L’allegra macedonia, ovvero, lo smeraldo rosa

Stampa questo copione

L’allegra macedonia, ovvero lo Smeraldo rosa

L’ALLEGRA MACEDONIA, OVVERO LO SMERALDO ROSA

Personaggi:

DOTTOR LIMONE                                     tedesco al 100% parla quasi bene l’italiano ed ha conservato il

suo accento straniero

INFERMIERA FRAGOLA                         simpatica, intelligente e piena di vitalità.

INFERMIERE MANDARINO                    siciliano al ciento per ciento, parla quasi bene l’italiano ed ha conservato il suo accento siculo

CILIEGINO                                                  pestifero, viziato, ma in fondo simpatico

ISPETTORE POMPELMO                                   balbuziente, autoritario e pedante

VEGGENTE COCOMERO                       non vede più il futuro e ciò lo fa disperare

PRINCIPESSA ARANCIA                                    sofferente e lamentosa

SIGNORA PESCA                                     madre di Ciliegino, antipatica e boriosa

ATTO PRIMO

Fragola     Si si si... questa volta il dottore Limone non mi scappa! Nel caffè che beve ogni mattina ho versato un potentissimo filtro d'amore che lo farà innamorare perdutamente e all'istante della sottoscritta. (Pausa) Già immagino la scena... lui mi prenderà la mano, mi guarderà negli occhi e mi dirà:  "Perdonami Fragola per essermi accorto solo ora della tua divina bellezza, della tua acutissima intelligenza, della tua amabile sensibilità e della tua angelica dolcezza. Fragola sei la mia frutta ideale, ti amo alla follia, ti prego... sposiamoci". (Breve pausa durante la quale Fragola immagina di danzare un walzer con il suo amato) Io gli dirò di si... ci abbracceremo, ci baceremo... e vivremo felici e contenti...

Limone    (voce fuori campo) Infermiera Fragola... Infermiera?!? Dove diavolo si è cacciata? Infermiera!

Fragola     (a bassa voce rivolta verso il pubblico) E lui... il mio amato!   Tra poco, quando avrà bevuto il caffè, il mio sogno d'amore si realizzerà... non posso crederci!

Limone    (entra in scena) Finalmente l'ho trovata! Dove era?

Fragola     Ero andata a prepararle il caffè... lo beva, oggi è  particolarmente buono!

Limone    Caffè? Io non bevo mai caffè!

Fragola     Ma no dottore si sbaglia... lei lo beve ogni mattina!

Limone    Davvero? Ma come è possibile che dimentico sempre tutto?!?  Per esempio... non ricordo più il motivo per cui la stavo cercando... le volevo dire qualcosa... ma cosa?

             

Fragola     Forse voleva chiedermi una tazza di caffè... lo beva prima che si freddi!

Limone    No caffè, era cosa molto più importante! Accidenti alla mia memoria (Seguono delle maledizioni in finto tedesco).

Fragola     Non imprechi in tedesco... le fa tanto male alla pressione! Su, prenda il caffè...

Limone    Altro caffè? Ma io ho già bevuto!

Fragola    Ma no dottore.

Limone    Non mi contraddica, io l'ho bevuto proprio un attimo fa! Piuttosto se voglio ricordare la cosa che volevo chiederle, dovrò cantare la solita canzoncina che mi fa tornare la memoria...

Fragola    No, la canzone no!

Limone    (il dottore interrompe Fragola e con una voce incredibilmente stonata, canta Emozioni di Lucio Battisti partendo dalla fa: "Guidando come un pazzo a fari spenti nella notte…) bene bene, ora ricordo proprio tutto

Fragola     Allora ricorda anche di non avere bevuto il caffè?

Limone    Certamente... ma non lo voglio!

Fragola     E allora qual'era la cosa tanto importante che doveva chiedermi?                                        

Limone    Volevo sapere quanti pazienti abbiamo in ospedale e di che malattie soffrono?                              

Fragola    Ma come... lei è il primario e non lo sa?!?        

Limone    Non mi sgridi Fragola... ma credo di non ricordarlo più... zi ? insomma, avrei bisogno di una rinfrescatlna...         

Fragola     Allora... c'è Ciliegino... il fruttino di 12 anni affetto da una crisi d'identità, crede di essere Ersenio Volpen il famoso e inafferrabile ladro internazionale...

Limone    E che fa e che fa?!?                            

Fragola     Ruba ogni cosa che gli capita sotto le mani e poi scompare...

Limone    Gli basterà prendere 60 goccio del mio vaccino e il suo sogno si realizzerà. Under botter frugach crank zum zimmer kastle...

Fragola     Dottore... parli in Italiano!

Limone     Ah maledetta testa... mi ero dimenticato di essere in Italia. Mi scusi... stavo dicendo che sperimenterò, per la prima volta, su me stesso il vaccino...

Fragola     No, la prego non lo faccia, potrebbe essere pericoloso.

Limone    Balle... il vaccino del dottore Limone è innocuo e poi e poi e poi e poi e poi e poi e poi...

Fragola    (interrompendolo) Che sta dicendo?

Limone    Non riesco a ricordare il seguito del discorso che le volevo fare! Di che cosa stavamo parlando?

Fragola     Del suo vaccino...

Limone    (interrompendola) Ceno certo.,, ricordo... il mio vaccino è innocuo e poi dopo un paio di ore, quando avrò verificato le sue reazioni e la sua efficacia, lei mi somministrerà l'antidoto che annulla in un istante l'effetto. Niente pericolo dunque... è pronta?

Fragola    Prenda prima il caffè.

Limone     Niente caffè... devo rimanere a digiuno. (Breve pausa durante la quale Limone si avvicina alla scrivania, dove, vicino alla tazzona di caffè, c'è una provetta).

Fragola     Ma mi faccia questa cortesia... questo piacere... beva il caffè!

Limone     Ancora con questo caffè... è un'ossessione, si faccia curare! Allora.,. torniamo alle cose serie... ora prenderò il vaccino... lo prenderò tutto... sarà divertente tornare ad essere un limoncino acerbo e verde (ride, poi all'improvviso si ferma e tira su la provetta e prende il vaccino).

Fragola     Che fa? L'ha già preso... mi dica almeno dov'è l'antidoto!

Limone    L'antidoto? E vero! Maledizione... non ricordo dove diavolo sta! Oh Santa Patrona di tutti gli inventori aiutami tu... dove sta l'antidoto... dove?

Fragola     (lui parte con la canzone Emozioni di Lucio Battisti, dal punto: "Guidando a fari spenti nella notte", poi s'interrompe bruscamente). Inder strane funde choccolate zonuk...

Fragola     Non in tedesco... in italiano... in italiano...

Limone     (il dottore non le risponde e crolla a terra, con un fragoroso tonfo, dietro la scrivania).

Fragola     Oh Santa Patrona delle innamorate degli inventori... ti prego aiutami... (Breve pausa durante la quale Fragola si avvicina alla scrivania). 

Effetto     (neonato che piange).

Fragola     (si è chinata, dietro la scrivania, davanti a Limoncino) Non è più lui... aiuti aiuto... il dottore si è trasformato, non è più lui! Amoruccio... tesoruccio, cipi, cipi, torna normale ti prego, fallo per la tua Fragolina...

Effetto     (forte pianto di neonato).

Fragola     (si alza in piedi e sta per uscire di scena) Mandarino... Mandarino... presto... bisogna salvarlo... poverino... piange... Mandarino.. (Fragola continua a chiamare Mandarino, la sua voce fuori campo svanisce sempre di più, Limoncino, dietro alla scrivania, continua a piangere e in scena sta entrando in punta di piedi Ciliegino).

Ciliegino   Ecco il famoso e inafferrabile ladro internazionale Ersenio Volpen Ìn azione. Ero nascosto e ho sentito tutto! Povero dottore Limone, è nei guai... anche perché sono l'unico a conoscere il nascondiglio dell'antidoto ed essendo un ladro internazionale di chiara fama ho deciso di rubarlo. (Breve pausa durante la quale ciliegino si avvicina al proscenio e si rivolge al pubblico) L'infermiera Fragola continua a dire che io mi chiamo Ciliegino e che sono un fruttino di 12 anni che ha delle crisi d'identità! Tutte bugie, con questo furto le dimostrerò, una volta per tutte, che con me non si scherza e che sono il vero e inafferrabile Ersenio Volpen!

Fragola     (voce fuori campo) Presto Mandarino, presto... bisogna salvare il Dottore!

Mandarino (voce fuori campo) Mizzica mizzichina, stavo vedendo la centonovantesima puntata di Dallas... era una puntata determinante, c'era Gellarire che aveva avuto un figlio da un pozzo di petrolio...

Fragola     (voce fuori campo) Piantala, pensa al dottore!

Ciliegino   (è dietro la scrivania) Ecco la boccetta dell'antidoto... è nel terzo cassetto! Ogni ladro internazionale ha un suo motto il mio è: colpire e svanire!

(Nel momento in cui i due infermieri entrano in scena, Ciliegino ne esce, prima di uscire pronuncia la frase: "Ogni ladro internazionale etc. etc," Fragola ha in mano un enorme biberon). Effetto     (Limoncino che piange come un ossesso).

Fragola     Povero piccinino ciccioletto, senti come piange! Avrà fame...

Mandarino Dai retta a mia Fragola... marpione è il dottore, pe mia lo sta facendo apposta per farsi coccolare!

Fragola     (si è chinata su Limoncino dietro la scrivania). La vuoi piantare di dire fesserie? Piuttosto, mentre io dò il latte al piccinino ciccioletto, tu cerca la boccetta dell'antidoto!

Mandarino Alle 19,30 trasmetteremo il telefilm sulle strade della California, alle 20,30 un altro telefilm della serie il pianeta delle scimmie, alle 21,30 l'ennesimo telefilm della giornata questa volta della serie la famiglia dei rompiscatole...

Fragola     (arrabbiata) La vuoi piantare... cerca l'antidoto!

Mandarino Maledetto non mi avrai... ora ti lancio il mìo pugno atomico... Swissss... touccchh... crappa... ah... ahh... mi hai ferito... ma devi fare i conti con il mio tritacarne spaziale.

Fragola     (si è alzata e con un passo deciso si avvicina a Mandarino, che si sta agitando nel tentativo di mimare una guerra spaziale). Ancora una delle tue crisi da identificazione

postulazia meritoria frigitoria televisiva. Ma io so come curarti... Effetto     CIAFF (Fragola molla un ceffone a Mandarino il quale inizia a girare su se stesso come una trottola).

Mandarino Miii... ma sono sempre più forti questi tuoi ceffoni!

Fragola     Cerca piuttosto di guardare meno televisione, vedrai che non avrai più crisi. Adesso cerca l'antidoto!

Mandarino Intrattabile sei questa mattina!

Fragola     Ispeziona tutto fo studio... io intanto vado a prendere dei pannolini. (Esce di scena).

Mandarino (aspetta che Fragola esca di scena e poi si rivolge al pubblico) Donna lunatica ièè e anche donna di carattere... ma modestia a parte. Mandarino siciliano al ciento pe’ ciento, sa come dominarla.

Effetto      (Limoncino che piange come un ossesso).

Mandarino (si avvicina alla scrivania) Zitto, zitto... per carità... quella mi fucila (il bambino smette di piangere) Bravo piccolo Limoncino... (breve pausa durante la quale Mandarino prende la tazzona di caffè che sta sulla scrivania) Che dici... me lo cucco il tuo caffè? Ma si, tanto tu non lo puoi bere... troppo piccolo sei! (Bravo il caffè) Mizzica... ma quanto è strano chisto caffè...

Effetto      (scoppio di petardi).

(L'effetto del filtro d'amore è immediato e provoca nell'organismo di Mandarino degli scoppi. Il povero infermiere si agita e saltella — tipo ballo di San Vito).

Fragola (l'effetto degli scoppi dei petardi termina appena entra in scena Fragola, ma Mandarino continua a ballare) Ma quanto sei fesso!?! Ma la vuoi smettere di ballare! Hai trovato l'antidoto? (Limoncino che piange come un ossesso). (si avvicina alla scrivania tra le mani tiene un enorme pacco di pannolini) Povero piccinino ciccioletto... non piangere! Fragolina tua è tornata. Adesso mettiamo sul culetto un po’ di crema, un pò di borotalcuccio e poi un bei pannolone... piccicipipi... uhmm guarda quanto è carino quando sorride! Mandarino... Mandarinooo, cerca l'antidoto!

Mandarino (Mandarino ha smesso di ballare e si avvicina in punta di piedi a Fragola, l'infermiera gli da le spalle e non si accorge del suo avvicinarsi) Fragolaaa... mia sei! Voltati e baciami!

Fragola     (si alza in piedi di scatto) Che diavolo ti è preso?

Mandarino Adesso è tutto chiaro... ti amo, ti ho sempre amato e ti voglio... fatti abbracciare, diamoci un bacio pieno di passione e di poesia!

Fragola      Ho capito... è la solita crisi! Effetto     CIAFF    

                                      '

Mandarino Miii... ma come?!? Io ti amo e tu gli schiaffi mi dai! Non hai capito... non è una crisi da identificazione postulazia meritoria frigitoria televisiva... chisto amore al ciento per ciento iee  Santo cielo... non avrai per caso bevuto il caffè? Certamente... e da quel  momento molte cose sono successe nella mia psicologia... ho aperto finalmente gli occhi e il mio cuore si è riempito di tenero sentimento verso di tia, Fragolina mia. Dammi un bacio...

Fragola     No... non è possibile, povera me... è la fine! Non lo dovevi bere tu, non era per te! Oh.

Mandarino Lo so, lo so, iera per Limone... ma troppo piccolo ièèè, lui il latte deve bere! (Breve pausa durante la quale Mandarino si avvicina pericolosamente a Fragola) Fragola... io ti devo parlare, ti devo chiedere perdono! Perdonami Fragola per essermi accorto solo ora della tua divina bellezza, della tua acutissima intelligenza, della tua amabile sensibilità e della tua angelica dolcezza. Fragola... io ti amo alla follia, sei la mia frutta ideale, ti prego... sposiamoci!

Fragola     (sconsolatissima) Ma no, no! queste cose non le dovevi dire tu... perché l'hai bevuto, perché?!?

Mandarino Credo di non capire!

Fragola     Lascia perdere... non fa nulla!

Mandarino Non voglio che soffri... apri il tuo cuore, abbracciami e baciami... (Mandarino si fa avanti, cerca di abbracciare Fragola che indietreggia).

(Mandarino ha bloccato in un angolo Fragola e sta per baciarla. Effetto Limoncino che piange come un ossesso e effètto telefono che trilla).

Fragola     Fammi andare a rispondere al telefono, poi ti do un bei bacione.

Mandarino Adesso, adesso. Dai Fragolona rossa e matura, frulla con il tuo Mandarino!

(Fragola molla una forte acciaccata di piede a Mandarino, il quale ulula di

dolore e gira su se stesso. Fragola con questa mossa riesce a correre verso la scrivania a rispondere al telefono).

Fragola     Pronto... si qui l'ospedale Fatebenefrutti... no, il dottore è momentaneamente assente. Ma scusi con chi ho il piacere di parlare? (Breve pausa durante la quale Fragola ascolta e mugugna. Poi all'improvviso...) COSA?!? Ma non è possibile! Non potete, così, senza preavviso... pronto, pronto! Maledizione ha attaccato!

Mandarino L'amore è lino sport violento, ma io frutto d'onore sono, e non mi tiro indietro. Vieni Fragola... lasciati cogliere!

Fragola     (arrabbiata) Piantala... è successa una cosa terribile... siamo nei guai! Era l'ispettore Anguria del Ministero della Sanità e ha detto che a mezzogiorno verrà in ospedale per ispezionarlo da cima a fondo e per vedere, poveri noi, come il dottore Limone cura i suoi pazienti! Capisci... siamo finiti!

Mandarino Noi... e perché?!? Gli spieghiamo tutto all'ispettore, e nei guai ci va il dottore Limone... è lui che ha preso il vaccino e ha perso l'antidoto. Non ti preoccupare Fragolina, ci parlo io con l'ispettore. Adesso pensiamo a distrarci... dammi un  bacetto... fammi capire che mi vuoi bene.

(Mandarino ha chiuso gli occhi si sporge verso Fragolina e aspetta un bacio. Ma Fragola gli molta un ceffone) Effetto CIAFFFF.

Fragola     Razza di egoista, egocentrico, accentratore. Certo, io e te possiamo anche cavarcela, ma il povero dottore Limone, no, non ha speranze. Se l'ispettore lo trova in quello stato (Limoncino inizia a piangere come un ossesso) lo farà licenziare immediatamente.

Mandarino Capisco il tuo disappunto mia amata, ma io e tè cosa possiamo fare?

Fragola    Trovare l’antidoto prima di mezzogiorno!

Mandarino (il classico no alla siciliana Tze...)

Fragola    Che vuoi dire Tze?

Mandarino No! Frutto sincero sono, parliamoci chiaro, ora che nutro questo sentimento amoroso nei tuoi confronti sono geloso! Ho sempre avuto il sospetto che tra tè e il dottore ci fosse in atto una tresca amorosa. Ripeto... geloso sono, e non voglio favorire un avversario! Fragola, devi capire il mio travaglio interiore.

Fragola     (a bassa voce, rivolta verso il pubblico) Non sospetta neanche che nel caffè c'era il filtro d'amore... se voglio farmi aiutare dovrò agire d'astuzia...

Mandarino Cosa dici, con chi parli?

Fragola     Non ho il coraggio di dire certe cose... di dirti per esempio che mi piaci!

Mandarino Davvero dici?

Fragola     Si... ma il mio sentimento nei tuoi confronti non mi è ancora chiaro. Sono confusa, indecisa, titubante...

Mandarino Basta... ho capito tutto... dimmi quello che devo fare per fare svanire come nebbia al vento, bella questa frase, come nebbia al vento i tuoi dubbi!

Fragola     Aiutami a cercare l'antidoto!

Mandarino Se ci tieni tanto, ti aiuterò. A mia, interessa solo una cosa: che tu sia contenta e soddisfatta. Rivolteremo l'ospedale come un pedalino e troveremo l'antidoto... e ti dirò di più... fin quando non avremo risolto questa questione del dottore, il sottoscritto, non ti toccherà più...  rimanderemo tutto al dopo!

Fragola     (a bassa voce rivolta al pubblico) Mi piace davvero!

Mandarino Vieni... andiamo, non c'è tempo da perdere!

(Il sipario cala, e attraverso le voci dei due infermieri capiamo che stanno cercando ovunque e senza successo la boccetta. Il sipario si alza e ci mostra una corsia di ospedale. Mandarino e Fragola sul proscenio}.

Mandarino Niente... abbiamo messo a soqquadro l'intero ospedale ma non l'abbiamo trovato! Ormai mezzogiorno ièè vicino! Dai retta a mia Fragola... l'unica cosa è dire tutta la verità all'ispettore. Egli apprezzerà la nostra sincerità e forse non prenderà provvedimenti!

Fragola     Ma no, non si può! Il dottore Limone non aveva l'autorizzazione per fare ceni esperimenti. Se l'ispettore viene a saperlo, lo licenzierà e il ministro lo costringerà a tornare in Germania!

Effetto (Limoncino è adagiato su di un lettino e inizia a piangere come un ossesso).

 Fragola Senti... il povero piccinino ciccioletto Limoncino piange! Sembra che abbia capito! Ma com'è intelligente! Dai Mandarino... fatti venire una bella idea!

Pesca  Finalmente vi ho trovato! Dove eravate finiti? Vi sto inseguendo da ore e ore! Dov'è mio figlio Ciliegino, dove l'avete portato? E scomparso e voi siete responsabili! Dov'è il dottore Limoni, voglio parlare con lui,

dov'è?

 Mandarino Signora Pesca, questa non è l'ora delle visite, deve tornare questo pomeriggio.

Pesca Come si permette di dare ordini a me, lei non sa chi sono io! Voglio mio figlio Ciliegino... restituitemelo, altrimenti vi farò licenziare!

Mandarino Si calmi signora Pesca, Mandarino fa sempre così, gli piace scomparire. Il fatto è che questa mattina non abbiamo potuto cercarlo perché il dottore Limone ha preso... (a questo punto Fragola interrompe Mandarino con una forte acciaccata di piede. Mandarino ulula e gira su se stesso).

Fragola Mandarino stava dicendo che il dottore è dovuto andare ad un congresso dedicato agli studi sulla trigonometria applicata alla cura del cervelletto ipertendolo destroso e pizzangrillo.

 Pesca  Ho una strana impressione: che voi mi stiate prendendo in giro! Devo telefonare al ministro della Sanità... dov'è il telefono?

Principessa Arancia (entra in scena, dolorante, gonfia e con una voce lamentosa e strascicata). Aiutooo. Sto male. Dottori, infermieri, salvatemi... scoppierò, si lo sento scoppieròòò. Tutta la notte in quel posto... tutta la notte e niente! Maledetto Smeraldo Rosa, la colpa è tutta sua, aiuto... aiuto, scoppierò!

Mandarino E se provassimo con l'idraulico liquido!

Pesca Ha ragione, povera Principessa, voi abbandonate i vostri pazienti! Dov'è il dottore, dov'è il telefono, il ministro deve essere informato!

Cocomero (entra in scena tipo sonnambulo, con le broccia in avanti e lo

sguardo perso) Ci sono... vedo, sto vedendo il futuro... Ci mancava Cocomero, il veggente che vede il Passato!! Shhh... sto vedendo, non disturbate la visione! Vedo... tanto sangue, tantissimo e poi vedo un cavallo, un cavallo bianchissimo, nitrisce, è spaventato... vedo... vedo il futuro.

Mandarino E chi c'è sopra il cavallo!

Cocomero Un generale... un generale biondo, anzi biondissimo, incita i suoi soldati a combattere. Tanti rumori, tanti spari, tanti moni, una grande battaglia vedo, una  grandissima battaglia vicino ad un fiume!

Mandarino Dev'essere il  generale Garibaldi.

Cocomero Zitti, non disturbate il veggente che vede il futuro. Vedo un toro... un toro seduto che incita i suoi guerrieri... sangue, tanto sangue. Avvertite le autorità... una grande battaglia, il veggente ha visto una grande battaglia, avvertite tutti, evitate la guerra e i morti, avvertite il generale biondo, anzi biondissimo di non andare perche morirà, il toro seduto l'ucciderà...

Fragola (stufata) Altro che futuro, questo ha visto la battaglia di Littie Big Horn e il generale Custer, roba successa più di un secolo fa! altro che futuro...

Cocomero Non è vero... sono guarito... ho visto il futuro, questa volta era futuro... sono sicuro! Dov'è il dottore, rivoglio la mia licenza di veggente, sono guarito!

Pesca Dov'è mio figlio Ciliegino, dov'è il dottore, dov'è il telefono? Il ministro deve sapere, vi farò licenziare tutti! Il telefono, voglio il telefono!

Principessa Arancia (lamentosa) Oio oooioti... voglio andare in quel posto, vi prego mandatemi in quel posto, io scoppio se non ci vado... dottoriii, infermieriii aiutatemi...

(I lamenti e le voci aumentano sempre di più, inizia a piangere come un ossesso anche Limoncino, insomma il caos è totale Mandarino e Fragola si avvicinano al proscenio e si rivolgono al pubblico).

Fragola     Se l'ispettore arriva e trova tutto questo caos licenzia anche noi... Mandarino Io avrei un'idea...

(I due si avvicinano l'uno all'altra e si parlano all'orecchio).

Fragola     (il caos alle loro spalle continua) Ottima idea Mandarino... davvero ottima!

(I due infermieri escono di corsa di scena. Il caos dei pazienti continua e poco

dopo i due rientrano in scena con due enormi siringhe in mano).

Pazienti    (in coro) No... che volete fare?!?

Mandarino Addormentarvi con questo potente sonnifero!

Pazienti    NO!?!

(Mandarino fìnge di essere un guerriero indiano e lancia i suoi urli di guerra. I tré pazienti si sono stretti in circolo e urlano spaventati. Per i due infermieri che gli danzano intomo è facile infilzarli con le grosse siringhe. I tré cadono a terra in preda ad un sonno profondo all'istante).

Pazienti (Russano in coro)

Fragola Bene... aiutami a metterli sul letto! (Fragola non si accorge che l'infermiere sta per infilzare con la sua siringa il piccolo Limonano che piange come un ossesso). (si volta di scatto) No, che fai?

Mandarino Io avere infilzalo anche piccolo muso bianco. Lui adesso piccolo, poi crescere e diventare soldato giacche blu..,

Fragola Ma che diavolo vai dicendo!

Mandarino Tu squaw non dire cosa deve fare guerriero! Manitù apparso in mio sogno e detto quello che devo fare, tu zitta!

Fragola Ho capito, è la solita crisi... CIAFFFFF

Mandarino Miii, ma oggi mi stai tartassando, che feci adesso per meritarmi questo ceffone!

Fragola Niente, la solita crisi, ormai è talmente cronica che neanche te ne accorgi! Comunque pensiamo ad altro! Ora che i pazienti sono sistemati dobbiamo trovare un'idea che salvi anche il dottore! Io avrei escogitato un modo, ma non so... devi essere tu a decidere!

(Mandarino e Fragola si avvicinano al proscenio e si parlano nell'orecchio)

Mandarino (agitato) Io fare la pane del dottore Limone davanti all'ispettore?!? Ma tu sei pazza?!? Stai dando i numeri, io non voglio finire in galera per truffa! No, cara mia,

questa volta non ci sto!

Fragola     Piccipicipici, capilino amoruccio tesoruccio, ma nessuno si accorgerà di niente. I pazienti dormono e l'ispettore Anguria non conosce di persona il vero dottore Limone... e poi sei bravissimo, hai la stoffa del grande attore!

Mandarino Chisto vero ièè, comunque non ci sto!

Fragola     (dolce) Suuuu...

Mandarino Tze.

Fragola     Peccato, davvero peccato, avevo deciso di sposarti se accettavi la parte...

Mandarino (si accende) Davvero dici? Non mi starai per caso prendendo per i pantaloni?

Fragola     Giuro... ti sposerò...

Mandarino Mizzica, il mio cuore sussulta, palpita, emozionato sono. Il mio sogno d'amore si sta per realizzare...

Fragola     Allora, interpreti la parte del dottore Limone?

Mandarino Certo, certissimamente, si! Pe tia sarei disposto a camminare sui carboni ardenti.

Fragola     Bene, ora devi studiare il personaggio ed imparare a parlare come il dottore Limone!

(Seguono dei goffi e divertenti tentativi da parte di Mandarino di acquisire il tipico accento del dottore. Tentativi che vengono interrotti dalla voce fuori campo dell'ispettore che preannuncia il suo arrivo).

Ispettore    (Pompelmo è afflitto da una grave forma di baihuzia, la sua voce fuori campo). E memememezzogiorno e io sososono arrivato puntuale cocococome un orologio svizzero! E vovovoi dove siete?

Fragola     E lui... hai capito bene? Cerca di parlare il meno possibile; lascia fare tutto a me!

Ispettore   Bubububububuongiorno, sono l'ispettore dododododottore Pompelmo...                  

Fragola     Buongiorno a lei ispettore dottore Pompelmo io sono l'infermiera Fragola e lui è il dottore Limone. Prego si  accomodi... vuole un'orzata, un'aranciata, un caffè, una gazzosa?

Ispettore   Non pepepeperdiamo tempo!

Fragola     Come vuole lei, potremmo iniziare il giro perlustrativo dell'ospedale!

Ispettore   No, sosososo che avete in cura la Principessa, il suo cacacacaso interessa molto al mimimimimimi...

Mandarino Al ministro...

Ispettore   Non m'interrompa! Stavo dicendo che il mimimimÌmimimi (non riesce proprio a terminare la parola) insomma, sososososono venuto per vedere cocococome curate la Principessa. Lo Smeraldo Rosa che le fa da tatsttatatatatatata...

Mandarino (l'interrompe, il tattata viene trasformato da Mandarino in un ritmo che fa il verso al suono della batteria). Tatatampapumpapapa... ciuffff (poi canta, con una voce stonata Maledetta Primavera).

Fragola     (arrabbiatissima e sotto voce) Piantalaaaa!

Ispettore   Lei dodododottore, cococomincia a non piapiapiacermi!

Fragola     Lo perdoni, ispettore dottore Pompelmo, al dottore Limone qualche volta piace scherzare.

Ispettore   Bababasta, non papapaparliamone più! andiamo a vivivivisitare la Principessa.

Fragola     (si avvicinano al letto della Principessa) Si, ma io consigliere!

di non svegliarla. Poverina, questa notte non ha chiuso occhio.

Effetto      (Principessa che russa come una proletaria).

Ispettore    (i tre sono davanti al letto della Principessa) Cocococome

mai?

Mandarino Inder straghe swiette cessen!

Fragola  Il dottore Limone qualche volta si dimentica di essere in Italia e parla tedesco, io perdoni, voleva dire che la Principessa ha passato tutta la notte al bagno!

Ispettore    Cacacacacacca...

Mandarino ZÌ, proprio quella non riescen a faren!

Ispettore    (arrabbiato) No, vovovolevo dire capisco! Lalalalasciamola dododormire, mi accoaccontenterò di vevedere le lastre!

Fragola     Le lastre, certo certo. Venga ispettore dottore Pompelmo, le conserviamo nella stanza dei raggi x...

(I tre stanno per uscire di scena. L'ispettore è già fuori. Mandarino e Fragola lo seguono, l'infermiera arrabbiatissima si rivolge a Mandarino).

Fragola     Stai rovinando rutto! Non parlare, cerca di fare meno danni... stai zitto!

Mandarino Come vuoi tu mia amata!

Ispettore    (voce fuori campo) Le ho trotrotrovate!

Fragola     (voce fuori campo) si... ispettore, sono proprio quelle!

Ispettore   (sempre voce fuori campo) Cececerto...

Ispettore   Uhhh... uh, ma è chiaro, lo Smesmesmeraldo si vevevede, qua c'è una sososola cosa da fafafare, spero che il dododottore sia d'accordo (l'ispettore rientra in scena, seguito dai due infermieri) Allora e dadadaaccordo?

Fragola     (pausa durante la quale Mandarino non apre bocca) E dì qualcosa!

Mandarino Zi, certamente, d'accordissimo, ma su cosa?

Ispettore   Ma cococococome?!? Sull'operazione! La Principessa va operata! Le estrarremo lo smesmesmesmeraldo, la ricuricuricuciremo e la papapapaziente potrà andare al babbabbabagno quante vovovolte vorrà!

Fragola    Operare, ma non si può!

Ispettore   Ma cococosa sta didìcendo infermiere! Non s'intrometta lei!

Fragola     Mi scusi dottore, volevo solo dire che forse sarebbe consigliabile proseguire con la 'somministrazione di ingenti e massicce dosi di lassativo!

Ispettore    Lassativo, non seseseserve a niente! Si deve opeoperare, e d'urgenza, ripeto d'urgenza!

Mandarino Zi, zi, zarò contento dì assistere l'ispettore dottoren Pompelminen nel corso della operazione!

Ispettore   Aaaaassistere?!? Ma stasta scherzando?!? Sarà lei (indicandolo minacciosamente) dododdottore Limone ad inininintervenire!

Mandarino (spaventatissimo) looo?!? La prego, no!

Ispettore   Cococosa dice! Lei è un dodododottore e deve essere in gragragrado di operare in qualsiasi momomomomento! Io ora vavava vavado a fare uno spuntino, tottornerò tra cicicirca mezz'ora! Vovovoglio che siate tutti e dudududue pronti ad operare! Vi rafafarò licenziare se non sasasarà

cosi!

Fragola     (Mandarino si avvicina al proscenio s'inginocchia e sussurra delle preghiere) Aspetti, non vada via, che ne direbbe se invece del caso della Principessa ci occupassimo del caso del veggente? E afflitto da un apulecia transitoria ambiguidale passataria  pisquana!

Ispettore   Nininiente da fafafare! Ma che fa il dododododottore?

Fragola    (Mandarino continua a pregare) Si concentra, lo fa sempre prima di ogni operazione!

Ispettore    Bebebene... arnvederci!

Fragola     (si avvicina a Mandarino) Mandarino...

Mandarino No, no... io non posso operare!

Fragola     Su calmati, è andato via!

Mandarino Davvero? Vuoi dire che non torna più? (Mandarino ha ripreso il suo accento siciliano)

Fragola     No... torna!

Mandarino Allora questo è il momento!

Fragola     Per fare cosa?

Mandarino Per scappare! Fragolina mia, cambiarne nazione, paese città e ospedale, migriamo verso la felicità e la tranquillità! Io non posso operare... non me la sento, ho troppa paura!

Fragola     Calmati... tu non opererai nessuno, io ho un'idea.

Mandarino (spaventato) UN'ALTRA DELLE TUE IDEE??! E cosa dovrei fare questa volta, trasformarmi nel ministro della Sanità in persona! Pazza sei, io non ci sto!

Fragola     Ma no, cosa hai capito? Dovrai solo romperti un braccio!

Mandarino (agitatissimo) Ma tu la febbre devi avere, stai delirando! Oltre a tutti gli schiaffi, i pugni e le acciaccate anche un braccio mi vuoi rompere?!?

Fragola     Ma per finta, io ti farò una falsa ingessatura e diremo all'ispettore che sei caduto dalle scale. Con un braccio solo non puoi certo operare e così il compito passa direttamente all'ispettore... hai capito?

Mandarino Miii, ma chista ièè un'idea genialoide! Tutto falso tranne l'ingessatura... miii io non ci avrei mai pensato!

Fragola     Bene... dai,, andiamo a prepararci!

Mandarino Si... ma se ci scoprono l'ergastolo a vita ci danno!

Fragola     Ma che ergastolo e ergastolo! Dai muoviti...

(I due escono di scena e si abbassa il sipario. Dopo una breve pausa il sipario si rialza sullo studio del dottore Limone).

Ispettore   E papapapassata mezz'ora e sosososono tornato pupupuntuale come uno svizzero. E vovovovoi dodove siete?

Fragola     (entra di corsa in scena) Sono qua qua! Ispettore mio... è successa una disgrazia, una vera sciagura!

Ispettore    Cocococosa è susussuccesso?

Fragola     Ahhh una cosa terribile! Povero dottore Limone... ci teneva tanto... e pensare che sul suo oroscopo c'era scritto: attento

alle scale! Oh povero dottore... chi lo poteva immaginare!

Ispettore (arrabbiatissimo) Ma Ìnsosososomma che diadiadiadiavolo è successo?

Fragola E caduto dalle scale e si è rotto un braccio!

Mandarino (entra in scena con una vistosissima ingessatura al braccio destro) Oioi oioi... che grande dolore! Povero me, ci tenevo tanto ad operare la Principessa... povero me, che figura!

Ispettore Vovovoi mi state prepreprendendo in giro... lo sesesesento!

Fragola NOI?!? Ma no, ispettore dottore Pompelmo!

Ispettore Allora fafafatemi vedere le lalalastre!

Fragola Le lastre?!? Ma non le abbiamo fatte! NOn ce ne era bisogno, si vedeva lontano un miglio che il braccio era rotto... è vero dottore Limone?

Mandarino Zi... certo, lontano un miglio!

Ispettore No e popopopoi no! Non mi cocococonvinvete! Vi do un ulululultimatum: se entro ciccicmque minuti la Principessa non è Ìn sasasala operatoria, vi farò licenziare in trotrotronco e vi denucnerò per trutrutruffa! Ririripeto, cinque minuti!

Mandarino  (si avvicina al proscenio) Santo protettore dei truffaldini... ti scongiuro, aiutaci!

Fragola   Ispettore dottore Anguria, lei sta prendendo un abbaglio! Noi siamo persone oneste, il dottore, le posso assicurare, si è veramente rotto un braccio. Lui non può operare in queste condizioni, noi avremmo pensato che la Principessa potrebbe essere operata proprio da lei!

Ispettore Da me?!? Ma stastastate dando i nununumeri! Io non opero nenenenenessuno! Ririricordatevi dell'ultimatum, sososono già passati due mimimi minuti!

Mandarino (Mandarino e Fragola si avvicinano al proscenio e parlano a bassa voce) Diciamogli tutta la verità!

Fragola Ma che set impazzito? Cerchiamo invece di perdere tempo!

Ispettore Che diavolo stastastate complottando?

Fragola Il dottore Limone la prega di prendere il suo posto e di operare la Principessa!

Ispettore No, io non opero nenenenene...

Cocomero (entra in scena tipo sonnambulo) Vedo... sto vedendo popolo, il grande veggente scruta il futuro...

Ispettore Mamamamandatelo via!

Mandarino Non zi può... è in trancia, sarebbe pericoloso!

Fragola II dottore voleva dire in trance. Non possiamo svegliarlo, sarebbe uno choc troppo forte per lui!

Cocomero Zitti popolo di poca fede, il veggente vede e vuole silenzio... la visione e chiara... nitida... vedo una rosa...

Ispettore Vi ordino di svesvesvegliarlo!

Cocomero ZITTO?'? Il veggente vede che la rosa non è un fiore... è un colore, il colore rosa è prezioso, credete al grande veggente, luì vede verità e futuro...

Fragola E questo colore rosa molto prezioso dov'è?

Cocomero E nascosto... si è nascosto, io lo vedo, ma è nascosto in una sfera... no... in una palla... si, una palla gonfia, lo vedo benissimo, il colore rosa è prezioso, è stato inghiottito dalla palla... vedo, vedo, il grande veggente vede, accorrete popolo!

Ispettore Ffafafafafatelo star zitto!

Cocomero Fate sta zitto lui! Il grande veggente vede e dice che lingua che tartaglia dice il falso... non sbaglio, la visione è chiara! Lingua che tartaglia vuole aprire la palla gonfia e prendere il colore rosa e prezioso. Credete al grande veggente, lui vede solo verità. Lingua che tanaglia dice il falso... nella visione è chiaro... lui non è quello che vuoi far credere!

Ispettore Fafafafate stare zizìzizitto questo ciarlatano! E un ordine!

Cocomero Il grande veggente adesso dopo la grande visione deve dormire. Signore e signori, vi rimandiamo alle visioni di domani... (Cocomero esce di scena).

Ispettore Non vovorrete credere cececerto a quequesto veveggente da quaquaquattro soldi!

 Fragola Stia un attimo zitto, mi faccia pensare!

Ispettore Cococome si permette?

Mandarino Non ha sentito cosa ha detto?!? Zitto... l'infermiera deve pensare!

Fragola Shhh

Ispettore Non dididica fesserie!

Mandarino Facciamo il punto della situazione, forse questa volta il veggente Cocomero ha visto giusto!

Fragola Certo... la palla gonfia potrebbe essere la Principessa e Ìl colore rosa lo Smeraldo... ma lingua che tartaglia, alias l'ispettore dottore Anguria, come potrebbe prendere lo Smeraldo Rosa?

Mandarino Con l'operazione!

Ispettore Babababababbaba...

 Fragola E vero... con l'operazione, con l'estrazione... ecco perché ci teneva tanto! Ma se non è un ispettore... chi è veramente?

Ispettore Basta con queste stupidaggini! Ormai il mio ultimatum è scaduto... telefonerò immediatamente al ministro e chiederò il vostro licenziamento!

Frag. E Man. (in coro) Ma non balbetta più!

Ispettore Nononononon è vevevevevevero!

Frag. E Man. (in coro) Ma non balbetta più!

Ispettore Nononononon è vevevevevevero! Vi sbasbasbasbasbagliate!

Fragola No, aveva ragione il veggente Cocomero, lei dice il falso, non è l'ispettore dottore Pompelmo!

Ispettore D'accordo, l'avete voluto voi! fl'ispettore fa un fischio, tipo quello che facevano i cow hoys per chiamare i loro cavalli, e una pistolona tipo deus ex machina, scende  dall'alto. L'ispettore agguanta la pistola e la punta contro i due infermieri).

Frag. E Man. (in coro) UNA PISTOLA?!?

Ispettore Già... è la mia Brigitta, l'ho addestrata bene, ogni volta che faccio un fischio lei corre ad aiutarmi!

 Fragola Chiamo subito la polizia, la faccio arrestare!

Ispettore Non ti muovere, sei sotto il tiro della mia Brigitta! E vero, non sono l'ispettore dottore Pompelmo... io sono Kiwi, meglio conosciuto nel mondo con il nome di ErsenÌo Volpen...

Frag. E Man. (in coro) ERSENÌO VOLPEN...

Kiwi Caro dottorino da quattro soldi bucati e fuori corso, se tu non operi la Principessa e gli estrai lo Smeraldo Rosa entro cinque minuti io dico alla mia Brigitta di spararti... hai capito?!?

Fragola Ma cosa crede?!? Anche noi l'abbiamo ingannata... diglielo Mandarino che tu non sei un dottore... diglielo che l'abbiamo fregato!

Mandarino Shh... zitta, questo ci ammazza!

Kiwi  (fuori di sé) Cos'è questa storia... chi è Mandarino

Fragola Mandarino è lui e non è un dottore, ma soltanto un infermiere! Non è neanche tedesco... Mandarino, fai sentire al signor Kiwi come parli bene il siciliano!

Mandarino (effetto Mandarino che trema e batte i denti dalla paura) Mimmizzica... chista la fine ièèè!

Fragola     Avete sentito... siciliano al cento per cento! Dovete ammetterlo signor ladro internazionafe... vi siete fatto fregare da due dilettanti!

Kiwi (rabbioso) Dov'è il vero dottore Limone?

Fragola     In corsia, con gli altri pazienti. Ma non può operare... è completamente fuori uso! Ha preso un vaccino contro l'invecchiamento ed è tornato ad essere un Limoncino

acerbo e verde che piglia il latte dal biberon e si fa la pipì sotto. Non abbiamo trovato la boccetta dell'antidoto che annulla l'effetto del vaccino e così Mandarino ha preso il posto del dottore!

Kiwi    Balle?!? Non credo ad una parola!?! Lui, (indicando Mandarino) dottore o non dottore, deve operare la Principessa!

Mandarino Oh! Santa Protettrice dei truffatori, dei truffaldini, dei delinquentazzi dilettanti e dei ladri di torrone, se ci sei batti un colpo e aiutami!

Ciliegino   Fermi tutti!?!

Kiwi    E chi è questo mocciosetto?

Ciliegino   Io sono il famoso e inafferrabile ladro internazionale Ersenio Volpen! E tu chi sei razza di dilettante? Ero nascosto e ho sentito tutto, tu usi Ìl mio nome, non t'azzardare più... altrimenti ti concio per la feste!

Kiwi Cosa?!? Ma che sta dicendo questo mocciosetto?!?

Fragola     (interrompendolo) La prego non la contraddica, potrebbe avere una crisi divagatoria, incespicante, complicante e assai poco alternativa! Insomma una cosa gravissima!

Kiwi Una crisi divagatoria, incespicante complicante e assai poco alternativa... ma io me ne frego! Sono Ersenio Volpen in persona e sono unico e irripetibile come la

Settimana Enigmistica!

Ciliegino  Bugia, bugia, sono io Ersenio Volpen! (i due vanno avanti con il ritornello: Sono io, no, sono io Per un po' etc)

Fragola Basta... piantatela, siamo in un ospedale!

Ciliegino Comunque sono io Ersenio Volpen... e lo dimostrerò! Questi due infermieri gaglioffi, hanno detto la verità; Mandarino ha preso il posto di Limone ed è anche vero che il dottore ha preso il vaccino che ringiovanisce!

Kiwi  Questo non dimostra niente, razza di mocciosetto!

Ciliegino   E invece si, perché io ho rubato la boccetta dell'antidoto che annulla l'effetto, e farò il colpo dello Smeraldo Rosa. Il mondo saprà chi è il vero Ersenio Volpen!

Fragola     Razza di farabutto, mascalzoncello, impertinente, dispettoso e mostruoso! L'avevi tu... ci hai fatto dannare! Mandarino... aiutami... acchiappiamolo!

Ciliegino   Non mi avrete... Ersenio Volpen colpisce e svanisce (esce di corsa dalla scena)

Kiwi INSEGUIAMOLO!

(I tre escono di corsa di scena seguono vari effetti e rumori di loro che inseguono Ciliegino).

Mandarino (voce fuori campo) Di qua... di qua...

Fragola     Eccolo... l'ho aggangiato!

Ciliegino   (sempre voce fuori campo) Lasciatemi... ve ne pentirete... mi vendicherò!

Kiwi Tenetelo fermo. La boccetta dovrebbe essere nella tasca... si, infatti eccola... ma cosa, ma come?!?

Mandarino Cosa è successo?!?

Kiwi Per tutte le bistecche, questo si che è un bei guaio?!?

Mandarino Ma insomma?!? Cosa è successo?

Kiwi Nell'inseguimento si è rotta la boccetta e adesso addio antidoto, addio dottore Limone, addio Smeraldo Rosa e addio soldi per pagare la cambiale del frigorifero!

Ciliegino   Ahh Ahhha ahh... sono proprio contento!

Fragola     No... il povero dottore Limone... e adesso... come farò?!?

Mandarino Non ti preoccupare Fragolina... io ci sono!

Effetto      (fragoroso scoppio di petardo)

Tutti      COS'ERA?!? Presto, corriamo a vedere! (Entrano in scena di corsa)

Mandarino Qui niente è successo, sembra tutto normale!

Principessa (voce fuori campo) Ce l'ho fatta... eureka, ce l'ho fatta?!?

Kiwi  E la Principessa, vuoi vedere che si è stappata ed è risucita ad andare al bagno!

Effetto     (catena del wc che viene tirata)

 

Mandarino Si... dev'essere proprio lei!

Principessa (entra in scena sorridente e sgonfiata). Sono salva, mi sono sgonfiata, ci sono riuscita!

Kiwi E lo Smeraldo... dov'è lo Smeraldo?!?

Principessa Mi sono liberata anche di lui! Portava sfortuna, non ho rimpianti, mio marito il Principe Avocado, della Brasilera me ne regalerà sicuramente un altro più bello e prezioso! Sono felice... sono andata al bagno!

Kiwi Ma com'è possibile?!?

Mandarino La Principessa donna fine ièèè e non lo vuole dire, ma secondo mia lo Smeraldo Rosa ièèè finito nella tazza del WC! Caro Ersento Volpen... rassegnare si deve!

Principessa Ersenio Volpen... dov'è?!?

Mandarino Proprio davanti ai suoi occhi!

Ciliegino Non è vero, sono io Ersenio Volpen!

Principessa Due ErsenÌi Volpen, oh mamma mia, mi sento male... svengo... io svengo (crolla in terra)

Effetto (sirene della polizia )

Kiwi La polizia, maledizione devo scappare!

Ciliegino Anch’io devo scappare!

Kiwi No tu no, non sei Ersenio Velpen!

Effetto  (fuori campo il pianto di Limoncino)

Fragola Vieni Mandarino, andiamo da Limoncino, lasciamo perdere questi due! (escono)

Ciliegino Tu non devi scappare, tu dici un sacco di bugie, tu non sei Ersenio Volpen!

Kiwi  Lascia perdere razza di mocciosetto...

Poliziotto (entra in scena) Fermi tutti, pancia in dentro, petto in fuori, questa è la polizia!

Kiwi Accidenti al mocciosetto... mi ha fatto beccare!

Poliziotto Zitti! Chi è Ersenio Volpen?!?

Kiwi . e Cil. (in coro) IO!

Ciliegino Non gli creda, Ersenio Volpen sono io!

Kiwi Non dia retta a questo mocciosetto, Ersenio Volpen sono io.

(Come prima i due iniziano ad intonare il ritornello: "Sono io, no io, etc")

Poliziotto   Basta... piantatela! Arresterò tutti e due! Siete contenti...

Kiwi e Cil.       (in coro) SI!

Ciliegino   Vedrai, in questura chiariremo tutto e ci farai la figura dello stoccafisso!

Kiwi La figura dello stoccafisso ce la farai tu!

Poliziotto   Zitti... altrimenti vi metto bavaglio e manette! (escono tutti e tre di scena)

Mandarino (dopo una breve pausa entrano in scena i due infermieri) Allora mi hai ingannato, nel caffè c'era il filtro d'amore! Perché... Perché non me l'hai detto prima! Io il mio cuore ti avevo aperto e tia approfittato ne hai! Fragola tra mia e tia... tutto ieèè finito!

Fragola     Non fare così... ascoltami almeno!

Mandarino T2E

Fragola     Non fare cosi, in fondo potevo anche tacere, invece sono stata sincera e adesso conosci tutta la verità! Non ti ho detto niente prima perché avevo paura che tu non mi aiutassi a salvare il dottore Limone!

Mandarino Mi hai ingannato quando mi dicevi che io ti piacevo, quando dicevi che il tuo sentimento nei miei confronti non era chiaro! Tutte falsità... ingannato mi hai e chisto non posso dimenticarlo! Addio mia amata...

Fragola     Aspetta... ti devo dire una cosa importante... ti devo chiedere perdono per essermi accorta solo ora della tua divina bellezza, della tua acutissima intelligenza, della tua amabile sensibilità e della tua angelica dolcezza. Mandarino, tu sei il mio frutto ideale... ti amo alla follia, ti prego, sposiamoci!

Mandarino Niente niente hai preso anche tu il filtro d'amore?

Fragola     Cosa t'importa... baciami stupido!

(I due si baciano e la Principessa è rinvenuta e si avvicina ai due).

Principessa Dove sono gli Ersenit Volpen?

Fragola     Non si preoccupi Principessa, sono stati arrestati!

Principessa Davvero... allora questa è proprio una giornata fortunata, mi sono sgonfiata e i cattivi sono stati arrestati! Bene sono contenta... adesso corro, vado da mio marito il Principe Avocado della Brasileria e poi insieme andremo nella più grande e più bella gioielleria della città... arrivederci amici

(esce di scena)

Frag. E Mand. Arrivederci!

Pesca Dov'è mio figlio Ciliegino?

Mandarino Suo figlio è stato arrestato!

Pesca Sarete voi arrestati per tutto quello che mi avete fatto, razza di ribaldi! Allora volete dirmi dov'è Ciliegino? Non aggravate la vostra situazione!

Voce radio ... questo pomeriggio all'ospedale Fatebenefrutti sono stati fuori campo arrestati due Ersenii Volpen, ma purtroppo, dopo accurate  indagini, la polizia ha scoperto che si trattava di due falsi ErsenÌÌ Volpen: II primo, Kiwi, è un impiegato delle assicurazioni

scappato di casa, il secondo, Ciliegino, è un fruttino di 12 anni afflitto da una crisi  d'identità. I due saranno rilasciati in giornata! Riprendiamo le trasmissioni musicali con uno special dedicato all'orchestra di Banana Joe (parte una musichetta)

Pesca Mio figlio arrestato?!? Devo correre, devo salvarlo, lasciatemi passare... (esce di corsa di scena)

Cocomero (entra in scena) Dov'è il dottore? Lui deve guarirmi, io voglio tornare a vedere il futuro!

Fragola Ma lei è già guarito!

Cocomero Già guarito?!? E quando sarebbe successo?

Fragola  Ma prima, quando ha avuto la visione della palla gonfia e dello Smeraldo Rosa, aveva visto giusto, lingua che tartaglia diceva il falso!

Cocomero Evviva, sono guarito! Grazie dottori, grazie infermieri, mi avete salvato. Adesso scappo, il futuro mi aspetta...

Mand. E Frag. Ciao, veggente... (cocomero esce di scena)

Effetto  (Limoncino che piange fuori campo)

Fragola Santo Cielo... ci siamo completamente dimenticati di Limoncino! Povero piccino ciccloletto, senza antidoto non potrà tornare ad essere quello di prima, non voglio pensarci... mi viene da piangere!

Mandarino Non ti disperare, Fragolina... tra qualche anno sarà quello di prima...

Fragola     Lo so... ma adesso è tutto solo!

Mandarino E noi ci sposiamo e lo adottiamo!

Fragola     Davvero dici, adottiamo ciccioletto... sarebbe bellissimo... dai, andiamo a prenderlo!

Mandarino Si, ma prima un bel bacio pieno di poesia e passione voglio...

(I due si baciano; cala il sipario e finisce il tutto),

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 0 volte nell' ultima settimana
  • 1 volte nell' ultimo mese
  • 1 volte nell' arco di un'anno