Troppo peso su sto tetto

Stampa questo copione

...La divertente Commedia in 3 Atti Di


Rosanna

Troppopeso


Baiocco

s

u

s

t

o


teto


Troppo peso su ‘sto tetto

COMMEDIA in 3 ATTI

Primo

di Baiocco Rosanna

ATTO

- Sipario chiuso.Brano

.......................Apertura Sipario...

Brano che sfuma..

Scena/Amb.ne: Un salone. Roma..primi di Marzo..mattino..quartiere S. Lorenzo.

Roberto:..(a Francesca..bevendo il caffé)..Allora?..jai parlato a tu padre ieri sera !?..

Francesca:.(anch’ella bevendo il caffé e annuendo delusa)..Certo che gli ho parlato!.

Roberto:...E che ha aspetti a dimmelo!?..

Francesca:...Roberto..sei appena arrivato è..calma...e comunqueee..niente!..

Roberto:...Cioè?..che vor di niente!?..

Francesca:.Vuol dire che mio padre..casa..(indicandola).non la vende!..è contentodella decisione di sposarci il prossimo anno..per il matrimonio pensa a tutto lui..maaa.. Roberto:...Ma de ‘a casa all’Eur glie l’ hai detto..si!?.. Francesca:..Ma certo che glie lo ho detto!..

Roberto:..Glie l’hai spiegato bene come stanno e cose!?...

Francesca:..Glie l’ho spiegato benissimo che una volta sposati..non abbiamo nessu-na intenzione di venire ad abitare qui..perché vogliamo andare a stare da soli..che vorremmo comprare un piccolo appert.to all’Eur..poco distante sia dal mio lavoro..che da quello di Roberto.però..Roberto non ha una lira..e pure la sua famiglia non è chee.. Roberto:..Si..ma nun lo di con quell’ariaaa...l’ha fai pesà ‘sta cosa è!... Francesca:...Roberto..lascia stare l’aria..il peso...è la verità no!?..

Roberto:...(annuendo dispiaciuto)...Si..va bè...continua?..

Francesca:...In poche parole..quando gli ho detto..“Papà..vendi casa...così io eRoberto ci compriamo l’appartamentino all’Eur..e tu ti trasferisci al paese..nella caset-ta di campagna..quella ereditata dalla mamma!...vuoi sapere cosa mi ha risposto?.. Roberto:..Che t’ha risposto!?...

Francesca:..Al paese.... ma a quel paese.. a te e al tuo ragazzo..vi ci mando io!.................................. ..........

Roberto:..(sorpreso)..Ma proprio cosi ha risposto!?..

Francesca:.(annuendo)..Te  lo  avevo  detto  io!..ero  sicura  che  avrebbe  detto  di

no!..c’era da immaginarlo ..difronte ad una richiesta così pretenziosa   ...

Roberto:..Se po sapé pe’ quale motivo non è d’accordo?       ...

Francesca:..Per quale motivo?..me ne ha elencati 100 di motivi validi          ...

Roberto:.Ma scusa è..ma perché non starebbe bene la..ar paese!?.tu padre cia avuto

l’infarto..li c’è l’aria bona..senza smog. a campagna è meno stressante de ‘a città er

cibo è più genuino..più sano poi sta vicino Roma!               ...

Francesca:.Guarda che mio padre in questo quartiere..in questa casa c’è nato..ci ha

trascorso tutta la gioventù..(si avvicina al mobile)..ci ha vissuto 40 anni con mia

madre..(bacia la foto della mamma)..guarda com’era bella mia madre!.... qui dentro

ogni cosa ..ogni piccolo oggetto..(indica intorno)...gli parla di lei..

Roberto:..(ironico..indicando tutto intorno)..Si..mo è un Santuario!?         ...

Francesca:..Bravo!..un santuario..un tempio!.... vendere questa casa per mio padre

significherebbe tradire la memoria di mia madre.. farla morire una seconda volta!..

Roberto: Aho e se e cose stanno così ma che ciannamo a fa dar geometra stamattina!

Francesca:..Ma scherzi?.questa mattina ci fa vedere il progetto   dobbiamo scegliere

e prenotare l’appartamento                ...

Roberto:..Si..ma se i soldi nun ce stanno!?.................................................................................................................. 1


Francesca:..C’è ancora tempo per cercare di risolvere in un’altro modo..la consegna èprevista per Settembre!..stiamo a Marzo?...abbiamo sette mesi di tempo....

Roberto:..A Francé per la casa all’Eur..ce vonno 370.000 mila euro..la meta..mutuoventicinquennale..e va bene!...ma l’altra metà..185.000 euro..bisogna dajeli prima della consegna..in cosi poco tempo..dove cavolo li piamo tutti sti sordi!..Ne avemo già parlato no?..l’unica soluzione era quella de tu padre..ma se tu padre nun venne!..e manco a dije da venne quella de campagna..quella vale du’ sordi!..

Francesca:..Un signore voleva acquistarla..era disposto a pagarla 55.000 €uro!...

Roberto:.È ‘na vecchia casa de campagna..de più non vale!.e niente..cè poco da fa!

- Qualche attimo di silenzio..i due vanno per la stanza su e giù..incrociandosi ..

Roberto:...(dopo aver riflettuto per qualche istante..voce alta)..A meno che!....

Francesca:..(voce alta)..A meno che..che cosa?....

Roberto:.(voce alta)..A meno che..non c’enventamo quarcosa..una scusa..uno strata-

gemma..per far si che tu padre..di fronte a un fatto grave che c’è capitato..è costretto a

vende casa.che so, per esempio.pe’ un prestito preso da una Finanziaria..pe na vacan-

za dovemo restituì un sacco de sordi d’interessi..a ‘na banda de usurai senza scrupoli!..

Francesca:..(voce alta )..Ma stai parlando seriamente?...

Roberto:..(voce alta)..Ma perché..nun potrebbe esse bona come idea!?.....

Francesca:.(voce alta).Ma come ti vengono in mente certe idee!?..Roberto..stiamo

parlando di mio padre è?...secondo te...io dovrei organizzare un complotto ...una con-

giura contro mio padre!?..

Roberto:..(voce  alta)...Ma  quale..complotto..congiura..stai  a  esagerà  è!?..questa

sarebbe una cosa messa su a fin de bene...per tutti!....

Francesca:.(voce alta)...Per noi!...non certo per mio padre..che difronte ad un fatto delgenere..rischierebbe un’altro infarto!..

Roberto:.(voce alta..allargando le braccia)..Aho!.. se tu ciai un’idea migliore...

Francesca:..(voce alta)..Certo ce l’ho un ‘idea migliore!.....

Roberto:..(voce alta..bramoso)...E quale sarebbe st’idea!?....

Francesca: Quella di finirla con queste tresche fantasiose e andare dal geometra.poi

se non si trova un’altra soluzione.pazienza.non è mica la fine del mondo! rimandiamo il

matrimonio..rinunciamo alla casa all’Eur..ritirandoci perdiamo soltanto 500 € dell’iscr.ne

Roberto:.Allora..dici d’annacce lo stesso dal Geometra?....

Francesca:.Ma certo!.(guarda l’ora)..e dobbiamo anche sbrigarci..sono già le 8 e 35!

Roberto:..’Appuntamento è alle 9 e un quarto è..uffici stanno qui a Porta Maggiore!...

Francesca:.(prende giacca/borsa).Lo so..ma a quest’ora il traffico..Signora Romina!.

Romina:..(con spazzolone/straccio siaffaccia)..Dica...

Francesca:..Tra un po’ dovrebbe rientrare mio padre..io sto uscendo..ci vediamo nel

pomeriggio..si ricordi la lista della spesa per questa sera..è li sul mobile.(indicandola).

Romina:..(annuendo)..Non si preoccupi..

Francesca:..Ok!...allora a più tardi....

Romina:...Va bene...

Francesca:..(ancora guardando l’orologio)..Roberto..andiamo!...

Roberto:..(accennando il saluto anche con la mano)...Arivederci..Signora Romina!...

Romina:..(rispondendo al saluto..anche con la mano)..Arivederci!..

- Francesca/Roberto.vanno all’ingresso..aper/chiu. porta..Brano..................................


2


- Romina.spazzolone/straccio..inizia dalla soglia camere..poi ingresso..entra in cuci-

na..riesce..verso le camere..poggia lo spazzolone/straccio sotto..entra nelle camere...

-Arriva Sergio..(aper/chiu. porta).busta spesa..giornale sotto braccio e chiavi in mano.

Brano che dopo circa 35/40 sec. sfuma....................................

Sergio:.(nel salone.busta su tavolo..affannato).Sto cacchio d’ascensore nun funzionamai aho! tre piani a piedi..Francesca..Francè..è uscita ma mica ha chiuso co e manda-te!..che ce sta a fa a porta!?.a sto punto mettemo e tendine..cosi je facilitamo er lavoro ai topi d’appartato..tanto ne gireno pochi!.(posa giornale/chiavi su mobile..è di spalle)..

Romina:.(escedi camera..panno/spruzzatorino..mascherina)..Fermo!..Fermo la è!...

Sergio:.(alza mani)..Eccoollà!..ladrus in fabula..è entrato er topo!...

Romina:..(spaventata salta sulla sedia)...C’è un topo!?...dove?.....

Sergio:.È na topa!.porca miseria..questo èr secondo furto stamatina...prima dar

fruttarolo.certi prezzi, mo dentro casa!.Che c’è pure er complice..er topo..dellà in

camera?

Romina:.(scende dalla sedia con lo spruzzatore puntato a mo’ di pistola)..Si..c’è topo-

lino!..piuttosto..invece delle mani..cerchi di alzare i piedi!..

Sergio:.Si..mo volo!.(mima).boo!..na vorta i ladri te facevano arzà e mani..mo i piedi?.

Romina:..(un po’ alterata e offesa)..Guardi che io sto lavorando..non sto rubando!... Sergio:..(si volta pian piano)..Sta lavorando!?..ma co qua maschera e quer coso inmano la?..me pari un bandito pronto p’assarto a la diligenza!...

Romina:..Questa è una mascherina per la polvere.. e questo è uno spruzzatore!..

Sergio:..N’antro po’ me ripia infarto..m’hai intimato l’alt..manco fossi Totò Reina!..

fermo la..nun te move!..(siede..toccandosi il cuore)..

Romina:..Mi scusi..ma avevo appena lavato il pavimento!....

Sergio:..Ah..ecco perché dovevo arzà i piedi!..(ancora con mani tremanti sulla busta).

Romina:.(al pubblico)..Poveraccio!..cià il Parkinson!...

Sergio:..Ma quale Parckinson!.questa è a strizza che m’avete fatto pià!..(ripensa)..sta

lavorando..ma se sta lavorando..lei ha parlato con mia figlia..ha preso accordi con lei?.

Romina:..(annuendo)..Si..con sua figlia Francesca!....

Sergio:.(si alza..posa le chiavi su mobile..verso il pubblico)..Mica ma’ detto che aveva

preso na Romena!..nun me lo poteva di ieri sera a cena!?..Papà..ho assunto una

Romena!..sti fii!..(poi verso la donna)..Lei..che è di Bucarest?...Bucarest centro?....

Romina:..(no con il capo..un po’ barese)..Garbatella!...

Sergio:..Più che Romena..me pare barese!..Garbatella..ma perché pure a Bucarest

c’è una zona chiamata Garbatella!?.....

Romina:..A Bucarest non lo so.. ma a Roma si!. io so’ romana..no romena!...

Sergio:..(sorpreso)...Romana!?...

Romina:...(annuendo)..Si!..romana!..ma perché..che ce trova di tanto strano!?...

Sergio:..A signòòò...ma come che c’è de strano!...de sti tempi..trovà una Romana che

fa e pulizia a Roma..è come trovà na Romena che è rimasta a fa e pulizie in Romania!..

Romina:.(sorridendo).No no..io so’ romana..(e porge la mano)..mi chiamo Romina!...

Sergio:.(da mano)..Io invece..me credevo ch’era Romena..e se chiamava Ramona..

molto piacere..Sergio.(verso busta tavolo)..famme anna a porta sta busta in cucina.

Romina:.(posa panno e spruzzatore sul tavolo)..Aspetti!..(gli trattiene la busta)...

Sergio:.(alla donna)..A devo annà a mette in cucina!...

Romina:..(sempre contendendogli la busta)..La dia a me!..


3


Sergio:..La devo annà a mette in cucina!....

Romina:..Ho capito!..la dia a me che ce l’ha porto io!....

Sergio:..È..ma se nun me lo dice!..stamo a fa tira e molla!....(mollando la busta)...

- Romina entra in cucina dove vi rimane per sistemare le buste... poi riesce..

Sergio:.(vede scopettone e poi in terra)..Ma non è che mo jo risporcato er pavimento?

Romina:.No.non si preoccupi.quando lei è arrivato.durante il furto..era quasi asciutto!.

Sergio:..E no o so io!..rientri a casa..te senti di..“Fermo la..nun te move!”...de sti tempipoi che i ladri..(mima tanti)..so’ in esubero!..Pe i ladri ce dovrebbe esse numero chiu-so..nun ce so’ più posti!..Io me immaggino er regazzino che ciaveva er nonno ladro..er padre ladro...dice a la madre..”a ma..io pure da grande voglio fa e ladro come papà”...e a madre..”no fio mio..lascia perde.tu padre è disoccupato..me sta a fa mori de fame.-nun c’e lavoro..e i ladri nun ciànno nemmeno a cassa integrazione”..er fio..”ma che me frega da cassa integrazione..a me me interessa a cassa forte”..”lascia perde fio mio”..L’altro giorno a la posta..è entrato un ladro pe fa a rapina..ciaveva 4 ladri davan-ti!..janno detto.”aho..mettete in fila..pia er numeretto”..ormai ce so più ladri che appar-tamenti!...come se chiama quello de statistiche che sta sempre da Vespa...Alzaimer?!..

Romina:..(sorridendo..cercando di entrare in cucina)...Mhanaimer!..

Sergio:..Quello è..ha fatto na statistica..dove risulta che ogni 3 ladri je toccan’appartamento..che pè aripulillo..o fanno i turni..o fanno i furti coatti..dice..ma io ciò er Clindro Europeo!..questi ormai apreno tutto!..qui ce vorebbe er Cilindro Arabo...e mica uno..ce ne vorebbero almeno 8 de cilindri!....

Romina:...Come ‘a Ferrari!...(cercando ancora di entrare in cucina)....

Sergio:..Brava!..come a Ferrari!..signò..ma lei ce deve annà in cucina..si o no?.......

Romina:..Si..ma se lei nun me ce manna!...

Sergio:..Ah..ce la devo mannà io?...e allora..vada!...vada vada!.....

-Romina..entra in cucina...

-Sergio.prende il giornale dal mobile e va a sedersi al tavolo.apre il giornale per leggere

-Romina torna nel salone..prende dal tavolo..spruzz.re, panno..inizia a pulire qui e la...

Sergio:.(alla donna).Come l’ha conosciuta mia figlia?.tramite Ufficio del lavoro.Google

Romina:..(fermandosi un momento)..Io ..lavoro in casa del Signor Boratti...

Sergio:..l’ingegner Boratti?...il datore di lavoro di Francesca?...

Romina:..Proprio lui..quando ha saputo che sua figlia...stava cercando una collabora-trice domestica...per un paio di giorni a settimana...l’ingegnere e sua moglie..la Signora Daniela...mi anno presentato a sua figlia...e cosiii... Sergio:..(annuendo)..Quanto tempo è che lavora da loro?...

Romina:.Sono circa 13 anni.da quando mio marito..se n’è andato!.(gesto con mano).. Sergio:.Mi dispiace!..anche mia moglie..purtroppo..(serio..sul mobile cè la foto..segnodella croce..gli manda un bacio..sospira)..Anima mia!..sono quasi 2 anni che è morta !.Romina:..(annuendo)..Me l’ho a detto sua figlia..ma vede signor Sergio..mio maritonon se ne è andato in quel modo!...

Sergio:..A no?.e come se ne annato?..io conosco un modo solo pee..uno..(mima)..euno se ne va!.su marito che fa..se le fatta a piedi?.a chiesto un’autostop..per l’aldila?.. Romina:...Il fatto è che mio marito non è morto..anzi...è rinato!.


4


Sergio:..(stupito)..Rinato?..ma che è risuscitato dopo che se nera annato?..

Romina:.Guardi che mio marito se nè annato...ma co una molto più giovane de me!...

Sergio:..(annuendo)..Scommetto..co’ na Romena?...

Romina:..(annuendo)..Stavolta cià indovinato!..

Sergio:.De sti tempi è facile!..co tutti sti stormi de passere estive che migrano da noi...

Romina:..De passere estive?...

Sergio:.Vengheno dall’Est!.passere estive!.insomma ca fatto!?.ha preso e se ne ito!?

Romina:.Eh!.ma lasciato con due figli..me so dovuta rimboccà le maniche..e tirà avanti

Sergio:..Quindi..se nè ito d’Inverno?....

Romina:..Si..ma lei..come fa a saperlo?....

Sergio:.Sè rimboccata e maniche!.se era d’estate..in canottiera che se rimbocca

va?.(mini pausa)..lei..cià due figli!?...

Romina:..Si...Marco ...che ha 30 anni..si è sposato da poco...e Laura che ne ha 27..

Sergio:..27 anni..prima che se sposa.

Romina:.No no..è sposata da 3 anni...e m’ha fatto diventà nonna...di un bel nipotino...

Sergio:.(stupore)..So’ tre anni che è sposata!?...si è sposata a 24 anni!?..

Romina:..(annuendo)..A 24 anni!...

Sergio:.(sorridendo).Mi fia invece..de sposasse..cià na fantasia...e quanno ce divento

nonno io!..oggi è er compleanno suo o sa?..compie 34 anni...(annuendo rassegnato)..

Romina:..Non li dimostra affatto!...sembra molto più giovane!...

Sergio:..È si!..tra viaggi..scali..scalette e fusi orari...a mi fia..a vecchiaia nun riesce a

raggiungela..cià rinunciato!..(guarda l’ora..si alza..occhiali in tasca..prende il giornale e

le chiavi sul mobile)..Signora Romina..io esco..debbo andare a ritirare certe analisi...

Romina:..Tra un po vado via anch’io...per questa mattina ho finito!..poi debbo tornare

di pomeriggio per preparare la cena di questa sera...

Sergio:..Allora ..a più tardi!..e mi raccomando..chiuda bene..che i ladri ..abbondano!..

Romina:..Non si preoccupi..arrivederci!....

- Sergio esce..(rumore apertura/chiusura porta)....

Romina:.(con spazz./straccio/panno/spruzz..entrain camera..riescevestita)..Chegiornata!.manno presa pe na ladra.pe Romena.er topo, a topa.bha.speriamo bene! (va all’ingresso ..torna per riprendere la lista spesa ..e poi va via..apert/chius..porta)..

Brano...........................................per 35/40 sec. poi sfuma e termina......

- Rumore apertura con chiavi della porta...e chiusura..è Francesca che torna con car-tella ditta appartamentino Eur ..entra..nelle camere ..posa tutto ..e riesce sbuffando..

Francesca:..Ma dove saranno finiti quei benedetti depliants!..mha!.(cercando qui e la)

Sergio:..(torna..ap./chiu..cart. analisi/chiavi/giorn...entrasalone)..Ciao Francé!...

Francesca:..Ciao papà...sei uscito prima del solito questa mattina?..(e cerca ancora).. Sergio:.È si..e notizie so belle fresche a matina..scrocchiarelle..se no poi se secche-no!..(entra in camera dove posa tutto..tranne chiavi..e riesce)..ma che stai a cercà!?....

Francesca:.Alcuni depliants dell’Agenzia Viaggi.stavano li..sul mobile..probabilmentela Signora Romina..li avrà sistemati da qualche altra parte..ah!..eccoli quà!...

Sergio:..A proposito della Signora Romina..ma me lo voi di che hai preso ‘na donna.nacollaboratrice domestica!?.che prima.quanno so rientrato nantro po me fa pia un corpo!


5


Francesca:.(siedecon i suoi depliants al tavolo)..Scusa papà..mi sono dimentica-ta..comunque tu lo sapevi..eri d’accordo.. ne abbiamo parlato ti ricordi?...

Sergio:..(in piedi)....Si è vero...ma quando però!?...parecchio tempo fa!.....

Francesca:...Il fatto è che...l’ingegner Boratti e sua moglie...qualche giorno fa..mi

hanno parlato talmente bene di questa signora..sono 13 anni che lavora da loro..e...

senza pensarci su tanto..ho deciso..ma questi giorni...fra il lavoro eeee.....

Sergio:..E i preparativi per prossimo viaggio...te sei scordata de dimmelo!. scommetto

che già ve state a organizzà per Week Hend..Pasquale!..stavorta d’annate a fa Pasqua

e Pasquetta...all’Isola de Pasqua?..

Francesca:.Perché dovremmo andare all’Isola di Pasqua?....

Sergio:..Perché l’ultimo ponte..quello der 2 Novembre..sete annati sur Mar Morto!cominciate a sceglie..e località a tema!..

Francesca:.(sorride e mentre cerca)..Papà..a me e Roberto ci piace viaggiare!....

Sergio:..Mica me ne so accorto è!?..avete fatto più viaggi voi che Marco Polo!..ma cè

un viaggio..che proprio nun ve va proprio da fa...quello de nozze...quello proprioo......

Francesca:...Papà..’a casa!..(tono napoletano..da sceneggiata)..

Sergio:.A casa!.ciabbiamo Filomena Marturano!.er principale tuo.ta mannato sei mesia Napoli pe lavoro..timbro partenopeo.A casa!.io so che ve serve casa..ma se aspetta-te nantro po ve serve si a Casa ma de Riposo!.ss.a casa.(intorno).a casa c’è e pure abbastanza grande!.io capisco che da soli se sta meglio..l’intimità..la privacy..tutto quello che ve pare..ma ce potevate pensà prima no!?.. in 15 anni de fidanzamentooo...

Francesca:..(verso Sergio)..Papàààà..(come a dire... ricominciamo?)...

Sergio:.(cont.).In 15 anni.avete sorvolato.circumnavigato.se non tutto quasi tutto erglobo terrestre.Parigi.coi celi bigi.Londra col Tamigi..Le Barbados..i Barbudos..le Isole Fiji.una vorta sete annati persino in Alaska..come se chiamava qua città?..Fort Tukton. Francesca:..(sorridendo)..Fort Yukon..

Sergio:.È..Fort Yukon...che manco l’orsi polari ciariveno laggiù..voi ce ste arivati!...

Francesca:.(è divertita..sorride)..Ma perché l’aereo fu dirottato..ti ricordi?....

Sergio:..Me lo ricordo si!..io e tu madre ..ar bagno..entra e esci..(mimando)..

Francesca:..Lo so...ma chi se l’aspettava una cosa de genere!...

Sergio:.E invece c’era d’aspettasselo!.tra voli e crocere.su a tera ferma nun ce state mmai!..quarche dirottatore d’aria o quarche pirata dei mari..prima o poi ve doveva capita no!?.Quanti sordi!.Vacanze de Natale.de Pasqua.de Feragosto.Sett.ne Bianche..via-gi Last minut..I ponti!.quanti ponti avete fatto!?..avete pontificato più voi che er Papa!.. Co tutti i sordi che avete speso pe gironzolà a destra e a manca..altro che appartamen-tino all’Eur.a Reggia de Caserta ve potevate facon giardini..viali e vasconi annes-si!.senza contà.cinema.teatri.concerti.discot.ristor.pab.pub.pizzerie.A voi giovani d’oggi.a felicità ve deve coprì.24 ore su 24.come antibiotici.e siccome ciavevate un par d’ore de pomeriggio.un po’ noioso.poco felici.che ve sete inventati?.l’Happy hours!.... Francesca:..(scherza)..Ma perché..voi da giovani nun ce l’avevate l’Happy Hours?..

Sergio: Noi ciavevamo..Happy Days!.siccome eravamo più stronzi..ciavevamoFonzi!.(mima).uao!.Er fatto è.che a voi i sacrifici..ve piace a vita facile.spenne e span-ne..tanto poi c’è papà che venne casa..noi se n’annamo al Eur e lui va ar paesello a fa er campagnolo bello!.Ma a corpa nun è la vostra!..amo sbajato noi.che pe davve na vita migliore.vamo fatto più a laurea.er pezzo.er pezzo de carta..era mejo un pezzo de tera! Francesca:..(stufa)..Papà...questa puntata..è già andata in onda ieri sera è....

Sergio:..E allora?..questa è ‘na replica!..e repliche servono per capi meglio!.....

Francesca:..(scherza)..E adesso hai capito!?...


6


Sergio:..Ho capito che a casa è ‘na scusa!...voi ciavete na voglia de matrimonio......

Francesca:..Papà..non vedi proprio l’ora di toglierti tua figlia dalle scatole è!?.. Sergio!...No Francé...te sbaj..io sarei felice se tu e Roberto..venite abita qui...er fatto èche un genitore...vo vede i figli sistemati...che se sposano..metteno su famiglia..è na cosa naturale...e poi..nun te scordà tu madre..

Francesca:..Cosa c’entra mamma adesso?....

Sergio:.Centra centra.(guarda foto della moglie..indica su)..perché, se lassu c’è vita.

Francesca:..(scherzando)..Su Marte?...

Sergio:.Sii..su Giove!..se lassù..dopo..c’è ancora vita..tua madre cià un grande rim-pianto..quello di essersene andata..senza avette visto sull’altare..con l’abito bianco da sposa.e che a sto punto mesa tanto che nemmeno io faccio a tempo.e poi Francé..nun vedo l’ora de raccontà na favola a un nipotino..che un paio ce l’ho gia pronte.. Francesca:..E quali favole sono?..Biancaneve e i sette nani?...Pollicino?..

Sergio:.(sorride)..Sii..Er Gatto co i stivali!....(entrain camera eriescecon 2 favole..I

viaggi di Gulliver ..e ..Il giro del mondo in 80 giorni...le mostra)...perché..se ripia de voi!Francesca:.(sorridendo..e con affetto)..Ti senti nonno!..stai invecchiando è?... Sergio:..(annuendo..anche lui sorridendo)...Èh!..invecchiamo insieme!...come ebottije de vino in cantina...comunque..mica me so’ scordato..Auguri!..

Francesca:..Grazie papà...(e lo bacia affettuosamente)....

- Suonano alla porta...2 volte...

Francesca:..Vado io...(si reca all’ingresso..rumore di apertura porta)....

Claudia:..(voce alta)..Buongiorno...e auguri è!..34 anni..e sembri ‘na regazzina de 20!

Francesca:..Grazie Claudia grazie..vieni vieni...entra pure..(rumore chiusura porta)..

- Le due donne entrano nel salone....Claudia ha con se una Lettera......

Claudia:..(a Sergio)...Buongiorno!..

Sergio:.(annuendo)..Signora Claudia!....

Claudia:.L’amministratrice..m’ha lasciato questa pe’ voi..(e da la lettera Sergio).....

Sergio:..(prendendo la lettera)..Ma che è!?....

Claudia:..È ‘a convocazione per ’Assemblea Condominiale...

Sergio:(posa la lettera sul mobile).Ah l’assemblea..l’ultima volta è successo un casino

Claudia:..(annuendo..sorridendo)..M’ha raccontato Davide!...

Francesca:..(curiosa..ai due)..Ma perché..che è successo l’ultima volta!?.......

Sergio:.A sera da riunione..c’era Roma-Lazio in TV...e se sa..tra Totti e Zarate...e

Assemb. condom.le..nun c’è partita.infatti..verso le 8 e un quarto..l’amm.trice fa..ma

come.andate via?.ci sono da discutere 3 punti importanti!.uno je risponne.“so più

importanti i 3 punti d’Olimpico”.e nantra vorta.o spostate a data.o piate na sala co a TV!

- Squilla il Tel. di casa..Sergio .risponde..                  Claudia/Francesca parlano tra loro...

Sergio:.Pronto.(ascolta).ho capito.“Un tetto per tutti!”.’Agenzia Imm.re.dica!.(ascolta)no guardi non mi interessa..non devo venne.(ascolta).520.000,00 euro!?..è una bella offerta.ma nun ho nessuna intenz. de venne.me dispace.(ascolta.sorpreso).vedo.che ve sete informati bene è!?.sapete tutto..che so vedovo..che ciò avuto un’infarto.che cio na fia..che cio na casa in campagna..sapete pure quanto porto de scarpe?..voi più


7


che n’Agenzia Imm.re..me sembrate n’Agenzia Investigativa..altro che..”Un tetto per tutti”..”I cacchi..de tutti!”.(ascolta).si va bhe..nun me interessa..arivederci!..(posa il tel.) - Suona il campanello della porta..(due volte)...

Claudia:..Questo è mi marito..(va all’ingresso..apert. porta..voce alta)..Davide..entraun momento..(chiusura porta)...

- Davide..con giacca..borsa da dottore e Claudia entrano nel salone....

Sergio:..(saluta amichevolmente)...Dottore......

Davide:..Buongiorno Sergio ..(poi a Francesca)..e a te ..tanti auguri!...

Francesca:..Grazie ...(bacio a Davide)....

Davide:.(a Sergio)..Poco fa..mentre scendevo..si sentiva la tua voce per le sca-

le.(scherza).cerca di non sforzarti nel parlare..altrimenti la pressione.(segno che sale)

Sergio:.(annuendo)..Ho so..purtroppo..pure ar telefono parlo forte!...

Francesca:..Ma chi era papà!?....

Sergio:.Agen. Imm.re “Un tetto per tutti”.se venno.me ce danno 520mila€.pe sta casa!

Francesca:..(eslama)..520 mila euro?....

Sergio:..(alla figlia)..Ho detto se vendo...il se è ipotetico!....

Davide:..Il nostro appartamento è identico al vostro!..(indicando il piano di sopra)... Sergio:..Il vostro vale pure quarcosina in più..noi stamo ar terzo piano..voi ar quarto!.. Claudia:.S. Lorenzo è Centro Storico è!.vicino cè l’Università.e poi e case mancano..larichiesta è tanta...ecco perché so valutate tanto..(scherza)..Dottò..che dici vennemo?..

Davide:..A vendere si fa presto..è a comprare che è dura!....

Sergio:.Sè perso er senso da misura..se venneno i sgabuzzini come fossero ville!.se

pio un lingotto d’oro uguale a un mattone de casa..fatti i dovuti calcoli.so sicuro che cos-

ta  meno  e  lingotto.che  a  sto  punto.uno  che  se  vo  fa  casa.(alla  figlia).magari

all’Eur.invece der costruttore conviene chiamà Bulgari..costa meno.e ciai na casa d’oro

- I presenti annuiscono e sorridono alle originali ma vere considertazioni di Sergio..

Francesca:...(a Davide e Claudia)...Faccio il caffé...lo prendete?.....

Claudia:.Grazie Francé..ma l’ho preso con Davide prima de scenne!...

Davide:...(guarda l’ora)..Stamattina sto un po’ in ritardo!..è un periodo..che ho lo studiosempre pieno..e non è che che giri qualche forma influenzale particolare! neppure in autunno..quando è il periodo dei Vaccini..ho lo studio così pieno!.(poi alla moglie)..ero sceso appunto per dirti questo..

Claudia:.Pe’ dimme che sto periodo ciai ‘o Studio pieno?..guarda che ’o so è!...

Davide:.Allora sai pure che prima delle 8 e mezza.9 meno un quarto, non torno a casa!

Claudia:..Davide..Francesca cià invitato a cena è!..

Francesca:..Non c’è nessun problema!...tanto prima delle..9..non ceniamo!..vado unmomento in cucina..Claudia vieni anche tu ..che voglio chiederti un consiglio!..

- Francesca e Claudia entrano in cucina...

Sergio:..Davide..stamattina ho ritirato l’analisi...quanno me je la poi da na controlla-ta?..anche se me pare che ciò solo i triciclidi/tricicli..un po’ alti!..

Davide:.(scherza)..Se ciai i tricicli alti..abbassaie un po’ a sella!..comunque..domani


8


pomeriggio..verso le 3..3 e mezza..portamele allo studio..a quell’ora c’è poca gen-te..così..te le controllo con calma..a proposito ma tu l’anno scorso..l’hai fatto il vacci-no?

Sergio:.No..ho preferito famme ‘a Vaccina..na bella bistecca de mezzo chilo de carne

Vaccina!...con ber paio de bicchieri de vino rosso..una favola!..(sorridendo)...

Davide:..Sergio..non ci scherzare..tu hai avuto l’infarto è!..il vaccino ti protegge!...

Sergio:..Ma da che!...n’amico mio..l’inverno scorso..er dottore suo..fatte er vacci-no..fatte er vaccino che te protegge..insomma..sè fatto er vaccino..sè rotto na gamba!. Davide:..(ride alla battuta)....Se se..a proposito di barzellette..me ne hanno raccantata

una ieri..Due dottori..uno fa all’altro..ho incontrato quel tuo paziente..Marinelli..ma quello ancora va in giro tuttooo..ma non gli avevi dato 6 mesi di vita?..Si..ma siccome non aveva ancora finito di pagarmi..gliene ho dati altri 6!..

- Sergio e Davide sorridono divertiti da quelle barzellette...

- Francesca e Claudia escono dalla cucina....

Claudia:..Sergio..mo me stavo a scordà..oltre che per la lettera dell’Assemblea..ero

scesa pure pe ditte che stamattina..da Franco ar Bar...c’era il Signor Trucci!....

Sergio:..Er conte!..cià ‘na sala giochi in Via degli Equi...macchinette...sloth machine..i

video poker...bono quello!...(annuendo..e con ironia)...er Conte!...

Claudia:.(annuendo).Proprio lui..er Conte!..dice che ha saputo..che vuoi venne casa!

Francesca:..(sorpresa)..Vuoi vendere casa!?..ma come..a me hai detto che nonnn...

Sergio:.(a Claudia)..Voglio venne casa?.Claudia..ma da chi l’ha saputa sta stronzata?

Claudia:..Non lo so!..comunque jo detto..che a me non risulta!....

Davide:..Se non sbaglio...Il Conte...è già proprietario di alcuni appartamenti!?...

Sergio:.Nun je basteno..il Sig. Trucci tra i tanti impicci!..cia pure un mercatino immobi-liare ad personam...Compra appartamenti..p’affittalli o rivenneli a prezzi da manet-te!.(mima)..ce specula sopra!.Mo ciavrà na ottantina d’anni..è stato sempre un gran fio de na..un traffichino..e mica solo lui è..er fratello..er fio..er cognato..’na bella famiglia.-Tempo fa ha abitato pure qui..a ’sta scala..me pare stava ar sesto piano..(indicando su) Davide:..(annuendo)..Si è vero!..ricordo che una volta..Il Conte..pur non essendo unmio assistito..venne allo studio per chiedermi un parere medico..su un intervento chirurgico..a cui si sarebbe dovuta sottoporre la moglie... Francesca:..Questo Signor Trucci..è di famiglia nobile !..

Sergio:..Famiglia nobile?..(e con le mani gesto come a dire cosa stesse dicendo)...

Francesca:..È un Conte!....

Sergio:.A Francé...l’unici Conti..che cianno in qua famiglia..so quelli co’ a giusti-

zia!..(sorridendo)...L’o chiamano er Conte...per l’eleleganza..er portamento....

Claudia:..(a Sergio)..Lo sai quanto sarebbe disposto a pagartelo appartamento?...

Francesca:..(interessatissima..a Claudia)..Quanto?...

Claudia:...(scandendo molto lentamente la cifra)...570 mila..euro!......

Francesca:..Papà..570.000 Euro!..(con stupore)...

Sergio!...E allora?..

Claudia:..Certo..tra l’offerta dell’Agenzia e quella del Conte... ce so 50 mila euro de

differenza!...570 mila euro è una bella cifra è!..Sergio..io ce lo farei un pensierino!...

Sergio:..(annuendo..e ironico)..Si..stanotte..faccio...il pensierino de la notte!...


9


- Squilla il Cellulare sul mobile.                       Sergio prende il telefono lo attiva e risponde

- Francesca, Davide e Claudia..alle sue spalle..commentano i 570 mila euro...

Sergio:..Pronto..(al pubblico, ascolta).Ag. Immob.re?.naltra volta..ma avete chiamatopoco fa!.(ascolta).Ag. Immob..“C’è casa per te?”.ma non era “C’è posta per te?”.(ascolta)..bhe certo!..se nun cè a casa..a a posta do a mettemo!..e allo-ra?..(ascolta)..pure voi!..basta..(spenge il tel. e lo ripone sul mobile).bastaporca zozza!

Davide:..Sergio...ma che è successo!....

Sergio:.È che è successo!..mi fia..papà venni casa!.Agenzia “Un tetto per tutti”..vennicasa!.er Conte..venni casa!..st’altra Agenzia..venni casa!..e che è?..Tutti su sto tetto!?.

S u quest’ultima battuta.Sergio, Claudia, Davide e Francesca restano immobili

Fari di scena che si spengono..(non tutti..deve crearsi penombra)....

Brano musicale.... .......................................................................

- Romina..(entra e esce dalla cucina)...mette tovaglia al tavolo..6 piattini con porzione di dolce..6 cucchiaini..6 bicchieri per spumante..bottiglia spumante..bottiglia con vino.. - Romina e anche Roberto..escono..dalla cucina portando altre 2 sedie (una ciascuno).

Brano che pian piano sfumando termina...

Fari di Scena che si riaccendono tutti..È tarda sera..

-I personaggi si posizionano a semicerchio in piedi: (da sinistra guardando dalla parte dello spettatore)..Sergio, Francesca, Roberto, Davide, Claudia, Romina....

Sergio:..Allora..aprimo sto spumantino e famo sto brindisi!.(in piedi..prende la bottigliae mentre la apre..agli altri)...pronti coi bicchieri è!..

- Sergio stappa (col botto)..la bottiglia..e mentre versa lo spumante a tutti i presenti....

Parte il brano..“TANTI AUGURI A TE”..che tutti cantano fino alla fine.......

- Alla fine del brano cantato ...applausi e auguri...per Francesca..e tutti siedono...

Roberto:.(scherza)..Un po di silenzio per favore che Francesca deve fa er discorso!....

Francesca:..(si alza)..Nessun discorso..state tranquilli..soltando due parole..intanto..

complimenti alla Signora Romina..per la Cena..

- Applausi e commenti di assenso..all’indirizzo di Romina..e iniziano a mangiare il dolce

Romina:..Grazie!..sono contenta che vi sia piaciuta!...

Claudia:..Piaciuta?..nun avemo lasciato niente è!..avemo mangiato tutto!...

Davide:..Ha cucinato veramente bene!.....

Sergio:..(annuendo)...Specialmente il Timballo!...buono..veramente buono!....

Roberto:..(mentre mangia il dolce..a Romina)..Ma anche questo dolce ha fatto lei?...

Francesca:..(annuendo)...Si..l’ha fatto lei....


10


Roberto:...È buonissimo...lei potrebbe apri una pasticceria!...(sorridendo)...

Romina:..Non esageriamo!...

Davide:..No no..è vero...(mentre mangia il dolce)..è ottimo!...

Romina:..Grazie..(si alzae verso Francesca che è ancora in piedi)..adesso però..è

meglio che comincio a spicciare..se no me se fa troppo tardi...

Francesca:..(annuendo)...Certo..va benissimo Signora Romina...faccia pure...

Romina:.Scusate!.(ed inizia a sparecchiareentrandoeduscendodalla cucina..lasciasul tavolo soltanto le bottiglie..vino e spumante.. e i bicchieri dello spumante)..

Francesca:..(ancorain piedi)..Dopo aver fatto i complimenti alla Signora Romina...

voglio ringraziarvi...per la bella serata trascorsa insieme...

Davide:..(si alza)...Grazie a te...per averci invitati..

Claudia:..(si alza)..È una delle poche volte che hai festeggiato il compleanno a casa!.

Roberto:.(si alzae l’abbraccia la bacia sulla guancia dolcemente)..Comincia a senti er

peso dell’età...34 anni..come te li senti?....

Claudia:..Ma che nun la vedi che sembra na ragazina!....

Francesca:..(un po’ risentita..verso Roberto)..Ma poi senti chi parla!...il quarantenne!. Roberto:..Trentottenne...prego!....(abbraccia ancora Francesca affettuosamente)... Sergio:..(si alzaprende la bottiglia e vedendo che non è vuota)..È rimasto un po ‘ despumante..dai..famo un goccetto per uno..cosi lo finimo..

Davide:.(a Sergio..scherzando)..Non bisogna esagerare con l’alcool per il fegato....

Claudia:.(al marito)..Mo ricominci co’ e controindicazioni!?...

Roberto:...A Davide..così vai contro interessi tua!....

Francesca:...Se la gente non si ammala..chiudi lo studio per fallimento!...

Sergio:.(annuendo)..Èh..a Davide!..è come se un cassamortaro..se preoccupasse da

salute de la gente!..(sorridendo)..

Davide:(sorride..poi)..Il mio avvertimento sull’alcool..(scherza verso Claudia)..era

rivolto più che altro a mia moglie..che già ha bevuto un paio di bicchieri di vino!....

Claudia:..Ma che me li conti..(mimando)..come le gocce?..e poi..mica devo guida io è!

Davide:..Ma devi fare le scale però!...(indicando il piano di su)..l’ascensore è rotto!...

Roberto:..È un piano solo!...

Francesca:.(scherza rivolgendosi a Davide).Poi al limite..ti aiutiamo noi a portarla su!

Claudia:..(a tutti..finta arrabbiata)..Ahooo!...mica so’ ..’mbriaca è!....

- Sorridendo..tutti prendono il loro bicchiere dal tavolo......

Sergio:.Ma che te voi mbriaca!.(con la bottiglia per versare lo spumante).dai.prendetei bicchieri!..in 5..se semo bevuti..(indicandole)..1 bottija de vino..e 1 de spumante!... Claudia:...In sei!..co’ la Signora Romina!..(in quel momento in cucina)..

Sergio:.È..In sei..pensa te!..(e versando a Roberto)..

Roberto:.(scansa il bicch.)..Sergio basta!..io non devo fa e scale..devo guidà davero!..

Sergio:..E de che ciai paura!?...

Francesca:.(preoccupata)..A papà..Roberto deve arrivare a Prima Porta è!...

Sergio:.(scherza..alla figlia)..Li..ce dovemo ariva tutti è!..l’importante è arivacce il piùtardi possibile..(a Roberto..alludendo)..quindi..vai..piano piano!...

Roberto:.(sorridendo)..Il fatto è che..su’a Cassia...a sera tardi..c’è sempre ‘na pattu-

glia dei carabinieri...fermeno tutti ..per controllà il tasso alcolico..

Sergio:.(sorridendo)..Roberto..se te fermeno stasera..e te fanno er controllo der pal-

loncino...quanno vedeno er valore..(mima)...te l’offrono loro un bicchiere de vino!...                                                                                                                                                                                                                                                 11


Davide:.Un recente studio eseguito su un campione di 1000 controlli effettuati conl’etilometro..ha stabilito che la % degli incidenti stradali..in rapporto alla quantità di alcol...Assunta....

Claudia:.Si Filomena!.Davide..’a tua proprio na forma acuta..de deformaz. profess.le!

Davide:.(scherza..e annuendo)..Claudia..per tua fortuna....i carabinieri il controllo del

palloncino..(indicando su)..sulle scale..non lo fanno!...

Sergio:.A Davide..io vorei proprio sapé..se so più gli incidenti causati da chi beve..odagli Astemi!.oltre l’Etilometro..io come controllo metterei pure Astemiometro..pe vede fino a che punto uno è Astemio..e te dirò de più..i parametri..dovrebbere esse differen-ziati..a seconda da Regione..perché io carabiniere..un conto è se te fermo e te trovo 0 alcool a Gennaio..a le due de notte a Palermo..e un conto è se te trovo a le due de notte a Bolzano..venti gradi sottozero de freddo..e 0 gradi d’alcool in corpo..che quello come sta messo..co 2 de pressione..pallido..je pia un giramento de testa e provoca na stra-ge..che con un ber bicchierozzo poteva esse evitata!.E pattuglie da Pulizia..dei Carabinieri dovrebbero esse attrezzate a prevenì incidenti verso chi beve troppo..ma anche verso chi beve troppo poco!.Ecco..io metterei e Pattuglie..“San Bernardo”..co a botticella..come i cani S. Bernardo..se fermano sti astemi pericolosi..apreno botticella cor vino..o te fai un par de bicchieri..o te ritiramo a patente e te ne vai a piedi..

-Mentre tutti sorridono a quelle cabarettistiche considerazioni....

-Sergio viene colto da malore..è coscente..posa la bottiglia ma..gli cade il bicchiere in terra..si tocca lo stomaco/sterno..sul volto smorfie di sofferenza....

- Romina al rumore dei coccie esce di cucina ..e con le mani unite..osserva impaurita..

- Davide ..che è vicino a Sergio..lesto posa il suo bicchiere sul tavolo e lo sorregge..

- Roberto..anche lui svelto ..posa il bicchiere sul tavolo ..e va in aiuto del Dottore..

-Francesca..posa il bicchiere sul tavolo e si porta la mano destra alla bocca e il braccio sinistro intorno al ventre..preoccupatissima..si avvicina al padre..

-Claudia..posa il bicchiere..anch’ella unisce le mani impaurita ..

Parte il Brano.......................................................................................

- Davide indica a Roberto la poltrona dove adagiare Sergio..e con il suo aiuto.lentamen-te..sorreggendolo...portano Sergio verso quella poltrona...

-Romina è Claudia..intanto si sono avvicinate a Francesca a incoraggiarla..consolarla

-Francesca è preoccupatissima per il padre...

Sipario che si Chiude lentamente.....

Brano che continua fino a terminare...

Fine Primo Atto


12


Troppo peso su ‘sto tetto

COMMEDIA in 3 ATTI

di Baiocco Rosanna


Secondo

ATTO


- Sipario chiuso..Brano........................................... - Apertura Sipario..Brano sfuma..

Scena/Ambientazione: Stessa Scena inizio Primo Atto. Sono passati 20 gg. circadal malore di Sergio.(sera del compleanno di Francesca)..Siamo all’incirca alla fine di Marzo......

- Francesca è seduta al tavolo..e ascolta attenta il Davide..vicino di casa e dottore....

- Davide, giacca/cravatta e la borsa da medico sul tavolo..in piedi...parla a Francesca..

Davide:..E dopo quel malore che ebbe circa venti giorni fa..la sera del tuo complean-no..gli consigliai di sottoporsi ad alcuni esami..e i risultati purtroppo..hanno confermato ciò che temevo!...

Francesca:.(preoccupatissima)..Confermato cosa!?..

Davide:.(serio).Francesca..prima di parlare con te..ho fatto ripetere a tuo padre..tutti

gli esami..non una ma due volte...Ho consultato colleghi in Ospedale..specialisti in

Cardiologia..per escludere qualsiasi dubbio sulla diagnosi....

Francesca:.(mette le mani sul viso che poi toglie..affranta)..Sembra di rivivere la stes-

sa situazione di due anni fa con mia madre!.

Davide:..(la tranquillizza)..No..non è cosi!..la situazione è seria..ma non drammatica!.

Francesca:..(con tono deciso di chi vuol sapere)..Davide.. cos’ha mio padre!...

Davide:.Una grave infezione gli ha danneggiato irrimediabilmente l’aorta.(indicandosi

il cuore)..l’infezione si è estesa interessando anche la parte superiore del miocardio..

Francesca:...Ma si può operare?..

Davide:.(annuendo)..Si..certo che si può operare!...è un’intervento difficile..di alta

chirurgia..che in Italia solo alcune strutture ospedaliere sono in grado di effettuare..e

purtroppo..con bassa percentuale di riuscita...

Francesca:..E fuori dall’Italia.. dove potrebbe essere operato!?...

Davide:.Negli Stati Uniti!..all’University Ospital di New York..con una tecnologia chirur-

gica d’avanguardia..questo tipo d’intervento è da qualche anno..semplice routin..

Francesca:...Deve essere operato subito?....

Davide:..No, non subito!..bisogna prima bloccare l’infezione..deve prendere una

pasticca al giorno..un antibiotico..per un periodo di tre mesi..associato a delle vitamine.

Francesca:.(seria..calcola i tempi)..Quindi..dovrebbe essere operato a fine Giugno?..

Davide:..(annuendo)..Fine Giugno..primi di Luglio....

Francesca:..(annuendo)...A New York!..ma quanti soldi ci vogliono!?..

Davide:.Ho un ’amico..un cardiologo che si è trasferito a New York..lavora proprio in

quell‘ospedale..l’ho contattato per avere tutte le informazioni necessarie..Il costo..che

comprende..viaggio..ospedalizzazione e intervento..è di circa 100.000 €uro..ma a

Sergio..questo non l’ho detto..sarebbe inutile!....

Francesca:.(preoccupata)..Ma perché...non vuole operarsi?....

Davide:..Ma certo che vuole operarsi!...

Francesca:...E allora?..senza soldi come si opera?...

Davide:.. Tuo padre non è in grado di procurarsi quella somma....

Francesca:..Come non è in grado?.può vendere casa al paese..qualche soldo ce l’ha!


Davide:..(dubbioso)..Bisognerebbe..prima trovare un’acquirente..poi ci sono le opera-zioni di compra/vendita..e quando si tratta di vecchie abitazioni di paese richiedono del tempo..documenti che non si trovano più..notai..geometri non rintracciabili..o rintrac-ciabili al cimitero..perché già morti...Francesca..l’University Ospital..ha migliaia di persone in lista d’attesa di essere operate..i soldi bisogna inviarli subito..entro pochi giorni..per avere la certezza dei tempi..Tuo padre non può aspettare molto..dopo la cura per l’infezione..deve essere operato..altrimenti rischia...(serissimo).. Francesca:..Può chiedere un prestito in banca!...

Davide:...Non è possibile!..ha già chiesto un prestito!..un prestito..per ironia della

sorte..della stessa somma che gli occorre ora..per l’intervento!..

Francesca:.(stupita)..100.000 €uro!?..un prestito di 100.000 €?..ma per farne cosa?.

Davide:..(annuendo)..Per fare tutto ciò che era possibile fare per tua madre..

Brano .............................................................................................................

-Francesca è assorta..pensierosa..preoccupatissima...

- Davide gli si avvicina e gli poggia la mano sulla sua spalla a consolarla....

- Alcuni secondi di silenzio.... Brano 30/35 sec. poi sfuma e termina..

Davide:.(al centro)..Sergio ha ipotecato casa..(indicandola)..per ottenere quel presti-to..e finché non lo estingue..non può ne chiederne altri..ne vendere e anche se trovas-se qualcuno disposto a comprarla..che togliesse l’ipoteca..e gli anticipasse i 100.000 euro per l’intervento..tu sai a livello affettivo..che valore ha questa casa per tuo padre.. preferirebbe morire piuttosto che venderla!..Per questo motivo..ho ritenuto opportu-no..come amico..ma soprattutto come medico..non dirgli del costo dell’intervento.. sarebbe inutile e anche dannoso per la sua salute..è già abbastanza preoccupato!... Francesca:..Quindi non sa niente dei 100.000 euro che occorrono per l’intervento!?..

Davide:..No!..sa che grazie all’interessamento di questo mio amico di New York..cisono da sostenere soltanto le spese di viaggio..o poco più!..

Francesca:..Non ho mai saputo niente da mio padre di questo prestito!....

Davide:.In una famiglia non sempre si sa tutto di tutti!..ma cè un’altra cosa di tuo padreche non sai..e che devi sapere..Si tratta di un sogno!....

Francesca:.(stupita)..Un sogno?..

Davide:.(annuendo).Si!.un sogno ricorrente..che fa..da quando tua madre non c’è più!

Francesca:..Sogna di lei?..

Davide:.(annuendo)..Sogna di arrivare in cielo in aereo..un Aereo dell’Alitalia!..

Francesca:.(incredula)..Dell’Alitalia!?...(e fa gesti come a dire..ma quando)...

Davide:.È un sogno!..insomma..arriva lassù e trova tua madre che appena sceso dallascaletta gli fa..“Quando Francesca si sposa..ricordati di portarmi l’album con le foto del matrimonio, mi raccomando”..e tuo padre:..”Ma da qui..si vede tutto quello che succe-de laggiù..(indicando la terra)..il matrimonio..quando sarà..lo vedrai in diretta..a cosa ti servono le foto!?”..e tua madre:..”Anche laggiù i matrimoni si vedono in diretta..eppure le foto si fanno lo stesso no?”..”è vero!”..risponde tuo padre..”Ma invece dell’Album non sarebbe meglio il DVD?”..allora tua madre gli risponde:..”Ma non vedi dove sia-mo?..non abbiamo mica il lettore quì!...l’Album..devi portarmi l’Album!”...tuo padre sale sulla scaletta..parte..e ritorna giù!...


Francesca:..È finito il sogno?....

Davide:..No!..il sogno continua..con tuo padre che riparte per andare lassù..questavolta dentro una cassa da morto..con sotto il braccio..l’Album del tuo matrimo-nio..arriva apre la cassa ed esce fuori..ed ancora una volta trova ad attenderlo tua madre che lo bacia e gli prende l’Album da sotto il braccio...il sogno sfuma con tua madre seduta sulla cassa che felice sfoglia l’Album del tuo matrimonio..(lieve sorri-so)..Sergio mi ha confidato che quando arriverà il momento..vorrebbe patire per anda-re lassù proprio come ne sogno!.....

Francesca:..(con stupore)...Con la Cassa..o con l’Aereo dell’Alitalia?...

Davide:.(sorridendo)..Vorrebbe..che dentro la cassa..abbia l’Album del tuo matrimo-nio sotto il braccio!..

Francesca:..(incredula)..Davide..ma stai scherzando?...

Davide:.Francesca..questo sogno può di diventare dannoso per la salute di tuo padre!

Francesca:..Per quale motivo!?...

Davide:.Perché Sergio..la cosa che più desidera al mondo..è quella di accompagnartisull’altare..ma dopo aver saputo del problema..(si tocca il cuore)..teme di non fare a tempo a veder realizzato ..ne questo sogno..ne l’altro!...

Francesca:.Quale sarebbe l’altro?....

Davide:..(sorridendo)..Quello di portare l’Album a tua madre..In quel sogno ci crede

davvero!..e questa sua paura di non farcela..lo porterà ad una condizione di stress

molto pericolosa per la sue attuali condizioni...Queste cose..tuo padre..me le ha confi-

date in un momento di sconforto...e della sua malattia...mi ha fatto giurare di non dire

niente a nessuno..almeno per ora!...

Francesca:..Neppure a me!?...

Davide:.Soprattutto a te!..il perché è facile intuirlo..hai già sofferto molto con tuamadre..ma qui in ballo c’è la vita di tuo padre ed io ho un’altro giuramento da rispettare.. quello d’Ippocrate..e quindi..a te..che puoi fare molto per aiutarlo in questo difficile mo-mento ho ritenuto mio dovere dirti ogni cosa!..(allusivo)..Francesca, sono stato chiaro? Francesca:...Chiarissimo!..(si alza..e annuendo)..debbo sposarmi!..ma che scusaposso inventargli..per giustificare un matrimonio lampo?..

Davide:.(annuendo)..Già!..(riflrtte..poi)..è semplice!.(indica pancia di lei)..sei incinta!..

Francesca:.Davide ma che dici!?..no..non è vero!...

Davide:.Francesca..sei incinta!.gli dici sei rimasta incinta..che i genitori di Robertosono all’antica e vogliono fare un matrimonio regolare!..Un mese..un mese e mezzo per i preparativi..a Maggio vi sposate..per la casa..venite stare qui!..questa notizia gio-verà moltissimo alla salute di tuo padre!..Roberto deve aiutarti in questo..è chiaro!.... Francesca:..(abbozzando un sorriso)..A rimanere in cinta!?..

Davide:.(sorridendo..scuote il capo)..Nooo!.naturalmente a Roberto dirai la verità..poiperò..quando vi sarete messi d’accordo..lui dirà ai suoi..della gravidanza..del matrimo-nio..le stesse cose che tu dirai a tuo padre...ma della malattia non deve parlargliene assolutamente!..tuo padre per ora..non vuol far sapere niente a nessuno!..

Francesca..(annuendo).Ma questa finta gravidanza si potrà sostenere al massimo unpaio di mesi..poi si vedrà cheee..(indicandosi la pancia..mima il nulla con le dita).. Davide:..(annuendo..pensa un poco..altra l’idea)..Perdi il bambino!..un’aborto spon-tanteo..succede a molte donne!...

Francesca:.La perdita del nipotino non gioverebbe di certo alla salute di mio padre!.. Davide:..Quando accadrà...sarà già sotto cura..protetto dai farmaci...e poi te l’horipeto..la cosa a cui tuo padre tiene di più..è il matrimonio!...


Francesca:..(sorridendo e annuendo)..Anche all’Album!...

Davide:..(sorride)..È vero!..ma a tua madre..deve portargli le foto del matrimonio..mica

quelle  di  battesimo!..Francesca..quella  del  matrimonio  a  causa  della  gravidan-

za..credimi..è una buona idea!...

Francesca:..Che però risolve solo in parte il problema..la cosa che più mi preoccupa..è

come poter fare operare mio padre!..100.000 euro..in pochi giorni!?..

Davide:..Ho uno zio..è un direttore di Banca..credo possa fare qualcosa per farti avere

il prestito..facciamo cosi..lo chiamo e gli parlo..se la cosa è fattibile..dal momento che

sarai molto impegnata per il matrimonio..puoi farmi una delega e me ne occupo io..per

avere subito la disponibilità del danaro..poi con calma..con la banca sistemerai tut-

to..firmerai tutto quello che c’è da firmare!..cosa ne pensi!?...

Francesca:.Va benissimo!..(lo bacia sulla guancia)..Grazie Davide..grazie di cuore!...

Davide:..Aspetta a ringraziarmi!..comunque..se la cosa va a buon fine..oltre che

invitarmi al matrimonio..io e Claudia dobbiamo essere i tuoi testimoni di nozze!....

Francesca:..(sorridendo..annuisce)...Promesso...ci puoi contare!.....

Davide:.(prende la borsa da medico sul tavolo).Appena arrivo in Studio..chiamo subito

mio zio!.più tardi ti faccio sapere qualcosa.(vede l’ora).adesso scappo!..sono in ritardo!

Francesca:..Ti accompagno!...

- Francesca e Davide avanti..vanno ..all’ingresso.e da li..con voce alta..........

Davide:.Ciao Francesca..e mi raccomando..cerca di evitare discussioni con tuo padre!

Francesca:..Certo!..grazie ancora Davide!.(aper/chius.rientranel salone pensiero-sa..siede..per qualche istante mani sul volto a riflettere.poi si alza.prende il Cell.re

lo attiva..fa il numero)...Roberto..ascolta..dove sei a Prima Porta!?.(ascolta..e con stupore).sei uscito dalla cassa?.con l’Album?.(ascolta).ah dalla Cassia!..scus..miconfondevo con il sogno di mioo..(ascolta)..ma no..non sto dormendo..ascolta..dovrei parlarti di una cosa importante..possiamo vederci?..(ascolta)..si..li al Bar va bene.. (ascolta)..il tempo di arrivare..(ascolta)..no no..poi ti spiego!..(ascolta)..ok ciao!..

- Spenge il cellulare e lo ripone sul mobile..poi..va in camera da dove...riesce con giac-ca/giacchetto..borsa a tracolla..chiavi..va all’ingresso..aper/chiu con chiavi della porta.

Brano..................................................................35/40 sec. poi sfumando termina..

- TornaSergio..(aper/chiu..chiavi..entra salone...posa giornale su tavolo..chiavi su mo-bile..entra in camera..riesce senza giacca..riprende giornale.. apre..siede a leggere..

- Suona campanello                    - Sergio si alza posa giorn. su poltr.va ngresso (aper. porta)

Claudia:..(voce alta)..Buongiorno!..

Sergio:.(voce alta..ironicamente)..Signora Claudia!..venga..entri pure!...(chius/ porta)

Claudia:.(entranel salone seguita da Sergio).E Francesca?.so che oggi non lavorava!

Sergio:.Quando so rientrato nun ciò trovata a casa!..

Claudia:..(annuendo)..Je volevo chiede na cosa..ma niente de importante..vadovia..che stamattina ho lasciato tutta casa sottosopra!.. Sergio:..Ce sei stata da tu madre?.


Claudia:..(annuendo)..Ce so andata stamattina presto..sto a ritornà adesso!..

Sergio:..Come stà!?...

Claudia:.Come voi che sta!?..purtroppo mi madre cia qua malattia grave!...

Sergio:..(sorpreso)..Ma quale malattia cià!?...

Claudia:...’A vecchiaia..a Sergio!..cià ‘a vecchiaia!...........

Sergio:.(annuendo e sorridendo)...Quant’anni cià mo!?...

Claudia:.Quan’anni cià?.(no..anche con il capo)..Nun ce na più!..(sorride alla battuta)

- Suonano alla porta..

Sergio:..Scusa un momento!.(va all’ingresso.aper. porta..voce alta)..ah..è lei SignoraRomina!..buongiorno!..

Romina:.(voce alta)...Buongiorno!....

Sergio:.(voce alta)..Venga..venga!...(chiu. porta)..

Romina:.(borsa.giacchetto.busta spesa..entra..nel salone con Sergio)..Buongiorno!.

Claudia:..Buongiorno Romina!....

Romina:..Vado a posare la spesa..(entrain cucina..poi neriesce)..poco fa davanti alportone..un signore distinto..vestito bene..sugli 80 anni..m’ha fermato... Claudia:..Te fa a corte!?..se vede che je piaci..!..(sorridendo)..

Romina:..(sorridendo)..No..non m’ha fermato pe’ quello!......

Sergio:...

Ma chi era?..

Romina:...

Me l’ha detto come se chiamava!..me pare..Drucci..Brucci..Crucci...

Sergio:....

Trucci?..

Romina:..(annuendo)..Trucci Trucci!...

Claudia:.(annuendo..e un po’ infastidita)..Cavallucci!

...

Sergio:..(a Claudia)..Era er Conte?...

(poi a Romina).

.e che voleva!?...

Romina:.(a Sergio)..Niente!..ha farfugliato qualcosa...

me sembrato da capi..(rivolta a

Claudia)..

solo...“a Signora Claudia”...

ma può darsi pure che me sbaglio è!..poi me

fa..”scusa scusa!”..s’è girato e se n’annato..bhooo!..Signor Sergio..io devo riusci-

re..me so scordata de passà in tintoria..

Sergio:.(annuendo)..Va bene!...

Romina:.Torno tra un po’!.(fa un cenno di saluto a Claudia eesce..apert/chius.. porta)

Sergio:.(a Claudia)..A proposito de Trucci trucci..Cavallucci..(indicandogli una sedia..

serio)..Claudia..per favore..siedite n’attimo che te devo parlà!..

Claudia:..(mentresiede..a Sergio preoccupata)...È successo qualcosa?....

Sergio:..(annuendo)..È successo che so’ tutto!..

Claudia:.(sospettosa e preoccupata)..Ma de che sai tutto!?...

Sergio:.Che da un po de tempo..frequenti assiduamente e Slot Machine na’ SalaGiochi del Signor Trucci..e ho saputo anche perché spesso me rinfreschi a memoria sull’offerta vantaggiosa der Conte pe a casa.(la indica).con lui ciai un debito de gioco de 7.000mila euro.che t’abbona..se riesci a convinceme a vennejela sta casa..è vero? Claudia:.(scoperta..è affranta..mano sulla fronte)..Ma come l’hai saputo!?..

Sergio:.Lascia perde comò saputo!.piuttosto.come mai sta cosa der gioco!?.perchè? Claudia:.Perché.a Sergio.mica pe ogni cosa cè un perché!.ho cominciato così.pe gio-co e so diventata schiava der gioco..Sergio me raccomanno..mi marito nun sa gnente! Sergio:..E Davide sta cosa non se la merita!.aspetta un momento..(entrain came-ra..esce con soldi).Claudia.per quanto semo amici..famo così damme retta.Questi so3.500 €uro.(li porge Claudia che li prende)..dalli al Conte in acconto..l’altri


3.500..siccome tu da oggi hai chiuso co e Slot Machine..ce semo capiti?..invece da buttali la i sordi..te ce levi er buffo!..a me poi..con calma..me li ridarai..ok?.(annuendo)

Claudia:.(si alza..annuendo.. mette i soldi in tasca)..Grazie Sergio..te prometto cheee

Sergio:.Nun me devi promette niente.damme solo a mano!.(porge la sua).na promes-sa invece ta faccio io!..se ripii a giocà co e macchinette..faccio a spia e o dico a Davide! Claudia:..(seria)..Famme anna ..e vedrai che nun ce sarà bisogno de fa a spia!.........

Sergio:.(annuendo..la segue)..So contento!..

Claudia:...Ciao Sergio..e grazie!..

- Sergio saluta Claudia che va via..all’ingresso...(aper/chius..porta)..

- Sergio va a sedersi in poltrona a leggere il giornale...Dopo qualche istante....

- Francesca torna..(rumore apert/chiusura porta)....

Francesca:.(entra nel salone..vedendo Sergio seduto..seria)..Come stai papà?....

Sergio:..(sospettoso)..Sto bene!..perché..dovrei sta male!?..

Francesca:..Ma no..certo che no!..chiedevo cosi!..(entrain camera..riescesenzaborsa e giacca )..Romina non è ancora arrivata!?..

Sergio:.È venuta e è riuscita subito..s’era scordata da passa in tintoria..quella...èpassata pure Claudia..te voleva chiede na cosa..ma nun m’ha detto de che se trattava! Francesca:..(come se la cosa non l’interessasse..fa spallucce)..Me lo dirà dopo!....

-Sergio si alza..posa giornale su poltrona..toglie gli occhiali e cercando di non farsi vedere dalla figlia..prende da una scatolina dal taschino una pasticchetta..la mette in bocca.entra in cucina da dove riesce quasi subito..passandosi..per asciugarsi..la mano sulle labbra..torna a sedersi in poltrona.ri mette gli occhiali..e continua a leggere

-Francesca a osservato tutto ma fa finta di niente..è in piedi..mano sul mento..assorta

Sergio:..(toglie gli occhiali tenendoli in mano..e rivolto alla figlia)..Stai a pensà ar

Week Hend Pasquale?..dove ve ne annate allora!?..

Francesca:..(seria)..Da nessuna parte!..

Sergio:..Du piccioni viaggiatori come voi..che Pasqua nun viaggiano?..(sospettos.moe con tono inquisitorio)..e come mai!?..

Francesca..(abbassa lo sguardo sulla propria pancia)..Stavolta il viaggio..invece deipiccioni..lo fa la Cicogna!..

Sergio:.(si alza..occhiali nel taschino)..Nun me di chee?..(indice sulla pancia di lei)...

Francesca:..(annuendo non proprio felice)..Si..è proprio così!..(si tocca la pancia)..

Sergio:.(sorpreso e contento)..Ma sei sicura?...

Francesca:..(annuendo..sempre non troppo felice)...Sicurissima!....

Sergio:.(l’abbraccia..la bacia)..Embè?..lo dici con qua faccia!?..ma non sei contenta? Francesca:..(non convinta)..Sii...ma non me lo aspettavo!..

Sergio:.Nun t’aspettavi..d’aspettà!?..e che t’aspettavi!?..(e alludendo con malizia)..sequando piove uno nun se ripara..se bagna è!...

Francesca:..Ci scombussola tutto..volevamo aspettare ancora un po’..fare le cosecon calma...piano piano..non siamo pronti...

Sergio:.(ironico)..E certo sete troppo ragazzini pe un figlio!..(di scatto)..34 e 38 anni!aho!..guarda che questo.(indica la pancia di lei)..tre nonni già ce la!..cinque so troppi!.. Francesca:..Il problema è che dobbiamo fare tutto in fretta e sposarci subito!..i


genitori di Roberto..lo sai no..è gente di paese..all’antica..

Sergio:.(annuendo)..Molto all’antica!..e allora?..

Francesca:.Vogliono nascondere la cosa..(indica la pancia)..tengono molto alle appa-

renze..e quindi..per metà Maggio ci sposiamo..(senza entusiasmo)..

Sergio:.(euforico)..So contento!..(poi dimesso)..Francesca..me raccomando l’Album

de matrimonio.deve esse bello.un bell’Album.(mima grande).belle foto.grandi.che

poi.non sarebbe meglio fanne due?..du belli Album..(mima grandi)..ai visto mai uno se

rovina.ce nai naltro!..E così finalmente..fate pure sto benedetto viaggio de nozze!?... Francesca:.(ancora commossa per gli album..poi)..Noo..non lo facciamo il viaggio dinozze..non è il caso!......

Sergio:..(guardando la figlia con sospetto)...Non è il caso!?...e perché!?.

Francesca:.Tutto di fretta..tante cose da fare per il matrimonio..tu che resti solo!....

Sergio:.(ancora più sospettoso)...E che è sta novità adesso!?..da quanno tua madre

non c’è più..sto problema non te lo sei mai posto!?...e mo’ che se tratta der viaggio de

nozze..te stai a preoccupà de me!?..(con sospetto)..come mai?...

Francesca:..(con dolcezza)..Papà..un motivo c’è!.....

Sergio:.(diventa cupo..accigliato)..E sentimo un po’..quale sarebbe sto motivo?..

Francesca:..(lisciandosi la pancia)..Adesso c’è lui!.....

Sergio:..Embé!?...che cambia!?....

Francesca:...Cambia che adesso..devo avere più cura di te!..perché quando arriva

(indicando e sorridendo..si liscia la pancia)..deve trovare un nonno in gamba..che gli

deve raccontare tante belle favole!...

Sergio:.(si rilascia..rasserenato)..Francesca..da retta a tu padre..fateve un ber viaggiode Nozze!.perché poi..na vorta sposatiii..(mima addio viaggi)..io ma so cavà da solo..lo sai no?..nun te sta a preoccupà..poi al limite..ce sta ..(indicando su)..Claudia e Davide.. Francesca:.(annuendo)..Papà..per un periodo di tempo veniamo a stare qui da te..finché non troviamo un’atra sistemazione!..

Sergio:.(l’abbraccia e indicandogli la casa).Quà..ce potete rimane quanto ve pare!..socontentissimo!..Se stamatina mavessi regalato n’ovo de Pasqua...dentro...nun ciavrei potuto trovà sorpresa più bella!..(e felice la stringe a se).....

Brano....................................................................................................

- Sipario che lentamente si chiude.............

Brano che continua fino a terminare...

Fine Secondo Atto


Troppo peso su ‘sto tetto

COMMEDIA in 3 ATTI

Terzo

di Baiocco Rosanna

ATTO

- Sipario chiuso..Brano.........................................

- Sipario aperto..Brano sfuma

Scena/Amb.ne:.Come il Primo Atto..Sabato fine Maggio - Abbig.to: Quasi estivo

- Francesca e Roberto sono tornati dal viaggio di nozze.due borse, un Trolley con dop-pi tagliandi in terra..Roberto Francesca Sergio Davide Claudia.(in piedi)..conversano..

-Sul tavolo una bottiglia di spumante..(integra)..e un vassoio con su 6 bicchieri..

-Sergio si scosta dal gruppo e davanti al pubblico.. prende la solita pasticca...

Francesca:.(si avvicina al padre)..Allora papà..come va!?..come ti senti?..stai bene?

Sergio:..(sorride stanco..annuendo)..Bene..sto bene!..

Claudia: (agli sposi)..Avete fatto un bel viaggio di nozze è!.e comè l’Australia..è bella?

Francesca:.(si volta..a Claudia)..Bellissima!.ci sono dei posti..dei paesaggi stupendi!.

Roberto:..È talmente grandeee...15 giorni so’ pochi pe’ giralla tutta!...

Sergio:(scherza).Ve mancava nel curriculum viaggi il Continente Australiano!.adessoil globo è completato!..avete visto pure i Boomerang..Aborigeni..Canguri.. Claudia:..(volendo fare la colta..aggiunge)..Cloaca...

Davide:(alla moglie).Gabinetti, fosse biologiche, latrine..(sorride)..Coala..non cloaca!

Claudia:..Scusa..me so’ sbagliata!..

Roberto:..(indicando una borsa in terra)..L’avemo riportato uno!..

Claudia:..Un Coala?..(indica la borsa)..ma quel pover’animale li dentro se soffoca! ..

Roberto:..A Claudia ma quale animale!..un bomerang!..avemo riportato un bomerang!

Romina:.(si affacciada cucina con canovaccio in mano)..Scusate..come me devo

regolà col pranzo..per le persone!...

Sergio:.(guarda l’orologio..poi)..Roberto..ma i genitori tua?...

Roberto:..(a Sergio)...Cianno avuto un contrattempo..arrivano un po’ più tardi!....

Francesca:...(a Romina)..Siamo in otto..prepari per otto persone....

Romina:..(annuendo)..Va bene!...

Sergio...Signora mi raccomando..che in Australia a cucina..li se fanno e grigliate de

ragni co’ tutte e ragnatele..tarantole.vedove nere..vedove allegre..(indicasposi)..questi

se devono rifà..ce vo un bel pranzo sostanzioso!...

Davide:.Senza esagerare però..troppe calorie..troppi grassi..carboidrati..non è cheee

Claudia:..(al marito)..Davide..mamma mia aho!..tu metteresti a dieta pure a un morto!.

Romina:..(seria)..Il pranzo è sostanzioso ma leggerissimo!..bucatini a la carbona-

ra..coda alla vaccinara..e peperoni ripieni al tonno!..(poi..vedendo lo stupore genera-

le)..stavo scherzando!.non vi preoccupate..ci penso io!..(ed entra in cucina)..

Francesca:..Roberto..portiamo i bagagli di la in camera!.(fa per prende una borsa)....

Roberto:.(premuroso).Lascia..nun t’affaticà..ce li porto io!.(prende le due borse.entra

in camera..le posa..riesce..prende il Trolley..rientra in camera..lo posa..poi riesce)..

Roberto:..Francesca..je vojo fa vede er Boomerang..’ndo sta?..

Francesca:.Sta dentro, aspetta lo prendo io che tu non trovi mai niente!(vain camera)

Sergio:.(sedendosi..invita anche gli altri a farlo)..Metteteve a sede!....


- Davide..Claudia..Roberto..siedono ..e Francesca esce da camera con il Boomerang.


Francesca:.(mostra il boomerang)..Eccolo quà!..(lo da a Davide esiedeanch’ella).....

Davide:..(osservandolo)..È bello è?...(poi lo passa a Claudia)...

Claudia:..(lo osserva)..Guarda che roba aho!.tutti sti disegni!..(e lo rida a Francesca)..

Francesca:.(si alza..lo da Sergio)..Il proprietario del negozi è un’Aborigeno autentico!.

Sergio:.Ah!..allora è un’Aboriginale!?..(poi a Roberto)..va spiegato come funziona?....

Roberto:.(a Sergio).Si..cià spiegato come se impugna..come va lanciato..(mimando).

Sergio:..(a Roberto)..Immaggino i sordi che fa cor quel negozio!..

Roberto:..Ma che..semo ripassati dopo qualche giorno..(mimando chiusura)..chiuso!.

Sergio:..Per lutto..è morto?..

Roberto:..Ma che!..pe’ fallimento!..(mimando un lancio)..je ritornavano tutti indietro!..

- Risata generale alla battuta spiritosa di roberto..

Sergio:.(si alza..posa il boomerang in poltrona..dal tavolo prende la bottiglia)..Prima

che lo spumante si scalda.. facciamo sto brindisi per dare il bentornati agli sposini!....

Francesca:.(si alza..si affaccia in cucina)..Signora Romina..venga..venga anche lei!..

Romina:..(voce alta)..Si..solo un momento...(poiescee va asedersial tavolo)...

Francesca:..(risiedendosi)..Papà...vacci piano con quella roba!...

Sergio:..A Francé..nun basta Davide!?..dai..dai...prendete i bicchieri!.....

- Lo fanno..Sergio stappa e versa..posa la bottiglia..si brindano agli sposi in allegria..

Romina:.(si alza).Vado in cucina.se no er pranzo..viè troppo leggero!.(entrain cucina)

Francesca:.(al marito).Roberto..la prima cosa da fare è sistemare la camera è..cè dafare qualche lavoretto..bisogna comprare un mobile ad angolo per metterciiii.... Sergio:.Ma nun ve conviene no?..pe sti 4/5 m. che restate qui ve conviene arangiavve!

Roberto:.. Ma perché..fra 4/5 mesi ce fai lo sfratto ?..(sorridendo)...

Sergio:.Sfratto?..ma lo sapete no..che per me qui..ce potete rimanè a vita!.

Francesca:..(al padre)..E allora?..

Sergio:.(ai ragazzi)..Ma er sogno vostro..nun era a casetta all’Eur?......

Francesca:..(annuendo stupita)..Si..ma ormaiii..

Sergio:.(si alza).Ma ormai che!?.a casa ve la consegnano a Settembre?..Maggio or-se ne ito..(conta)..Giu..Lug..Ago..Sett..massimo Ottobre..so 4/5 mesi..poi..(mima via). Roberto:..Sergio...mica te stamo a capi è!?...

Sergio:.(serio)..Un momento che vado a prende a Cartella!..(entrain camera)..

Francesca:..(preoccupata..si rivolge al dottore).. Davide..la Cartella Clinica?..

Davide:..(rassicurandola)..No..è una Cartella Tecnica!..

Claudia:..(ignara di tutto..al marito)..Ma de che se tratta?...

Davide:.(alla moglie)..Tra poco lo saprai!...

Sergio:..(escedi camera con una cartella..la da ai ragazzi)..Dateje un po’ na guardata!

Roberto:.(presa lacartella..legge copertina).Ditta Costruzioni Edili..“Le quattro mura”

ma è la ditta dell’Eur dove volevamo prende casa noi!.questa è la cartella nostra?.......

Sergio:..(la indica)..No..quella è un’altra..più aggiornata..ma anche quella è vostra!...

Francesca:...Papà..ma che significa questa cartella!?..

Sergio:..Li ce stanno planimetrie piante piantine mappe mappine..insomma ce sta

tutto..controllate se è proprio quella a casetta dei vostri sogni ..quella che avete scelto!.

Roberto:.(apre la cartella e insieme alla moglie esamina i documenti..poi)..Si..la casa

è questa!.ma qui risulta pure che avemo versato alla Ditta..185.000 mila euro!?....

Francesca:...Papà..mi spieghi?....


Sergio:..È semplice!...versando alla Ditta..prima della consegna..la metà del costodell’appartamento.. 185.000 mila euro..avete prenotato la casetta dei vostri sogni!...

Roberto:..Sergio per favore..spiegate meglio è!....

Sergio:..(annuendo)..Ok!...però..è meglio che lo fa Davide!...

Francesca:..Scusa papà..ma cosa centra Davide!?...

Sergio:..Come che centra?..la delega l’hai fatta a lui..te ricordi?..è lui che s’è occupato

di tutto!.a proposito un consiglio..prima di firmare una delega..leggi sempre attenta-

mente..per cosa deleghi una persona!..

Claudia:..(al marito)..Ma quale delega!?..ma te sei occupato de che!?..

Davide:..(alla moglie)..Di versare..per loro conto..(indicando i due ragazzi)..185.000

mila euro alla Ditta Costruttrice..“Le quattro mura!”..

Claudia:..(non capendo)..Alla ditta Costruttrice?..(smorfie di chi non capisce)..

Roberto:..(ancora con stupore)..E chi l’avrebbe cacciati tutti ’sti soldi!?...

Sergio:..(indicando i ragazzi )..Voi!..

Francesca:..(al padre)..Noi!?..(sorridendo)..papà..ma che è un film!?....

Roberto:...Più che un film..me pare una favola!...

Sergio:...Non è una favola..è realtà!...

Davide:..(sialza..e ai ragazzi..indicandogli la cartella)..Li..risulta tutto!..(erisiede)..

Francesca:..Ma da dove sono saltati fuori questi 185.000 mila euro!?...

Sergio:.È semplice!.55 mila vendendo casa fuori.ai cugini de tu madre.i cugini de cam-

pagna!.(foto.bacio).Anima mia!..30 mila da liquid.ne che ciavevo da parte..e so 85mila!

Davide:..(continua..rivolto a Francesca)..Che aggiunti ai 100.000 euro..il prestito che

ho.. richiesto per tuo conto..presso la Banca “MondialCredito”..dove mio zio è direttore

Sergio:..Fanno 185.000 mila!..ecco da dove so’ usciti fori i sordi!...

Francesca:..Davide..ma i 100mila € del prestito..non servivano per..(e si tocca l cuore)

Sergio:.(alla figlia)..Volevi di..pe’ l’intervento ar core..a New York?.......

Roberto/Francesca:..(annuendo stupiti all’unisono)...Èèèèèè!....

Davide:(ai ragazzi).Tuo padre fortunatamente non ha bisogna di nessun intervento!....

Claudia:..(al marito)..Ma a me nun m’hai detto niente de tutta sta faccenda!?..

Sergio:..(a Claudia)..Nun poteva..era un segreto!.

Claudia:.(al marito..ironica)..Un segreto è?...agente segreto!...cià a CIA a casa!..

Francesca:..(seria e sospettosa)..Papà..ma tu..non devi operarti al cuore!?....

Sergio:..Io.e perché?. all’ultimo controllo al S. Giovanni..m’anno trovato benissimo!.

Francesca:..(alterandosi un po’)..Davide..ma che storia è questa!?...

Roberto:..Ho capito!..tu padre sè inventato tutto pe facce sposà!..un’inganno!....

Sergio:.Senti chi parla d’inganno!..tu invece che volevi fa è?..(imita)..“Bisogna inven-tasse no strat.ma..un fatto grave che cè capitato..che so un prestito da na Finanziaria coa e spalle na banda de usurai senza scrupoli”..me volevi mannà ar paesello a fa er campagnolo bello?.a tua n’era na congiura?..Le idi di marzo..Bruto e Bruta..ma che volevate fa i Brutos?..(prende il Boomerang)..Roberto..aborigeno la..ta spiegato come funziona no? se lo lanci e non colpisci il bersaglio te rivie addosso tra capo e collo!... Francesca:.(al padre)..Allora hai messo in piedi tutta questa scenegg.ta per vendetta?

Sergio:.Ma quale vendetta!.te ricordi qua mattina Francé?.(imita).“Se non troviamoun’altra soluzione.rimandiamo il matrimonio e ci ritiriamo dalla casetta all’Eur”..sss.. vendetta!.l’ho fatto pe aiutavve..vo dato na spintarella.se no voi facevate i fidanzatini pe nantri 10 anni e ai 25 anni festeggievate er fidanz.nto d’argento..e dopo a cerimo-nia.(a Roberto)..invece de pia a sposa in braccio e varcà la soglia da casetta dei sogni all’Eur ve n’annavate stanchi e mezzi rincojoniti na Casa de Riposo ”Villa Betulla!”


Roberto:..(a Sergio..con curiosità)..Ma come fai a sapè ste cosa te!?...

- Romina..esce e con il canovaccio in mano..rimane in piedi all’entrata della cucina..

Sergio:.Quando complotti ordisci trami..accertati sempre che non vi sia qualcuno nel-

le altre stanze..(ind. camere)..che non volendo possa ascoltare!..vero Sig.ra Romina?

Romina:.(girando lo sguardo altrove)..È si!..sarebbe meglio!..

Roberto:..(annuendo)..Mo che me ricordo..qua mattina che mai detto d’avé...parlato

co tu padre..pe venne casa..(a Romina)..lei stava dellà a fa e pulizie!..(indica camere)..

Francesca:.(a Romina)...Quindi..è stata lei !?...ma come si è permessa?...

Sergio:..(alla figlia)...Francesca..per favore..calma è!..

Claudia:..(a Francesca indicandogli Romina)...Ma a fa che è stata lei!?..

Davide:..(alla moglie)..Claudia..vedrai che alla fine...capirai ogni cosa!..

- Romina entra incucina..- Sergio prende dal taschino una “pasticca” e la mette in bocca

Francesca:.(ha visto)..A proposito..ma se stai bene..perché prendi quell’antibiotico?..

Sergio:.(mostra).Queste?.ma quale antibiotico! so mentolit.so caramelle!.pe respiràà

Francesca:..(scuotendo il capo e sorridendo)...Il prestito per la mamma...l’ipoteca.....

Roberto:..(alla moglie)..Che se ito a inventà..aho!..

Sergio:..(ai ragazzi..serio)..E no!..er prestito lo preso davero!..100mila euro..chepurtroppo so bastati pe fa tutto er possibile..ma se fosse servito a sarvalla tu madre (foto).me sarei venduto questa de casa..quella fori..tutto me sarei venduto purel’anima!..

Davide:.(a Francesca)...Purtroppo..i soldi in certi casi..non servono a niente!....

Francesca:..Ci hai fatto sposare in fretta e furia..e con il pensiero della tua malattia!....

Claudia:.(a Francesca).Ma quale malattia.ma tu nun te sei sposata perché eri in cinta?

Davide:.(alla moglie)..Claudia..non era incinta nessuno!..era una falsa gravidanza!..

Claudia:...Una falsa gravidanza?..booo..vacce a capì quarcosa qui!...

Romina:..(esceda cucina)..Il pranzo è quasi pronto..che faccio..apparecchio?...

Sergio:..(vede l’ora..poi a Romina)..Appena ariveno i genitori de Roberto..

Roberto:.(vede l’ora).Dovrebbero sta qui.per mezzogiorno e venti.mezz.rno e mezza!

Romina:...Va bé.allora comincio a apparecchià fra un po’..(rientrain cucina)......

Francesca:.(al padre..sorride e scuote il capo).Il viaggio della speranza a New York!...

Sergio:..(annuendo assorto)..New York!..st a pensa che..a differenza vostra..tua..e deAmbrogio quà..no l’autista da Contessa dei cioccolatini...Ambrogio Fogar..er viaggia-tore..a differenza vostra..io e tu madre in 40 anni..solo due volte semo annati all’estero! Francesca:..(sorpresa..verso il padre)..Ma quando.. a me non risulta?..

Sergio:.A nun te lo ricordi quanno semo annati a San Marino e a San Pietro?..stavortaall’estero ce voglio anna veramente..e quindi..er viaggio a New York..mo faccio dave-ro!..ma non della speranza..de piacere!..(voce alta)..co a Signora Romina!.....

Romina:.(s’affacciadalla cucina..finta timida..gli si avvicina e gli si mette affettuosa-

mente accanto..e toccandogli la spalla)..Sergio..che m’hai chiamato?...

Roberto:..(sorpreso..a Francesca)...Hai capito tu padre?...

Davide:..(anch’egli sorpreso)..Sergio..questa non la sapevo neanche io?....

Sergio:.(braccio su spalla di Romina)...A Davide..ma che dovevo mette e locandine?.

Claudia:..Ma allora nun è un giallo..è na Lave Story?....

Davide:..Si..na Lavastoviglie!....

Roberto:..Altro che intervento al cuore!...


Sergio:..(a Roberto)..Lintervento al cuore c’è stato..ma no chirurgico..sentimentale!..

Francesca:.(allibita).Papà..ma da quando?.(allude all’idillio..anche un po’ contenta)..

Sergio:.(in piedi).Dai primi de marzo.da qua mattina che.(indica Romina).v’anteso“congiurà”..Rientrando me trovai Ramona dentro casa..che nantro po me fa ripià infar-to.(fermo là..ecc).poi uscii..quanno arivai giù..se scatenò un tem.le..me fermai al porto-ne.quasi subito scese pure lei.e cosi.(song).“Per la pioggia riparammo..tutti e due sotto il porton”.E se sa no?.marzo è pazzo, il cuore è matto..tra pioggia.vento.lampi e tuonii... Francesca:...Cè scappato il colpo di fulmine!..

Sergio:.(annuendo).Sè creò subito un’intesa affettiva tra due persone sole..io so vedo-vo de mi moje che se ne annata..(indica foto e cielo).e pure lei se po di che è vedova de uno che se ne annato..co na passera estiva..d’inverno!.ma sempre annato se né!

Roberto:.Ma dentro sta casa nun je parlava tutto de tu madre?.(verso foto)..Anima mia(poi verso Sergio.sorridendo)..l’animaccia tua!.Un tempio!.er tempio è stato profanato!Romina:..(sente dell’imbarazzo)..Scusate..vado de la in cucina!...(entrain cucina)..

Sergio:.(siede).A Robé e persone che ce lasciano che cianno voluto bene.l.sarannocontente lassù se noi quaggiù..su e giu quaggiù..loro lassù!..Ma poi lassu..ciavranno pure da fa quarcosa no?.nun credo che a mattina appena se sveglieno..se metteno tutti tutti co ste faccette mezzo a nuvolette a vede che cacchio famo noi quaggiù!.capirai..co tutto o schifo che combinamo..starebbero sempre a piagne..il pianto degli angeli!..Pure li ciavranno da attività..chiaramente compatibili con la loro condizione di vita.de vita.de morti..è chiaro che non è che uno lassu po apri n’Agenzia de pompe funebri..’na Rock Star..non è che po fa un concerto dar vivo!.ce saranno altre attività..darannoi numeri del lotto in sogno a parenti e amici..ce so tre estrazioni settim.li è!.chi farà er fantasma nei cimiteri..nei castelli..e tutti sti fantasmi..e lenzolo o devono avé bianco!..un fantasma mica po anna in giro..con na patacca sul lenzolo..e i lenzoli chi je li lava?..ce sarà na tintoria lassù?..“Tintoria Gost”..dice.ma è venuto quel cliente a ritirà er lenzolo?.non lo so..non lo visto!..e te credo che na visto!.è un fantasma!.A vorte nun vedemo l’ora de annaccene pure noi pe ricongiugece a persona cara..e magari arivi su e ta trovi co nantro che je fa er cascamorto.a mano morta.tu ie fai.vedi cara.so morto pure io.sei contenta?.e leiii..e sti c...zi!..io mica potevo fa a sepolta viva!.dopo morta me so rifatta na vita co nantro morto!..ma chi è quello..ma nun lo vedi come sta messo?...guarda che

èmorto è!...ma è un morto muto..nun parla?..no no..è un morto che parla!..allora fa 48! Francesca:..Lascià stare la tombola papà!..insomma..la storia..è cominciata proprio ilprimo giorno di lavoro..della Sig. Romina..come ..“collaboratrice domestica?”.. Sergio:..Suo primo e ultimo giorno..come dipendente!...perché dopo che..(mima congesti..che se la intendevano)..ha continuato a fingere di esserlo ancora!..

Claudia:..Io comunque so contenta pe’ Sergio..Romina me sembra ‘na brava persona!

Davide:...E cucina anche molto bene..rispettando le regole dietetiche!...

-Romina esce da cucina e siede...vicino all’entrata della stessa....

Roberto:..Bravo Sergio!..ottima sceneggiatura..la regia poi..sei stato perfetto!..haifatto propri un bel lavoro!..(annuendo)...

Francesca:..(annuendo)..E si papà..sei stato molto bravo!..Davide..complimentianche a te!.“Francesca tu puoi aiutarlo..Sei incinta..L’aborto spontaneo..Il giuramento d’Ippocrate!”..potresti fare l’attore!..e anche lei Sig. Romina..è stata bravissima!... Claudia:.(a Francesca).A me non me li fa i complimenti ché io nun faccio parte del cast!


Davide:...Francesca..sappi però..che sono stato complice di tuo padre..ritenendo chestesse facendo una cosa giusta!....

Romina:..(ai due ragazzi..annuendo)..Anche per me Sergio..ha fatto una cosa bel-la..ecco perché anche io..glio ho retto il gioco!...

Sergio:...Perché io l’ho fatto per il vostro bene..mentre voi ..ve volevate vede solo icavoli vostri!..certo me dispiace che sete stati un po’ in apprensione pa finta malat-tia..mo però..ve ritrovate sposati..co a casetta dei vostri sogni all’Eur..ve sete sistemati! Roberto:.(annuendo).Si..pe’ feste!..co’ mber mutuo de 25 anni su e spalle!.. Francesca:.(a Roberto).E non solo il mutuo.anche il prestito.per l’intervento!.(ironica).

Davide:..(ai due ragazzi)..E già!..comunque tra mutuo casa..e prestito..la rata mensileè di 1375 €uro..per 25 anni!.(poi..indicandogliela)..nella cartella ci sono tutti i conteggi!

- Roberto e Francesca..annuendo si guardano preoccupati dal pesante rata mensile..

Sergio:(ai due)..Lavorate tutti e due..ciavete du bei stipendi..risparmierete sui viaggiormai..avete visto tutto!..e poi appena ho finito de pagà er mio de prestito..na mano vado pure io!..nun ve preoccupate!..Se volete però..potete ancora ritiravve è..certooo.. Davide:.(a seguire)..Rinunciando..perdete circa il 30% sull’acconto versato alla Ditta!

Sergio:..(a seguire)..E rimanete qui...pure co’ Romina..non c’è nessun problema...IlTempio è tanto grande..è poi ormai il Tempio è stato profanato...è un Tempio stempiato!

- Francesca e Roberto si guardano..poi..annuiscono insieme..hanno compreso Sergio

Francesca:.(sorride.si avvicina)..Papà..non ci sarà nessuna rinuncia..grazie!..e sonocontenta che stai bene!.(lo bacia)..è tutto a posto!..(poi al marito)..vero Roberto?.. Roberto:..(annuendo)..Certo!..è tutto ok!..(e va a stringere la mano a Sergio).. Sergio:.(stretta di mano).Meno male!.tutti contenti allora?.(ai ragazzi)..poi..appenaariveno..spigheremo tutta a faccenda..pure genitori tua Robé..che saranno contenti pure loro..(mima smammare a Roberto).. finalmente a 38 anniii....

Francesca:.(inpiedia Sergio)..Papà..lo sai che tra tutte le cose non vere..di questabella Fiction..una cosa..(con l’indice)..avrei voluto che fosse veramente vera!... Sergio:..(sorridendo)..Quale Francé?...

Francesca:.Quel sogno..(guarda su)..la mamma che aspetta l’Album del mio matri-monio!..ne ho ordinati proprio due di album..due bellissimi album.(mima) ..grandi cosi!. Sergio:..Avevi dato già..per scontata la mia partenza è?..(mima)..ma no quella conl’Alitalia!..quella dentro a cassa da morto..con l’Album sottobraccio!.(mima)..

Francesca:.Papà..non dirlo neppure per scherzo!..ho solo pensato che quando sareb-be accaduto che tuuu..(segno della croce..mima dipartita)..maaa..(mima più tardi possibile)..quando sarà è!..l’album era pronto!..Secondo il perfetto piano strategico date messo in atto..Davide doveva convincermi..che in quel sogno ci credevi no?.... Sergio:..(annuendo)..E ci credo ancora!..

Francesca:..(sperando in un si)..Allora non è inventato?..quel sogno lo fai davvero?... Sergio:.(annuendo e parlando seriamente)..Si..e talmente spesso..che ormai..e cicredo veramente..che tutto avverrà come in nel sogno!..

Francesca:.(al padre).L’aereo..la mamma..tu che arrivi..(su).con l’Album nella cassa? Sergio:.Si ma nun vado mica de prescia!.nel sogno non cè mica indicata a data de par-tenza!.con calma..anche perché lassù..ponno aspettà!..ce nanno de tempo..so eterni! Claudia:..(al marito)..Mo pure er sogno..l’aereo..l’album..’a cassa da morto!.. Davide:..(alla moglie)..È tutto molto semplice!...


Claudia:..(al marito)..Per te ...io nun ce sto a capi più niente!...

- Tutti abbozzano un sorriso allo sfogo accorato di Claudia.....

Sergio:.(alla figlia).Anche io di questa storia.una cosa.(numero con il dito)..avrei volu-to che fosse vera!..(annuendo)..La gravidanza!..pur sapendo benissimo..che era falsa! Roberto:.(sorridendo)..Lo sapevi si!..sei te che te sei inventato tutto!....

Sergio:.(annuendo)..Lo so!..insomma..Francé..magari fosse stato vero l’arrivo de ‘stonipotino!..hai visto quante che belle favolette che ciò..da raccontaje!..

- Squilla il cellulare              Sergio lo prende il cellulare sul mobile e lo attiva ..

Sergio:.(legge displey)..“Riservato”..naltra rottura!.(e risponde)..pronto..(ascolta)..siho capito..è una promozione..ma e di cosa si tratta!.(ascolta)..La Chicco?.ma quella dei bambini?..(ascolta).me dispiace ma qui non cè nessun bambino in arrivo!.(ascolta)..ah c’è?..ma no..era tutta na cosaaa..(ascolta).ma che no no nu ne così..arivederci!.(disatt. il cell. e lo posa sul mobile..poi rivolgendosi agli altri)..erano quelli della Chicco!......

Claudia:..Ma la..“Chicco..dove c’è un bambino”?...

Sergio:..(annuendo)..Proprio quella!.

Romina:..(a Sergio)..E che volevano?....

Sergio:.Stanno a fà na prom.ne! je risulta che qui cè un bambino in arrivo!(mima nisba)

Romina:..(a Francesca)..Se so sbagliati?..

Davide:...È strano che abbiano sbagliato!..sono sempre bene informati!?...

Sergio:.(a Davide)..Si..se saranno pure informati bene..ma non potevano sapé che..(a

Claudia e mima la gravidanza)..era tutta ‘na messa in scena..ce so cascati pure loro!..

Francesca:..(mini pausa..poi..va vicino a Sergio)..No papà..non si sono sbagliati!..

Roberto:...(a Sergio annuendo)..Cianno preso!....

- Volti sorpresi di... Davide..Claudia..e Romina..che si guardano tra loro stupiti....

Sergio:.(ai due giovani)..A regà...il gioco è finito è!.....

Francesca:..Papà..la falsa gravidanza..è diventata vera!..(guardandosi la pancia)...

Sergio:..(sorridendo incredulo e scettico)..Ma a vostra..è una contro vendetta?...

Roberto:..(dicendo di no con il capo..e serio)..Sergio..prepara ‘e favolette!..

Sergio:..(a Roberto..incredulo)..Ma allora..è proprio vero vero?...

Francesca:.(annuendo..guarda e si liscia la pancia)..È verissimo!..

- Sergio abbraccia gli sposini..poi lo fanno anche altri..abbracci..baci..congratulazioni..

Roberto:.Sergio..avevi pianificato tutto..ma st’eventualità..non l’avevi considerata è?.

Sergio:.(annuendo)..Ebbene si!.ciai ragione..l’ho ammetto!. aho..tanto mejo!...cosiii...

Francesca:...Così invece di un falso aborto spontaneo..c’è una gravidanza vera!....

Claudia:.(al marito..annuendo)..Aborto spontaneo?..a me me sta a scoppià a testa!

Francesca:.(agli altri)..Invece a me è scoppiato un’appetito!..sarà stato il viaggio!..

Romina:.(agli altri..scherza)..Mo però..c’è un problema..io ho cucinato pe’ otto!...


Roberto:..(a Romina)..Embe?..con mi padre e mi madre semo otto!...

Romina:.(a Roberto)..Ma co tu fio semo nove!..Francesca deve magnà per due è!....

- Tutti ..annuendo...sorridono alla battuta di Romina....

Davide:.(professionale..verso Francesca..annuendo)..E già..allora...speriamo che ilpranzo sia adatto per una gestante ..e che non sia troppo pesante per il bambino!... Claudia:.(al marito..ironica)..Caso mai pe fallo digerì..je damo un po’ de bicarbonato!..

Sergio:.(pensa e agli sposi)..Quindi quando sete partiti.(indica pancia figlia)..già cerà?

Francesca:..(annuendo..e toccandosi la pancia)..Si..è partito insieme a noi!....

Sergio:.(riflette)..Come deve esse a natura!..te che sei dottore..è a Davide..sti Geniche poi ar singolare come se dice?..Genio..quello è..U-Genio!.insomma..m’immaggino tutti sti piccoli genetti..genini..che caricheno su sto furgoncino..tutte e caratteristiche fisiche.mentali.dei genitori.per trasportalle ar figli.so loro i responsabili delle somiglian-ze.(ai due ragazzi)..e i geni vostri.sicuramente anno fatto i straordinari..perché sta creatura.(indica pancia Francesca e Roberto)..ve somija..in un modo impressionante!. Roberto:.(a Sergio..sorridendo)..Ma come fai a dillo!?.. Francesca:..(sorridendo)..Papà..non è ancora nato!?...

Sergio:..(agli sposi..sorride e annuendo).E proprio per questo!.(indica ancora la pan-

cia di Francesca).questo nè manco nato.e già s’è fatto un viaggio.de 40 mila chilometri!Romina:.(con stupore)..Quarantamila chilometri?...

Sergio:.(annuendo)..Èh!...Roma-Sidney andata e ritorno!..ma mica co ‘a cicogna!

(mimando ali e volo Cicogna)..con l’aereo!..(mimando l’aereo in volo)...

Davide:..(a Francesca..scherzando)..Ma no..dell’Alitalia!...

Roberto:..(annuendo a Davide)...E invece si!...

Francesca:..(annuendo a Davide..e sorridendo)...Proprio dell’Alitalia!..

Sergio:..(sorridendo)..Diteme voi se nun ve somija?...je piace talmente viaggià..che èriuscito a fa volà pure l’Alitalia!..

Fine

    Questo copione è stato visto
  • 0 volte nelle ultime 48 ore
  • 0 volte nell' ultima settimana
  • 2 volte nell' ultimo mese
  • 2 volte nell' arco di un'anno