Le disavventure di Carmen

Stampa questo copione

LE DISAVVENTURE DI CARMEN

(di Chiara Tambani – pos. SIAE 229455)

Personaggi:

Carmen

Micaela

(Entra Carmen cantando l’Habanera, lo spagnolo con cui parla è molto maccheronico)

Yo soy la Carmecita… Yo soy muy bonita, yo soy muy chichita, yo soy muy querida… Yo soy… ‘na gran figheira insomma!!! Yo ballo e canto l’Habanera da mattino a sera!!! Yo los hombres me li mangio a colasiòn, pranzo y cena!! Yo soy sensual, yo soy carnal… Yo soy… (guarda il pubblico come se dicessero ‘na mignotta) eh… no… eh?! Yo soy ‘na senora!! Ma no esta hombre chi puede resistermi!! Todos los hombres me cadono a li pié!!!! Si un hombre me gusta, devo averlo, subito, o divento loca… no… non elle apostrofo oca!!! Loca, tutto attaccato!! Pazza!! Intiende???

Como Don José, par esempio!! Un soldato muy muy bonito… Magari un cervellino piccolino, ma fa nada… Los hombres più sono deficienti più sono obbedienti!!!

Me doveva arrestar per rissa, porque yo soy ‘na mujer mucho caliente, ma io l’ho guardato intensamente negli occhi, lui s’est enamorado immediatamente, gli ho lanciato una rosa, lui l’ha raccolta e nel giro de cinco minutos mi ha liberata, fatta scappar, inseguita e è fuggito con me su las montanas insieme alla mia banda de ladrones!!!! E ora… (come se dicesse che è tutto fantastico) e ora…. (come se non

trovasse le parole) e ora… (desolata) è uno strazio!!! Un rompimento!!!! Una rotturade cojones!!! Siempre se està a lamentare… “Com’è lunga questa salita…” “Come è pesante questo zaino” “Sono stanco di camminare” !!!

“Ma cosa sei.. un hombre o una femminuccia piagnucolona!!!”… Che poi al menos… dico al menos alla sera… quando si va a letto… al menos… (fa capire che vorrebbe fare l’amore) E invece nada!! Se adormienta alle siete quello sfaticato!! E ronfa fino

1


al mattino!! E me lascia a bocca asciutta!! Yo soy proprio stufa de lui!!! Mi sa que uno di questi dias, non lo sveglio al mattino e lo pianto lì!!! Yo quiero un hombre vero, non un una papamollas!!!

Si sente in lontananza cantare l’aria di Micaela “Io dico no non son paurosa io dico aihmè …”

CARMEN: Ma che son este grida che spaccano los timpanos!!!

Entra Micaela, ragazza sempliciotta e non particolarmente sveglia. E’ molto intimorita. Può parlare anche con un accento dialettale.

CARMEN: Chi sei tu?!

MICAELA: Sono la Micaela!!

CARMEN: Micaela?

MICAELA: Sono una povera ragassa di campagna!!

CARMEN: E che queres tu?

MICAELA: Rivoglio il mio fidansato!!

CARMEN: Il tuo… cosa?

MICAELA: Don José!!!

CARMEN (ride divertita) Tu vuoi el mi hombre?

MICAELA: Aveva promesso di sposarmi!!! E ora deve mantenere la sua parola!!

CARMEN: Aveva promesso di sposare te? Es più stupido de que lo pensava!!!

MICAELA: Cosa?!!

CARMEN: Nada nada… E sienti… Che cosate fa pensare che io te ridarei Don José?

MICAELA: Perché io lo amo signora Carmen!!!

CARMEN: (prendendola in giro) Ahhhh tu lo amiiiii!!!

MICAELA: E anche per quela poeretta della sua mamma!!

2


CARMEN: Madre de dios… la suocera!!

MICAELA: Sta morendo de crepacuore sensa il suo figliolo!!!

CARMEN: (resta un attimo pensierosa e poi recita con esagerata affettazione) E ben!

Yo no puedo ridarti il tuo Don José!!

MICAELA: E perchèèèè???

CARMEN: Perché yo lo quero!!!!

MICAELA: Ehhhh???!!!

CARMEN: Lo amo chichita!!! Lo amo!!!

MICAELA: Ma lui mi ha promesso…

CARMEN: (sempre con esagerata tragicità, in realtà a lei non frega niente) Don Josées mi vida!!!

MICAELA: Ma la sua povera mamma…

CARMEN: El es mi corazón!!!!

MICAELA: La prego signora Carmen…

CARMEN: Yo no puede viver senza el mi Don José!!!

MICAELA: La supplico…

CARMEN: Lui sarà mio para siempre!!!

MICAELA: Ma signora Carmen, al mondo ci sono tanti altri uomini…

CARMEN: (riflette un attimo) Questo es vero!!

MICAELA: Anche più… giovani!!!

CARMEN: (un po’ indecisa) Siiii…. (come a dire…. Dove vuoi arrivare?)

MICAELA: Anche più belli!!

CARMEN:Puede esèr!!

MICAELA: Più intelligenti e… coraggiosi!!!

3


CARMEN: Ah, su questo no hay alcun dubbio!!!

MICAELA: Pensi al Torero Escamillo ad esempio…

CARMEN: (si illumina un attimo) Escamillo… Mio bel Escamillo (poi si riprende, non la vuole dare vinta a Michaela, è troppo orgogliosa) Non intentar con questi trucchetti,senorita!! Don José es mi hombre e lo sarà fino alla morte!!!

MICAELA: Appunto signora Carmen… io lo dicevo anche peril suo bene!!!

CARMEN: In che senso scusa??

MICAELA: Le lo sa come va a finire la storia no???

CARMEN: Che storia??

MICAELA: Massì la storia tra lei e Don José…

CARMEN: No… dev’essermi escapado qualcosa… Como termìna la storia??

MICAELA: Che Don Josél’amassa signora Carmen!!!

CARMEN: Mi … amassa???

MICAELA: Sì…. Lei si fidanza con Escamillo, e DonJosé pazzo di gelosia la segue fino a

Siviglia e la amassa!!!

CARMEN: Oh Madre de Dios!!! Quel cavròn lamentòn magnapane a tradimentos miamassa!!!

MICAELA: La prego signora Carmen!! Mi ridii… ehm… mi ridii… mi… la me ridiaindietro il mio fidansato!!!

CARMEN: (fingendosi arrendevole, in realtà vuole solo levarsela dalla scatole) E stabien!! Cedo al tuo grande amor!! La grande Carmen te fa dono de riprenderti quel… (sottovoce) cavròn traditore… ehm… il tuo fidansato DonJosé!!!

MICAELA: Grasie grasie signora Carmen!!

CARMEN: Si cara… però adesso vai…

MICAELA (le bacia le mani) Grasie grasie de cuore!!!

4


CARMEN (sempre più insofferente) Comprendo comprendo… peròadesso vai pure aprendertelo cara…

MICAELA: Non so davvero come ringrasiarvi!!!

CARMEN: E levamelo da los cojones quel cavròn maledetto, traditor che se lo vedogli rompo el CUELO (guarda il pubblico con un attimo di imbarazzo, poi rassicura) … IL COLLO!!!

MICAELA: Vado vado!!!

CARMEN: Fuera de aquì!!!

MICAELA (fuggendo via) Grasie, grasie, che Dio la benedica!!!

CARMEN: Sì!! E che la madonna te abbia in gloria!!! Ma te guarda che cosa medoveva capìtar!!! Mi voleva… ammassare!!! Quel cavròn… (Intanto tira fuori il cellulare e compone un numero) Pronto Dolores? Soy la Carmensita!! Te volevopreguntar… El torero Escamillo, Donde està ahora? A Madrid??? Muy bien muy bien!!! (Poi rivolgendosi ai suoi uomini) Su hombre!! Sveglia Cavròn!!! Si parte per Madrid!!! La Carmensita deve sbrigare una fazenda piuttosto urgente!! Su su movimiento movimiento!!! Mio bell’Escamillo preparati… la tua Carmensita sta per arrivare!! Olè!!! (Esce cantanto “Toreador en garde…. Toreador, Toreador”)

Chiara Tambani (Cremona)

E-mail: ctamba74@gmail.com

Tel.: 328 6339236

5

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 2 volte nell' ultima settimana
  • 6 volte nell' ultimo mese
  • 22 volte nell' arco di un'anno