La principessa cieca

Stampa questo copione

La Principessa Cieca
Commedia in Due Atti e Un Quadro di Mario Magonio

adattamento per la scuola di Carlo Garofalo

Personaggi :
Baciccia della Radiccia
Barudda amico di Baciccia
Il Duca di Gorgonzola padre di Lisetta
La Principessa Lisetta
Il Mago Merlino
La Strega Malerba
Il Diavolo
Tommy il servo negro
Il Brigante Falamocca
La Scimmietta


LA PRINCIPESSA CIECA


ATTO 1 - Scena 1
Scena : Esterno Castello - Luce giorno
Quinte disegnate con casa e osteria
Musica : Mazurca di Migliavacca

- Apre il sipario a scena vuota

Mago Merlino

In questo Paese tutto sembra tranquillo...ma guardando le stelle dalla cima della mia torre ho visto che Marte, il Dio della Guerra, girando intorno a Nettuno, il Dio del Mare, non si sono salutati con dovuta deferenza...anzi si sono urtati tra loro con frasi poco riverenti.
Nettuno offeso fece sollevare alte le onde del mare e le navi dovettero rifugiarsi nei porti più vicini, mentre un vento forte soffiava da Nord verso Sud facendo ballare le montagne come fossero foglie secche. Fin qui non giunse nulla di quelle ire celesti ma se Marte e Nettuno non faranno la pace tra loro le Streghe ne godranno e ne approfitteranno per fare del male su questa terra agli uomini buoni.
In questo paese vive un Re buono che ha una figlia bellissima e dolcissima la Principessa Lisetta e proprio su di essa si accaniranno le malvagie Streghe...questo ho letto nelle stelle.... ma io questo non lo permetterò e con l'aiuto di un uomo buono e generoso la proteggerò !


- esce dalla scena

Strega

Eh....Eh...tutti dormono...tutti sono felici in questo Paese ma io sono la Strega Malerba più cattiva della cattiva erba e tutto questo non posso sopportarlo... io godo solo se il male impera e quando la gente soffre,
devo escogitare qualcosa di malvagio... fammi vedere nella mia sfera di cristallo....ecco vedo... vedo... un giovane principessa che danza felice in un giardino fiorito...si io la punirò...la colpirò con una malia che la renderà cieca...cosi non potrà più vedere i colori dei fiori... così non canterà più..... Si.... cosi sia!

Scimmiotta

squit....! squit... coco...coco !

Strega

Ecco... legherò la forza di questa malia alla vita di questa scimmietta chiedendo aiuto al mio amico il diavolo... e finche questa scimmietta vivrà la principessa, la bella Lisetta, rimarrà cieca....Aiutami Belzebù!

Diavolo

Mi hai chiamato Malerba, mia cara amica?

Strega

Si  grande amico Belzebù...devo fare del male...e devo farlo subito...aiutami a legare una perfida malia a questa scimmietta affinché la Principessa Lisetta diventi cieca...Ah..Ah...Ah..!

Diavolo

Bene ! Allora oggi ci divertiamo...insieme faremo un maleficio...avanti !

- Le luci si abbassano - luce rossa centrale - lampi e tuoni accompagnano La Strega e il Diavolo che danzano intorno alla scimmietta cantando

Diavolo e Strega

Salve..salve Belzebù dammi tutta la magia di tua nonna e di tua zia...... aaa...eeee...iiii...oooo...uuuu... Salve Salve Belzebù... a.. e.. i.. o.. u.. Salve...Salve ...Belzebù !

- ripetere più volte con grande lampo e tuono finale  mentre la scimmietta urlando scappa via

Diavolo

Presto Malerba, prepara la pozione magica!

Strega

- Davanti ad un pentolone posato sul fuoco rimesta la broda con forza

Gira, rigira, gira, rigira…. 20 soldi sono una lira, venti lire non sono niente, cento invece son di più…. E questo è il brodo di Belzebù ….Mistura infernale, impastata di male…. Le bugie dei bambini, i peccati di gola di grandi e piccini …. Quattro mosche ed un ramarro, dieci rane con due etti di paracarro… gira che rigira, mia cugina Palmira mi ha dato una lira. Una lira è un’inezia… me l’ha data alla Spezia…. Gira il brodo infernale, mescolanza eccezionale di veleni e magie le tue, e le mie… Ucci, ucci, ucci, ucci, sento odor di cristianucci….

Bevi scimmia dannata! Fuggi nel bosco e conserva la tua vita e il tuo segreto....ah..ah...il mio amico il Brigante Falamocca ti proteggerà ! Vieni Belzebù prima della fine del giorno abbiamo altri misfatti da compiere.

- escono dalla scena - la luce ritorna normale

-

Baciccia

- entra con il bastone da sinistra

-

Come balli bene bella bimba, bella bimba, balli ben... vieni Barudda dove sei ?. Baruddaaaa, Baruddaaaa!!!

- attraversa la scena ed esce a destra

Barudda

- entra in scena da destra

-

Ba..Ba..Baciccia... dove sei ? .... io so..so..sono qui !

- attraversa la scena ed esce a sinistra

Baciccia

-entra in scena da sinistra

-

Barudda dove sei ?.... ma guarda se mi deve fare impazzire !

- esce dalla scena a destra.

Barudda

Ba..Ba...Baciccia dove sei ?

- attraversa la scena ed esce

Baciccia

- entra e aspetta


Barudda

 scemellan... dove sei ?

Barudda

Ba..Ba...Baciccia sei qui...

- riceve una bastonata


Ahi! Mi fai male!

Baciccia

- colpendolo ancora

-

Ti faccio poco scemo! Fermati

Barudda

Ba..Ba..Ba..Baciccia hai saputo ? ... è successo una di... di...

Baciccia

Cosa hai fatto? hai bevuto il D.D.T ?

Barudda

No...no... una di..di...disgrazia !

Baciccia

E che disgrazia è successa ?

Barudda

A Pi...Pi...Pi...!

Baciccia

Ti sei fatto la pipi addosso ?

Barudda

No...no  la Principessa è di...di...diventata cieca !

Baciccia

Come mi dispiace...è così buona la Principessa...ed è anche bella... tutta vestita di azzurro sembra una caramella!

Barudda

Non..non sche..sche..scherzare è una di..di...disgrazia !

Baciccia

E lo so ! ... vuol dire che si comprerà un paio di occhiali magari dalla mutua.... così diventerà Lisetta quattrocchi ...!
Ma guarda..chi c'è li ?....Ciao Bambini...io sono Baciccia della Radiccia e voi chi siete ? mi salutate ?....ma non avete la lingua ? ve l'ha mangiata il gatto ?

- Incita i bambini a rispondere e a rumoreggiare

Baciccia

Ce le facciamo due confidenze? cosa ne dite ?...Io credo che deve essere stato proprio un gran maligno quello che ha inventato la scuola.. non è vero ? ...ma che bisogno c'era di chiuderci tutto il giorno  in un' aula scura con dei vecchi professori che non gliene va' mai una bene...

- ( imita voce in falsetto )

 stai zitto !... studia asino !....il quaderno è disordinato! La prossima volta ti metto una nota sul registro …sei un asino patentato!...Silenzio!... Basta!  E poi che ce ne importa a noi di studiare ?...cosa ci interessa sapere che Andrea Doria ha fondato la Sampdoria, che Colombo ha preso tre caramelle per andare in America, come non si sapesse che per andare in America ci vuole l'aereo...che scemo ! E poi dicono che Garibaldi è andato a bere il Marsala con i mille...chissà che sbornia....per incontrarsi a Teano con il Re....

Barudda

Si...si...si.... è vero !

Baciccia

...e poi ti fanno fare le tabelline....due per due uguale quattro.. tre per tre uguale nove....quattro per quattro ...chi lo sa ? ....Tu ?....bravo ! Promosso con ottimo e lode... e da domani in vacanza per sei mesi !
Ma chi vedo lì tra voi? ...Bambini ma quello è … la Preside!.. E’ proprio lei con il suo caschetto biondo e …. L’immancabile spilla. C’è anche stasera?...  Ahhhh, vedi anche il papà di Edoardo allegro come sempre, e .. c’è pure la Graceffa che se la ride di gusto. Ma…. torniamo a noi. Bene ora ho sete....Vieni Barudda  andiamo all'osteria a bere un buon bicchierino di vino...Bim bum bam... stoccafisso e baccalà !


- escono cantando

Branca, Branca, Branca, Leon, Leon, Leon

Duca

Oh mio grande Iddio...perchè avete voluto che la mia diletta figlia.. la principessa Lisetta diventasse cieca ?...abbiate pietà del popolo mio, il dolore è più forte di me...vado a gettarmi nel fiume in piena.... 

Baciccia

Alt.... di qui non si passa !

Duca

Chi siete voi che osate fermarmi?

Baciccia

Io sono il Barattalumi... e non permetto a nessuno che si uccida senza il mio permesso !

Duca

Ma io sono il Re !

Baciccia

..ed io sono il settebello !

Duca

Ma non vedi...non vedi che il dolore mi rende folle...!

Baciccia

Cosa me ne importa a me se hai le braghe molle !

Duca

Baciccia ! ma tu sei Baciccia della Radiccia?

Baciccia

No ! io sono Radiccia della Baciccia

Duca

Non scherzare...prode Baciccia aiutami...dammi una mano !

Baciccia

E bravo..! e poi come faccio a grattarmi il naso?

Duca

Baciccia...la strega malvagia ha colpito la bella Principessa Lisetta, mia figlia, con una perfida malia...aiutami Baciccia....mio salvatore !

Baciccia

Io non sono Salvatore...Salvatore è il papà di Antonio!

Duca

Vai Baciccia....ho fiducia in te...addio! Ti aspetto... ritorna vincitore al Castello e sarai ricompensato.... grazie!


- esce dalla scena

Baciccia

Bambini...avete visto quello li....ma è matto ... io non la salvo la principessa...che me ne importa....voi cosa dite ....?

Pubblico

Stai scherzando Baciccia!!! Vorresti lasciare la principessa al suo triste destino? Devi intervenire, devi assolutamente catturare la scimmia. La Strega malerba ed il diavolo hanno rinchiuso nella scimmiotta un orrendo incantesimo. Lisetta, se la scimmia non viene soppressa, diventerà cieca.

Baciccia

Soppressa? Cosa hanno sentito le mie orecchie? Mmmmm, che buona con le spinacine e la polenta.

Pubblico

Dai, bambini, ditelo anche voi di salvare la principessa!! Facciamo il tifo per Baciccia: Baciccia, della Radiccia, prendi la scimmia ed accendi la miccia.

BacicciaVa

bene...allora catturerò la scimmietta malvagia e bastonerò la strega e il diavolo   tanto che non faranno piùmalie ....ma a un patto...farò tutto questo solo se voi bambini verrete con me e mi aiuterete...d'accordo ?

Pubblico

Bravo Baciccia! Ti aiuteremo, bravo, bravo!

Barudda

Ba...Ba...Baciccia...dove vai ?

Baciccia

Vado a prendere il bastone

- (esegue dando una bastonata a Barudda)

 ...e poi io e te insieme a tutti questi bambini partiamo per una grande impresa....salvare la Principessa !.... andiamo !

- escono cantando con il sipario che chiude lentamente

Branca, Branca, Leon, Leon …

Mago

-appare uscendo dal sipario chiuso


Bravi bambini...siete molto buoni e con il mio aiuto avete convinto Baciccia, un buffone simpatico dal cuore d'oro, a partire per il bosco incantato dove si nasconde, vicino ad un vecchio Mulino Rosso, la scimmietta.... andate....andate... io sarò con voi !


- Sparisce con un lampo al magnesio

FINE PRIMO ATTO


LA PRINCIPESSA CIECA
ATTO 2 - Scena 1

Scena : Esterno Bosco con un Mulino Rosso in primo piano
Luce giorno con lampade laterali verdi
Quinte disegnate a tronco d'albero
Musica : Valzer della Vedova Allegra

Diavolo

Io sono il diavolo padrone di questo mulino rosso, rosso come le fiamme dell'inferno, e sono potente...potente... ah...ah... nessuno può affrontarmi perchè tutti mi temono !

Baciccia

           

spuntando dietro le quinte

Lo dice lui....

Diavolo

Ma questa voce la conosco !....chi sei ?

Baciccia

           

spuntando dietro le quinte


Macaco !

Diavolo

Certo è la voce di Baciccia... ne sono sicuro..! fatti avanti se hai un briciolo di coraggio !


riceve una bastonata


Questo lo conosco! è il bastone di Baciccia....vile fatti vedere !

Baciccia

Eccomi qui!


lo colpisce ancora


Io non ho paura di te.....dove hai nascosto la scimmietta malvagia ?

Diavolo

           

lottano accanitamente con finte e una gragnola di bastonate e nel corso della lotta...


Baciccia, per virtù di tutti i diavoli e le diavolesse dell'inferno trasformati in una statua di sale.... te lo ordino !

Baciccia si immobilizza diventando una statua

Ah ! ecco il grande Baciccia... i suoi occhi non vedono più...le sue labbra non parlano più ... il suo bastone è mio...ah! ah!


Prende il bastone e tenta di colpire Baciccia che magicamente si sposta evitando la bastonata (ripetere 3 volte)

Baciccia

           

Infine Baciccia si appropria del bastone e colpisce ripetutamente il Diavolo


Prendi muso nero...prendi ancora !


- Il diavolo fugge lasciando cadere la chiave del Mulino

Baciccia

Guarda cosa ho trovato... una chiave.....Barudda dove sei ?

Barudda

- entra con una bottiglia di vino in mano

-

Ba..Ba..Baciccia chi era quell'uomo rosso che scappava?

Baciccia

Scemo non hai visto che era il Diavolo... vedi ha perso la chiave del Mulino Rosso...allora tu stai qui e fai bene la guardia mentre io provo ad entrare nel mulino per cercare la scimmietta... ma mi raccomando occhi aperti ... tutti e due !


-esce con la chiave

Barudda

-lascia la bottiglia di vino ed esce inseguendo Baciccia


Ba...Ba...Baciccia.... non mi lasciare...ho paura !

Strega

Vieni avanti ....vieni avanti amico Falamocca !

Falamocca

Eccomi cara Malerba, amica mia di mille misfatti.... ho saputo che hai un incarico da darmi...

Strega

Ho visto Baciccia aggirarsi nel bosco, sono sicura che vuole trovare la scimmietta per ucciderla e salvare la principessa... tu devi fermarlo... raduna i tuoi briganti e dagli una bella lezione e da me avrai oro.. oro.. in quantità ... !

Falamocca

Sarà fatto Regina del Male... considera Baciccia un uomo morto...ah..ah!


-esce ridendo sgangheratamente

Strega

Ma cosa vedo ? questa é la bottiglia di vino di quello stupido di Barudda... bene verserò una polverina di sonnifero nel vino che lo farà addormentare.... e a voi bambini ordino di non dire niente ! capito ? ve lo ordino in nome di tutti i diavoli !

- sberleffi dal pubblico mentre la strega esce dalla scena

Pubblico

Vattene stregaccia della malora, vattene via!!!

   

Barudda

Ahimè..co..co...come sono sta...stanco ! mi berrò un po’ di vino....cosa ne dite ba... ba... bambini ?


- urla dei bambini che lo invitano a non bere

Pubblico

Non bere! Non bere!!!

... ma Barudda insiste e beve

Barudda

Oh che sonno ! mi si chiudono gli occhi...


- cade addormentato.. appare la scimmietta che entra ed esce dalla scena odorando Barudda.

Baciccia

Dicono che chi va al mulino si infarina... ma li dentro ci sono solo carbone e fiamme...è proprio il mulino del Diavolo. Ma Barudda cosa fai ? Bambini cosa è successo a Barudda ?


-  bambini spiegano del sonnifero e della scimmiotta

Pubblico

Ha bevuto il vino, ma dentro c’era il sonnifero, c’è l’ha messo la strega e poi c’è la scimmiotta!

Baciccia

Davvero avete visto la scimmietta ? ...e avete visto anche la Strega ?.. allora facciamo cosi io mi nascondo e voi appena arrivano mi chiamate ..siamo d'accordo ?


- Baciccia si nasconde dietro una quinta - la scimmia entra in scena vagabonda un poco ed esce tra le urla del pubblico

Pubblico

Baciccia, corri, corri, c’è la scimmia, corri!!

Baciccia

           

- entra e dà una bastonata in terra sulla testa di Barudda


L'ho presa ! mi avete chiamato ? ... è scappata riproviamo !

- si nasconde ancora

Baciccia

           

- appare dalla quinta


C'è ? mi avete chiamato ?... No ?... va bene allora mi nascondo di nuovo

- la scimmietta entra e per due volte Baciccia arriva in ritardo

Baciccia

Ora basta! Siete voi che mi chiamate in ritardo...facciamo così... troviamo una parola d'ordine... appena entra la scimmietta dite Marameo!... e io arriverò di corsa !


- si nasconde. La scimmietta entra in scena.

Pubblico

Marameo, marameo!!

 Baciccia le piomba addosso e dopo una lotta accanita a bastonate la tramortisce


Oh..poverina... adesso che è stata ben bastonata ed è svenuta perderà il maleficio e la Principessa sarà guarita... che bello magari mi daranno un bel premio...che so un gelato ! ora porto Barudda a casa e poi ritorno per prendere la scimmietta e portarla al castello del Duca di Gorgonzola.


- esce con Barudda sulle spalle

Strega

Per le corna di Belzebù... che vedo ? la scimmietta sembra morta... sventura! la Principessa sarà guarita !....Maledetto Baciccia... me la pagherai !

Baciccia

           

- dalle quinte spunta con il bastone e colpisce la Strega ritirandosi


Ecco pagata....un milione !

- ripete scena

-

Ecco pagata... due milioni!

Strega

Fatti avanti fellone ..... testa di legno.... combatti !

Baciccia

Eccomi qui...e con l'aiuto di questi bambini ti darò una lezione che non farai mai più del male a nessuno in questo paese...


- lottano accanitamente e Baciccia mette in fuga la Strega

Baciccia

Vittoria...vittoria.... ! avete visto come scappava ? sembrava una lepre...credo che non la vedremo mai più a Vallescura...evviva..!

Tommy

           

- entra trafelato


Badron Baciccia salam ...

Baciccia

Ciao Tommy ..... mortadella!

Tommy

Ma badrone salam vuol dire salute !

Baciccia

Anche pane e mortadella è tanta salute... e con un bel bicchiere di vino fa risuscitare i morti....

Tommy

Non sgherzare badron Baciccia...vengo dal gastello per ordine del duga...la principezza è guarita... e il duga ti vuole premiare....seguimi !

Baciccia

Ma come parla questo ? Tommy diga al duga che dogo digo!

Tommy

Di brego... seguimi


- esce dalla scena

Baciccia

Ma cosa dite Bambini ci vado al castello ? ....ma io non ne ho voglia ! e poi magari il Duca di Gorgonzola mi vuol far sposare la principessa... io non voglio sposarmi... no non vado ho deciso che andrò a casa mia... io sto bene così da scapolo.... Ciao bambini ci vediamo a casa mia !

- Cala il sipario

Mago

-  appare a sipario chiuso


Bene bambini... avete visto che con la mia protezione e l'intervento di un uomo buono e onesto come Baciccia il bene ha trionfato sul male ... e il Diavolo e la Strega sono stati bastonati a dovere. Stanno ancora fuggendo veloci come il vento.... le stelle sapevano tutto ciò....Venere e Marte questa sera brilleranno di più per la gioia ...ed io ora posso ritornare al mio telescopio per studiare nelle stelle altri fatti sul futuro degli uomini !

 - sparisce con un lampo di magnesio

                                   

FINE SECONDO ATTO

                                   


TERZO ATTO

Scena : Interno Casa con Letto in primo piano
Luce giorno
Quinte disegnate a finestre su esterno alberato
Musica : Rosamunda

Baciccia

           

- entra con il bastone


Ahi ! ahi ! come sono stanco.. bambini è stata proprio una bella battaglia.. avete visto il diavolo e la Strega Malerba come sono scappati ? Ma mi sembra che manchi ancora un gaglioffo a ricevere la sua dose di bastonate.. quel mascalzone del Brigante Falamocca.... che stupido, credeva che non sarei stato buono a trovare la scimmietta.... Veramente ho dato tante bastonate a tutti che ora devo mettere un poco a dormire il mio povero bastone..... ora vado e lo metto a dormire nell'armadio !


- esce dalla scena

Falamocca

           

- entra in scena con il bastone


Diavolo di un Baciccia.... questa deve essere casa sua .. si..si ..sono sicuro ! devo fargliela pagare... uccidendo la scimmietta mi ha fatto fare la figura dello scemo e ho perso un bel bottino di monete d'oro .... e io non ci sto !... io non sono scemo e devo vendicarmi mi travestirò da fantasma e appena andrà a dormire lo spaventerò a morte.... e magari darò anche una bella serie di randellate sulla sua testona da contadino zoticone... ah..ah..! ....A noi Baciccia la mia vendetta sarà terribile.....

- esce dalla scena

Baciccia

Povero me come sono stanco... ho fatto bene a non andare al Castello preferisco farmi un bel pisolino....

Pubblico

Attento Baciccia c’è in giro Falamocca!!!

Baciccia

 cosa dite bambini ?......... chi è venuto ?... ma non ci credo fatemi controllare !


- fa un giro veloce dietro le quinte e guarda sotto il letto


Avete visto ? non c'è nessuno.... ve lo siete sognato .... bene allora a nanna ... a un momento le preghiere..... ave .. ave...bzzz...bzzz...amen e buona notte !


-  spegne la luce e salta nel letto - attesa - riaccende la luce


Bambini ci ho pensato è meglio che prenda il bastone.....


- esegue e fa un altro giro di controllo tra le quinte e sotto il letto


Allora Buonanotte e sogni d'oro


- spegne la luce e salta nel letto

Falamocca

           

- attraversa la scena vestito da fantasma con il bastone


Uuuuh ! Uuuh..!


- urla del pubblico

Baciccia

Cosa succede ? Mi avete spaventato... avete visto un fantasma ? Ma non è vero... lo sanno tutti che i fantasmi non esistono.... ora lasciatemi dormire... state zitti !  Buonanotte

Falamocca

           

- entra ancora in scena e scuote il letto di Baciccia.


Uuuuuh !.....UuuuuH ! sono il fantasma formaggino

Baciccia

           

-accende la luce e fronteggia il Brigante

Fantasma formaggino ti dò tante botte che ti spalmo su un panino !... in guardia.... battiti da uomo !

Falamocca

- si leva il cappuccio da fantasma


Si battiamoci come veri uomini ...In guardia Baciccia!

Baciccia

In caporale!

Falamocca

In guardia!

Baciccia

In vigile!

Falamocca

Insomma....mettiti in guardia !

Baciccia

Ah scemo...stiamo facendo il giro dell'esercito ... prendi questo...e questo...e poi beccati anche questo!


- Lottano accanitamente con svenimenti a fasi alterne infine Baciccia prende anche il bastone di Falamocca e lo randella sonoramente con i due bastoni... infine Falamocca fugge urlando

Baciccia

Evviva... evviva... adesso sono proprio contento perchè mi mancava di bastonare quello spilungone brutto come il peccato....Oh..! che vedo... bambini guardate...ho fatto la moltiplicazione dei bastoni... ora ne ho due.. che ridere mentre picchiavo mi sembrava di averne mille di bastoni....

Tommy

Badron Baciccia salam!

Baciccia

Mortadella Badron Tommy

Tommy

Badron Baciccia la Brincipessa ha deciso di venire a casa tua per ringraziarti ... brebarati a riceverla...

Baciccia

Mio Dio .. la principessa a casa mia.... devo levare le mutande che ho steso nel bagno... anche il baccalà nella vasca .... i calzini... i calzini...!


- si agita e corre per casa con una scopa colpendo ogni tanto Tommy


.. i calzini... scusa Tommy..... devo scopare sotto il letto.... negli angoli.... e magari anche al centro... oh scusa Tommy...!.

Tommy

Baciccia ... sgusa...ma du sembri bazzo..... vado a brendere la Principessa


- esce dalla scena

Baciccia

Bambini come vi pare è tutto  a posto ?... fammi vedere la Principessa


- si affaccia da una quinta


Uh..! come è bella !... quanti pendalocchi! sembra un albero di Natale..! fammi vedere ancora....ha la corona ! .... é tutta vestita di azzurro... che bella sembra un angelo ! .... bambini ! ... mi piace... mi piace !

Lisetta

Cavalier Baciccia mio prode!

Baciccia

Principessa... sono il tuo servitore Baciccia della Radiccia

Lisetta

Baciccia.. orsù dimmi una parolina dolce

Baciccia

una parolina dolce? ... zucchero !

Lisetta

Ma no Baciccia dimmi una parola più dolce ancora...

Baciccia

miele... si miele con lo zucchero

!

Lisetta

Oh Baciccia sei sempre così scherzoso ?

Baciccia

Si.. si oso... oso....! Principessa dammi un bacio...(esegue) e salutiamo insieme questi bambini che sono stati con noi con un bellissimo ballo per il gran finale della rappresentazione ... Maestro musica !
- iniziano le note di un valzer


E voi bambini battete le mani.....


- Baciccia e la Principessa fanno un inchino ed iniziano a ballare e dopo alcune giravolte il sipario inizia a chiudersi lentamente con la musica che va sfumando

Mago

- entra a sipario chiuso


La favola è finita...cari Bambini vi possono ancora dire che il prode Baciccia diventerà un cavaliere della Principessa e Barudda il suo fidato scudiero e vivranno tutti felici e contenti nella nuova pace del Regno di Vallescura.... ... Altro dirvi non so ... e quindi vi saluto e me ne vò!


- sparisce in un lampo di magnesio

                               

FINE

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 0 volte nell' ultima settimana
  • 0 volte nell' ultimo mese
  • 2 volte nell' arco di un'anno