ahem. Allora, da dove vieni?

Simba: Che importa, visto che non posso tornarci?

Timon: Ahh. Sei un esiliato! Magnifico, anche noi!!

Pumbaa: Cos’hai combinato?

Simba: Una cosa terribile, ma non voglio parlarne.

Timon:  Bene e noi no lo vogliamo sapere!

Pumbaa: {A Timon} Smettila Timon. {A Simba} Possiamo niente per te?

Simba: Solo se poteste cambiare il passato.

Pumbaa: Sai piccolo, in quest casi il mio amico Timon dice “Devi lasciare il passato nel tuo didietro”

Timon: {sbracciandosi} No. No. No..

Timon: Dilettante. Distenditi prima di farti male. {A Simba} “Devi sempre lasciare il passato dietro di te.” Senti ragazzo. Le cose brutte accadono e tu non puoi farci niente, vero?


28


The Lion King the musical

Simba: Vero.

Timon: Sbagliato ! Quando vedi che il mondo ti volta le spalle, non devi far altro che voltargli le spalle anche tu!

Simba: Non è ciò che mi hanno insegnato

Timon: Credo che tu debba avere un’altra lezione. Ripeti con me:

Hakuna matata

Simba: Cosa?

Pumbaa: Ha-ku-na Ma-ta-ta. Vuol dire “senza pensieri”.

Hakuna matata

Timon:

Hakuna Matata!

Ma che dolce poesia

Pumbaa:

Hakuna Matata!

Tutta frenesia

Timon:

Senza pensieri, la tua vita sarà, chi vorrà vivrà, in libertà, Hakuna

Matata

Simba: Hakuna Matata??

Pumbaa: È il nostro motto.

Simba: Che cos’è un motto?

Timon: Niente! E’ un matto col botto! {Ride}

Pumbaa: {Ride} Sai ragazzo, due magiche parole contro tutti i

problemi.

Timon: Esatto.Prendi Pumbaa per esempio, da piccolo..

{Cantando}

Timon:

Lui era una gran beltà..

Pumbaa:  Ma proprio una rarità

Timon: {Parlando} Molto bene

Pumbaa: Grazie!

Timon: {Cantando}


29


The Lion King the musical

Ma dopo ogni prando lui puzzava di più

Tutti quanti svenivano e cadevano giù

Pumbaa: Io ho l’animo sensibile

Sembro tutto d’un pezzo

Ma ero affranto

Proprio a causa di quell mio puzzo

Oh, che vergogna

(Timon: si vergognava)

E volevo cambiar nome

(Perchè soffrire)

Mi sento sbeffeggiare

(E allora che facevi?)

Cominciavo a ...

Timon: {Parlando} No Pumbaa non davanti ai bambin!

Pumbaa: {Parlando} Oh. Scusa!

Pumbaa and Timon:

Hakuna Matata!

Sembra quasi poesia

Hakuna Matata!

Tutta frenesia

Simba:

Senza pensieri

La tua vita sarà

Timon: {Parlando} Dai canta ragazzo!

Simba and Timon:

Chi vorrà vivrà in libertà

Tutti e tre:

Hakuna Matata!

Timon: Benvenuto nella nostra umile casa

Simba: Voi vivete qui?

Timon: Noi viviamo dove vogliamo.

Pumbaa: Già, dove fai riposare il didietro

Simba: E’ un posto bellissimo.

Pumbaa: Fame!

Simba: Ho una fame che mangerei una zebra intera.

{Timon è infastidito dal fatto che Simba voglia mangiare una zebra}


30


The Lion King the musical

Timon: Eeeahhah. Temo che la zebra sia terminata.

Simba: Un’antilope ?

Timon: Na ah.

Simba: Un ippopotamo?

Timon: No,se vivrai con noi, dovrai mangiare come noi…Ehy, questo sembra un ottimo posto per raccimolare del cibo?

{Timon si avvicina ad un tronco, lo solleva e trova degli insetti.}

Simba: Eeew. Quello cos’è?

Timon: Una larva, a te cosa sembra?

Simba: Eeew. Che schifo!

Timon: {Mangiando, leccandosi le dita} Mmmm. Sa di pollo

{Pumbaa, mangiando una larva.}

Pumbaa: Mmm, un pò viscida ma appetitosa

Timon: {Prendendo una manciata di insetti } Una rara prelibatezza.Mmmmm...Piccante e piacevolmente croccantino.

Pumbaa: Non potrai farne a meno!

Timon: {Mangiando} Credi a me ragazzo, nessuna regola, nessuna

responsabilità e la cosa migliore: nessuna preoccupazione

{Timon raccoglie gli insetti con un vassioio e li offre a Simba}

Simba: Oh beh {prendendo un insetto e mangiandolo}..Hakuna

Matata!

Un pò viscido ma saporito

Timon: Hai visto?!

{Simba cresce, sottofondo di Hakuna Matata}

Pumbaa and Timon: {cantando} Hakuna. Matata. Hakuna. Matata.

Hakuna. Matata.

Simba: {da adulto}

Senza pensieri

La tua vità sarà

Tutti e tre:

Chi vorrà vivrà

In libertà


31


The Lion King the musical

Simba:

Hakuna Matata

Hakuna Matata..


32


The Lion King the musical

ATTO 2

[Nobody knows scene 1]

(nella tana di Scar,Zazu è in gabbia, costretto a cantare)

(Zazu canta lamentandosi)

Scar: Oh Zazu, su con la vita {Lancia l’osso che stave rosicchiando} Canta qualcosa..un pò più brillante!

Zazu: {Pensa ad una canzone e comincia a cantare}

E’ un mondo piccoloa

Scar: {Interrompendolo bruscamente} No! No. Qualunque cosa ma non questa!

Zazu:

Ho due noci di cocco splendide

Didilì

Tutte in fila per tre, per tre, per tre

Grandi, grosse

Anche più grandi di te

{Scar is enjoying this and starts to join in}

Zazu: Oh…Mufasa questo non me l’avrebbe mai chiesto!

Scar: {Arrabbiato, urlando} Cosa? Cos’hai detto?

Zazu: {Impaurito} Niente!

Scar: Conosci la legge, non bisogna mai pronunciare quell nome in mia presenza. Io sono il re

Zazu: Certo sire, voi siete il re, io, l’ho solo nominato per evidenziare le differenza del vostro sistema manageriale

Banzai: {Fuori campo} Hey, capo!

Scar: cosa c’è adesso?

Banzai: Wla questione è ridotta all’osso.

Shenzi: {A Banzai} Me ne occupo {A Scar} Scar, non c’è cibo, nè acqua.

Banzai: Si, è ora di cena e non c’è neanche un osso da rosicchiare.

Scar: lo sapete che spetta alle leonesse il compito di cacciare


33


The Lion King the musical

Banzai: si, ma non vanno a cacciare

Scar: Oh… mangiate Zazu.

Zazu: {Nervoso} Oh, non vorrete mangiarmi. Ho la carne dura,filacciosa!

Scar: Oh, Zazu, non essere ridicolo, basterà aggiungere un bel contorno

Banzai: {sussurrando a Shenzi} e io che pensavo che le cose andassero male sotto Mufasa

Scar: {Quick and angry again} Cos’hai detto?

Banzai: Ho detto che Mus--

{Shenzi sorride Scar e tira una gomitata a Banzai per zittirlo.}

Banzai: …Ehm ...ho detto: "Qué pasa?"

Scar: Bene, adesso andatevene

{Le iene fanno per uscire ma si fermano}

Banzai: Mm…si, ma noi abbiamo sempre fame.

Scar: Fuori!

{Le iene scappano, Ed si lascia scappare una risata isterica}

Scar: A Zazu: tu nomini Mufasa… ma che cosa mi manca sono re in ogni centimetro del mio corpo… che cos’aveva Mufasa che io non ho?

Zazu: una famiglia che lo amava, I sudditi che lo adoravano… una regina…

Scar: Una regina!!! Ecco che cosa mi manca! Senza una regina, che cosa sono io?

Nessuno mi ha mai amato, questo è il problema…Troverò una regina e non sarò meno di Mufasa!... Sarò immortale! Il grande re Scar, temuto e riverito da tutti!

Entra Nala

Nala! Perfettamente in tempo!

Nala: Scar, non c’è cibo. Le mandrie se ne sono andate.

Scar: Vieni, dolce Nala E 'scritto nelle stelle! Va per abbracciarla ma Nala si ritrae

Nala:      Che cosa stai facendo? Non mi stai ascoltando?


34


The Lion King the musical

Scar: Creeremo una miriade di piccolo cuccioli

Nala: disgustata                 Di cosa stai parlando?

Scar:      Dimmi che sono adorabile

Nala:      Stai lontano da me

Scar:      Dimmi che sono adorabile.

Oh, Nala ... sai come io detesto la violenza ... ma…in un modo o nell'altro, vi siate miei

Nala: Mai! Scar.Mai! Scappa

Car: urlando in preda alla pazzia Tu appartieni a me! Voi tutti mi appartenete!

[Scena 2 Shadowland]

Nala e le leonesse

Nala: addio… non posso più restare

Coro:

Fatshe leso lea halalela [la terra dei nostril antenati è santa]

Fatshe leso lea halalela

(Nala)

Non c’è più

la terra che amo

èpersa ormai

la nostra via

il fiume è secco

la terra arida

io me ne andrò

io me ne andrò

la vostra voce mi porti

sia una giuda per me

io me ne andrò via ma il cuore mio

accanto a voi resterà

coro

Nala

con te

Con voi sarà

Nala

E ritornerò

Con te

Lea halalela

Sarò

Porto questa

Porta

Questa voce

Questa

Lea halalela

Voce

Con te


35


The Lion King the musical

la nostra voce mi porti

sia una giuda per te

tu te ne andrai via ma il cuore tuo

accanto a noi resterà

Fatshe leso lea halalela

Fatshe leso lea halalela Fatshe leso lea halalela

la nostra voce mi porti

sia una giuda per te

tu te ne andrai via ma il cuore tuo

accanto a noi resterà

la nostra voce mi porti

sia una giuda per te

tu te ne andrai via ma il cuore tuo

accanto a noi resterà

Giza buyabo, oh giza buyabo

Beso bo, my people, beso bo

[Second Star Scene 3]

{Nella jungla Timon, Pumbaa e Simba sono sdraiati sull’erba ad osservare le stelle.}

Timon: Whoah. Complimenti, Simba

Simba: Grazie. Cavoli quanto ho mangiato!

Pumbaa:Anch’io, ho mangiato come un maiale!

Simba: Pumbaa—tu sei un maiale.

Pumbaa: Oh.  Giusto

{I tre sospirano}

Pumbaa: Timon?

Timon: Sii?

Pumbaa: Ti sei mai domandato cosa siano quelle luci lassù?

Timon: Pumbaa. io non mi faccio domande, io le cose le so.

Pumbaa: Oh! ...e cosa sono?

Timon: Sono delle lucciole. Lucciole che sono rimaste attaccate a quella cosa nero-bluastra


36


The Lion King the musical

Pumbaa: Oh. Si. Io pensavo che fossero masse gassose che bruciavano a miliardi di kilometri di distanza.

Timon: Pumbaa, tutto quello che pensi lo trasformi in gas!

Pumbaa: Simba,tu che cosa pensi?

Simba: ecco, proprio non saprei..

Pumbaa: Oh, Avanti Simba, non farti pregare, su

Simba: Una volta qualcuno mi ha detto che i grandi re del passato ci guardano e ci proteggono da lassù

Pumbaa: {Sbalordito} Davvero?

Timon: Vuoi dire che un mucchio di salme reali ci sta guardando?

{si rialza} pfff.

{Timon scoppia a ridere, lo seguono Pumbaa e successivamente, Simba.}

Timon: Quale idiota se l’è inventata una cosa simile?

Simba: Si,si.. è una scemenza, vero?

Timon e Pumbaa continuano a ridere

{Simba guarda il cielo, si alza e se ne va}

Timon: Ho detto qualcosa che non va?

[Discovery Scene 4] al boabab

musica: Rafiki Mourns

{Rafiki versa della sabbia un un’ampolla poi versa il succo di baobab }

Rafiki: Simba?!!E’ vivo! {ride}

{Rafiki continua a ridere and dipinge sulla parete una criniera a Simba}

Rafiki: E’ giunto il momento!

[“In the Jungle” Scene 5]

{giungla. Pumba sta cantando "In the Jungle". Lo accompagna. A Capella.}

Pumbaa: {cantando}

Ohi'mbube

Ohi'mbube


37


The Lion King the musical

{Etc .....}

Timon: {cantando}

Il leone si è addormentato

E più non ruggirà

Il villaggio l’ha già saputo

Eil ciel ringraz-

{parlando} non ti sento amico, stammi dietro!

A-weee-ee-ee-ee aa-Pum-ba-bum-ba-waaay...

{Si rende conto che Pumbaa non è vicino a lui.}

Timon: Pumbaa?

Pumbaa?

{Pumbaa insegue un insetto, quando, durante l’agguato sente un rumore.}

Pumbaa: {Impaurito} Timon? {Si guarda in giro}

{Si riconcentra sull’insetto quando appare una leonessa che tenta di assalirlo}

Pumbaa: HYEEEEAAAHHH!!!!!

{Pumbaa scappa mentre la leonessa lo rincorre.}

Timon: {sente dei rumori e si interessa} Pumbaa?

{Pumbaa fugge, correndo verso Timon ma rimane incastrato prima di riuscire a mettersi in salvo}

Timon: Pumbaa! Pumbaa! Hey, che sta succedendo?

Pumbaa: {terrorizzato, urlando} Cavoli, vuole mangiarmi!!

Timon: Huh?

{Timon cerca di aiutare Pumbaa a liberarsi.}

Timon: {Vede la leonessa} Accidenti, perchè devo sempre salvarti le chi-aaaaa!!

{Interviene Simba.}

Timon: {a Pumbaa} Non preoccuparti amico, andrà tutto bene, adesso ci sono qua io!

{a Simba} Prendila! Mordile la testa! Azzannale la giugulare! La giugulare!

{a Pumbaa} Te l’avevo detto che ci sarebbe stato utile

{I leoni continuano a combattere sempre più ferocemente}


38


The Lion King the musical

Simba: Nala?

{Nala si allontana da Simba e lo guarda stupita.}

Simba: sei proprio tu?

Nala: chi sei?

Simba: Sono io. Simba.

Nala: Simba? {si ferma a pensare} Whoah!!!

Nala: Non posso crederci! Da dove salti fuori?Quanto sono felice?

Simba: Aaaah! Come sono contento di vederti!

{Timon li guarda sbalorditi}

Timon: Hey, volete spiegarmi che succede qui?

{Timon si avvicina a Simba e Nala}

Simba: {Ignora Timon e continua a parlare con Nala} cosa ci fai qui?

Nala: Come sarebbe a dire “Cosa ci fai qui”?Che cosa ci fai tu qui?

Timon: {urlando} HEY!! Che cosa sta succedendo qui?!?

Simba: Timon, questa è Nala; è la mia migliore amica!

Timon: {confuse } Amica?!?

Simba: si. Hey, Pumbaa vieni qui!

{Pumbaa riesce a liberarsi.}

Simba: Nala, questo è Pumbaa. Pumbaa, Nala.

Pumbaa: Piacere di conoscerti.

Nala: il piacere è tutto mio.

Timon: come stai Nala?

Ehy, ehy, ehy, aspettate ragazzi, tempo!

Fatemi capire bene. Tu conosci lei. Lei conosce te.

Ma lei vuole mangiare lui.

E la cosa mi sembra perfettamente normale

{Urlando istericamente}

Mi è sfuggito qualcosa??

Simba: Rilassati, Timon.


39


The Lion King the musical

Nala: Quando gli altri sapranno che sei stato qui tutto questo tempo..Specialmente tua madre, cosa penserà?

Simba: Non è necessario che lo sappia, non deve saperlo nessuno.

Nala: certo che lo devono sapere, ti credono tutti morto

Simba: sul serio?

Nala: si. Scar ci ha detto della tua fuga

Simba: davvero? {Nervoso} Che altro vi ha raccontato?

Nala: Ma cosa importa?Sei vivo! E questo significa.. che sei il RE!

Timon: Re? Pff. Bella mia, ho impressione che tu stia prendendo un granchio reale

Pumbaa: Re? vostra maestà io mi inquino ai vostri piedi! {si china e bacia le zampe di Simba}

Simba: {Spostando Pumbaa} Smettila.

Timon: {a  Pumbaa} Non si dice mi “inquino” ma mi “inchino” e poi

non devi farlo: lui non è il re! {a Simba} oppure si?

Simba: No.

Nala: Simba!

Simba: No, non sono il re. Forse lo sarei diventato ma è stato molto tempo fa.

Timon: Fammi capire bene, tu sei il re e non ce l’hai mai detto?

Simba: Senti sono sempre lo stesso.

Timon: {Entusiasta} Ma con il potere!

Nala: Potreste scusarci per qualche minuto voi due?

Timon: Hey, qualsiasi cosa abbia da dire, può dirla davanti a noi, giusto Simba?

Simba: Hmm.... {imbarazzato} Ragazzi, fate come ha detto

Timon: {Rassegnato} Non posso crederci, uno pensa di conoscere gli amici..

{Pumbaa e Timon se ne vanno, sospirando.}

Simba: Timon e Pumbaa. imparerai ad amarli

{Nala abbassa la testa.}


40


The Lion King the musical

Simba: Nala?  …che cosa c’è?

Nala: E’ come se fossi tornato dall’aldilà, tu non sai quello che significherà per tutti, quello che significa per me!

Simba: Hey; non dire così.

Nala: {Abbracciando Simba} Mi sei mancato molto.

Simba: {Rimane sorpreso dalla reazione di Nala, poi ricambia l’abbraccio} Anche tum is ei mancata.

[“Can you feel the love tonight” Scene 6]

{Timon e Pumbaa, nascosti, osservano Nala e Simba.}

Timon: {sbuffando} Dai retta a me, Pumbaa. Qui la cosa puzza di bruciato

Pumbaa: Oh. Scusa.

Timon: Non tu. Quei due! Lui. lei. Soli...

Pumbaa: E che c’è di male?

{Cantando}

Timon:

Io l’ho già capito

(Pumbaa: Cosa?)

Ma loro ancora no

(Pumbaa: chi?)

Si stanno innamorando

E il nostro trio, diventerà un duo.

(Pumbaa:Oh.)

Fra stelle e pleniluni

C’è un aria di magia

Èun attimo così romantico Vedrai, lo porta via!

{La scena passa da Timon and Pumbaa a Simba e Nala}

Nala:

E l’amore avvolgerà i sogni e la realtà

Fra tutti c’è perfetta armonia e ognuno incanterà

Simba:

Per dirle che io l’amo dovrei spiegar perchè

Fantasmi e luci del passato ritornano da me

Nala:

Qualcosa mi nasconde ma io non so cos’è


41


The Lion King the musical

Perchè non vuole rivelare che in lui c’è un vero re?

Coro:

E l’amore avvolgerà i sogni e la realtà

Fra tutti c’è perfetta armonia e ognuno incanterà

E tra noi si poserà un mondo di magia

E il giorno poi le ombre dissolverà

Spalancherà la via

{La scena torna su Timon e Pumbaa.}

Timon:

E lui non ha che lei ormai

Nei pensieri suoi

{Timon, piangendo, abbraccia Pumbaa.}

Pumbaa:

Il nostro trio è un’altra storia

Timon e Pumbaa:

Non tornerà con noi

{Entrambi scoppiano a piangere rumorosamente.}

[Hammock Scene 7]

Simba: Non è un posto magnifico?

Nala: E’ davvero molto bello. Senti, io non capisco una cosa, in tutto questo tempo che hai passato qui

perchè non sei tornado alla Rupe dei Re?

Simba: Beh diciamo che avevo bisogno di cavarmela da solo, di vivere la mia vita

Nala: A casa abbiamo bisogno di te

Simba: Nessuno ha bisogno di me

Nala: Sai che non è vero, tu sei il re!

Simba: Nala, te l’ho già detto, non sono io il re. Scar è il re

Nala: Simba, lui ha permesso alle iene di impossessarsi delle terre del branco.

Simba: che cosa?

Nala: hanno distrutto ogni cosa. Non c’è più cibo, non c’è più acqua.

Simba, se non farai qualcosa moriranno tutti di fame

Simba: Non posso tornare


42


The Lion King the musical

Nala: Perchè?

Simba: Non capiresti

Nala: che cos’è che non capirei?

Simba: No, no, no. Non importa. Hakuna Matata.

Nala: {confusa} cosa?

Simba: Hakuna Matata. E’ una cosa che ho imparato qui senti, a volte succedono delle cose terribili…

Nala: Simba!

Simba: {continuando, scocciato} … e tu non puoi farci niente per evitarle, perciò perchè preoccuparsi?

{Simba si allontana da Nala, camminando tra gli alberi. Nala lo segue.}

Nala: perchè è una tua responsabilità.

Simba: E tu, allora? Te ne sei andata.

Nala: Sono andata via per cercare aiuto e ho trovato te. Ma proprio non vuoi capire? Sei la nostra unica speranza.

Simba: Mi dispiace.

Nala: Che cosa ti è successo? Non sei più il Simba che ricordo.

Simba: Hai ragione. Non lo sono. Adesso sei soddisfatta?

Nala: No. Sono solo delusa.

Simba: Cominci a parlare come mio padre.

Nala: Bene, magari potrebbe esserti di stimolo.

{Simba è irritato dal comment sul padre; aggradisce nala Nala con queste parole.}

Simba: {arrabbiato} senti! Pensi di poter venire qui a dirmi come vivere la mia vita? Non hai idea di cos'ho passato.

Nala: Forse l’avrei se me lo dicessi

Simba: Lascia perdere!

Nala: Va bene!

{Nala esce scocciata. Simba solo in scena}


43


The Lion King the musical

Simba: Ha torto, Non posso tornare indietro. A cosa servirebbe?

Non cambierebbe nulla. Il passato non si può cambiare.

{guarda le stelle. Proiezione delle stelle}

Avevi detto che mi saresti sempre stato vicino!... Ma non è così. So che ce l’hai con me, è stata colpa mia, è stata tutta colpa mia!

{una noce di cocco gli cade sulla testa. Si sente cantare poi appare in scena Rafiki.}

Rafiki's Chant:

Translation:

Asante sana!

{grazie mille!}

Squash Banana!

{spruzza la banana!}

We we nugu!

{Sei un babbuino,}

Mi mi apana!

{e io no!}

{Simba fa un gesto per disprezzare il canto. Se ne va. Rafiki, lo segue. Simba si siede su una sponda du un fiume. Un ìa pietra increspa l’acqua; Rafiki, ora su un albero riprende a cantare.}

Simba: Vuoi darci un taglio?

{Rafiki, ridendo, si dondola sugli alberi.}

Rafiki: non posso smetterla. Ho appena cominciato! {ride}

{Simba fa per allontanarsi. Rafiki lo segue.}

Simba: orribile scimmietta. Vuoi smetterla di seguirmi? Chi sei tu?

Rafiki: {di fronte a Simba guardandolo in faccia.} La domanda è Chiiiiii … sei tu?

Simba: {triste poi piange} credevo di saperlo.... ma ora non ne sono

più tanto sicuro.

Rafiki: beh, io so chi sei. Shh, avvicinati è un segreto

{sussurra all’orecchio di Simba

Asante sana!

Squash banana!

We we nugu!

Mi mi apana!

Simba: Ernh! Adesso basta!  Mi vuoi spiegare che cosa vuol dire?

Rafiki: significa che sei tu il babbuino, e io no. {ride}

Simba: {fa per andare} io penso… che tu sia un po’ confuse.


44


The Lion King the musical

Rafiki: {magicamente di nuovo di fronte a Simba} Sbagliato! Tra noi due non sono io quello confuse ma sei tu, che non sai nemmeno chi sei!

Simba: {irritato, sarcastico} oh, e suppongo che lo sappia tu

Rafiki: certo; Sei il figlio di Mufasa!

{Simba è sorpreso dalla rivelazione. Rafiki scompare.}

addio!

Simba: Hey, aspetta!

{Simba lo rincorre. Rafiki si mette su una roccia in posizione meditativa.}

conoscevi mio padre?

Rafiki: {Monotono} errore – io conosco tuo padre.

Simba: vorrei non dovertelo dire… ma lui è morto. Molto tempo fa.

{Rafiki scende dalle rocce}

Rafiki: No. Sbagliato di nuovo! Hah hah hah! E' vivo e te lo dimostrerò. Segui il vecchio Rafiki; Lui conosce la strada. Vieni!

{ The music slips into African chant.} Rafiki: STOP!

{Rafiki invita  to Simba a specchiarsi in una pozza d’acqua.}

Shhh.

Vieni a guardare.

{Simba si guarda.}

Simba: {scocciato} Qullo non è mio padre. È solo la mia imagine riflessa.

Rafiki: Noo Guarda con attenzione…

Vedi ... lui vive in te.

canta

Sai

Che una guida tu avrai

Nella vita

Se

Un ostacolo c'è

Lui sarà lì con te

Con te


45


The Lion King the musical

Lui vive in te

Lui vive in me

E' nella mente

Sulla terra e in ciel

Nell'acqua pura

Nei tuoi perchè

Nel tuo riflesso

Lui vive in te

Lui vive in te

Lui vive in te

Lui vive in me

E' nella mente

Sulla terra e in ciel

Nell'acqua pura

Nei tuoi perchè

Nel tuo riflesso

Lui vive in te

Mufasa: {compare} Simba . . .

Simba: Padre?

Mufasa: Simba, tu mi hai dimenticato.

Simba: No. come avrei potuto?

Mufasa: Ti sei dimenticato chi sei, e così ti sei dimenticato di me. Guarda dentro te stesso, Simba Tu sei molto più di quello che credi di essere diventato. Devi prendere il tuo posto nel cerchio della vita.

Simba: Come posso tornare? Non sono più quello che ero.

Mufasa: Ricordati chi sei. Tu sei mio figlio e l'unico vero re.

Ricordati chi sei

{esce

Simba: No! Ti prego, non lasciarmi!

Mufasa: ricorda…

Simba: Padre!

Mufasa: Ricorda...

Simba: Non lasciarmi

Mufasa: Ricorda . . .


46


The Lion King the musical

Rafiki: che cosa è stato? Dev’essere il tempo-- Pbbbah! Davvero inconsueto, non ti sembra?

Simba: già. Il vento sta per cambiare.

Rafiki: Ahhh, I cambiamenti sono postivi.

Simba: già, ma non è facile. So che cosa devo fare, ma tornare significa affrontare il mio passato. Ho cercato di evitarlo per così tanto tempo.

{Rafiki picchia in testa a Simba il suo bastone

Caspita! Perchè mi hai colpito?

Rafiki: Non importa. E' nel passato.

Simba: {massaggiandosi la testa} Si, ma fa ancora male.

Rafiki: Si, il passato può far male. Ma tu puoi scegliere di sfuggire al tuo passato oppure... di imparare da esso.

{fa per picchiare ancora Simba ma Simba gli par ail colpo.}

Hah!  Visto?  Allora, cos'hai deciso di fare?

Simba: Prima di tutto, ti prendo il bastone.

{Simba rub ail bastone di Rafiki.}

Rafiki: No, no, no, no! non il bastone!

Hey!  Dove stiamo andando?

Simba: stiamo tornando a casa!

Rafiki: bene! forza! Vai via di qui!

{Rafiki ride, hoots, ‘Simba esce di corsa. Music rises into celebratory "Busa" theme:}


BS: Busa le lizwe2

Busa le lizwe

Busa le lizwe

Busa lomhlaba

Sabusa le lizwe

Sabusa le lizwe

Sabusa le lizwe

Busa lomhlaba


[Rule this land]

[Rule this land]

[Rule this land]

[Rule this land]

[You shall rule this land]

[You shall rule this land]

[You shall rule this land]

[Rule this land]


[Timon and Nala Scene 8]


47


The Lion King the musical

{Timon e Pumba stanno dormendo. Entrambi russano. Entra Nala.} Nala: Hey. Hey, svegli.

{Timon si sveglia, vede la faccia della leonessa e si spaventa.

Pumbaa è felice.}

Nala: Calma, calma. E' tutto a posto! Sono io!

Timon: Non provare a farlo mai più! Carnivori!

Nala: Avete visto Simba?

Timon: {scuotendo la testa Pensavo che fosse con te.

Nala: è così, ma non riesco più a trovarlo. Dov’è andato?

{sentono, fuori scena la risata di Rafiki.}

Rafiki: Ho ho ho ho!  Non lo troverai qui! Ha ha. Ii re è tornato.

Nala: Non posso crederci. E' tornato!

Timon: Tornato? Cosa vuoi dire? Ehi, cosa sta succedendo? Chi è quella scimmia?

Nala: Simba è andato a sfidare Scar.

Timon: Chi?

Nala: Scar.

Pumbaa: e chi sarebbe Scar?

Nala: No, no, no. è suo zio

Timon: La scimmia è suo zio?

Nala: No! Simba è andato a sfidare suo zio, per riconquistare il trono.

Timon and Pumbaa: Ohhh.

[Running Scene]

{musica buio}

[Ledge Scene 9]

{passa nella terra desolata. }

Nala: Simba, aspetta! {lo raggiunge} … E' terribile, non è vero?


48


The Lion King the musical

Simba: Non volevo crederti.

Nala: Cosa ti ha spinto a tornare?

Simba: Mi ci è voluta una botta in testa per chiarirmi le idee. Ho ancora un bel bernoccolo. E poi, questo è il mio regno. Se non lo difendo io, chi altro lo farà?

Nala: Io.

Simba: Sarà pericoloso.

Nala: Pericolo? Io me ne faccio un baffo del pericolo. Hah ha ha haa!

Timon: Non ci trovo niente da ridere.

Simba: Timon? Pumbaa? cosa ci fate voi qui?

Pumbaa: {si inchina} Al suo servizio, mio signore.

Timon: Uh.. Combatteremo contro tuo zio... per questo?

Simba: Si, Timon; questa è casa mia.

Timon: Phh. Ci vorrebbe una bacchetta magica. Be', Simba, se ci tieni davvero, lotteremo con te fino alla fine.

{Simba sorride. }

[Hula scene 10]

entrano in scena le iene

Timon: Iene. Odio le iene. a passargli davanti inosservato?

Simba: Tu e Pumba farete da esca.

Timon: Ottima idea. Ehi!

Simba: Andiamo, Timon-- Dovete cercare di distrarli.

Timon: {Incredulo} cosa vuoi che faccia? Vuoi che mi metta a ballare la danza hawaiana?

{Timon si mette a ballare. Pumba gli sta accanto. Poi scappano.}

Luau!

Se volete un bel pranzetto

forza, mangiate il mio amichetto

carne a volontà,

è una vera bontà


49


The Lion King the musical

per chi la fila farà

Aaaare ya achin'

(Yup, yup, yup)

hai fame?

vuoi un salame?

(Yup, yup, yup) {Pumbaa va in groppa a Timon}

E' un bel maialino

(Yup, yup)

puoi esserlo anche tu!

Oy!

{scappano, gridando, lasciando indietro le iene. Simba e Nala avanzano.}

Simba: Nala, cerca mia madre. e raduna le leonesse. {determinato} Io cercherò Scar.

[Confrontation Scene 11]

{Simba entre nella Terra del Branco. Scar sta chiamando la madre di Simba a causa di uno sciopero nella caccia.}

Scar: SARABIII!

{Sarabi sale sul Pride Rock3.}

Sarabi: Si, Scar?

Scar: Dov’è il tuo gruppo di caccia? Non state facendo il vostro lavoro.

Sarabi: {Calma} Scar, non c’è cibo. Le mandrie se ne sono andate.

Scar: No. No, non vi impegnate abbastanza.

Sarabi: E' finita. Non è rimasto più nulla dobbiamo andarcene dalla Terra del Branco.

Scar: Non andiamo da nessuna parte.

Sarabi: Ci condanni a morte!

Scar: E anche se fosse?

Sarabi: {Disgustata} Non puoi farlo.

Scar: Io sono il re. posso fare… ciò che voglio.

Sarabi: Se valessi solo la metà di quanto valeva Mufasa...


50


The Lion King the musical

{Scar spinge Sarabi, colpendola, a terra.}

Scar: Io valgo dieci volte di più di Mufasa!

{Simba appare sulla roccia. Va ad aiutare sua madre. Scar scambia Simba per Mufasa and is inizia a tremare.}

Mufasa? No—tu eri morto.

{Sarabi guard ail muso di Simba, ma lo confonde anch’essa per Mufasa.}

Sarabi: Mufasa?

Simba: No; sono io.

Sarabi:  Simba? Sei vivo? {Confuso} come può essere?

Simba: Non importa. Ora sono a casa.

Scar: {Confusa} Simba? {torna in forma} Simba! Sono un po’ sorpreso di vederti {guarda male le iene} ancora vivo.

{sulla parola “vivo” Shenzi, Banzai, e Ed si nascondono ed escono di scena.}

Simba: Dammi una sola buona ragione per cui non dovrei farti a pezzi.

Scar: Oh, Simba, devi capire. La preoccupazione di un regno da governare...

Simba: non devi più farlo. Dimettiti, Scar..

Scar: Oh, oh, ye-- Be', lo farei se potessi, naturalmente, heh-- Ma c'è un piccolo problema. vedi? {indica le iene} loro pe nsano che il re sia io.

{Nala appare con le alter leonesse.}

Nala: Bene, noi no. Simba è il vero re.

Simba: è tua la scelta, Scar. Dobbiamo proprio ricorrere alla violenza?

Scar: Oh, bisogna risolvere tutto con la violenza? Odio essere responsabile della morte di uno della famiglia. Non è vero, Simba?

Simba: non funzionerà, Scar.  Quella storia l’ho dimenticata.

Scar: Eh cosa ne pensano I tuoi fedeli sudditi, anche loro l’hanno dimenticata?

Nala: Simba, ma di che cosa sta parlando?


51


The Lion King the musical

Scar: {digustato} Ahh, allora non hai ancora svelato il tuo piccolo segreto. Bene Simba, ora hai l’opportunità di dirglielo. Di loro chi è il responsabile della morte di Mufasa.

{Scars passa tra le leonesse. Tutte guardano Simba on Simba.}

Simba: Sono io.

{Sarabi si avvicina al figlio.}

Sarabi: No, non è vero. Dimmi che non è vero.

Simba: è vero.

Scar: avete sentito? Lo ha dovuto ammettere, assassino!

Simba: No! è stato un incidente!

{Scar cammina attorno a Simba accusandolo; lentamente inizia a girargli intorno.}

Scar: Se non fosse per te, Mufasa sarebbe ancora vivo. È solo colpa tua se è morto.... Lo vuoi negare?

Simba: No.

Scar: {Severo} allora ... sei ... colpevole!

Simba: No. non sono un assassino.

(Scar avanza verso Simba, le iene lo seguono e Simba indietreggia)

Scar: Oh Simba, sei di nuovo nei guai. Ma questa volta non c’è il tuo paparino a salvarti. E ora tutti quanti sanno perchè!

{Scar mandato Simba giù Pride Rock. Dopo questa battuta, Simba si aggrappa al bordo della roccia. }

Nala: Simba!

{Scar si avvicina.}

Scar: ma guarda, questo mi ricorda qualcosa. Hmm. Dov’è che ho già visto questa scena? Hmmm... hmmm. Oh yes, adesso me lo ricordo. Tuo padre aveva la stessa espressione quando è morto.

{Scar si aggrappa a Simba con le zampe così come aveva fatto con Mufasa. Sussurra all’orecchio di Simba.}

e adesso te lo dirò io il mio piccolo segreto.  Ho ucciso io Mufasa

{Simba salta e atterra Scar.}


52


The Lion King the musical

Simba: NoooooOOO.... ASSASSINO!

Scar: No, Simba ti prego.

Simba: dì loro la verità.

Scar: verità? Ma la verità è sempre relativa…!

{Simba inizia a strozzare Scar.}

va bene, va bene. {sottovoce} sono stato io.

Simba: così non possono sentirti.

Scar: {strozzato ma forte} Io... ho ucciso ... Mufasa!

Nala: ASSASSINO!!!

{ musica SIMBA CONFRONTS SCAR coreografia

{Simba rincorre Scar fino alla Rupe dei re.

Scar corre fino alla punta della Rupe, non può proseguire oltre e Simba si lascia impietosire dalla sua condizione.}

Simba: {Sussurrando} Assassino

Scar: Simba, Simba. Ti prego, abbi pietà. Ti scongiuro

Simba: Tu non meriti di vivere

Scar: ma, Simba, io faccio parte...ehm ... {insicuro} della tua famiglia. Sono state le iene {si rialza} sono loro il vero nemico, lacolpa è loro. Loro hanno avuto l’idea!

{Shenzi, Banzai, and Ed ascoltano ciò che Scar dice e si arrabbiano.}

Simba: Perchè dovrei crederti? Finora non mi hai raccontato altro che bugie.

Scar: Cos’hai intenzione di fare? {piagnucolando} Non vorrai uccidere il tuo vecchio zio?

Simba: No, Scar. Non sono come te

Scar: {Sollevato} Oh, Simba, grazie. Che nobile gesto, mi faro perdonare, te lo prometto {si rialza}.

Come posso sdebitarmi con te? Dimmi, faro tutto ciò che vuoi

Simba: {Molto arrabbiato} Vattene. Vattene, Scar e non tornare mai più

Scar: si, sarà fatto.... come desiderate {guardando in basso si

accorge della presenza di alcuni pezzi di carbone}.. vostra maestà!


53


The Lion King the musical

{Scar scaglia il carbone ardente addosso a Simba. I due cominciano a combattere finchè Simba riesce a scaraventare Scar giù dalla rupe.

Scar si rialza debolmente, vede Banzai, Shenzi ed Ed che gli sorridono in modo malefico}

Scar: Ahh, amici miei

Shenzi: Amici? Io pensavo che ci avessi chiamato “nemici”?

Banzai: Già, anch’io ho sentito così

Banzai and Shenzi: Ed?

Ed: {scoppia a ridere malvagiamente}

Scar: {molto nervosamente } No. L-L -L-L -La-La-La-Lasciatemi spiegare. No. Non capite. No! Io non volevo dire... No, No! Mi spiace di aver... No! NOO!

Musica King Of Pride Rock / Circle Of Life (Reprise)

{Comincia a piovere e la pioggia riesce a domare l’incendio che avvolge le terre del branco.

Simba scendendo dalla Rupe incontra tutti i suoi amici i quali si inchinano alla sua vista

Infine, Simba abbraccia Rafiki mentre si dirige sulla

punta più alta della Rupe.}

Rafiki: E’ giunto il momento.

Mufasa: Ricordati . . .

{ Simba sei sente più sicuro di sè, ruggisce. Le leonesse ruggiscono in segno di risposta. Le terre del branco rifioriscono}

BS: Busa le lizwe              [Rule this land]

Busa le lizwe              [Rule this land]

Busa le lizwe              [Rule this land]

Bus-busa ngo xolo       [Rule, rule with peace]

MS: Se-fi-le

Baba ti-tabo

Maye babo

Busa lomhlaba             [Rule this land]

BS:

MS: He!

Se-fi-le


54


The Lion King the musical

Busa Simba! Busa Simba! [Rule Simba! Rule Simba!]

Ubuse ngo xolo           [You must rule with peace]

Ubuse ngo thando         [You must rule with love]

Ubuse ngo xolo           [You must rule with peace]

Ubuse ngo thando         [You must rule with love]

Ubuse ngo xolo           [Rule with peace]

{Simba, Timon, Zazu, Pumbaa, e Nala sono sulla Rupe dei re. Timon, alza il braccio in segno di vittoria. Tutti gli animali fanno rumore per esprimere la loro gioia.}

BS: Ingonyama nengw' enamabala

Ingonyama nengw' enamabala

MS: (ngw' enamabala-wa)

Full Chorus:

che rinascerà

In un fiore che fine non ha.

{Rafiki torna, fra le sue braccia c’è Chaka. La solleva per mostrarla alla folla.}

fine … non ha


55

    Questo copione è stato visto
  • 10 volte nelle ultime 48 ore
  • 18 volte nell' ultima settimana
  • 79 volte nell' ultimo mese
  • 369 volte nell' arco di un'anno